Consiglio su Roland A 300

  • lucione
  • Membro: Guest
  • Risp: 110
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 0  

10-01-19 12.01

Intanto auguro un Buon Anno a tutti, vorrei chiedere un consiglio agli esperti del midi, io ho una Roland FA 07 e e mi piacerebbe espandere la tastiera x assoli o effettistica con una Roland A 300. Per cui è possibile per esempio suonare la fa 07 con il piano elettrico e mandare suoni via midi alla A 300 ed effetti sui pad? Si accettano consigli anche su altre tastiere mute che non costino una fucilata e che siano di 32/37 tasti.
Ciao e grazie
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 2221
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 118  

11-01-19 18.38

@ lucione
Intanto auguro un Buon Anno a tutti, vorrei chiedere un consiglio agli esperti del midi, io ho una Roland FA 07 e e mi piacerebbe espandere la tastiera x assoli o effettistica con una Roland A 300. Per cui è possibile per esempio suonare la fa 07 con il piano elettrico e mandare suoni via midi alla A 300 ed effetti sui pad? Si accettano consigli anche su altre tastiere mute che non costino una fucilata e che siano di 32/37 tasti.
Ciao e grazie
Non c'entra la A300, è sulla FA che devi impostare il tutto. Poi come controller puoi usare quello che vuoi.
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 1913
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 156  

11-01-19 19.29

Non sono un esperto perché non ce l'ho, ma mi pareva che uno dei problema principali della FA è che non può mandare più suoni alla master sullo stesso canale midi. Che in pratica non sono modificabili i canali midi in uscita. Questo vuol dire che se vuoi fare uno split nella master o un layer a più suoni non puoi, a meno che non programmi lo split e il layer direttamente dalla master (ma è un po' macchinoso...). Quindi l'utilizzo che puoi farne è un suono alla volta dalla master, che forse ti può bastare. Per i pad non so dirti
  • lucione
  • Membro: Guest
  • Risp: 110
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 0  

13-01-19 08.03

@ hrestov
Non sono un esperto perché non ce l'ho, ma mi pareva che uno dei problema principali della FA è che non può mandare più suoni alla master sullo stesso canale midi. Che in pratica non sono modificabili i canali midi in uscita. Questo vuol dire che se vuoi fare uno split nella master o un layer a più suoni non puoi, a meno che non programmi lo split e il layer direttamente dalla master (ma è un po' macchinoso...). Quindi l'utilizzo che puoi farne è un suono alla volta dalla master, che forse ti può bastare. Per i pad non so dirti
Ciao grazie delle risposte, ma anche con l'ultimo aggiornamento ci sono quei limiti di numeri di canali? pertanto da quello che apprendo vuoi dire che se io faccio un layer di due suoni non posso trasmetterli tutti e due su un canale midi di un controller esterno, giusto? Sicuramente è un bel limite.
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 5660
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 386  

13-01-19 08.53

@ lucione
Ciao grazie delle risposte, ma anche con l'ultimo aggiornamento ci sono quei limiti di numeri di canali? pertanto da quello che apprendo vuoi dire che se io faccio un layer di due suoni non posso trasmetterli tutti e due su un canale midi di un controller esterno, giusto? Sicuramente è un bel limite.
Si mi pare che l'aggiornamento riguarda la parte master. Non mi pare di aver letto nulla riguardo ai suoni via midi.
Eppure dovrebbe essere relativamente semplice...basta far funzionare il keyrange anche sugli ingressi midi.
Ed in pratica avresti sulla tastiera midi una configurazione tutta diversa.volendo..
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11644
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 675  

13-01-19 10.26

Non ricordo se è cambiato qualcosa, comunque il "problema" è che le 16 parti sono assegnate ai 16 ch midi e non si possono variare..quindi se voglio uno split su una master esterna, questa deve trasmettere su 2 ch midi diversi..se ad esempio voglio sulla FA un piano e sulla master pad e brass, avrò il pad sul ch 2 e i brass sul ch 3.
  • sgranzo
  • Membro: Senior
  • Risp: 767
  • Loc: Gorizia
  • Status:
  • Thanks: 51  

14-01-19 08.31

@ lucione
Intanto auguro un Buon Anno a tutti, vorrei chiedere un consiglio agli esperti del midi, io ho una Roland FA 07 e e mi piacerebbe espandere la tastiera x assoli o effettistica con una Roland A 300. Per cui è possibile per esempio suonare la fa 07 con il piano elettrico e mandare suoni via midi alla A 300 ed effetti sui pad? Si accettano consigli anche su altre tastiere mute che non costino una fucilata e che siano di 32/37 tasti.
Ciao e grazie
non capisco bene la diatriba sorta in questo post... la domanda di Lucione è molto semplice
"é possibile suonare la FA (suoni effetti ecc) attraverso una tastiera midi?" la risposta é SI, sono anni che esco a far serate con la FA e una master collegata.
poi la programmabilitá delle due tastiere é un'altra cosa. e pur tuttavia con le giuste impostazioni e un poca di pazienza si possono raggiungere praticamente tutti i risultati. anche splittare diversi suoni sulla master e anche cambiare i canali midi di uscita dei 16 canali della FA.

aggiungo che secondo me la A300 é una ottima master.
  • sgranzo
  • Membro: Senior
  • Risp: 767
  • Loc: Gorizia
  • Status:
  • Thanks: 51  

14-01-19 08.34

@ lucione
Ciao grazie delle risposte, ma anche con l'ultimo aggiornamento ci sono quei limiti di numeri di canali? pertanto da quello che apprendo vuoi dire che se io faccio un layer di due suoni non posso trasmetterli tutti e due su un canale midi di un controller esterno, giusto? Sicuramente è un bel limite.
si che si può fare
  • sgranzo
  • Membro: Senior
  • Risp: 767
  • Loc: Gorizia
  • Status:
  • Thanks: 51  

14-01-19 08.43

@ giannirsc
Non ricordo se è cambiato qualcosa, comunque il "problema" è che le 16 parti sono assegnate ai 16 ch midi e non si possono variare..quindi se voglio uno split su una master esterna, questa deve trasmettere su 2 ch midi diversi..se ad esempio voglio sulla FA un piano e sulla master pad e brass, avrò il pad sul ch 2 e i brass sul ch 3.
non uso spesso questo tipo di configurazione, ma in sostanza SI PUÒ cambiare il canale midi di uscita delle 16 parti della FA (e quindi se seguiamo il tuo esempio citato posso suonare sia i brass che i pad sul canale 2) ma il limite é che comunque la FA non trasmette il punto di split. per cui, come dice Gianni, dovrò splittare diversi canali direttamente dalla tastiera master.

l'unico limite che ho riscontrato é proprio questo degli split. se, come me, non usi split poins, ma uno o due suoni su ogni tastiera per tutta la sua estensione, allora non avrai problemi di sorta.
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 5660
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 386  

14-01-19 09.05

lucione ha scritto:
Si accettano consigli anche su altre tastiere mute che non costino una fucilata e che siano di 32/37 tasti.

Io i soli li faccio bene anche con la 25tasti. una korg micro-x vuoi piu tasti c'è la x-50, tutte e due hanno la possibilità di fare da master a 8zone. (strano per una 25 tasti eh..? Ma d'altronde internamente é un 88) quindi puoi disporre dei suoni della fa07 come ti pare.
E il bello é che un micro-x lo trovi sui 200€. Ed é una bella macchinetta molto versatile.
Il bello di queste macchine é che sono anche ottimi slave. Puoi mettere in una porzione di tasti della fa07 tutti i suoni che vuoi, come li vuoi. (splittati,layerati,con attacco differente a differente velocity ecc..)
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15666
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1454  

14-01-19 09.19

sgranzo ha scritto:
canale midi di uscita delle 16 parti della FA

precisazione: "entrata" o "ingresso" (non "uscita"), dato che si tratta dei canali sui cui la FA riceve dati dal MIDI IN (idem per altre cose che ho letto, tipo il punto di split, che si "imposta" non si trasmette né si riceve... la FA non "manda i suoni alla master" ma "riceve dati dalla master"...)

Usare i termini corretti é importante, altrimenti si finsce per travisare il funzionamento reale di un sistema MIDI e trarre conclusioni errate; per il resto la FA (se puó assegnare un canale MIDI in ricezione alle sue parti, diverso da quello interno) si puó pilotare da una master esterna e la A300 tra quelle a 37 tasti é una buona scelta, con quel numero di tasti non ce ne sono molte (mentre sulle 2 o 4 ottave la scelta si amplia)
  • sgranzo
  • Membro: Senior
  • Risp: 767
  • Loc: Gorizia
  • Status:
  • Thanks: 51  

14-01-19 10.42

@ maxpiano69
sgranzo ha scritto:
canale midi di uscita delle 16 parti della FA

precisazione: "entrata" o "ingresso" (non "uscita"), dato che si tratta dei canali sui cui la FA riceve dati dal MIDI IN (idem per altre cose che ho letto, tipo il punto di split, che si "imposta" non si trasmette né si riceve... la FA non "manda i suoni alla master" ma "riceve dati dalla master"...)

Usare i termini corretti é importante, altrimenti si finsce per travisare il funzionamento reale di un sistema MIDI e trarre conclusioni errate; per il resto la FA (se puó assegnare un canale MIDI in ricezione alle sue parti, diverso da quello interno) si puó pilotare da una master esterna e la A300 tra quelle a 37 tasti é una buona scelta, con quel numero di tasti non ce ne sono molte (mentre sulle 2 o 4 ottave la scelta si amplia)
emo
ovviamente questo lo sapevo, ma come sempre la fretta nello scrivere porta a commettere errori grossolani nella terminologia tecnica. chiedo venia Max
  • lucione
  • Membro: Guest
  • Risp: 110
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-01-19 14.58

@ sgranzo
emo
ovviamente questo lo sapevo, ma come sempre la fretta nello scrivere porta a commettere errori grossolani nella terminologia tecnica. chiedo venia Max
Grazie a tutti, quello che intendo io è, programmo uno studio set con 2-3 suoni in layer su tutta la tastiera FA 07 (piano con pad per esempio) e altri 2-3 suoni anch'essi in layer su A 300 per gli assoli o altro. Appropriando i vari canali midi si può fare?
Premetto che io voglio pilotare tutto dalla FA 07. Va bene Midi IN su FA 07 e Midi OUT su A 300?
Scusate siccome ho trovato una A 300 seminuova a € 90 vorrei approfittarne. Che dite vale la pena o meglio altro?
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 2358
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 182  

14-01-19 15.10

@ lucione
Grazie a tutti, quello che intendo io è, programmo uno studio set con 2-3 suoni in layer su tutta la tastiera FA 07 (piano con pad per esempio) e altri 2-3 suoni anch'essi in layer su A 300 per gli assoli o altro. Appropriando i vari canali midi si può fare?
Premetto che io voglio pilotare tutto dalla FA 07. Va bene Midi IN su FA 07 e Midi OUT su A 300?
Scusate siccome ho trovato una A 300 seminuova a € 90 vorrei approfittarne. Che dite vale la pena o meglio altro?
Come ti hanno più o meno detto tutti gli altri, le Roland attuali di fascia media permettono di fare tutti gli split che vuoi, anche su parti che condividono lo stesso canale MIDI, purché il controller sia la keybed interna. Viceversa, se il controller è esterno, si possono splittare solo parti assegnate a canali midi differenti. Ergo, se la A300 ha la possibilità di programmare al suo interno degli split con le parti che trasmettono su canali diversi, tutto OK. Altrimenti l'unica cosa che puoi fare è assegnare diverse parti della fa all'unico canale di trasmissione della master mettendole in layer su tutta l'estensione della master medesima.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15666
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1454  

14-01-19 17.43

@ cecchino
Come ti hanno più o meno detto tutti gli altri, le Roland attuali di fascia media permettono di fare tutti gli split che vuoi, anche su parti che condividono lo stesso canale MIDI, purché il controller sia la keybed interna. Viceversa, se il controller è esterno, si possono splittare solo parti assegnate a canali midi differenti. Ergo, se la A300 ha la possibilità di programmare al suo interno degli split con le parti che trasmettono su canali diversi, tutto OK. Altrimenti l'unica cosa che puoi fare è assegnare diverse parti della fa all'unico canale di trasmissione della master mettendole in layer su tutta l'estensione della master medesima.
Esatto e la serie Ax00PRO gestsce due zone con relativi canali, in split o layer; unico limite: puoi memorizzarne solo 4 impostazioni.
  • lucione
  • Membro: Guest
  • Risp: 110
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 0  

14-01-19 19.03

@ maxpiano69
Esatto e la serie Ax00PRO gestsce due zone con relativi canali, in split o layer; unico limite: puoi memorizzarne solo 4 impostazioni.
Grazie a tutti, come sempre professionali. emo