V-stack tutorial

Risposte totali:12 [Ultima]   Apri una discussione nel Forum  
     
profilodreamartes 10 Mag. 2005 8:38
Qualcuno ha per caso qualche tutorial di V-stack?
Oppure un manuale in Italiano?
Grazie
profilodreamartes 10 Mag. 2005 9:00
Quello che mi serve fare è creare diversi setup.
Non ditemi che devo salvare ogni setup in un file diverso.
Se usassi un setup per canzone non posso mettermi in live ad aprire ogni volta un file.
Voi come fate?
profiloGIACOMO 10 Mag. 2005 10:29
File diversi. Mi dispiace.

Esiste un'altro programma che ti permette proprio di memorizzare le scene e di passarre da una all'altra in modo veloce. Non mi ricordo il nome però.

------------------------------
---------- A 600 EURO VENDO ROLAND XV3080 -----------
profilo88tasty 10 Mag. 2005 10:37
io salvo uno al massimo due file per tutta la scaletta, poi agisco sui program change dalla master.
Ho tutti i VSTi caricati (tranne il minimoog che accendo solo quando mi serve) e tramite canale midi ne usi solo uno alla volta...

------------------------------
Un pittore č uno che dipinge ciņ che vende. Un artista, invece, č uno che vende ciņ che dipinge [P.Picasso]
profilomicele 10 Mag. 2005 11:18
88tasty ha scritto:
io salvo uno al massimo due file per tutta la scaletta, poi agisco sui program change dalla master.
Ho tutti i VSTi caricati (tranne il minimoog che accendo solo quando mi serve) e tramite canale midi ne usi solo uno alla volta...

------------------------------
Un pittore è uno che dipinge ciò che vende. Un artista, invece, è uno che vende ciò che dipinge [P.Picasso]


wow che bello. Anch'io pensavo di farlo. tutto bene quando cambi suono? non ci sono mai problemi di note che si incantano?


mic

------------------------------
/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\/\
profilodreamartes 10 Mag. 2005 11:25
ma la tua cpu cosa ne pensa? Che computer usi?

88tasty ha scritto:
io salvo uno al massimo due file per tutta la scaletta, poi agisco sui program change dalla master.
Ho tutti i VSTi caricati (tranne il minimoog che accendo solo quando mi serve) e tramite canale midi ne usi solo uno alla volta...

------------------------------
Un pittore è uno che dipinge ciò che vende. Un artista, invece, è uno che vende ciò che dipinge [P.Picasso]

profilodreamartes 10 Mag. 2005 11:26
C'è qualcuno che si ricorda il nome del programma che intendeva Giacomo?
profiloGIACOMO 10 Mag. 2005 11:40
Si chiama FORTE !

CLICCARE

------------------------------
---------- A 600 EURO VENDO ROLAND XV3080 -----------
profiloGIACOMO 10 Mag. 2005 11:41
Copio da un altro forum.

__________________


1. possibilità di salvare diverse "scene" che vuol dire poter cambiare da un rack di VST inst. a un altro o con un program change o premendo la barra spaziatrice del notebook (in modo da poter passare da un pezzo all'altro molto velocemente)

2. può fare dei layers su ogni VSTi...perciò si può cominciare a buttare la vecchia master keyboard nel cesso!!!

3. X ogni vsti puoi decidere che control change fargli prendere e quali no!!!

4. ogni VSTi può essere assegnato a un canale midi pur avendo un solo audio out (ed è inutile affermalo, questo V-STACK non lo fa)

d'altro canto il programma non ha un mixer x i volumi e non ha l'indicatore CPU (ma sul sito dicono che verrenno implementati con la prossima release)...e poi il prezzo 99€...azz

in ogni caso mi ha fatto una gran bella impressione

V-STACK...ciucciati il calzino!!!

________________


Sembra migliore di V-STACK.
emo

------------------------------
---------- A 600 EURO VENDO ROLAND XV3080 -----------
profilo88tasty 10 Mag. 2005 11:42
no ogni tanto mi ha dato problemi ABsynth con le note che si incantano ma tanto non lo uso....
Per il resto nessun problema.... a parte certi programmi tipo il minimoog che hanno i programmi messi in modo anarchico e trovare il numero corrispondente a quello che vuoi tu ci vuole un anno....

Quanto alla mia CPU non la prende benissimo....ma se stai attento non hai problemi...Diciamo che al posto di partire da 0 parte da 20 (quando accendo il minimoog parte da 50 emo per questo lo lascio spento se non indispensabile).
Ho un centrino quindi non certo il top di velocità....ma l'ho preferito perchè sono sicuro (ora mi tocco) che non si surriscalda...

------------------------------
Un pittore č uno che dipinge ciņ che vende. Un artista, invece, č uno che vende ciņ che dipinge [P.Picasso]
profilo88tasty 10 Mag. 2005 11:47
GIACOMO ha scritto:
Copio da un altro forum.

__________________


1. possibilità di salvare diverse "scene" che vuol dire poter cambiare da un rack di VST inst. a un altro o con un program change o premendo la barra spaziatrice del notebook (in modo da poter passare da un pezzo all'altro molto velocemente)

2. può fare dei layers su ogni VSTi...perciò si può cominciare a buttare la vecchia master keyboard nel cesso!!!

3. X ogni vsti puoi decidere che control change fargli prendere e quali no!!!

4. ogni VSTi può essere assegnato a un canale midi pur avendo un solo audio out (ed è inutile affermalo, questo V-STACK non lo fa)

d'altro canto il programma non ha un mixer x i volumi e non ha l'indicatore CPU (ma sul sito dicono che verrenno implementati con la prossima release)...e poi il prezzo 99€...azz

in ogni caso mi ha fatto una gran bella impressione

V-STACK...ciucciati il calzino!!!

________________



Vstack costa meno...ma non esiste la demo free come per forte.

L'ho installata e non mi è piaciuto per nulla, a parte la funzione di usare l'audio in come un VST, ma non me ne faccio nulla. Per l'appunto (per ora) non ha mixer quindi è scomodo. E tutto il resto lo puoi fare anche con Vstack (versione 1.2). A parte il punto 3. Il punto 1 non l'ho capito bene. Cioè se cambi scena (file) non è molto utile perchè comunque caricare i VSTi e campioni ci vuole un po'....

------------------------------
Un pittore č uno che dipinge ciņ che vende. Un artista, invece, č uno che vende ciņ che dipinge [P.Picasso]
profiloGIACOMO 10 Mag. 2005 12:02
Magari scarica l'ultima versione...

------------------------------
---------- A 600 EURO VENDO ROLAND XV3080 -----------
profiloRobbyKey 10 Mag. 2005 14:02
scusate l'ignoranza ma ki mi spiega il punto 4?
Grazie
Robby