Virtual group "a distanza"

  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 6025
  • Loc: Milano
  • Thanks: 857  

29-10-11 02.37

la tecnologia aiuta due musicanti a jammare anche se abitano in città diverse....
esperimento nato per caso, decisamente tutto improvvisato:
con un grande ringraziamento a Leo, musicista vero, che è "sceso" ai miei livelli minimi!!!!
un bel "tiro" nella parte di "crescendo" finale, ma come detto era tutto improvvisato (partendo dalle due tracce mie iniziali di basso e batteria) e non si sapeva dove si stava andandoa finire emoemoemo

(Leo, dì la tua se vuoi! emo)
  • steve
  • Membro: Expert
  • Risp: 3996
  • Loc: Roma
  • Thanks: 118  

29-10-11 08.30

semplicemente mostruoso... complimenti a entrambi... emo

sarebbe bello che venga dato seguito a questi esperimenti "a distanza"... sono convinto che contribuirebbero a migliorare la musica... attualmente stagnante nei suoi contenuti...

bravissimi... emo
  • mozartino
  • Membro: Senior
  • Risp: 233
  • Loc: Latina
  • Thanks: 17  

29-10-11 10.32

Grazie a te marco per la tua creatività e bravura! Anche nei montaggi video audio. emoemo

Ciao a tutti gli amici di supporti!emo
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 6025
  • Loc: Milano
  • Thanks: 857  

29-10-11 15.28

steve ha scritto:
semplicemente mostruoso... complimenti a entrambi... emo

sarebbe bello che venga dato seguito a questi esperimenti "a distanza"... sono convinto che contribuirebbero a migliorare la musica... attualmente stagnante nei suoi contenuti...

bravissimi... emo


eh, non esageriamo, abbiamo fatto i ca22oni per 10 minuti emoemoemo
non si sapeva dove stessimo andando a finire, ma poi col montaggio audio e video sembra addirittura un bel pezzo emoemoemoemo (magie della tecnologia!).

per quanto riguarda l'esecuzione sui singoli strumenti, nulla è stato editato (tranne un apio di colpi di grancassa che erano "fuori controllo" - ehm, non sono un batterista! emo -), come se fosse una vera e propria jam tra amici.

però son d'accordo: visti contenuti "stagnanti" della musica attuale (pur se con qualche - rara - eccezione), ben vengano questi esperimenti deliranti, con il solo scopo del divertimento, prima di tutto. poi se c'è uscito anche qualcosa di minimamente gradevole per le orecchie dei "malati di suoni vintage" allora tanto meglio!

thanks a te per aver sorbito 11 minuti!!!!

e thanks a Leo-Mozartino per aver proposto questo "gioco" (e poi, poveretto, si è dovuto sorbire 11 minuti di mie divagazioni basso-batteria da incallito rockettaro!)
emo
Edited 29 Ott. 2011 13:29