take my breath away (berlin) x fretless

  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11116
  • Loc: Milano
  • Thanks: 806  

27-08-18 07.02

vi ricordate la ballad dei Berlin che era la colonna sonora del film top gun negli anni 80? bel pezzo vero....

la parte di basso synth famosa oramai é risaputo essere una yamaha dx7 con una patch modificata, diciamo dal suono di partenza fretless...che credo sia in una cartuccia se non ricordo malissimo.

comunque dato che sulla dx7 é un gioco da ragazzi suonarlo, pensavo perche non provo a impararla sul basso fretless per giunta? alla fine lo scopo era quello....

come potrei suonarla efficacemente senza stravolgerla?

1) meglio usare il pollice (suono molto morbido), l'indice inclinato da contrabbasso (di solito uso quello) oppure plettrare?

2) io plettro con l'unghia dell indice, ma me la sto scassando....ma essendo il pezzo piu lento e calmo si puo anche fare volendo, mi pare simuli meglio i transienti della fm.

3) monto le corde lisce....quindi il suono gia mi piace, ma vorrei vibrarlo di piu tipo lfo...suggerimenti su come vibrare in modo cantabile e languido in modo che quando lo sente una donna le venga voglia di alzarsi un po la gonna (se la porta)...?

4) effetti....io non possiedo ancora molti pedalini, ma presto colmero anche questa lacuna, ho un bel boss chorus del 1982 originale il Ce2b color caffé....direi che ci calza a pennello ma non suona come vorrei....che altro ci vedreste? un po di riverbero figo? sul fretless si usano, ma come riverberi ho ancora poco, che potrei acquistare? pensavo ai catalinbread, qualcosa retro, che poi lo usero anche per altro....

5) il mio é un fender jazz bass classico con i due pickup, fretless, manico scuro e corde lisce....come impostereste i pickup per imitare la dx7?
  • MarianoM
  • Membro: Senior
  • Risp: 486
  • Loc: Avellino
  • Thanks: 35  

27-08-18 11.15

@ orange1978
vi ricordate la ballad dei Berlin che era la colonna sonora del film top gun negli anni 80? bel pezzo vero....

la parte di basso synth famosa oramai é risaputo essere una yamaha dx7 con una patch modificata, diciamo dal suono di partenza fretless...che credo sia in una cartuccia se non ricordo malissimo.

comunque dato che sulla dx7 é un gioco da ragazzi suonarlo, pensavo perche non provo a impararla sul basso fretless per giunta? alla fine lo scopo era quello....

come potrei suonarla efficacemente senza stravolgerla?

1) meglio usare il pollice (suono molto morbido), l'indice inclinato da contrabbasso (di solito uso quello) oppure plettrare?

2) io plettro con l'unghia dell indice, ma me la sto scassando....ma essendo il pezzo piu lento e calmo si puo anche fare volendo, mi pare simuli meglio i transienti della fm.

3) monto le corde lisce....quindi il suono gia mi piace, ma vorrei vibrarlo di piu tipo lfo...suggerimenti su come vibrare in modo cantabile e languido in modo che quando lo sente una donna le venga voglia di alzarsi un po la gonna (se la porta)...?

4) effetti....io non possiedo ancora molti pedalini, ma presto colmero anche questa lacuna, ho un bel boss chorus del 1982 originale il Ce2b color caffé....direi che ci calza a pennello ma non suona come vorrei....che altro ci vedreste? un po di riverbero figo? sul fretless si usano, ma come riverberi ho ancora poco, che potrei acquistare? pensavo ai catalinbread, qualcosa retro, che poi lo usero anche per altro....

5) il mio é un fender jazz bass classico con i due pickup, fretless, manico scuro e corde lisce....come impostereste i pickup per imitare la dx7?
Quesito per specialisti....io rifletto soltanto sul fatto che di usa un synth per clonare uno strumento e poi questo suono diventa così accattivante che si usa lo strumento originale per riprodurre la sua stessa imitazione.
La musica ...so cose 'e pazz !!!!!
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11116
  • Loc: Milano
  • Thanks: 806  

27-08-18 15.23

@ MarianoM
Quesito per specialisti....io rifletto soltanto sul fatto che di usa un synth per clonare uno strumento e poi questo suono diventa così accattivante che si usa lo strumento originale per riprodurre la sua stessa imitazione.
La musica ...so cose 'e pazz !!!!!
...vero eh??? ma é troppo bellaaaaa xD
  • anonimo

27-08-18 17.15

@ orange1978
...vero eh??? ma é troppo bellaaaaa xD
Orange che batteria elettronica era? Mica lo sai? Simmons, Roland Tr? emo
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11116
  • Loc: Milano
  • Thanks: 806  

27-08-18 19.58

@ anonimo
Orange che batteria elettronica era? Mica lo sai? Simmons, Roland Tr? emo
dal suono sembrerebbe una Linn 9000 o derivati....piu che una simmons, roland tr808/908/606 assolutamente no.

(a meno che non fosse stato usato il fairlight o il synclavier con dei campioni)
  • anonimo

27-08-18 21.41

@ orange1978
vi ricordate la ballad dei Berlin che era la colonna sonora del film top gun negli anni 80? bel pezzo vero....

la parte di basso synth famosa oramai é risaputo essere una yamaha dx7 con una patch modificata, diciamo dal suono di partenza fretless...che credo sia in una cartuccia se non ricordo malissimo.

comunque dato che sulla dx7 é un gioco da ragazzi suonarlo, pensavo perche non provo a impararla sul basso fretless per giunta? alla fine lo scopo era quello....

come potrei suonarla efficacemente senza stravolgerla?

1) meglio usare il pollice (suono molto morbido), l'indice inclinato da contrabbasso (di solito uso quello) oppure plettrare?

2) io plettro con l'unghia dell indice, ma me la sto scassando....ma essendo il pezzo piu lento e calmo si puo anche fare volendo, mi pare simuli meglio i transienti della fm.

3) monto le corde lisce....quindi il suono gia mi piace, ma vorrei vibrarlo di piu tipo lfo...suggerimenti su come vibrare in modo cantabile e languido in modo che quando lo sente una donna le venga voglia di alzarsi un po la gonna (se la porta)...?

4) effetti....io non possiedo ancora molti pedalini, ma presto colmero anche questa lacuna, ho un bel boss chorus del 1982 originale il Ce2b color caffé....direi che ci calza a pennello ma non suona come vorrei....che altro ci vedreste? un po di riverbero figo? sul fretless si usano, ma come riverberi ho ancora poco, che potrei acquistare? pensavo ai catalinbread, qualcosa retro, che poi lo usero anche per altro....

5) il mio é un fender jazz bass classico con i due pickup, fretless, manico scuro e corde lisce....come impostereste i pickup per imitare la dx7?
Bellissima canzone!!!
Questa volta andiamo d'accordo! emo
  • SimonKeyb
  • Membro: Guru
  • Risp: 5812
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 413  

28-08-18 00.25

è un suono simil fretless che ha questa particolare resa proprio perchè è coloratissimo, difficile raggiungere un risultato così con un basso elettrico se non pesantemente effettato.
Il pezzo è molto evocativo e romantico, nonostante urli ANNIOTTANTA!!!1!1!! da tutte le parti, sinceramente non riuscirei a immaginarmelo arrangiato diversamente.
  • anonimo

28-08-18 00.29

@ orange1978
dal suono sembrerebbe una Linn 9000 o derivati....piu che una simmons, roland tr808/908/606 assolutamente no.

(a meno che non fosse stato usato il fairlight o il synclavier con dei campioni)
Si, dicono una Linn
ho trovato poco in giro e questo link parla del setup di Moroder all’epoca.