È normale che anulare non si "alza"?

07-08-23 20.17

Ciao a tutti, scusate il disturbo, ho letto su internet che probabilmente è normale il fatto che il dito anulare non si alzi poiché è collegato al mignolo... Ma questa cosa è normale anche per un pianista? Un pianista che ha iniziato da piccolo ha lo stesso problema? E casomai, è possibile risolverlo in tarda età (18 anni)?
  • WTF_Bach
  • Membro: Expert
  • Risp: 2448
  • Loc: .
  • Thanks: 788  

07-08-23 20.51

1) L’anulare dev’essere indipendente come tutte le altre dita.

2) si, è possibile.

07-08-23 22.04

@ WTF_Bach
1) L’anulare dev’essere indipendente come tutte le altre dita.

2) si, è possibile.
Grazie mille! Sai se ci sono degli esercizi specifici o viene da solo suonando nel tempo?
  • WTF_Bach
  • Membro: Expert
  • Risp: 2448
  • Loc: .
  • Thanks: 788  

08-08-23 07.39

@ Alfredoadice
Grazie mille! Sai se ci sono degli esercizi specifici o viene da solo suonando nel tempo?
Ci sono esercizi specifici - ma sono esercizi che vanno studiati sotto la guida di un insegnante.
  • reto961
  • Membro: Senior
  • Risp: 384
  • Loc: Bari
  • Thanks: 29  

25-08-23 03.01

@ WTF_Bach
1) L’anulare dev’essere indipendente come tutte le altre dita.

2) si, è possibile.
in tarda eta' quando comletata la crescita muscolo/scheletrica me la vedo difficile. ci crederei solo se vedo uno che ha cominciato a 40 anni e ha l'indipendenza di ttte le dita
  • iomarpi
  • Membro: Guest
  • Risp: 23
  • Loc: Varese
  • Thanks: 1  

31-08-23 18.16

@ reto961
in tarda eta' quando comletata la crescita muscolo/scheletrica me la vedo difficile. ci crederei solo se vedo uno che ha cominciato a 40 anni e ha l'indipendenza di ttte le dita
Si punta a 100 per arrivare ad 80 o a 60 o a 40, dipende. Ma non c'è altro modo. Da anziani si punterà a 70 e si arriverà a 50 e così via. Ma è bello anche solo conquistare quel 40% che al momento non si ha. Altrimenti tanto varrebbe fermarsi di vivere a 40 anni.
  • Pianov
  • Membro: Guest
  • Risp: 57
  • Loc: Ancona
  • Thanks: 22  

01-09-23 21.53

@ WTF_Bach
Ci sono esercizi specifici - ma sono esercizi che vanno studiati sotto la guida di un insegnante.
Personalmente anni fa ho migliorato di molto l'indipendenza del quarto dito con i primissimi esercizi del Cortot - Principi Razionali della Tecnica Pianistica.
Tuttavia concordo che è impensabile eseguire questi esercizi senza la guida di un bravo insegnante.
  • MarcoC
  • Membro: Expert
  • Risp: 2687
  • Loc: Napoli
  • Thanks: 244  

04-09-23 20.29

@ reto961
in tarda eta' quando comletata la crescita muscolo/scheletrica me la vedo difficile. ci crederei solo se vedo uno che ha cominciato a 40 anni e ha l'indipendenza di ttte le dita
superati i 40 occorre iniziare a controllare se si alzano altre cose l’anulare penso diventi un problema secondario emo
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13676
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 2095  

04-09-23 20.41

@ MarcoC
superati i 40 occorre iniziare a controllare se si alzano altre cose l’anulare penso diventi un problema secondario emo
emo
  • simondrake
  • Membro: Expert
  • Risp: 976
  • Loc: Torino
  • Thanks: 193  

04-09-23 21.48

@ MarcoC
superati i 40 occorre iniziare a controllare se si alzano altre cose l’anulare penso diventi un problema secondario emo
È circa un mese che cerco un modo per esprimere questo tuo concetto. Diciamo che le pillole blu aiutano ad alzare altro, ma non l'anulare altrimenti io credo che avrei gli anulari con una estensione di 180 gradi. E la chiudo qua.
  • MarcoC
  • Membro: Expert
  • Risp: 2687
  • Loc: Napoli
  • Thanks: 244  

04-09-23 22.23

@ simondrake
È circa un mese che cerco un modo per esprimere questo tuo concetto. Diciamo che le pillole blu aiutano ad alzare altro, ma non l'anulare altrimenti io credo che avrei gli anulari con una estensione di 180 gradi. E la chiudo qua.
I concetti semplici vanno espressi con parole semplici emo