Tony Banks cross hand

  • Crash85
  • Membro: Guest
  • Risp: 59
  • Loc: Viterbo
  • Status:
  • Thanks: 4  

09-02-19 17.56

Ciao a tutti.
Una piccola richiesta che riguarda l'assolo sul brano "roberry assault and battery" dall'album A trick of the tail, per chi lo conosce sappia di cosa sto parlando.
La parte fatta all'organo va dal minuto 3:06 a 3:18 circa.
Ho capito e visto da qualche tutorial che usa la tecnica del cross hand, ma non capisco come faccia poi ad armonizzare la parte.
Anche versione live sento la stessa cosa ma non credo che sia possibile farlo senza l'aiuto di qualche "cosa" che armonizza.
Cioè, non credo bastino le dita! :)
Qualcuno sa come è realizzato?
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 3798
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 144  

09-02-19 18.09

@ Crash85
Ciao a tutti.
Una piccola richiesta che riguarda l'assolo sul brano "roberry assault and battery" dall'album A trick of the tail, per chi lo conosce sappia di cosa sto parlando.
La parte fatta all'organo va dal minuto 3:06 a 3:18 circa.
Ho capito e visto da qualche tutorial che usa la tecnica del cross hand, ma non capisco come faccia poi ad armonizzare la parte.
Anche versione live sento la stessa cosa ma non credo che sia possibile farlo senza l'aiuto di qualche "cosa" che armonizza.
Cioè, non credo bastino le dita! :)
Qualcuno sa come è realizzato?
Non conoscevo il brano. Così a spanne mi pare che ad un certo punto sulla parte eseguita con un suono monofonico compaia una terza all'unisono, probabilmente è direttamente nel suono. Può essere?
  • SimonKeyb
  • Membro: Expert
  • Risp: 4725
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 261  

09-02-19 21.01

Ho ascoltato la versione di Seconds out, forse c'è un cross hand ma più che altro sono abbastanza sicuro abbia messo un delay molto wet che fa sembrare ci siano più parti suonate nello stesso momento.

Nel CD invece sono state fatte più incisioni.
  • Parham
  • Membro: Senior
  • Risp: 228
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 23  

09-02-19 22.46

@ Crash85
Ciao a tutti.
Una piccola richiesta che riguarda l'assolo sul brano "roberry assault and battery" dall'album A trick of the tail, per chi lo conosce sappia di cosa sto parlando.
La parte fatta all'organo va dal minuto 3:06 a 3:18 circa.
Ho capito e visto da qualche tutorial che usa la tecnica del cross hand, ma non capisco come faccia poi ad armonizzare la parte.
Anche versione live sento la stessa cosa ma non credo che sia possibile farlo senza l'aiuto di qualche "cosa" che armonizza.
Cioè, non credo bastino le dita! :)
Qualcuno sa come è realizzato?
qui puoi capire come lo fa.
  • SimonKeyb
  • Membro: Expert
  • Risp: 4725
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 261  

09-02-19 23.26

@ Parham
qui puoi capire come lo fa.
si ma il video è in playback sull'audio della versione studio, non è in live.
  • Whoispink
  • Membro: Senior
  • Risp: 315
  • Loc: Ferrara
  • Status:
  • Thanks: 32  

09-02-19 23.40

@ Parham
qui puoi capire come lo fa.
Il video è un po' fuorviante perché nell'audio di sentono note aggiuntive rispetto a quello che fanno le mani.

Dovrebbe essere così:
- sono quattro giri, i primi due in mi maggiore e gli altri in mi minore (Dorico)
- il cross hand lo fa con la sinistra che suona Do# e Si (una 7a sopra), la destra sotto la sinistra che suona le altre note
- dal vivo (dal vivo intendo Seconds Out, anche tu no?) fa come al punto sopra, ed è quello che si vede nel video (che corrisponde però a meno note eseguite rispetto a quelle che si sentono)
- in studio invece (che corrisponde a quanto si sente nel video) dal secondo giro fino alla fine c'è una sovraincisione una 3. sopra (ma la prima e altre note sono ad una 4.), dal terzo giro fino alla fine (quando va in minore) una seconda sovraincisione una 4. sotto al giro principale (la prima e altre note sono ad una 3.), e dal quarto giro una terza sovraincisione una 5./6. sopra al giro principale (ovvero la terza sovraincisione è un'ottava sopra la seconda).

Le note del giro principale sono (uso \ per scendere e / per salire):

primo secondo giro in maggiore
Si\La\Sol#\Fa#\Mi\Do#\Si/La/Si\Fa#/Sol#\Do#/Mi/La\Si/Fa#/Si\Do#/Sol#/La\Mi/Fa#\Si/Do#/Mi/Fa# + ripete

terzo quarto giro in minore
Si\La\Sol\Mi\Re\Do#\Si/La/Si\Mi/Sol\Do#/Re/Mi\Si/Mi/Si\Do#/Sol/La\Re/Mi\Si/Do#/Re/Mi + ripete

Conclusione: anche dotandosi di un harmonizer (ipotizzando che sia possibile con un comando aggiungere un nuovo intervallo a ogni giro) per un solo esecutore è alquanto complicato replicare esattamente la versione studio perché le armonizzazioni non usano solo intervalli paralleli (fissi).
  • Crash85
  • Membro: Guest
  • Risp: 59
  • Loc: Viterbo
  • Status:
  • Thanks: 4  

10-02-19 07.49

@ Whoispink
Il video è un po' fuorviante perché nell'audio di sentono note aggiuntive rispetto a quello che fanno le mani.

Dovrebbe essere così:
- sono quattro giri, i primi due in mi maggiore e gli altri in mi minore (Dorico)
- il cross hand lo fa con la sinistra che suona Do# e Si (una 7a sopra), la destra sotto la sinistra che suona le altre note
- dal vivo (dal vivo intendo Seconds Out, anche tu no?) fa come al punto sopra, ed è quello che si vede nel video (che corrisponde però a meno note eseguite rispetto a quelle che si sentono)
- in studio invece (che corrisponde a quanto si sente nel video) dal secondo giro fino alla fine c'è una sovraincisione una 3. sopra (ma la prima e altre note sono ad una 4.), dal terzo giro fino alla fine (quando va in minore) una seconda sovraincisione una 4. sotto al giro principale (la prima e altre note sono ad una 3.), e dal quarto giro una terza sovraincisione una 5./6. sopra al giro principale (ovvero la terza sovraincisione è un'ottava sopra la seconda).

Le note del giro principale sono (uso \ per scendere e / per salire):

primo secondo giro in maggiore
Si\La\Sol#\Fa#\Mi\Do#\Si/La/Si\Fa#/Sol#\Do#/Mi/La\Si/Fa#/Si\Do#/Sol#/La\Mi/Fa#\Si/Do#/Mi/Fa# + ripete

terzo quarto giro in minore
Si\La\Sol\Mi\Re\Do#\Si/La/Si\Mi/Sol\Do#/Re/Mi\Si/Mi/Si\Do#/Sol/La\Re/Mi\Si/Do#/Re/Mi + ripete

Conclusione: anche dotandosi di un harmonizer (ipotizzando che sia possibile con un comando aggiungere un nuovo intervallo a ogni giro) per un solo esecutore è alquanto complicato replicare esattamente la versione studio perché le armonizzazioni non usano solo intervalli paralleli (fissi).
Grazie della spiegazione, infatti mi sembrava impossibile poter replicare una cosa simile.
Da second out infatti fa meno armonizzazioni rispetto alla versione studio.
  • Whoispink
  • Membro: Senior
  • Risp: 315
  • Loc: Ferrara
  • Status:
  • Thanks: 32  

10-02-19 08.02

@ Crash85
Grazie della spiegazione, infatti mi sembrava impossibile poter replicare una cosa simile.
Da second out infatti fa meno armonizzazioni rispetto alla versione studio.
no in seconds out non ne fa proprio
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 496
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 9  

10-02-19 10.24

il tastierista dei Musical Box

stavo vagando per quakche chicca su Tony Banks ed ho scovato questo video..
il tastierista del gruppo illustra il setup con tanto di trucchi per i cambi si suoni e di...mani!
cse ben ricordo c'e' una parte che riguarda proprio Robbery...
(a dire il vero non ricordo se fosse nella prima o nella seconda parte...)
potrebbe essere utile...
  • Crash85
  • Membro: Guest
  • Risp: 59
  • Loc: Viterbo
  • Status:
  • Thanks: 4  

10-02-19 15.40

@ pj_korg_tri
il tastierista dei Musical Box

stavo vagando per quakche chicca su Tony Banks ed ho scovato questo video..
il tastierista del gruppo illustra il setup con tanto di trucchi per i cambi si suoni e di...mani!
cse ben ricordo c'e' una parte che riguarda proprio Robbery...
(a dire il vero non ricordo se fosse nella prima o nella seconda parte...)
potrebbe essere utile...
Si, quel mostro di David Myers!
Grazie, ho visto quel video dopo aver posto la mia domanda.
Vabbe lui riesce a farlo con disinvoltura, io penso di rischiare qualche frattura se faccio una cosa simile! :)
  • SimonKeyb
  • Membro: Expert
  • Risp: 4725
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 261  

10-02-19 15.43

Non capisco è come si faccia ad elogiare i tastieristi delle cover band di gruppi famosi, e conoscerne il nome addirittura. Questa cosa mi inquieta più di Sanremo
  • almavian
  • Membro: Senior
  • Risp: 596
  • Loc: Cagliari
  • Status:
  • Thanks: 32  

10-02-19 15.53

@ SimonKeyb
Non capisco è come si faccia ad elogiare i tastieristi delle cover band di gruppi famosi, e conoscerne il nome addirittura. Questa cosa mi inquieta più di Sanremo
Semplice, ognuno elogia chi gli pare....e meno male.....
  • SimonKeyb
  • Membro: Expert
  • Risp: 4725
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 261  

10-02-19 16.04

@ almavian
Semplice, ognuno elogia chi gli pare....e meno male.....
ah si si, de gustibus per carità
  • Crash85
  • Membro: Guest
  • Risp: 59
  • Loc: Viterbo
  • Status:
  • Thanks: 4  

10-02-19 18.35

SimonKeyb ha scritto:
Non capisco è come si faccia ad elogiare i tastieristi delle cover band di gruppi famosi, e conoscerne il nome addirittura. Questa cosa mi inquieta più di Sanremo

emo che devo dirti...ho gusti raccapriccianti!