Osx, Daw, e vst, su hard disk esterno

morgan74 18-05-20 00.10
Ciao a tutti.
Nel caso abbiate l' hard disk ssd interno ormai quasi pieno, come vedete la soluzione di una istallazione di sistema operativo, Daw, e i vari virtual instruments e plug in, su un Ssd esterno?
Potendo collegarlo attraverso una USB c, o meglio ancora con una thunderbolt 3.
Si perde in velocità, rispetto all' ssd interno?
Diminuiscono le prestazioni?
michelet 18-05-20 08.33
Meglio evitare, se possibile.
maxpiano69 18-05-20 09.39
Sistema operativo e DAW + plugin su disco principale (interno), file di progetto ed eventualmente sample libraries possono andare su un SSD Esterno USB3/Thunderbolt, se proprio necessario
morgan74 18-05-20 09.56
@ maxpiano69
Sistema operativo e DAW + plugin su disco principale (interno), file di progetto ed eventualmente sample libraries possono andare su un SSD Esterno USB3/Thunderbolt, se proprio necessario
Infatti, questo era quello che pensavo anche io, ma su YouTube ci sono tantissimi video, di gente che per velocizzare i propri Mac che erano lenti e anche pieni, hanno optato per questa soluzione, con notevoli vantaggi.
Poi ci sono anche alcuni video test di alcuni HD ssd esterni, che risultano velocissimi, anche piu di quelli interni.
superbaffone 18-05-20 10.07
Ho le librerie logic installate su disco esterno che attacco solo quando lavoro con logic
michelet 18-05-20 12.00
@ morgan74
Infatti, questo era quello che pensavo anche io, ma su YouTube ci sono tantissimi video, di gente che per velocizzare i propri Mac che erano lenti e anche pieni, hanno optato per questa soluzione, con notevoli vantaggi.
Poi ci sono anche alcuni video test di alcuni HD ssd esterni, che risultano velocissimi, anche piu di quelli interni.
E allora, se sai già la risposta, che ca**o chiedi qui? Ogni sistema è a sé, per cui, prova sul tuo e se va bene, meglio per te.
morgan74 18-05-20 13.27
@ michelet
E allora, se sai già la risposta, che ca**o chiedi qui? Ogni sistema è a sé, per cui, prova sul tuo e se va bene, meglio per te.
E c'è bisogno di rispondere cosi?
Roba da pazzi...
Statt calm
michelet 18-05-20 13.48
@ morgan74
E c'è bisogno di rispondere cosi?
Roba da pazzi...
Statt calm
Sono calmissimo e, ribadisco, se la risposta la sai già puoi fare a meno di chiedere qui ed altrove. emo
zerinovic 18-05-20 13.49
hai un macbook con lettore dvd? per quel che ricordo si poteva inserire uno slot che ti consentiva di mettere un secondo hard disk interno, al posto del lettore dvd,cosa molto piu comoda...e anche sicura.
michelet 18-05-20 14.02
@ zerinovic
hai un macbook con lettore dvd? per quel che ricordo si poteva inserire uno slot che ti consentiva di mettere un secondo hard disk interno, al posto del lettore dvd,cosa molto piu comoda...e anche sicura.
Ecco, questo mi sembra un suggerimento sensato.
morgan74 18-05-20 18.14
@ michelet
Sono calmissimo e, ribadisco, se la risposta la sai già puoi fare a meno di chiedere qui ed altrove. emo
ma secondo te, con tutto il rispetto, se chiedo vuol dire che non ho già la risposta, altrimenti non chiederei..
Una cosa è vedere dei video su YouTube, un'altra è sentire la diretta testimonianza di qualcuno che ha provato...ma che razza di ragionamenti sono? ma come ti permetti...
se un argomento non ti interessa, non rispondere, nessuno ti potrà mai dire niente, ma offendere così... gratuitamente....
proprio non capisco..
MarioSynth 19-05-20 12.36
@ morgan74
Ciao a tutti.
Nel caso abbiate l' hard disk ssd interno ormai quasi pieno, come vedete la soluzione di una istallazione di sistema operativo, Daw, e i vari virtual instruments e plug in, su un Ssd esterno?
Potendo collegarlo attraverso una USB c, o meglio ancora con una thunderbolt 3.
Si perde in velocità, rispetto all' ssd interno?
Diminuiscono le prestazioni?
Ciao Morgan, fermo restando che il consiglio di maxpiano è eccellente ed è considerato lo standard, puoi dirmi (se vuoi) il modello del MacBook? Volevo provare a darti un altro suggerimento.
morgan74 20-05-20 11.30
@ MarioSynth
Ciao Morgan, fermo restando che il consiglio di maxpiano è eccellente ed è considerato lo standard, puoi dirmi (se vuoi) il modello del MacBook? Volevo provare a darti un altro suggerimento.
Il mio è un discorso più generale, non solo per un Macbook, ma anche per un iMac.
Cmq io ho un macbook pro del 2019, 13 pollici, con hd ssd da 128 giga.
MarioSynth 20-05-20 14.14
Ciao, grazie per la info.

morgan74 ha scritto:
Il mio è un discorso più generale, non solo per un Macbook, ma anche per un iMac.


Certo, proprio per quello ti ho chiesto il modello: a seconda del tipo di computer ci sono strategie diverse. Ora il tuo Macbook è del 2019 e non si possono utilizzare altri metodi, ma per quelli fino al 2017 (comprendendo anche gli Air) è possibile sostituire l'SSD interno (anche "blade") con notevoli miglioramenti non solo di spazio ma anche di performance.

Detto questo (su iMac non mi pronuncio perchè non conosco il modello, fammi sapere) c'è anche la possibilità di spostare il boot del sistema operativo all'esterno con un SSD in un case USB-C o con uno già fatto e finito come il Samsung T5. Ma non sarà la stessa cosa di un disco interno. Non per la velocità quanto per la natura stessa della USB e per come gli è "concesso" di gestire scambio dati e accesso alla memoria.

La soluzione ideale sarebbe quella di un SSD con connessione Thunderbolt 3 come il Samsung X5, con le dovute considerazioni di spesa.

In ultimo: la soluzione migliore (=economica) è quella proposta da maxpiano. Sul tuo SSD interno sistema operativo, programmi, plug in (senza librerie che puoi mettere in esterno) e basta. Progetti, Librerie, campioni, file audio, tutto su SSD esterno, anche un semplice USB-C. E', secondo me, la strategia migliore.