Un album ... Due tastieristi (virtuali)

27-10-21 18.24

Il titolo non credo renda l'idea ma non ho trovato di meglio.
Sono in fase compositiva per il mio prossimo lavoro e volevo organizzarmi come fossi nella sala di regia degli Abbey Road Studios (emo) e devo organizzare lo studio.
Voglio far finta di avere due tastieristi (in realtà sarò sempre io a suonare) e siccome vorrei provare a "registrare" un album con il numero minore possibile di sovraincisioni devo pensare a come dividere i compiti dei due suonatori.
Ho (mezzo) deciso le tastiere che caratterizzeranno il soundo dell'album, vorrei rifarmi ai suoni anni '70-'80.

Con la Nord suonerò:
Piano Acustico (probabile l'Italian Grand)
Piano Elettrico (Rhodes)
Mellotron
String Machine (indeciso fra i campioni di Logan e Eminent)
Hammond

Con i plugin suonerò:
ARP ODISSEY (preso dalla Korg Legacy)
JUNO 106 (preso dalla Roland AIRA)

In realtà mi potrebbe mancare il synth monofonico perchè non ho un plugin decente che simuli il Mini Moog (suggerimenti?) e se avete qualche altro suggerimento ci farò una pensata seria.
La domanda è questa: come divido i compiti fra i "due" tastieristi per evitare che si "pestino i piedi"?
Un'idea ce l'ho ma prima vorrei sentire voi.
Grazie. emo
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3871
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 586  

27-10-21 18.36

-
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3871
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 586  

27-10-21 18.39

MarcezMonticus ha scritto:
ARP ODISSEY (preso dalla Korg Legacy)...In realtà mi potrebbe mancare il synth monofonico...

No, non ti manca anche se, a rigore, volendo, l'Odyssey è bifonico.
MarcezMonticus ha scritto:
La domanda è questa: come divido i compiti fra i "due" tastieristi per evitare che si "pestino i piedi"?
Un'idea ce l'ho ma prima vorrei sentire voi.

In genere, di solito, ma non necessariamente, i gruppi con due tastieristi (es. BMS, Area, Procol Harum, VDGG, Soft Machine ecc.) erano implementati con un pianista e un organista, ognuno con o senza altri strumenti di contorno anche non tastiere.
MarcezMonticus ha scritto:
String Machine (indeciso fra i campioni di Logan e Eminent)

Anche ARP Solina, visto che questo altro non è che il "modulo archi" dell'Eminent E310.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3949
  • Loc: Genova
  • Thanks: 715  

27-10-21 20.17

Così a braccio, mi viene in mente la tournée De Andrè + PFM in cui i tastieristi erano due, sono stati usati CP70, Fender, Polymoog, Minimoog, Elka Rhapsody Strings.
Oppure, cambiando genere, i Supertramp in cui oltre alla costante presenza ritmica del Wurlitzer di Roger Hogdson si innestavano parti più raffinate di Rick Davies, frequentemente il pianoforte ma spesso anche Clavinet, organi, sintetizzatori (anche il DX7).

27-10-21 22.44

Altri pareri?
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3949
  • Loc: Genova
  • Thanks: 715  

27-10-21 23.02

Oppure vengo io e facciamo un album solo Nord Electro e Prologue 8
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3320
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 297  

27-10-21 23.30

@ MarcezMonticus
Altri pareri?
Il tuo precedente lavoro e’ molto bello e sono curioso di sentire i tuoi prossimi pezzi; ti consiglio Model D per i suoni minimoog; io ce l’ho come App sull’ iPad e lo trovo fantastico !
Anche Synth One e Synth master non scherzano..

28-10-21 08.15

@ wildcat80
Oppure vengo io e facciamo un album solo Nord Electro e Prologue 8
emo
Beh, di certo non mi dispiacerebbe avere contributi esterni, sarebbero un valore aggiunto (al mio che è basso).

28-10-21 08.17

@ 1paolo
Il tuo precedente lavoro e’ molto bello e sono curioso di sentire i tuoi prossimi pezzi; ti consiglio Model D per i suoni minimoog; io ce l’ho come App sull’ iPad e lo trovo fantastico !
Anche Synth One e Synth master non scherzano..
Il Model D è già nella lista dei desideri da un bel po' di tempo.
Synth One e Synth Master ce li ho, sono validissimi, ma sono troppo "moderni" per le sonorità che ho in mente
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 20481
  • Loc: Torino
  • Thanks: 2359  

28-10-21 08.38

@ MarcezMonticus
Il Model D è già nella lista dei desideri da un bel po' di tempo.
Synth One e Synth Master ce li ho, sono validissimi, ma sono troppo "moderni" per le sonorità che ho in mente
Hai provato Arturia Analog Lab? La demo è full functional, per 15 o 20 minuti puoi suonare senza interruzioni così la provi.

Col Minimoog di Arturia ci ho inciso il lead di un brano (il suono che senti già dall'inizio)

28-10-21 09.16

maxpiano69 ha scritto:
Hai provato Arturia Analog Lab?

Provato, piaciuto (molto) ma avevo già speso una follia in VST ed effetti vari (con quei soldi avrei comprato un Model D nuovo).
Avevo un bellissimo plugin free, MiniMogue VA, che era però a 32bit e non sono mai riuscito a farlo funzionare su Cubase.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10797
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1178  

28-10-21 09.25

@ MarcezMonticus
Il titolo non credo renda l'idea ma non ho trovato di meglio.
Sono in fase compositiva per il mio prossimo lavoro e volevo organizzarmi come fossi nella sala di regia degli Abbey Road Studios (emo) e devo organizzare lo studio.
Voglio far finta di avere due tastieristi (in realtà sarò sempre io a suonare) e siccome vorrei provare a "registrare" un album con il numero minore possibile di sovraincisioni devo pensare a come dividere i compiti dei due suonatori.
Ho (mezzo) deciso le tastiere che caratterizzeranno il soundo dell'album, vorrei rifarmi ai suoni anni '70-'80.

Con la Nord suonerò:
Piano Acustico (probabile l'Italian Grand)
Piano Elettrico (Rhodes)
Mellotron
String Machine (indeciso fra i campioni di Logan e Eminent)
Hammond

Con i plugin suonerò:
ARP ODISSEY (preso dalla Korg Legacy)
JUNO 106 (preso dalla Roland AIRA)

In realtà mi potrebbe mancare il synth monofonico perchè non ho un plugin decente che simuli il Mini Moog (suggerimenti?) e se avete qualche altro suggerimento ci farò una pensata seria.
La domanda è questa: come divido i compiti fra i "due" tastieristi per evitare che si "pestino i piedi"?
Un'idea ce l'ho ma prima vorrei sentire voi.
Grazie. emo
Molto difficile dare una regola in generale, credo sia una decisione che debba innanzitutto tenere conto di come vuoi arrangiare i brani.
Poi le suddivisioni delle parti in teoria si dovrebbero fare "per eccellenza", ossia il miglior pianista fa le parti di pianoforte, il miglior tastierista, il miglior organista, ecc. ecc. ma se suoni tutto tu... emoemoemo
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3949
  • Loc: Genova
  • Thanks: 715  

28-10-21 14.31

Secondo me potresti risolvere alla grande con un solo plugin, che peraltro è gratis ed è appena stato rinnovato: Surge.
È infinitamente più articolato rispetto a un Minimoog, ma consente delle ottime emulazioni del Model D e di molti altri synth storici.
Ti lascio il link al capitolo filtri, così tanto per.
Riguardo al come incastrare le varie parti, terrei un piano elettrico come ritmica come facevano i Supertramp, a mo' di chitarra, e l'Odyssey per il basso, parte su cui eccelle.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 2365
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 417  

28-10-21 14.43

paolo_b3 ha scritto:
Poi le suddivisioni delle parti in teoria si dovrebbero fare "per eccellenza", ossia il miglior pianista fa le parti di pianoforte, il miglior tastierista, il miglior organista, ecc. ecc. ma se suoni tutto tu...

Ho provato a darti retta, ed è così che mi sono ritrovato a suonare il campanello emo

28-10-21 15.03

wildcat80 ha scritto:
Secondo me potresti risolvere alla grande con un solo plugin, che peraltro è gratis ed è appena stato rinnovato: Surge.

Non conosco, lo scarico e lo provo!

  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 2365
  • Loc: Perugia
  • Thanks: 417  

28-10-21 15.16

@ MarcezMonticus
wildcat80 ha scritto:
Secondo me potresti risolvere alla grande con un solo plugin, che peraltro è gratis ed è appena stato rinnovato: Surge.

Non conosco, lo scarico e lo provo!

Mi associo a Wildcat80 nel parlar bene di Surge!

28-10-21 15.37

paolo_b3 ha scritto:
ma se suoni tutto tu...

Si evitano litigi ed invidie emo

28-10-21 18.43

Ok. Dopo un lungo con me, me stesso e medesimo, ho deciso che:
Tastierista A
Pianoforte Acustico
Mellotron
Juno 106
(+ un monofonico per i soli)

Tastierista B
Rhodes
Hammond
Juno 106
String Machine
  • WTF_Bach
  • Membro: Expert
  • Risp: 1182
  • Loc:
  • Thanks: 347  

28-10-21 18.57

@ MarcezMonticus
Ok. Dopo un lungo con me, me stesso e medesimo, ho deciso che:
Tastierista A
Pianoforte Acustico
Mellotron
Juno 106
(+ un monofonico per i soli)

Tastierista B
Rhodes
Hammond
Juno 106
String Machine
È una bella scelta.

Se però posso proporre, al tastierista B affiderei qualcosa di diverso dal Juno 106, tipo un polysix

Come monofonico, suggerisco l’MS20.

28-10-21 19.02

@ WTF_Bach
È una bella scelta.

Se però posso proporre, al tastierista B affiderei qualcosa di diverso dal Juno 106, tipo un polysix

Come monofonico, suggerisco l’MS20.
Ma ho sbagliato a scrivere, porca menta.
Tastierista A
Pianoforte Acustico
Mellotron
Arp 2000
(+ un monofonico per i soli)

Tastierista B
Rhodes
Hammond
Juno 106
String Machine

l'MS 20 (quello vero, intendo) è una bella roba ma il plugin non mi piace.