Saletta prove con due tastiere

  • DomeYa
  • Membro: Senior
  • Risp: 240
  • Loc: Milano
  • Thanks: 41  

27-11-19 12.45

Buongiorno a voi.
Sarei interessato a conoscere le esperienze / soluzioni di chi, non possedendo una saletta prove propria, è costretto ad eseguire le prove con più di una tastiera. Come vi organizzate ? Le portate entrambe ? Le configurate con collegamenti midi come poi sarà nel live ? Etc.
Personalmente il disagio è stato il motivo che mi ha spinto a cercare di usare una tastiera sola, magari complicando un po' la configurazione.
Grazie e saluti
D
  • dobermann103
  • Membro: Expert
  • Risp: 2550
  • Loc: Bari
  • Thanks: 120  

27-11-19 12.56

@ DomeYa
Buongiorno a voi.
Sarei interessato a conoscere le esperienze / soluzioni di chi, non possedendo una saletta prove propria, è costretto ad eseguire le prove con più di una tastiera. Come vi organizzate ? Le portate entrambe ? Le configurate con collegamenti midi come poi sarà nel live ? Etc.
Personalmente il disagio è stato il motivo che mi ha spinto a cercare di usare una tastiera sola, magari complicando un po' la configurazione.
Grazie e saluti
D
cerco di portare una sola tastiera(solo per provare le parti non interessa che suono utilizzo) alle prove poi magari sotto data due.. le collego a ipad (app set list maker o altre)tramite CCK e un hub usb e automaticamente cambia i suoni alle due piccole. Electro6hp 11 KG più Modx6 6,6kg... si può fare! ed è lo stesso setup che porto in live
  • darcast
  • Membro: Guest
  • Risp: 85
  • Loc: Varese
  • Thanks: 10  

27-11-19 13.40

@ DomeYa
Buongiorno a voi.
Sarei interessato a conoscere le esperienze / soluzioni di chi, non possedendo una saletta prove propria, è costretto ad eseguire le prove con più di una tastiera. Come vi organizzate ? Le portate entrambe ? Le configurate con collegamenti midi come poi sarà nel live ? Etc.
Personalmente il disagio è stato il motivo che mi ha spinto a cercare di usare una tastiera sola, magari complicando un po' la configurazione.
Grazie e saluti
D
Buongiorno, io ho fatto come te e ho rinunciato alla seconda tastiera. Ho una 76 tasti e mainstage. Cambio i suoni (senza stacco) con un pedale e dopo un po’ di disorientamento dall’averne una sola non tornerei più indietro. Già così montare e smontare è impegnativo ma almeno ci sta tutto in uno zaino più la tastiera. E ho pure una mano libera per cambiare braccio visto che pesa e sono un seghino.

Per me è fondamentale avere in saletta i suoni giusti, provare i volumi delle parti, sentire l’insieme come viene ma questo probabilmente dipende anche dal genere.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13608
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 2077  

27-11-19 13.46


darcast ha scritto:
ma questo probabilmente dipende anche dal genere.

Concordo, infatti con il gruppo anni 80 è imprescindibile avere i suoni esatti che utilizzerò dal vivo. Mentre per altri repertori andavo anche solo con la PS60 emo
  • RebelRebel
  • Membro: Guest
  • Risp: 41
  • Loc: Caserta
  • Thanks: 1  

27-11-19 14.09

@ DomeYa
Buongiorno a voi.
Sarei interessato a conoscere le esperienze / soluzioni di chi, non possedendo una saletta prove propria, è costretto ad eseguire le prove con più di una tastiera. Come vi organizzate ? Le portate entrambe ? Le configurate con collegamenti midi come poi sarà nel live ? Etc.
Personalmente il disagio è stato il motivo che mi ha spinto a cercare di usare una tastiera sola, magari complicando un po' la configurazione.
Grazie e saluti
D
Io uso una Roland Fa07 + una tastiera midi 4 ottave il tutto va nella borsa della Roland una sull altra ed ho tutti i suoni disponibili per repertori vari
totale peso 13 kg singola borsa 2 tastiere.
Cordiali saluti.
  • dielle63
  • Membro: Expert
  • Risp: 1554
  • Loc: Foggia
  • Thanks: 68  

27-11-19 14.10

Mi aggiungo al gruppo di quelli con una tastiera sola (scarrozzata anche alle prove).

Non è solo una questione di peso e trasporti. Quando suonavo con due tastiere (più l'ipad) davo al service 3 coppie di cavi Jack; mi guardavano storto e mi circondavano di DI. Durante i live il fonico mi vedeva suonare un synth sulla tastiera che avevo sopra (mentre invece era un suono di quella di sotto, via midi) e mi sconvolgeva tutti i volumi abbassando il canale che aveva attribuito alla tastiera che mi vedeva usare.

Una pena. emo
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12410
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1350  

27-11-19 14.19

Si, sempre in coppia, via via con il tempo ho cercato di eliminare il superfluo, esempio i pedali, ne lascio un paio in sala,cosi come lo stand con i bracci per la seconda mia tastierina... anche il mixerino non lo porto più utilizzo il.mixer di sala,anche i cavi lascio due paia in saletta+cavo midi,porto le cuffie, perche spesso sono alticci e mi tocca ripararmi....emo
custodia numa compact e zaino con alimentatori e microx...stop.
ultimamente sto introducendo il tablet con synth1 perché mi torna bene in alcuni pezzi, quello va via audio/midi over usb, esce con la numa compact.lo piazzo dove avevo prima il mixerino.
Cmq quello che é in sala va paro paro in live.
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 6214
  • Loc: Milano
  • Thanks: 952  

27-11-19 14.36

di fatto, in generale, uso tre suoni.
ciononostante è impossibile averli in sala prove contemporaneamente.

un suono è quello dell'organo (hamichord+HX3) con il leslie (vero/tornado).
un suono è quello di piano elettrico (seven).
il resto sono UN pad (con microkorg) e UN lead (con microkorg).

sono l'unico che in sala prove non ha il suo strumento sotto le mani, me ne faccio una ragione e spesso il risultato finale di alcune prove suoni lo scopriamo solo in serata live.

ah, ma anche live su certi palchi dei locali tipici non riesco a usare tutto, causa mancanza di spazio (in quel caso seven sostituito da dexibell S1 appoggiato sull'organo).

chevitadimerda l'ho già detto?
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13608
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 2077  

27-11-19 14.40

@ zerinovic
Si, sempre in coppia, via via con il tempo ho cercato di eliminare il superfluo, esempio i pedali, ne lascio un paio in sala,cosi come lo stand con i bracci per la seconda mia tastierina... anche il mixerino non lo porto più utilizzo il.mixer di sala,anche i cavi lascio due paia in saletta+cavo midi,porto le cuffie, perche spesso sono alticci e mi tocca ripararmi....emo
custodia numa compact e zaino con alimentatori e microx...stop.
ultimamente sto introducendo il tablet con synth1 perché mi torna bene in alcuni pezzi, quello va via audio/midi over usb, esce con la numa compact.lo piazzo dove avevo prima il mixerino.
Cmq quello che é in sala va paro paro in live.
Per i pedali ho la pedalboard, devo attaccare solo i tre jack, il sub mixer invece lo lascio a casa e mi amplifico mono.

Del resto una volta piazzata la Nord, devo solo mettere la Novation, 4 kg scarsi, e collegarla, cambia poco.

27-11-19 14.40

Io lascio la master in saletta così mi scarrozzo solo il NE6D ed il PC con il resto dei suoni.
  • benjomy
  • Membro: Guru
  • Risp: 5917
  • Loc: Monza
  • Thanks: 312  

27-11-19 15.25

credo che il nostro amico abbia il problema ( comune a tanti che affittano la sala da ore) di non poter lasciare nulla in sala... nè cavi nè pedali etc...
io fortunatamente non ho di questi problemi suonando con una tastiera sola
quando suonavo con due , ... dipende.,.. a volte è davvero difficile non portarle tutte e due... dipende dal repertorio. tendenzialmente io consiglio di usare alle prove la stessa strumentazione dei live...
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13105
  • Loc: Roma
  • Thanks: 853  

27-11-19 15.29

Io uso i integra7 e lo collego alla Master che trovo in sala prove Se poi dovesse servirmi anche una seconda tastiera mi porto una mx49... dipende Con quale band sto provando ma generalmente mi porto solo il rack
  • dielle63
  • Membro: Expert
  • Risp: 1554
  • Loc: Foggia
  • Thanks: 68  

27-11-19 15.49

@ paolo_b3
Per i pedali ho la pedalboard, devo attaccare solo i tre jack, il sub mixer invece lo lascio a casa e mi amplifico mono.

Del resto una volta piazzata la Nord, devo solo mettere la Novation, 4 kg scarsi, e collegarla, cambia poco.
Scusate l'OT:

che pedalboard hai?
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13608
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 2077  

27-11-19 16.10

@ dielle63
Scusate l'OT:

che pedalboard hai?
Autocostruita. Asse in legno compensato tagliata a misura per la valigetta che avevo già e ricoperta di moquette per attaccarci i pedali con il velcro..
1
2
3
La vedi sia con la vecchia dotazione (pedale Kawai) che con la nuova per la NS.
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2802
  • Loc: Torino
  • Thanks: 231  

27-11-19 20.07

@ paolo_b3
Autocostruita. Asse in legno compensato tagliata a misura per la valigetta che avevo già e ricoperta di moquette per attaccarci i pedali con il velcro..
1
2
3
La vedi sia con la vecchia dotazione (pedale Kawai) che con la nuova per la NS.
Io ho fatto reverse engineering e mi sono costruito non una ma bensì due sale prova a casa

Prima giravo con due tastiere ed era già difficile trovare un reggitastiera per due, quindi portavo anche quello

Farsi i suoni in sala non serve a nulla, specie se suoni in sale diverse e poi vai a far live all’aperto o nelle birrerie scavate nella roccia
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12410
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1350  

27-11-19 21.27

Ancora però non ci hai detto che tastiere hai....mica sarà un mp11 e un matrix brute con pannello tirato su?...emoemo
  • wildcat80
  • Membro: Guru
  • Risp: 6887
  • Loc: Genova
  • Thanks: 1460  

27-11-19 21.43

Io ho 3, anzi ora 4 strumenti, ma tendo sempre a minimizzare il setup da impiegare.
Adesso abbiamo una serata da tirar su in fretta e furia, userò solo la NE5D73SW perché non ho il tempo di prepare i pezzi e i suoni, quindi sarà solo organo e Wurlitzer. Mi sto portando solo la rossa.
Per l'altro progetto in cui la ricerca dei suoni prevale, a seconda dei pezzi su cui lavoriamo porto cose diverse: una sera ho portato DeepMind e R3, ena sera Deepmind e rossa, etc etc
In generale ho sempre uno stand doppio a disposizione, tanto a casa quanto in saletta (spesso di fortuna), i suoni invece tendo a programmarli di fino a casa suonando sulle registrazioni voce/basso/batteria/chitarra, e a prepararmi le scalette dei vari presets sugli strumenti, senza ricorrere a software o hardware dedicati.
Una cosa che non faccio mai è provare su strumenti diversi dai miei.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12410
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1350  

27-11-19 21.55

dielle63 ha scritto:
Durante i live il fonico mi vedeva suonare un synth sulla tastiera che avevo sopra (mentre invece era un suono di quella di sotto, via midi) e mi sconvolgeva tutti i volumi abbassando il canale che aveva attribuito alla tastiera che mi vedeva usare.

Eh già questa é una cosa che va evitata, io per fortuna riesco ad avere una regolazione identica sul mixer per tutte e due le tastiere.quindi gli dico sempre se mi vuoi alzare fallo per tutte e due.ma ci provano sempre...
  • dielle63
  • Membro: Expert
  • Risp: 1554
  • Loc: Foggia
  • Thanks: 68  

28-11-19 00.24

@ paolo_b3
Autocostruita. Asse in legno compensato tagliata a misura per la valigetta che avevo già e ricoperta di moquette per attaccarci i pedali con il velcro..
1
2
3
La vedi sia con la vecchia dotazione (pedale Kawai) che con la nuova per la NS.
grazie per le foto
  • dielle63
  • Membro: Expert
  • Risp: 1554
  • Loc: Foggia
  • Thanks: 68  

28-11-19 00.31

@ zerinovic
dielle63 ha scritto:
Durante i live il fonico mi vedeva suonare un synth sulla tastiera che avevo sopra (mentre invece era un suono di quella di sotto, via midi) e mi sconvolgeva tutti i volumi abbassando il canale che aveva attribuito alla tastiera che mi vedeva usare.

Eh già questa é una cosa che va evitata, io per fortuna riesco ad avere una regolazione identica sul mixer per tutte e due le tastiere.quindi gli dico sempre se mi vuoi alzare fallo per tutte e due.ma ci provano sempre...
Per evitare questi problemi si può usare un piccolo mixer personale, ma spesso i fonici storcono il muso e ti sconsigliano.

La tastiera unica elimina un sacco di problemi. Quello che non mi è riuscito è il cambio di preset con il pedale (ad esempio un boss fs6). Gestisco già con difficoltà i tre pedali canonici (sustai, control e leslie), il quarto (doppio) proprio non mi è andato giù.