Cuffie In ear

  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2424
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 67  

11-01-19 14.04

Ciao a tutti. Sto cercando delle buone cuffie in ear per il canto e tastiere. Attualmente uso le vecchie Shure SCL2 con un singolo driver, che fanno quello che possono (non hanno un bel suono qualitativamente valido e definito. Risultano un pò impastate). Ho avuto modo di provare anche le nuove Shure Se215 , che sostituiscono le SCL2. Odio quel cavo rigido che non si conforma bene all'orecchio.. Come suono c'è qualche basso in più rispetto alle scl2, ma la qualità risulta ancora media (poca definizione). Potreste consigliarmi una marca e modello di cuffie in ear con un prezzo massimo di euro 250 che siano valide per il canto e che siano migliori delle shure? Non mi serve alcun amplificatore in quanto mi collego alla tastiera o mixer... Grazie
  • emidio
  • Membro: Expert
  • Risp: 2542
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 160  

11-01-19 14.09

250 sono realmente pochini per un prodotto che sia realmente valido...
In ogni caso dai un’occhiata a Earfonik.
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2424
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 67  

11-01-19 14.55

@ emidio
250 sono realmente pochini per un prodotto che sia realmente valido...
In ogni caso dai un’occhiata a Earfonik.
Quanto dovrei stanziare per un prodotto valido? Mi basterebbe sentire come sulle mie cuffie chiuse Sennheiser DT880 pro da 80 Ohm che costano un centinaio di euro, tanto per indicare un riferimento per chi le conosce....
  • emidio
  • Membro: Expert
  • Risp: 2542
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 160  

11-01-19 18.32

@ giulio12
Quanto dovrei stanziare per un prodotto valido? Mi basterebbe sentire come sulle mie cuffie chiuse Sennheiser DT880 pro da 80 Ohm che costano un centinaio di euro, tanto per indicare un riferimento per chi le conosce....
Dipende dal numero di driver, e dalla forma (se le vuoi o no personalizzate). In ogni caso Earfonik è il più economico tra i marchi pro.
  • emidio
  • Membro: Expert
  • Risp: 2542
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 160  

11-01-19 19.27

  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2424
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 67  

11-01-19 20.45

@ emidio
Thanks. Non conoscevo questa marca...
  • emidio
  • Membro: Expert
  • Risp: 2542
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 160  

11-01-19 21.21

@ giulio12
Thanks. Non conoscevo questa marca...
Figurati! Se poi riesci ad aumentare il budget posso consigliarti anche altri marchi specializzati negli in-ear.
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2424
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 67  

11-01-19 22.31

@ emidio
Figurati! Se poi riesci ad aumentare il budget posso consigliarti anche altri marchi specializzati negli in-ear.
Quindi superiori alle shure? Ho visto che Sennheiser ha fatto le i40 pro... Le conosci? Robaccia?
  • emidio
  • Membro: Expert
  • Risp: 2542
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 160  

11-01-19 22.51

@ giulio12
Quindi superiori alle shure? Ho visto che Sennheiser ha fatto le i40 pro... Le conosci? Robaccia?
Shure e Sennheiser non fanno mai robaccia... ma - soprattutto quando si canta e si muove quindi la mandibola - niente è meglio di un in ear su misura.
  • dielle63
  • Membro: Expert
  • Risp: 979
  • Loc: Foggia
  • Status:
  • Thanks: 23  

12-01-19 11.15

@ emidio
Shure e Sennheiser non fanno mai robaccia... ma - soprattutto quando si canta e si muove quindi la mandibola - niente è meglio di un in ear su misura.
Concordo.

Ho usato le shure se215 ed ora ho le e435 (triplo driver) e le se 535 (triplo driver e personalizzate col calco).

La differenza la fa soprattutto il fatto di personalizzarle, quindi di renderle immobili anche se si canta.

Tra le shure ad 1 driver e quello a triplo driver il distacco è notevole, sia in volume che in qualità dei bassi.
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2424
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 67  

12-01-19 11.44

@ dielle63
Concordo.

Ho usato le shure se215 ed ora ho le e435 (triplo driver) e le se 535 (triplo driver e personalizzate col calco).

La differenza la fa soprattutto il fatto di personalizzarle, quindi di renderle immobili anche se si canta.

Tra le shure ad 1 driver e quello a triplo driver il distacco è notevole, sia in volume che in qualità dei bassi.
Per personalizzarle sei andato in un centro per l'udito dove fanno i calchi? Quanto ti è costato?
  • dielle63
  • Membro: Expert
  • Risp: 979
  • Loc: Foggia
  • Status:
  • Thanks: 23  

12-01-19 14.28

@ giulio12
Per personalizzarle sei andato in un centro per l'udito dove fanno i calchi? Quanto ti è costato?
In questo ti può essere di maggiore aiuto emidio.

Io, per lavoro, ho avuto modo di farmele quasi da solo. So che si può andare da Amplifon (ma è sconsigliabile, non hanno competenza musicale) per farsi adattare gli auricolari che già hai oppure (meglio) rivolgersi alle aziende che lo fanno professionalmente.

Se hai voglia di provare......su youtube trovi anche dei prodotti (siliconi) che puoi acquistare a poco e col tutorial impari a fartele da solo (usando quelle che hai). Non è un risultato che può durare per molto tempo ma credo sia reversibile e ti permette di provare come verrebbe il lavoro. Certo fatte belle lucide e rifinite da chi è capace, viene moooolto meglio.
  • emidio
  • Membro: Expert
  • Risp: 2542
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 160  

12-01-19 17.32

@ giulio12
Per personalizzarle sei andato in un centro per l'udito dove fanno i calchi? Quanto ti è costato?
il mio consiglio è di non costruire calchi su cuffie industriali, ma farle fare direttamente su misura, perchè il risultato sarà sempre migliore (in quanto non ci sono adattamenti ma nascono già così).
I miei li ho fatti fare da NTS Audio di Milano (info.ntsaudio@gmail.com), e sono strepitosi: se fai una ricerca qui su SM trovi il post in cui li presento.