Bugo-Morgan Sincero

afr 29-02-20 19.16
Calato il sipario di Sanremo, concluso il patetico siparietto dei due artisti in questione, per radio mi capita di ascoltare il brano sincero

Azz! Mi piace, davvero! Allora lo ricerco anche su altre piattaforme per approfondirne l'ascolto.

È una conferma, davvero bello

Però poi a furia di ascoltarlo mi torna in mente un altro brano

questo

Ed ora si spiega il perché mi piacesse sincero, ha forti richiami sonori e di struttura al brano di Battiato
anonimo 29-02-20 20.11
bisogna sempre tenere a mente che nella musica tutti copiano
afr 29-02-20 21.00
@ anonimo
bisogna sempre tenere a mente che nella musica tutti copiano
Preferisco definirla fortemente ispirata

Sono molto contento che qualcuno abbia voluto rispolverare certe sonorità

Risultato molto positivo
paolo_b3 29-02-20 21.17
@ afr
Preferisco definirla fortemente ispirata

Sono molto contento che qualcuno abbia voluto rispolverare certe sonorità

Risultato molto positivo
Beh, facendo le dovute proporzioni. Quello è un brano prossimo alla soglia dei 40 anni. Li porta bene...
famtomatic 01-03-20 01.40
@ afr
Calato il sipario di Sanremo, concluso il patetico siparietto dei due artisti in questione, per radio mi capita di ascoltare il brano sincero

Azz! Mi piace, davvero! Allora lo ricerco anche su altre piattaforme per approfondirne l'ascolto.

È una conferma, davvero bello

Però poi a furia di ascoltarlo mi torna in mente un altro brano

questo

Ed ora si spiega il perché mi piacesse sincero, ha forti richiami sonori e di struttura al brano di Battiato
😮Azz è vero ciao!
Spectrum 01-03-20 02.07
Anche a me è balenato alla mente Battiato appena ho sentito il riff iniziale di synth a Sanremo
Ma d'altronde chi, del rock italiano, non si è ispirato al Maestro? Penso ai CCCP-CSI e ai loro gruppi "satelliti" che hanno fatto la storia degli anni 80-90... Lo stesso Bugo...
SimonKeyb 01-03-20 02.45
@ afr
Calato il sipario di Sanremo, concluso il patetico siparietto dei due artisti in questione, per radio mi capita di ascoltare il brano sincero

Azz! Mi piace, davvero! Allora lo ricerco anche su altre piattaforme per approfondirne l'ascolto.

È una conferma, davvero bello

Però poi a furia di ascoltarlo mi torna in mente un altro brano

questo

Ed ora si spiega il perché mi piacesse sincero, ha forti richiami sonori e di struttura al brano di Battiato
Avevo pensato più a Summer on a solitary beach che non a Bandiera bianca.. comunque non è solo il pezzo in questione ad assomigliare a Battiato, ma lo stile di Morgan in generale, dato che è sempre stato un grande estimatore del Maestro (Anche nei Bluvertigo era una cosa abbastanza evidente).
Per contro Bugo ha un'interpretazione molto simile a Vasco Rossi /Battisti (che poi il primo Vasco, il migliore, era molto Battistiano).

L'arrangiamento del brano mi sembra abbastanza neutro, poco audace (a differenza dell'ottimo "l'assenzio" portato a Sanremo 2001); sento la zampa di Morgan (mi pare di aver capito che abbia curato la produzione, mentre idea del brano era di Bugo) ma anche molto quel sound orchestrale tipico sanremese, al solito ficcato dentro abbastanza casaccio a mio modesto parere.

Bugo lo seguo da anni ed è un cantautore alternative/indie che ha fatto cose molto interessanti, mi ha fatto piacere vederlo in un evento importante. Morgan è un noto personaggio televisivo ex musicista (peraltro di ottimo gusto e capacità, peccato) in balìa della sua personalità strabordante e instabile, che ha dato spettacolo per l'ennesima volta dimostrando che artisticamente non è più in grado di dire nulla; solo l'ennesima scenetta trash. Triste.
Genny1950 01-03-20 06.41
@ afr
Calato il sipario di Sanremo, concluso il patetico siparietto dei due artisti in questione, per radio mi capita di ascoltare il brano sincero

Azz! Mi piace, davvero! Allora lo ricerco anche su altre piattaforme per approfondirne l'ascolto.

È una conferma, davvero bello

Però poi a furia di ascoltarlo mi torna in mente un altro brano

questo

Ed ora si spiega il perché mi piacesse sincero, ha forti richiami sonori e di struttura al brano di Battiato
Questa canzone SINCERO mi piace.
Bravi sti ragazzi
fulezone 01-03-20 08.02
@ Genny1950
Questa canzone SINCERO mi piace.
Bravi sti ragazzi
Il brano richiama tipiche sonorità progressive anni 80, non é un pezzo semplice da ascoltare né facile, qui esce il genio di Morgan nel fare tutto questo teatrino per far si che le persone andassero a riascoltarlo in modo da fissarne la melodia, diciamo che in questo momento non so chi abbia vinto il festival ma ricordo il pezzo in questione
paolo_b3 01-03-20 08.31
@ fulezone
Il brano richiama tipiche sonorità progressive anni 80, non é un pezzo semplice da ascoltare né facile, qui esce il genio di Morgan nel fare tutto questo teatrino per far si che le persone andassero a riascoltarlo in modo da fissarne la melodia, diciamo che in questo momento non so chi abbia vinto il festival ma ricordo il pezzo in questione
In effetti mi ricorda abbastanza questo
Che non è prog, è un brano senza pretese tutto sommato ascoltabile a mio parere.
markelly2 01-03-20 09.00
SimonKeyb ha scritto:
Per contro Bugo ha un'interpretazione molto simile a Vasco Rossi /Battisti (che poi il primo Vasco, il migliore, era molto Battistiano).

Non l'ho notato proprio, questo emo
hrestov 01-03-20 10.14
Mah... Non mi piacciono proprio gli anni '80, sono privi di qualsiasi vitalità e molto piatti. Noto che gli anni' 80 piacciono solo a chi li ha vissuti, mi pare. Questo pezzo, come quasi tutta la discografia di Battiato, non mi entusiasma. Armonie semplici, piattume ritmico e melodico, suoni smielosi.
markelly2 01-03-20 11.05
hrestov ha scritto:
Battiato, non mi entusiasma. Armonie semplici, piattume ritmico e melodico, suoni smielosi.

Vero? Anch'io non impazzisco per Battiato, nonostante ne ammiri il pensiero artistico.

Sugli anni 80, io li ho vissuti ma mentre li vivevo li odiavo emo
Ora ne sto riscoprendo una parte, ma in effetti il mio pensiero generale non cambia.
hrestov 01-03-20 13.04
Ovviamente ho generalizzato, negli anni '80 ci sono artisti che mi piacciono, ma non piu di tanto nel pop. Mi piace Nick Cave, il punk.
Spectrum 01-03-20 14.50
@ markelly2
hrestov ha scritto:
Battiato, non mi entusiasma. Armonie semplici, piattume ritmico e melodico, suoni smielosi.

Vero? Anch'io non impazzisco per Battiato, nonostante ne ammiri il pensiero artistico.

Sugli anni 80, io li ho vissuti ma mentre li vivevo li odiavo emo
Ora ne sto riscoprendo una parte, ma in effetti il mio pensiero generale non cambia.
Negli anni 80 non c'erano solo i suoni smielosi, c'erano il rock, l'hard rock, il metal, l'alternative rock... ok erano sonorità figlie degli anni anni 70, ma gruppi come The Cure, U2, Tears for Fears, Dire Straits, Iron Maiden e Metallica riempivano gli stadi
fulezone 01-03-20 20.15
hrestov ha scritto:
Mah... Non mi piacciono proprio gli anni '80, sono privi di qualsiasi vitalità e molto piatti.

mi sa che hai sbagliato anni, gli anni 80 non sono per niente piatti, sono gli anni invece degli eccessi, dal metal ai paninari, dal progressive al rock, partendo da Madonna a Michael Jackson per arrivare a Steve Wonder, Ray Charles, Elton John, Queen, ma di che parliamo? Piatto è tutto quello che è arrivato dal 2000 a oggi, gli anni 80 sono gli anni degli eccessi, dalle spalline che facevano sembrare robot sino ai colori psichedelici e droghe psichedeliche!
markelly2 01-03-20 21.34
fulezone ha scritto:
Piatto è tutto quello che è arrivato dal 2000 a oggi

Tipo?
fulezone 01-03-20 21.53
@ markelly2
fulezone ha scritto:
Piatto è tutto quello che è arrivato dal 2000 a oggi

Tipo?
Ma guarda non mi viene in mente niente, forse qualcosa tipo eminem, o vario rap non proprio... ma tutto quello che mi viene in mente penso sia legato agli anni 90, non so, non mi viene nulla...
MarcezMonticus 02-03-20 08.24
@ hrestov
Mah... Non mi piacciono proprio gli anni '80, sono privi di qualsiasi vitalità e molto piatti. Noto che gli anni' 80 piacciono solo a chi li ha vissuti, mi pare. Questo pezzo, come quasi tutta la discografia di Battiato, non mi entusiasma. Armonie semplici, piattume ritmico e melodico, suoni smielosi.
Mi sembra un'affermazione un tantino esagerata.
hrestov 02-03-20 12.07
@ fulezone
hrestov ha scritto:
Mah... Non mi piacciono proprio gli anni '80, sono privi di qualsiasi vitalità e molto piatti.

mi sa che hai sbagliato anni, gli anni 80 non sono per niente piatti, sono gli anni invece degli eccessi, dal metal ai paninari, dal progressive al rock, partendo da Madonna a Michael Jackson per arrivare a Steve Wonder, Ray Charles, Elton John, Queen, ma di che parliamo? Piatto è tutto quello che è arrivato dal 2000 a oggi, gli anni 80 sono gli anni degli eccessi, dalle spalline che facevano sembrare robot sino ai colori psichedelici e droghe psichedeliche!
Certo che è un'affermazione esagerata! Diciamo che è provocatoria.
Ma i Cure, U2, (Tears for Fears non li conosco) Dire Straits, Iron Maiden e Metallica, Madonna a Michael Jackson e Elton John. Non dico che siano male (alcuni sì) , ma non sono nei miei ascolti, li conosco un po', li ho suonati, ma non metto niente di loro nei miei primi 100 album preferiti.
Steve Wonder è più strumentale, e quindi lo apprezzo più come tastierista, ma è un genere un po' a parte, come Ray Charles. I Queen invece sono fuori dal tempo come stile, è molto un revival degli anni precedenti, non li definirei anni '80.
Gli eccessi negli anni' 80 sì ci sono, ma come estetica, poco come musica. Gli anni 80 sono l'apoteosi dell'apparenza, ma poca sostanza.
O almeno io la vedo così. Gli anni 90 con il grunge, l'industrial rock o l'alternative rock lo vedo più genuino, o probabilmente sono cresciuto con quelli e li reputo importanti per quello. Fossi cresciuto dieci anni prima sarebbe diverso. Magari uno che ha sopra i 45 anni conosce meno bene gruppi come Nine Inch Nails, Radiohead, Nirvana, Mercury Rev o Slint.

P. S. Dagli anni e 2000 in poi è veramente difficile trovare la musica buona, è diventata molto di nicchia e sconosciuta. Il commerciale senz'anima ha preso il sopravvento.