Guida rapida agli accordi quartali

  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4819
  • Loc: Genova
  • Thanks: 949  

28-01-20 11.00

Il b7 descrive la settima di dominante, cioè una settima minore.
Come giustamente fa notare Cyrano, se scrivo l'accordo è C7, se voglio annotare gli intervalli b7
  • anonimo

28-01-20 11.21

@ anonimo
Se non erro la settima è maggiore o minore (giuste sono solo l'ottava, la quarta e la quinta) quindi nel G7, la 7 è b7.

Ovvio che scrivendo la sigla non scrivi G b7 (sarebbe fuorviante) ma scrivi G7.

Ma quando devi enumerare le note che compongono l'accordo, la terza minore la scrivi b3 e la settima minore b7. È un modo per far capire che non vuoi la settima maggiore ma quella minore.
si vero
  • anonimo

28-01-20 11.45

@ wildcat80
Il b7 descrive la settima di dominante, cioè una settima minore.
Come giustamente fa notare Cyrano, se scrivo l'accordo è C7, se voglio annotare gli intervalli b7
È un problema mio di forma mentale dato che ragiono ad accordi, b7 come #3 o b4 ecc. non esistono, rimuovo tutto quello che non mi serve a livello pratico
  • anonimo

28-01-20 11.57

@ anonimo
È un problema mio di forma mentale dato che ragiono ad accordi, b7 come #3 o b4 ecc. non esistono, rimuovo tutto quello che non mi serve a livello pratico
Sì, ma se devo scrivere i gradi che compongono un accordo, per poter generalizzare devo specificare che si tratta di una terza, mettiamo, minore.

Potrei scrivere m3, volendo...o m7. Ma b3 o b7 vanno bene uguale.

Comunque b7 esiste, è la settima minore (in do, sib). #3 non esiste, perchè la terza aumentata equivale alla quarta (in do, mi#=fa); egualmente b4 non esiste, perchè la quarta diminuita equivale alla terza (in do, fab=mi).
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 4074
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 694  

28-01-20 12.20

benjomy ha scritto:
W il pentagramma! M le sigle!

60 MINUTI DI APPLAUSI IN PIEDI!!!!
  • anonimo

28-01-20 12.24

Cyrano ha scritto:
Comunque b7 esiste


per come ragiono io la settima bemolle sarebbe una sesta, in quanto per me la settima di do è sib e la settima maggiore è si, quindi la settima bemolle non fa parte del mio repertorio emo
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 21429
  • Loc: Torino
  • Thanks: 2642  

28-01-20 12.39

Sempre interessanti queste dissertazioni. emoemo

@Cyrano: i voicing quartali a due mani, almeno nel caso maggiore e minore, sono quelli che in gergo si dice che si suonano "facendo le corna", o sbaglio?
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 4819
  • Loc: Genova
  • Thanks: 949  

28-01-20 12.56

Domanda: essendo che un quartale suona molto sus4, che porterebbe a chiudere altrove, come vengono impiegati?
Come accordi di I grado in riferimento a un modo?
  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5572
  • Loc: Savona
  • Thanks: 630  

28-01-20 12.56

bel post!

per suonare un brano di mia composizione, mi sono trovato ad usare questo voicing:
MS: 3, 6, 9 / MD: #4, 7+, 3
...che riconduce ad un accordo maj7/#11
le due terze agli estremi, nel mio brano, sono la nota del tema.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 21429
  • Loc: Torino
  • Thanks: 2642  

28-01-20 13.03

@ zaphod
bel post!

per suonare un brano di mia composizione, mi sono trovato ad usare questo voicing:
MS: 3, 6, 9 / MD: #4, 7+, 3
...che riconduce ad un accordo maj7/#11
le due terze agli estremi, nel mio brano, sono la nota del tema.
Direi che sembra il voicing di un polichord, sull'avere la nota della melodia sia come nota più alta che più bassa in un voicing, stavo giusto leggendo questo https://en.wikipedia.org/wiki/Locked_hands_style qualche minuto fa... emo synchronicity? emo
  • Tama72
  • Membro: Expert
  • Risp: 926
  • Loc: Parma
  • Thanks: 57  

28-01-20 13.06

Io sono a buon punto, uno sono riuscito a riconoscerlo..... forseemo
  • KBL
  • Membro: Senior
  • Risp: 398
  • Loc: Milano
  • Thanks: 59  

28-01-20 13.14

@ Tama72
Io sono a buon punto, uno sono riuscito a riconoscerlo..... forseemo
un solo dubbio sul minore 5-1/4-b7-9
perché non 5-1/4-b7-b3 (tutto a quarte e con la terza presente)?

Edit: scusate il quote errato
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 21429
  • Loc: Torino
  • Thanks: 2642  

28-01-20 13.17

KBL ha scritto:
un solo dubbio sul minore 5-1/4-b7-9
perché non 5-1/4-b7-b3 (tutto a quarte e con la terza presente)?


Cyrano ha scritto:
Ci sono ovviamente molte altre possibilità

emo
  • KBL
  • Membro: Senior
  • Risp: 398
  • Loc: Milano
  • Thanks: 59  

28-01-20 13.21

@ maxpiano69
KBL ha scritto:
un solo dubbio sul minore 5-1/4-b7-9
perché non 5-1/4-b7-b3 (tutto a quarte e con la terza presente)?


Cyrano ha scritto:
Ci sono ovviamente molte altre possibilità

emo
sì intendevo dire se per qualche ragione il primo è preferibile come sonorità
  • anonimo

28-01-20 13.23

@ Tama72
Io sono a buon punto, uno sono riuscito a riconoscerlo..... forseemo
non è difficile, sei in DO, ti metti al piano suoni un DOmag7 e da li seguendo la tabella ti costruisci tutti gli accordi muovendo le singole note, in ogni sigla c'è scritto tutto.

secondo passo lo fai in tutte le tonalità emo
  • vin_roma
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8966
  • Loc: Roma
  • Thanks: 1004  

28-01-20 13.54

Mah, il sistema quartale è un ibrido stilistico poiché si scontra sempre con la tonalità che, x es. in maggiore, ha sempre la VII mgg.
Un senso modale della melodia, che impone una relativa armonia, può creare delle eccezioni tipo IV-VIIb-IIIb (gradi della scala fondamentale) che (nell'ambigua semplificazione jazzistica) possono diventare 4-b7-b10 se non addirittura 4-b7-#9...!
  • anonimo

28-01-20 13.54

@ maxpiano69
Sempre interessanti queste dissertazioni. emoemo

@Cyrano: i voicing quartali a due mani, almeno nel caso maggiore e minore, sono quelli che in gergo si dice che si suonano "facendo le corna", o sbaglio?
Alcuni sì, altri incorporano delle terze sullo scheletro quartale e sono un po' meno "rudimentali".
  • anonimo

28-01-20 13.57

@ wildcat80
Domanda: essendo che un quartale suona molto sus4, che porterebbe a chiudere altrove, come vengono impiegati?
Come accordi di I grado in riferimento a un modo?
Penso tu ti riferisca agli accordi di settima di dominante.

In effetti, hanno un sound sus11, niente vieta di farli seguire da un voicing dove la 4 (o 11 che dir si voglia) risolve sulla terza (esempio: Gsus11|G7(b9/13)|Cmaj7).

Oppure, dal G7sus11 si può benissimo cadenzare direttamente su Cmaj7.

Gli altri quartali, quelli che si usano sul maj7 o sul min7, si comportano normalmente.
  • anonimo

28-01-20 14.04

@ zaphod
bel post!

per suonare un brano di mia composizione, mi sono trovato ad usare questo voicing:
MS: 3, 6, 9 / MD: #4, 7+, 3
...che riconduce ad un accordo maj7/#11
le due terze agli estremi, nel mio brano, sono la nota del tema.
Alla sinistra un quartale maggiore (es C 6/9)
La destra potremmo vederla come un accordo minore costruito sul VII grado (Bmin) ma viene omessa la terza in quanto la melodia impone un mi.

Se non ci fosse quest'obbligo, sarebbe Bmin/C dove la sinistra è realizzata con un quartale ed il Bmin è in secondo rivolto.
  • anonimo

28-01-20 14.06

@ KBL
un solo dubbio sul minore 5-1/4-b7-9
perché non 5-1/4-b7-b3 (tutto a quarte e con la terza presente)?

Edit: scusate il quote errato
Certamente, anche così. Lo aggiungo