Esistono contributi pubblici per eventi live?

  • gionnix
  • Membro: Senior
  • Risp: 491
  • Loc: Roma
  • Thanks: 3  

20-12-17 18.39

Salve,
come da titolo, vorrei sapere se esistono contributi pubblici per aiutare a realizzare spettacoli live. So che c'è un fondo per lo spettacolo e che lo stato ogni anno destina dei soldi in questo settore solo la materia è molto burocratica e non riesco a capire se per questo tipo di attività, c'è qualcosa e dove cercare (sono del Lazio)...
  • fighterrx

21-12-17 19.16

Spero proprio di no.

Lo stato non ha soldi da buttare: deve prima ripagare il debito da 2200 miliardi ed oltre (300 dei quali fatti da Renzi e dal PD con le loro belle mancette elettorali da 80€). Tremo al solo pensiero che possano andare su gli altri stellati con la loro idea del reddito marxista-leninista a tutti i nullafacenti.
  • anonimo

21-12-17 20.24

@ fighterrx
Spero proprio di no.

Lo stato non ha soldi da buttare: deve prima ripagare il debito da 2200 miliardi ed oltre (300 dei quali fatti da Renzi e dal PD con le loro belle mancette elettorali da 80€). Tremo al solo pensiero che possano andare su gli altri stellati con la loro idea del reddito marxista-leninista a tutti i nullafacenti.
Hai ragione! È ora di finirla con questo buonismo cattocomunista, chi non ce la fa a campare è solo un fancazzista minus habens, ed è giusto che crepi, possibilmente prima di riprodursi

  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13631
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 2081  

21-12-17 20.34

@ fighterrx
Spero proprio di no.

Lo stato non ha soldi da buttare: deve prima ripagare il debito da 2200 miliardi ed oltre (300 dei quali fatti da Renzi e dal PD con le loro belle mancette elettorali da 80€). Tremo al solo pensiero che possano andare su gli altri stellati con la loro idea del reddito marxista-leninista a tutti i nullafacenti.
Se ti astenessi dal dire queste cose totalmente prive di fondamento eviteresti figure barbine emo

  • fighterrx

21-12-17 20.39

paolo_b3 ha scritto:
Se ti astenessi dal dire queste cose totalmente prive di fondamento eviteresti figure barbine


Magari fossero prive di fondamento!
Purtroppo è la tragica verità.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13631
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 2081  

21-12-17 20.55

@ fighterrx
paolo_b3 ha scritto:
Se ti astenessi dal dire queste cose totalmente prive di fondamento eviteresti figure barbine


Magari fossero prive di fondamento!
Purtroppo è la tragica verità.
L'unica tragica verità che c'è nel tuo post è l'ammontare del debito pubblico. Se ti informi meglio ti renderai conto che è un'esposizione che si è consolidata con modalità un po' diverse da quelle che hai sintetizzato. Ma la cosa che più mi trova critico nei tuoi confronti è che se lo stato stanzia denaro per sostenere la musica tu li definisca "soldi buttati"
  • fighterrx

21-12-17 23.05

paolo_b3 ha scritto:
L'unica tragica verità che c'è nel tuo post è l'ammontare del debito pubblico. Se ti informi meglio ti renderai conto che è un'esposizione che si è consolidata con modalità un po' diverse da quelle che hai sintetizzato.


https://it.m.wikipedia.org/wiki/Debito_pubblico

Come puoi vedere Monti lascia il debito a 2000 miliardi. Dopo 5 anni di governo PD (1 anno Letta, 3 anni Renzi, 1 anno Gentiloni) il debito è 2300 miliardi.

Quindi +300 miliardi in soli 5 anni. Cioè ben il 15% del debito fatto in 150 anni, è addebitabile agli ultimi 5 anni di governo PD a gestione Renzi. Una ENORMITA'. Per fortuna che avevamo al governo il fenomeno che doveva cambiare l'Italia.

Commovente che in questa tragedia economica (che pagheranno con lauti interessi le future generazioni), tu approvi la mancetta degli 80€ per i musicisti.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13631
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 2081  

22-12-17 07.42

@ fighterrx
paolo_b3 ha scritto:
L'unica tragica verità che c'è nel tuo post è l'ammontare del debito pubblico. Se ti informi meglio ti renderai conto che è un'esposizione che si è consolidata con modalità un po' diverse da quelle che hai sintetizzato.


https://it.m.wikipedia.org/wiki/Debito_pubblico

Come puoi vedere Monti lascia il debito a 2000 miliardi. Dopo 5 anni di governo PD (1 anno Letta, 3 anni Renzi, 1 anno Gentiloni) il debito è 2300 miliardi.

Quindi +300 miliardi in soli 5 anni. Cioè ben il 15% del debito fatto in 150 anni, è addebitabile agli ultimi 5 anni di governo PD a gestione Renzi. Una ENORMITA'. Per fortuna che avevamo al governo il fenomeno che doveva cambiare l'Italia.

Commovente che in questa tragedia economica (che pagheranno con lauti interessi le future generazioni), tu approvi la mancetta degli 80€ per i musicisti.
Il debito è aumentato negli ultimi anni quasi esclusivamente perchè l'amministrazione pubblica non riesce a far fronte agli interessi che deve pagare su quello già consolidato. Come saprai, non certo per decisione dei tre personaggi che hai menzionato, abbiamo avuto precise direttive dall'Europa di appianare cosiddetto debito primario, ossia quantomeno di ridurre le spese al di sotto del gettito fiscale. Chiaramente invece il costo degli interessi è rimasto fuori da questo discorso perchè è da quello che traggono profitti le società finanziarie internazionali, alcune delle quali sono le proprietarie della BCE.
Altrimenti non si spiega perchè hanno mandato a casa Berlusconi per via dello spread, con Monti tale spread non si è ridotto sensibilmente, ma nessuno ha più detto nulla.
Detto ciò, e mi riferisco ai nullafacenti del tuo primo post, la politica di rilancio dell'economia che passa attraverso il finanziamento dell'impresa privata non ha dato risultati apprezzabili, perchè poi queste prendono i soldi e aprono le aziende fuori dall'Italia o a vendono la propria impresa a società extraeuropee (vedi FCA). Quindi l'idea di dare incentivi alle persone e non alle imprese a me pare sia la strada da provare per vedere se si riesce a rilanciare l'economia.
Termino con "buttare soldi", l'Expo 2015 ci è costato 2,8 miliardi, quindi mi pare che se due soldi li buttiamo anche per fare un po' di musica al di fuori della logica commerciale non ci si debba scandalizzare. emo
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24840
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3389  

22-12-17 08.15

@ gionnix
Salve,
come da titolo, vorrei sapere se esistono contributi pubblici per aiutare a realizzare spettacoli live. So che c'è un fondo per lo spettacolo e che lo stato ogni anno destina dei soldi in questo settore solo la materia è molto burocratica e non riesco a capire se per questo tipo di attività, c'è qualcosa e dove cercare (sono del Lazio)...
Quel fondo é in ogni caso gestito dagli enti pubblici del territorio e/o assegnato ad istituzioni a come teatri, etc... non pensare che sia qualcosa cui il singolo privato possa accedere direttamente, devi sempre fare riferimenti agli enti locali (assessorato,etc...)

(Sul resto della discussione, lasciamo perdere, non voglio alimentare il troll...)
  • BB79
  • Membro: Expert
  • Risp: 3974
  • Loc: Roma
  • Thanks: 386  

22-12-17 10.15

@ gionnix
Salve,
come da titolo, vorrei sapere se esistono contributi pubblici per aiutare a realizzare spettacoli live. So che c'è un fondo per lo spettacolo e che lo stato ogni anno destina dei soldi in questo settore solo la materia è molto burocratica e non riesco a capire se per questo tipo di attività, c'è qualcosa e dove cercare (sono del Lazio)...
Il Comune di Roma per un biennio (a cavallo di due amministrazioni diverse) ha destinato dei fondi per chi destinava gratuitamente la sala prove ai giovani under 30. C'era un bando con requisiti abbastanza tosti ma plausibili ( certificazione di impatto acustico, sicurezza degli impianti etc).
L'associazione che gestisce la sala prove che frequento ne ha beneficiato per entrambe le tornate.
Al momento, però, non mi pare che ci siano altri progetti all'orizzonte...emoemoemo
  • fighterrx

22-12-17 10.23

paolo_b3 ha scritto:
Il debito è aumentato negli ultimi anni quasi esclusivamente perchè l'amministrazione pubblica non riesce a far fronte agli interessi che deve pagare su quello già consolidato. Come saprai, non certo per decisione dei tre personaggi che hai menzionato, abbiamo avuto precise direttive dall'Europa di appianare cosiddetto debito primario, ossia quantomeno di ridurre le spese al di sotto del gettito fiscale.


Gli interessi sul debito sono pari a qualsiasi altra spesa dello stato (per esempio come le pensioni sociali pagate a chi non ha mai versato un € di contributo previdenziale). Quando vai al governo ti devi far carico degli attivi (~400 miliardi di tasse) e dei passivi nella loro interezza. E se sei uno statista ti adoperi per ridurre i passivi che lascerai a chi viene dopo di te.
Se tu mi dici che i passivi dovuti agli interessi non sono colpa loro, io ti rispondo che allora neanche i 400 miliardi di attivi pagati dai contribuenti ogni anno sono merito loro. Infatti quei 3 non hanno mai lavorato e pagato un € di tasse in vita loro. E non hanno la minima idea di cosa voglia dire in termini di sacrificio produrre ricchezza e contribuire alle spese pubbliche dello stato.
Infatti in questi ultimi 5 anni hanno gonfiato a dismisura il deficit, aumentando corrispondentemente il debito su cui in futuro dovranno essere pagati ancora più interessi (con tassi che di sicuro saranno meno favorevoli di quelli di cui loro hanno beneficiato).
Del resto da personaggi di sinistra (paladini da sempre delle tasse e della spesa pubblica a deficit: tassa & spendi) non avevo grosse aspettative. Purtroppo tali insensate politiche sono state in passato perseguite anche da altri. E l'effetto nefasto, degli uni e degli altri, lo stiamo pagando oggi, e lo pagheranno anche le future generazioni.

Ma ormai il PD si avvia alla inesorabile disfatta elettorale, dobbiamo resistere ancora solo per due mesi; sona già in prima fila con i pop corn. Dopo la serva piaggeria di quelli che eletti con Bersani sono saltati sul carro di Renzi, vedremo il codardo oltraggio dei medesimi sul cadavere del Bomba.

Ei fu. Siccome immobile, dato il mortal sospiro, stette la spoglia immemore, orba di tanto spiro .....
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13631
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 2081  

22-12-17 16.36

@ fighterrx
paolo_b3 ha scritto:
Il debito è aumentato negli ultimi anni quasi esclusivamente perchè l'amministrazione pubblica non riesce a far fronte agli interessi che deve pagare su quello già consolidato. Come saprai, non certo per decisione dei tre personaggi che hai menzionato, abbiamo avuto precise direttive dall'Europa di appianare cosiddetto debito primario, ossia quantomeno di ridurre le spese al di sotto del gettito fiscale.


Gli interessi sul debito sono pari a qualsiasi altra spesa dello stato (per esempio come le pensioni sociali pagate a chi non ha mai versato un € di contributo previdenziale). Quando vai al governo ti devi far carico degli attivi (~400 miliardi di tasse) e dei passivi nella loro interezza. E se sei uno statista ti adoperi per ridurre i passivi che lascerai a chi viene dopo di te.
Se tu mi dici che i passivi dovuti agli interessi non sono colpa loro, io ti rispondo che allora neanche i 400 miliardi di attivi pagati dai contribuenti ogni anno sono merito loro. Infatti quei 3 non hanno mai lavorato e pagato un € di tasse in vita loro. E non hanno la minima idea di cosa voglia dire in termini di sacrificio produrre ricchezza e contribuire alle spese pubbliche dello stato.
Infatti in questi ultimi 5 anni hanno gonfiato a dismisura il deficit, aumentando corrispondentemente il debito su cui in futuro dovranno essere pagati ancora più interessi (con tassi che di sicuro saranno meno favorevoli di quelli di cui loro hanno beneficiato).
Del resto da personaggi di sinistra (paladini da sempre delle tasse e della spesa pubblica a deficit: tassa & spendi) non avevo grosse aspettative. Purtroppo tali insensate politiche sono state in passato perseguite anche da altri. E l'effetto nefasto, degli uni e degli altri, lo stiamo pagando oggi, e lo pagheranno anche le future generazioni.

Ma ormai il PD si avvia alla inesorabile disfatta elettorale, dobbiamo resistere ancora solo per due mesi; sona già in prima fila con i pop corn. Dopo la serva piaggeria di quelli che eletti con Bersani sono saltati sul carro di Renzi, vedremo il codardo oltraggio dei medesimi sul cadavere del Bomba.

Ei fu. Siccome immobile, dato il mortal sospiro, stette la spoglia immemore, orba di tanto spiro .....
Meglio sia più chiaro, non volevo dire che il debito pubblico è colpa di questo o di quello, certo non mi pare che sia obiettivo addossare tutta la colpa a Renzi, benchè non sia un politico che mi rappresenta, tanto meno affermare che il buco lo ha fatto con gli 80 €, che tra l'altro è un provvedimento di chiara matrice berlusconiana, che poco può fare per risolvere i problemi reali di chi ha difficoltà ad arrivare alla fine del mese.
Invece credo che pagare le tasse, ovviamente pagarle tutti, sia una cosa democratica. Paesi che ben poco hanno a spartire con le politiche dei personaggi di sinistra (come dici tu), tipo Svezia, Norvegia o Danimarca, hanno una progressione delle aliquote decisamente più spinte del resto dell'Europa.
Tassazione in Svezia - 1 SEK = 0,1 €
E pagano il reddito marxista leninista ai nulla facenti. O mettono a disposizione gratuitamente la connessione internet per i cittadini, certo non permettono a pregiudicati di candidarsi alle elezioni politicheemo

Buona campagna elettorale emo
  • fighterrx

22-12-17 17.07

@ paolo_b3
Meglio sia più chiaro, non volevo dire che il debito pubblico è colpa di questo o di quello, certo non mi pare che sia obiettivo addossare tutta la colpa a Renzi, benchè non sia un politico che mi rappresenta, tanto meno affermare che il buco lo ha fatto con gli 80 €, che tra l'altro è un provvedimento di chiara matrice berlusconiana, che poco può fare per risolvere i problemi reali di chi ha difficoltà ad arrivare alla fine del mese.
Invece credo che pagare le tasse, ovviamente pagarle tutti, sia una cosa democratica. Paesi che ben poco hanno a spartire con le politiche dei personaggi di sinistra (come dici tu), tipo Svezia, Norvegia o Danimarca, hanno una progressione delle aliquote decisamente più spinte del resto dell'Europa.
Tassazione in Svezia - 1 SEK = 0,1 €
E pagano il reddito marxista leninista ai nulla facenti. O mettono a disposizione gratuitamente la connessione internet per i cittadini, certo non permettono a pregiudicati di candidarsi alle elezioni politicheemo

Buona campagna elettorale emo
I tre paesi da te citati hanno un tasso di suicidi doppio dell'Italia e tra i più alti al mondo.

I pregiudicati non possono candidarsi neanche da noi, nonostante il Bomba abbia tentato di elevarne uno a padre costituente (e ne abbia imbarcati altri con cui ha passato vari voti di fiducia, data la maggioranza traballante di cui dispone, non avendo vinto le elezioni). La colpa del debito pubblico non è tutta di Renzi, ma è difficile trovare qualcuno che in soli 3 anni ne abbia fatto quanto lui. Buon per noi che è andato a sbattere al referendum, se no adesso eravamo già falliti come le banche amministrate dalla sua combriccola.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24840
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3389  

22-12-17 17.12

@ fighterrx
I tre paesi da te citati hanno un tasso di suicidi doppio dell'Italia e tra i più alti al mondo.

I pregiudicati non possono candidarsi neanche da noi, nonostante il Bomba abbia tentato di elevarne uno a padre costituente (e ne abbia imbarcati altri con cui ha passato vari voti di fiducia, data la maggioranza traballante di cui dispone, non avendo vinto le elezioni). La colpa del debito pubblico non è tutta di Renzi, ma è difficile trovare qualcuno che in soli 3 anni ne abbia fatto quanto lui. Buon per noi che è andato a sbattere al referendum, se no adesso eravamo già falliti come le banche amministrate dalla sua combriccola.
emo adesso possiamo per favore tornare in-topic o hai deciso che questo thread é la tua personale "tribuna politica"?
  • BB79
  • Membro: Expert
  • Risp: 3974
  • Loc: Roma
  • Thanks: 386  

22-12-17 17.16

@ maxpiano69
emo adesso possiamo per favore tornare in-topic o hai deciso che questo thread é la tua personale "tribuna politica"?
mah ragazzi, scusate, non dovremmo essere tutti più buoni....????????????????????emo
  • gionnix
  • Membro: Senior
  • Risp: 491
  • Loc: Roma
  • Thanks: 3  

24-12-17 16.23

Ciao, mi sono un po' documentato sui finanziamenti pubblici... non è facile arrivarci, comunque grazie lo stesso..
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13631
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 2081  

24-12-17 18.50

@ gionnix
Ciao, mi sono un po' documentato sui finanziamenti pubblici... non è facile arrivarci, comunque grazie lo stesso..
La domanda è un po' generica, dipende da che musica fai, da che genere di evento live proponi. Se vuoi ti racconto di una esperienza fatta da un mio gruppo per la quale abbiamo avuto accesso ai fondi stanziati dal comune. Puoi scrivermi in pvt.
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 3286
  • Loc: Firenze
  • Thanks: 707  

24-12-17 19.30

In Toscana un paio di anni fa, hanno fatto una delibera "100 band" con la quale sono stati stanziati un bel po' di euro.
Me la sono studiata ben bene, ma in realtà per accedere alla grana dovevi essere un produttore e anche attivo da qualche anno.
Che io sappia, prima e dopo quella, il nulla.