sulla scelta dello strumento

21-12-18 12.32

ciao tutti, sono marco, 40 e spiccioli anni, papà di 2 bimbi ed appassionato di pc.
mi diverto con la chitarra, vorrei dedicare del tempo ad imparare il piano ed ho chiaramente bisogno di consigli: non penso al pianoforte classico, ho più in mente il suono del fender rhodes, l'hammond, il moog, questo mondo diciamo "moderno" che passa dal blues al rock fino alla bossa nova (hai detto poco).

ma allo stesso tempo mi piacerebbe mettermi in casa uno strumento plug-and-play, che lo accendi e suona senza pc e vst e midi vari, per i miei ragazzi di 7 e 4 anni con l'idea di avviarli ad una scuola di musica (dove per iniziare chiedono 61 tasti e niente altro), quindi faccio un paio di considerazioni ad alta voce: vado su un piano classico tipo yamaha p45 puntando alla meccanica pesata e chissenefrega di avere altre features oppure una cosa più friendly tipo roland go:keys che ha più suoni e qualche ritmo e chissenefrega della tastiera pesata?

come budget arrivo fino a 400e e so bene che restiamo ancora nella fascia entry level, tanto se poi si appassionano si valuterà un investimento più importante, ma ho paura che con il solo pianoforte questo amore possa non sbocciare, mentre una soluzione tipo roland go:keys o similari potrebbe tornare utile anche per me.

consigli, suggerimenti, esperienze sono bene accetti, grazie
marco
  • PandaR1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1175
  • Loc: Genova
  • Thanks: 203  

21-12-18 14.11

@ radiozombie
ciao tutti, sono marco, 40 e spiccioli anni, papà di 2 bimbi ed appassionato di pc.
mi diverto con la chitarra, vorrei dedicare del tempo ad imparare il piano ed ho chiaramente bisogno di consigli: non penso al pianoforte classico, ho più in mente il suono del fender rhodes, l'hammond, il moog, questo mondo diciamo "moderno" che passa dal blues al rock fino alla bossa nova (hai detto poco).

ma allo stesso tempo mi piacerebbe mettermi in casa uno strumento plug-and-play, che lo accendi e suona senza pc e vst e midi vari, per i miei ragazzi di 7 e 4 anni con l'idea di avviarli ad una scuola di musica (dove per iniziare chiedono 61 tasti e niente altro), quindi faccio un paio di considerazioni ad alta voce: vado su un piano classico tipo yamaha p45 puntando alla meccanica pesata e chissenefrega di avere altre features oppure una cosa più friendly tipo roland go:keys che ha più suoni e qualche ritmo e chissenefrega della tastiera pesata?

come budget arrivo fino a 400e e so bene che restiamo ancora nella fascia entry level, tanto se poi si appassionano si valuterà un investimento più importante, ma ho paura che con il solo pianoforte questo amore possa non sbocciare, mentre una soluzione tipo roland go:keys o similari potrebbe tornare utile anche per me.

consigli, suggerimenti, esperienze sono bene accetti, grazie
marco
Io forse andrei su una nord electro usata...

tipo questa

lascia perdere la go che e' un plasticone senza senso
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12268
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1542  

21-12-18 15.12

@ radiozombie
ciao tutti, sono marco, 40 e spiccioli anni, papà di 2 bimbi ed appassionato di pc.
mi diverto con la chitarra, vorrei dedicare del tempo ad imparare il piano ed ho chiaramente bisogno di consigli: non penso al pianoforte classico, ho più in mente il suono del fender rhodes, l'hammond, il moog, questo mondo diciamo "moderno" che passa dal blues al rock fino alla bossa nova (hai detto poco).

ma allo stesso tempo mi piacerebbe mettermi in casa uno strumento plug-and-play, che lo accendi e suona senza pc e vst e midi vari, per i miei ragazzi di 7 e 4 anni con l'idea di avviarli ad una scuola di musica (dove per iniziare chiedono 61 tasti e niente altro), quindi faccio un paio di considerazioni ad alta voce: vado su un piano classico tipo yamaha p45 puntando alla meccanica pesata e chissenefrega di avere altre features oppure una cosa più friendly tipo roland go:keys che ha più suoni e qualche ritmo e chissenefrega della tastiera pesata?

come budget arrivo fino a 400e e so bene che restiamo ancora nella fascia entry level, tanto se poi si appassionano si valuterà un investimento più importante, ma ho paura che con il solo pianoforte questo amore possa non sbocciare, mentre una soluzione tipo roland go:keys o similari potrebbe tornare utile anche per me.

consigli, suggerimenti, esperienze sono bene accetti, grazie
marco
Ciao Marco e benvenuto.

La domanda è complessa: intanto a che tipo di corsi stai avviando i tuoi figli, perchè se parliamo di corso di pianoforte credo occorra la pesata, se parliamo di corso di tastiere orientato a far divertire i bimbi nell'approccio alla musica leggera è un altro discorso.
Nel primo caso una P45, un Kurzweil PA 90 (mi pare, o 70), Kawai, Roland, Casio, in generale pianoforti entry level sono più indicati. Guarda all'usato, dove puoi trovare pianoforti come nuovi risparmiando qualcosa.
Fai attenzione perchè se poi devi portare lo strumento a scuola qui parliamo di 12 kg - 15 kg. Non siamo al massimo della comodità di trasporto.
Nel secondo caso il discorso si complica, ci sono veramente infinite proposte che possono rientrare tranquillamente nel budget che ti sei prefissato, soprattutto sull'usato. Magari chiedi anche consiglio ai futuri insegnanti.
Roland Go keys lasciali stare, hanno tasti ridotti se non sbaglio, e sono comunque molto settoriali come suoni. Piuttosto un synth completo che non costa molto potrebbe essere questo
Come vedi usato è anche sotto al tuo budget, ed è una macchina più completa.
Dacci qualche informazione in più e poi vediamo di essere più esaustivi.


  • mike71
  • Membro: Expert
  • Risp: 864
  • Loc: Torino
  • Thanks: 69  

21-12-18 15.35

Ci sono dei sistemi che fanno sia da pianoforte digitale che da arranger sintetizzatori, per esempio Casio PX-560 https://www.youtube.com/watch?v=-rNy_j66hFs o PX-360 con il suo mobiletto e pedaliera, oppure Yamaha DGX-660. https://www.youtube.com/watch?v=tLdneySKnpY

21-12-18 17.00

@ PandaR1
Io forse andrei su una nord electro usata...

tipo questa

lascia perdere la go che e' un plasticone senza senso
grazie, vado a sentire qualcosa, in fondo se le nord sono quelle che più si vedono in giro ci sarà un motivo.
solo che sforiamo di quasi 100e il mio budget, e come primo strumento diciamo "generico" forse è un po' troppo

21-12-18 17.16

@ radiozombie
grazie, vado a sentire qualcosa, in fondo se le nord sono quelle che più si vedono in giro ci sarà un motivo.
solo che sforiamo di quasi 100e il mio budget, e come primo strumento diciamo "generico" forse è un po' troppo
grazie a tutti, mi rendo conto che la botte piena e la moglie ubriaca non si possono avere facilmente, quindi trovare qualcosa che piaccia ad un grande e magari ad un piccolo è complicato. anche perchè il piccolo non ha ancora mostrato questo spiccato interesse verso la musica (come tanti altri bambini, sarà per questo che ci sono così tanti piano digitali usati in circolazione ;-)
EDIT: sto capendo anche come funziona il forum, scusate il doppio messaggio

@pandaR1
vado a sentire qualcosa, in fondo se le nord sono quelle che più si vedono in giro ci sarà un motivo.
solo che sforiamo di quasi 100e il mio budget, e come primo strumento diciamo "generico" forse è un po' troppo
ps: R1 yamaha a carburatori?

@paolo_b3
ecco, questo yamaha mx61 mi sembra una scelta per salvare capra e cavoli, posso suonarci io e può essere stimolante per loro, almeno nella mia testa.
dalle mie parti (provincia di roma, zona etrusca) trovo solo insegnanti di piano classico oppure una scuola di musica con un più generico tastiera/pianoforte, in ogni caso lo strumento lo prenderei per tenerlo a casa, quindi la trasportabilità non è rilevante. il mio dubbio riguardava la necessità di una meccanica pesata, ma forse in una fase iniziale potrebbe essere addirittura un ostacolo, per me sicuramente e per loro nella difficoltà meccanica.

@mike71
siamo decisamente fuori budget
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11305
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1189  

21-12-18 17.22

discussione gia affrontata...e ripropongo questothomann sp 5600 bundle
quando la richiesta è come la tua, penso non ci sia un offerta migliore in giro...approccio serio, e qualche divertimento in piu,lo consiglio cosi completo (si puo anche prendere solo il piano) perché l'approccio infonde più rispetto per lo strumento, un appoggio solido e non traballante, cosi come la panchetta, le cuffie perché possono sempre servire per non disturbare.
  • PandaR1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1175
  • Loc: Genova
  • Thanks: 203  

21-12-18 17.28

radiozombie ha scritto:
solo che sforiamo di quasi 100e il mio budget, e come primo strumento diciamo "generico" forse è un po' troppo


si ma in caso un domani la volessi rivendere quella la rivendi sempre, altra roba amatoriale o te la tieni o la dai via per un tozzo di pane... e comunque hai un oggetto nato per uso professionale quindi tutta un'altra cosa a livello tastiera suoni robustezza rispetto a roba amatoriale come la go o plasticoni simili
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12268
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1542  

21-12-18 17.43

radiozombie ha scritto:
ecco, questo yamaha mx61 mi sembra una scelta per salvare capra e cavoli, posso suonarci io e può essere stimolante per loro, almeno nella mia testa.
dalle mie parti (provincia di roma, zona etrusca) trovo solo insegnanti di piano classico oppure una scuola di musica con un più generico tastiera/pianoforte, in ogni caso lo strumento lo prenderei per tenerlo a casa, quindi la trasportabilità non è rilevante. il mio dubbio riguardava la necessità di una meccanica pesata, ma forse in una fase iniziale potrebbe essere addirittura un ostacolo, per me sicuramente e per loro nella difficoltà meccanica.


Diciamo che a uno nelle tue condizioni occorre la "sfera di cristallo": cosa passerà nella testa dei tuoi figli una volta seduti davanti allo strumento?
Il pianoforte digitale per me è la scelta migliore: sia perchè metti i tuoi figli di fronte a qualcosa che assomiglia ad uno strumento vero, semplice da gestire, più formativo per chi si accinge ad imparare, ha comunque qualche altro suono da dare in pasto ai neofiti per svagarsi un po'.
Un sintetizzatore, anche semplice, senza infarinatura di base rischi che diventi un gioco del quale si stufano presto.
Tanto per capirci, per usare un sintetizzatore devi prima saper suonare il pianoforte e dopo sapere come si gestisce, è una cosa decisamente più complessa per quanto a priori appaia accattivante.
Poi un pianoforte digitale prima fascia magari lo trovi usato a 300 - 350 € alla peggio lo rivendi e ci rimetti poco.
  • sterky
  • Membro: Expert
  • Risp: 4168
  • Loc: Trento
  • Thanks: 200  

22-12-18 10.38

@ zerinovic
discussione gia affrontata...e ripropongo questothomann sp 5600 bundle
quando la richiesta è come la tua, penso non ci sia un offerta migliore in giro...approccio serio, e qualche divertimento in piu,lo consiglio cosi completo (si puo anche prendere solo il piano) perché l'approccio infonde più rispetto per lo strumento, un appoggio solido e non traballante, cosi come la panchetta, le cuffie perché possono sempre servire per non disturbare.
che in realtà, altro non è, che una medeli sp4200.....
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11305
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1189  

22-12-18 10.55

...che ti compri ad un prezzo inferiore...

26-12-18 14.05

@ zerinovic
...che ti compri ad un prezzo inferiore...
intanto buone feste a tutti, sono giorni di riflessioni a tempo perso e letture di forum perché giustamente qualcuno mi faceva notare che siamo in tanti papà nella stessa situazione.

ho capito che troppe lucine e features sono controproducenti nel mio caso e sto valutando anche qualche usato amplificato, che poi se sono rose fioriranno.

privia px320 200e
kurzweil sp2xs 250e
medeli sp4000 250e
casio cdp130 290e (nuovo spedito)

salendo un po' col budget, ma ancora non sono convinto possa valere la pena
roland f90 390e (poche info su questo piano)
kawai cl26 390e
kawai mp4 400e

in ogni caso uno sgabello l'abbiamo ereditato, e per il supporto abbiamo zio falegname.
suggerimenti come sempre bene accetti, grazie

  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11305
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1189  

26-12-18 14.58

@ radiozombie
intanto buone feste a tutti, sono giorni di riflessioni a tempo perso e letture di forum perché giustamente qualcuno mi faceva notare che siamo in tanti papà nella stessa situazione.

ho capito che troppe lucine e features sono controproducenti nel mio caso e sto valutando anche qualche usato amplificato, che poi se sono rose fioriranno.

privia px320 200e
kurzweil sp2xs 250e
medeli sp4000 250e
casio cdp130 290e (nuovo spedito)

salendo un po' col budget, ma ancora non sono convinto possa valere la pena
roland f90 390e (poche info su questo piano)
kawai cl26 390e
kawai mp4 400e

in ogni caso uno sgabello l'abbiamo ereditato, e per il supporto abbiamo zio falegname.
suggerimenti come sempre bene accetti, grazie

Allora può andare bene questo.Thomann dp 26
Se vuoi spendere ancora meno sul nuovo, si va sulla pianola...
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12268
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1542  

26-12-18 15.51

@ radiozombie
intanto buone feste a tutti, sono giorni di riflessioni a tempo perso e letture di forum perché giustamente qualcuno mi faceva notare che siamo in tanti papà nella stessa situazione.

ho capito che troppe lucine e features sono controproducenti nel mio caso e sto valutando anche qualche usato amplificato, che poi se sono rose fioriranno.

privia px320 200e
kurzweil sp2xs 250e
medeli sp4000 250e
casio cdp130 290e (nuovo spedito)

salendo un po' col budget, ma ancora non sono convinto possa valere la pena
roland f90 390e (poche info su questo piano)
kawai cl26 390e
kawai mp4 400e

in ogni caso uno sgabello l'abbiamo ereditato, e per il supporto abbiamo zio falegname.
suggerimenti come sempre bene accetti, grazie

I Casio vanno bene (per inciso Privia è un Casio), salire di budget a che pro? Risparmiali per quando avrete la consapevolezza di cosa vi occorre in più.

04-01-19 15.01

@ paolo_b3
I Casio vanno bene (per inciso Privia è un Casio), salire di budget a che pro? Risparmiali per quando avrete la consapevolezza di cosa vi occorre in più.
l'ultimo aggiornamento è che ho preso un numa piano per 170e, il colore bianco ci ha messo il suo.
adesso vediamo di far entrare le casse direttamente nel supporto del falegname, tipo le edifier r1000.

grazie a tutti per il supporto
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12268
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1542  

04-01-19 15.13

@ radiozombie
l'ultimo aggiornamento è che ho preso un numa piano per 170e, il colore bianco ci ha messo il suo.
adesso vediamo di far entrare le casse direttamente nel supporto del falegname, tipo le edifier r1000.

grazie a tutti per il supporto
Complimenti, secondo me hai fatto un'ottima scelta. Per quella cifra poi è veramente un affare, se decidi di fare il salto di qualità li riprendi tutti. Vedrai che i suoni "extra" saranno un ottimo trampolino di lancio verso il mondo del sintetizzatore. emo