Mon amour di gigi d'alessio

  • marco_frattini

03-11-11 00.23

Salve,
Sebbene non segua molto il genere country, tuttavia mi capita spesso d'ascoltare alcune canzoni davvero carine come ad esempio quella cantata da Gigi D'Alessio che si chiama "Mon Amour".
Essa é una canzone dal sapore tipicamente latino-mediterraneo e la sua peculiarità é quella di avere teoricamente un testo bilingua, ossia italo-spagnolo che però a mio avviso non segue molto una corretta logica nelle strofe spagnole, nel senso che interpone ancora parole italiane laddove il testo andrebbe cantato interamente in spagnolo.
Ora, non sono un'esperto musicologo ma riportando l'esempio di questa song vorrei solamente poter capire i seguenti punti, vale a dire:

A) Il Titolo Stesso "MON AMOUR" - E' infatti in francese, non capisco perché proprio in francese e non in spagnolo oppure in italiano "Mi Amor" o "Amore Mio"

B) L'inizio del 1° ritornello in spagnolo dice: "Quando esta noche TRAMONTA el sol".....eccetera, allora dico io: Perché ha intercalato un'aggettivo italiano invece di tradurlo in spagnolo? Non avrebbe potuto cantare meglio: "Quando esta noche CALIENTA el sol" ?

C) Così pure quando canta (sempre nel primo ritornello spagnolo): "A PIEDI NUDI VICINO AL MAR" avrebbe potuto invece dire benissimo:"A PIES DESNUDOS EN RIVA AL MAR a bailar a bailar etc etc. " : Giusto?
Insomma, voglio dire, se tu sei uno spagnolo ed ascolti questa song almeno per le prime volte faticherai un pò prima di poter capirne il perfetto significato e ti stupirai dicendo:": "Bohh, chissà che significherà "Tramonta"? Oppure: Che sarà mai " A piedi nudi vicino"?
Ripeto, io l'avrei cantata diversamente tipo: "Quando esta noche CALIENTA el sol, mi amor mi amor, yo quiero darte mi corazon mi amor, mi amor, A PIES DESNUDOS EN RIVA AL MAR a bailar a bailar toda la noche quisiera estar" non fosse altro che per far capire almeno un buon 50% della song ad uno spagnolo (o latino), ripeto, quando sà che stà per cominciare la parte dedicata nel suo idioma: Capite?

D) Infatti il 2° ritornello (in spagnolo) é perfetto quando dice: "Si tu me quieres te doy mi vida y te entrego todo el mi amor y te regalo tambien la luna yo por ti la voy a buscarrr!" Vedete? Qui di fatto non ha intercalato nessunissima parola italiana ed ha conservato intatto il ritornello nella lingua originale, cioé spagnolo. Non vedo allora il motivo per il quale non abbia fatto la stessa cosa nel 1° ritornello!

E) Il resto poi delle altre due strofe in italiano lo trovo PERFETTO!

Spero di essermi spiegato.

Saluti
Edited 3 Nov. 2011 1:55
  • morgan74
  • Membro: Expert
  • Risp: 2162
  • Loc: Foggia
  • Thanks: 99  

03-11-11 09.13

sei foggiano ...e ami gigi d'alessio???

mi dissocio!
emo
  • David_91
  • Membro: Expert
  • Risp: 3148
  • Loc: Bari
  • Thanks: 158  

03-11-11 09.43

@ marco_frattini
Salve,
Sebbene non segua molto il genere country, tuttavia mi capita spesso d'ascoltare alcune canzoni davvero carine come ad esempio quella cantata da Gigi D'Alessio che si chiama "Mon Amour".
Essa é una canzone dal sapore tipicamente latino-mediterraneo e la sua peculiarità é quella di avere teoricamente un testo bilingua, ossia italo-spagnolo che però a mio avviso non segue molto una corretta logica nelle strofe spagnole, nel senso che interpone ancora parole italiane laddove il testo andrebbe cantato interamente in spagnolo.
Ora, non sono un'esperto musicologo ma riportando l'esempio di questa song vorrei solamente poter capire i seguenti punti, vale a dire:

A) Il Titolo Stesso "MON AMOUR" - E' infatti in francese, non capisco perché proprio in francese e non in spagnolo oppure in italiano "Mi Amor" o "Amore Mio"

B) L'inizio del 1° ritornello in spagnolo dice: "Quando esta noche TRAMONTA el sol".....eccetera, allora dico io: Perché ha intercalato un'aggettivo italiano invece di tradurlo in spagnolo? Non avrebbe potuto cantare meglio: "Quando esta noche CALIENTA el sol" ?

C) Così pure quando canta (sempre nel primo ritornello spagnolo): "A PIEDI NUDI VICINO AL MAR" avrebbe potuto invece dire benissimo:"A PIES DESNUDOS EN RIVA AL MAR a bailar a bailar etc etc. " : Giusto?
Insomma, voglio dire, se tu sei uno spagnolo ed ascolti questa song almeno per le prime volte faticherai un pò prima di poter capirne il perfetto significato e ti stupirai dicendo:": "Bohh, chissà che significherà "Tramonta"? Oppure: Che sarà mai " A piedi nudi vicino"?
Ripeto, io l'avrei cantata diversamente tipo: "Quando esta noche CALIENTA el sol, mi amor mi amor, yo quiero darte mi corazon mi amor, mi amor, A PIES DESNUDOS EN RIVA AL MAR a bailar a bailar toda la noche quisiera estar" non fosse altro che per far capire almeno un buon 50% della song ad uno spagnolo (o latino), ripeto, quando sà che stà per cominciare la parte dedicata nel suo idioma: Capite?

D) Infatti il 2° ritornello (in spagnolo) é perfetto quando dice: "Si tu me quieres te doy mi vida y te entrego todo el mi amor y te regalo tambien la luna yo por ti la voy a buscarrr!" Vedete? Qui di fatto non ha intercalato nessunissima parola italiana ed ha conservato intatto il ritornello nella lingua originale, cioé spagnolo. Non vedo allora il motivo per il quale non abbia fatto la stessa cosa nel 1° ritornello!

E) Il resto poi delle altre due strofe in italiano lo trovo PERFETTO!

Spero di essermi spiegato.

Saluti
Edited 3 Nov. 2011 1:55
dico, ma ci prendi per il emo??
  • losfogos
  • Membro: Guru
  • Risp: 7489
  • Loc: Lecce
  • Thanks: 379  

03-11-11 11.00

Strano che tu non ti sia accirto di quanti successi utilizzino questo stile, miscelare parole italiane e straniere, in pezzi sia italiani che stranieri; mai sentito "That's Amore"? mai ascoltato brani di Pino Daniele o Zucchero?
Edited 3 Nov. 2011 10:01
  • Narshell
  • Membro: Senior
  • Risp: 808
  • Loc: Catania
  • Thanks: 22  

03-11-11 13.52

come diceva il poeta "spesso il male di vivere ho incontrato"...
  • marco_frattini

03-11-11 14.56

morgan74: Sei foggiano ...e ami gigi d'alessio???
Mi dissocio!



Narshell:
Come diceva il poeta "spesso il male di vivere ho incontrato"...


Per Morgan e Narshell
Vi ringrazio per avermi scritto ma avreste potuto benissimamente evitare di darmi risposte vuote ed insensate.
Se non sapete darmi una qualche spiegazione concreta in merito alle mie domande, please ASTENETEVI DAL SCRIVERE BAGGIANATE! emo

Per Losfogos:

Ho inteso perfettamente che si trattava di una miscellanea ed é proprio di questo ciò di cui volevo parlare.
Mischiare in un testo musicale le parole italiane con quelle straniere é cosa buona ma a mio avviso bisognerebbe anche che il testo segua anche una certa logica di chiarezza e correttezza senza far confusione ed intercalare parole italiane o straniere laddove teoricamente il testo non lo preveda.
Io sono dell'avviso che qualora si scriva un testo misto di una canzone ad esempio italo-inglese, esso per principio di logica dovrebbe essere studiato in maniera tale da essere compreso perfettamente da entrambe le parti. Allora voglio dire che se uno straniero (in questo caso un'inglese) si mettesse a sentire un brano di Pino Daniele e si accorgesse che la parte inglese si capisce per giunta a metà manderà a quel paese il brano e l'autore compresi perché credeva anteriormente che quella song sembrava essere studiata apposta per essere capita in parte anche da loro.
Morale della favola: QUANDO TI ACCINGI DI FARE UNA SONG CON TESTO MISTO E DECIDI AD ESEMPIO CHE LA 1° STROFA SIA IN LINGUA STRANIERA DOVRESTI ATTENERTI RIGOROSAMENTE A SCRIVERNE TUTTE LE PAROLE DALL'INIZIO FINO ALLA FINE SOLAMENTE IN QUELL'IDIOMA PER CONFERIRE CHIAREZZA E SENSO COMPIUTO AL TESTO STESSO IN MODO TALE CHE SIA CAPITO INDISTINTAMENTE ANCHE DAGLI STRANIERI.
QUINDI SE IL PRIMO RITORNELLO E' IN INGLESE TANTO PER DIRE TU INIZIA CON L'INGLESE E FINISCI CON L'INGLESE, IDEM PER L'ITALIANO, SE DECIDI CHE IL 2° RITORNELLO E' IN ITALIANO PLEASE, INIZIA CON L'ITALIANO E FINISCI CON L'ITALIANO.
Scusate se é poco, ma secondo me questo estro di merda di intercalare parole italiane o inglesi laddove non "c'accocchiano" per nulla é una cagata!! [g]
Ma non l'avete ancora capito? Questa cosa si dovrebbe fare per rispetto agli stranieri affinché facciano propria la tua song pure se ne capiscono il 50%[/g] (cioé la parte del loro idioma).
Fine della storia!
Non credo proprio di aver detto cose assurde, anzi penso che la mia sia una riflessione sensatissima a differenza di qualcuno che non sapendomi dare spiegazioni mi risponde sparando castronerie a raffica! emo

Thanks You

  • jacus78
  • Membro: Guru
  • Risp: 6080
  • Loc: Agrigento
  • Thanks: 250  

03-11-11 16.09

marco_frattini ha scritto:
la mia sia una riflessione sensatissima

emo

marco_frattini ha scritto:
secondo me questo estro di merda di intercalare parole italiane o inglesi laddove non "c'accocchiano" per nulla é una cagata!! [g]


anche la pasta con carciofi, salmone, prosciutto e panna è un estro di merda e non "c'accocchiano" per niente, eppure c'è chi se la mangia!! e quindi??

non vedo nè il senso, nè la difficoltà di questo 3d! se ti piace l'ascolti, altrimenti non l'ascolti!
fine del discorso!!emo












  • jacus78
  • Membro: Guru
  • Risp: 6080
  • Loc: Agrigento
  • Thanks: 250  

03-11-11 16.10

scusate per il "grassetto", ma non mi funzionava il pulsante!
  • Smoothlight

03-11-11 16.17

@ marco_frattini
morgan74: Sei foggiano ...e ami gigi d'alessio???
Mi dissocio!



Narshell:
Come diceva il poeta "spesso il male di vivere ho incontrato"...


Per Morgan e Narshell
Vi ringrazio per avermi scritto ma avreste potuto benissimamente evitare di darmi risposte vuote ed insensate.
Se non sapete darmi una qualche spiegazione concreta in merito alle mie domande, please ASTENETEVI DAL SCRIVERE BAGGIANATE! emo

Per Losfogos:

Ho inteso perfettamente che si trattava di una miscellanea ed é proprio di questo ciò di cui volevo parlare.
Mischiare in un testo musicale le parole italiane con quelle straniere é cosa buona ma a mio avviso bisognerebbe anche che il testo segua anche una certa logica di chiarezza e correttezza senza far confusione ed intercalare parole italiane o straniere laddove teoricamente il testo non lo preveda.
Io sono dell'avviso che qualora si scriva un testo misto di una canzone ad esempio italo-inglese, esso per principio di logica dovrebbe essere studiato in maniera tale da essere compreso perfettamente da entrambe le parti. Allora voglio dire che se uno straniero (in questo caso un'inglese) si mettesse a sentire un brano di Pino Daniele e si accorgesse che la parte inglese si capisce per giunta a metà manderà a quel paese il brano e l'autore compresi perché credeva anteriormente che quella song sembrava essere studiata apposta per essere capita in parte anche da loro.
Morale della favola: QUANDO TI ACCINGI DI FARE UNA SONG CON TESTO MISTO E DECIDI AD ESEMPIO CHE LA 1° STROFA SIA IN LINGUA STRANIERA DOVRESTI ATTENERTI RIGOROSAMENTE A SCRIVERNE TUTTE LE PAROLE DALL'INIZIO FINO ALLA FINE SOLAMENTE IN QUELL'IDIOMA PER CONFERIRE CHIAREZZA E SENSO COMPIUTO AL TESTO STESSO IN MODO TALE CHE SIA CAPITO INDISTINTAMENTE ANCHE DAGLI STRANIERI.
QUINDI SE IL PRIMO RITORNELLO E' IN INGLESE TANTO PER DIRE TU INIZIA CON L'INGLESE E FINISCI CON L'INGLESE, IDEM PER L'ITALIANO, SE DECIDI CHE IL 2° RITORNELLO E' IN ITALIANO PLEASE, INIZIA CON L'ITALIANO E FINISCI CON L'ITALIANO.
Scusate se é poco, ma secondo me questo estro di merda di intercalare parole italiane o inglesi laddove non "c'accocchiano" per nulla é una cagata!! [g]
Ma non l'avete ancora capito? Questa cosa si dovrebbe fare per rispetto agli stranieri affinché facciano propria la tua song pure se ne capiscono il 50%[/g] (cioé la parte del loro idioma).
Fine della storia!
Non credo proprio di aver detto cose assurde, anzi penso che la mia sia una riflessione sensatissima a differenza di qualcuno che non sapendomi dare spiegazioni mi risponde sparando castronerie a raffica! emo

Thanks You

quotoemo
  • Narshell
  • Membro: Senior
  • Risp: 808
  • Loc: Catania
  • Thanks: 22  

03-11-11 16.21

ma vuoi che ti risponda seriamente? ma cosa ti manca per capire che questa miscellanea di gigi d'alessio (country??) è semplicemente una merda e punto e che è così solo perché lui è una pippa d'artista?? cosa ci vuoi riflettere?? vuoi filosofare sul perché lo sterco cadendo si attorciglia...?? cioé stai dando un'enfasi esagerata all'analisi di una cazzata, che anche se spiegata nn aiuterebbe nessuno in niente ( anche perché poi tirate le somme ognuno fa le canzoni come vuole...)

detto questo...se per te questa merda è anche solo lontanamente paragonabile al genere (musicale e di composizione dei testi) di pino daniele (a pezzi tipo yes i know my way) preoccupati seriamente. La mescolanza in pino ha un senso ed anzi è sinonimo di ricerca (lui fonde napoletano italiano ed inglese).
ma soprattutto ben venga nel suo come in motli altri casi quando dietro al testo c'è del contenuto, ma spiegami mon amour che cazzo di contenuto vuole avere...

ripeto quando leggo sti 3d rimango così...e mi chiedo: ma la gente ha le bombe in testa??

p.s. sempre per la tua logica allora diamo al rogo murolo perché alternava napoletano ad italiano,
p.p.s. del pubblico inglese che rischierebbe di nn capire nn gliene sta fottendo niente a nessuno...forse nemmeno ci arriva in inghilterra un cd di gigi la pippa
Edited 3 Nov. 2011 17:27
  • Smoothlight

03-11-11 16.48

l'argomento introdotto a mio avviso, merita più di una riflessione
al di là degli esempi citati di mixing linguistici.

Molto banalmente quando impari la musica segui determinate
regole e noiosi iter di esercizi teorie, pratiche ed altro.

Quando impari la lingua, impari la grammatica, lo
scrivere ed il comunicare corretto usando parole o sinonimi più
indicati per esprimere un concetto.

Tutto questo per darti un sapere ed un uso corretto.
Quello che ne fai è un tuo libero arbitrio.

Quando fai il mixing di lingue impoverisci tutte le lingue,
hai perso la forza espressiva della tua lingua, in quanto non ne
sei più capace.
Quando l'italiano è miscelato nell'uso corrente di parole
inglesi, per credersi scic, indica solo una cosa, non si riesce più parlare
la propria lingua per mancanza di vocaboli.

E tu magari ti senti figo quando esprimi un testo tipo:

Facciamo la revolution
che ce ne frega a nuje dello spread,
amore mio sospiro per te,
come with me to Venezia,
mia bella Cinderella,
io so pazz e nun ce scassà 'o cazz.

Insomma si puo fare qualsiasi cosa,
ma un linguaggio così è povertà

emo
  • Smoothlight

03-11-11 16.50

dimenticavo: i nostri grandi poeti non avevano bisogno di queste
parolacce per fare dei testi meravigliosi.

Modugno, Mogol, Tenco, mi fermo qui...emo
  • Narshell
  • Membro: Senior
  • Risp: 808
  • Loc: Catania
  • Thanks: 22  

03-11-11 18.26

si ma io ritengo che tutto sia sempre molto realtivo. dipende da come usi le parole. ad essere fondamentalisti si potrebbe altrimenti dire pure che o si fa solo musica o si fa solo testo, eppure questi 2 linguaggi (perché anche questi sn linguaggi ) se ben adoperati sanno fruttare bene. idem vale nell'uso delle lingue. c'è chi le usa scelleratamente (un gigi d'alessio) e chi no (un pino daniele). è semplicemente una questione di stile. ma ciò si estende a tutto. per me gigi d'alessio, anche se scrivesse tutto in italiano perfetto, sarebbe cmq un pessimo compositore.

p.s. ricordiamo celebri "mescolanze" come that's amore di dean martin. se generalizzassimo sto discorso, canzoni così nn dovrebbero esistere
Edited 3 Nov. 2011 17:27
  • losfogos
  • Membro: Guru
  • Risp: 7489
  • Loc: Lecce
  • Thanks: 379  

03-11-11 20.12

@ Narshell
ma vuoi che ti risponda seriamente? ma cosa ti manca per capire che questa miscellanea di gigi d'alessio (country??) è semplicemente una merda e punto e che è così solo perché lui è una pippa d'artista?? cosa ci vuoi riflettere?? vuoi filosofare sul perché lo sterco cadendo si attorciglia...?? cioé stai dando un'enfasi esagerata all'analisi di una cazzata, che anche se spiegata nn aiuterebbe nessuno in niente ( anche perché poi tirate le somme ognuno fa le canzoni come vuole...)

detto questo...se per te questa merda è anche solo lontanamente paragonabile al genere (musicale e di composizione dei testi) di pino daniele (a pezzi tipo yes i know my way) preoccupati seriamente. La mescolanza in pino ha un senso ed anzi è sinonimo di ricerca (lui fonde napoletano italiano ed inglese).
ma soprattutto ben venga nel suo come in motli altri casi quando dietro al testo c'è del contenuto, ma spiegami mon amour che cazzo di contenuto vuole avere...

ripeto quando leggo sti 3d rimango così...e mi chiedo: ma la gente ha le bombe in testa??

p.s. sempre per la tua logica allora diamo al rogo murolo perché alternava napoletano ad italiano,
p.p.s. del pubblico inglese che rischierebbe di nn capire nn gliene sta fottendo niente a nessuno...forse nemmeno ci arriva in inghilterra un cd di gigi la pippa
Edited 3 Nov. 2011 17:27
Sono perfettamente d'accordo, e "la gente ha le bombe in testa" mi ha fatto crepare emo
  • marco_frattini

03-11-11 22.47

Al di là delle cazzate di Jacus78 o di qualche altro suo pappagallo, rispondendo invece a te caro Narshell ritengo che (come al solito) le tue risposte siano da ritenere insensate e sterili: Motivo? Te lo dico subito!

A) Il fatto che tu risponda con quel tono secco ed aggressivo del cavolo non merita certo la medaglia al miglior critico musicale, pertanto ti pregherei di agire da persona corretta ed educata evitando di rispondere in maniera aspra e provocatoria. Siamo in un Thread per cui qualsiasi domanda é lecita e non puoi affatto apostrofare in quel modo una semplice ed autorevole domanda per il solo spirito di contraddizione oppure perché credi che così facendo tu possa lucrare maggior consenso da questo forum.

B) Rispondermi "seriamente" dicendomi che la miscellanea di Gigi D'Alessio é una cagata mi sembra assurdo ed inconcepibile. Dovrei essere io piuttosto a dirti che la tua risposta del cavolo sia meno che niente perché vuota ed immotivata cioé priva di spiegazioni logiche, non porta a nulla se non discriminare un autore come Gigi D'Alessio sicuramnete molto meglio di te e di me che ha venduto al contrario nostro milioni di dischi alla faccia tua e mia.
Ben differente e corretta é stata la risposta datami da Smoothlight il quale ha cercato sinteticamente di darne una spiegazione in maniera educata soffermandosi sul proverbiale impoverimento che il nostro lessico potrebbe subire qualora si volesse miscelare il testo di una canzone in più lingue.
Anche questa é una giusta osservazione di cui però sono d'accordo in parte nel senso che linguisticamente parlando non ci sono regole o accezioni che tengano l'importante é non mischiare le parole italiane con quelle straniere e mantenere ciascun Riff col proprio idioma. Dunque io non ci vedo assolutamente nulla di anormale, anzi, come ho detto all'inizio, apprezzo le canzoni a lingua mista perché a differenza del solo testo di lingua madre danno la possibilità di essere capite quasi interamente da stranieri.
Ricordiamoci che in musica tutto si può fare di tutto e non ci sono regole precise che tengano per cui quando sento certi ragionamenti assurdi ed insensati come quelli tuoi sinceramente il primo di voi che ride sono io!!emo
Se hai a che fare con gl'aratri e la terra bagnata ti pregherei umilmente di non mettere di mezzo lo sterco con la musica perché il paragone non reggerebbe proprio per niente! La filosofia dei concimi lasciamola ai contadini!emo

C) Egregio Sig Narshell, ci troviamo credo in un forum musicale ed in una sezione apposita in cui chiunque se vuol aprire un Topic per discutere su tematiche musicali inerenti a canzoni, testi etc, può deliberatamente farlo.
Ora, il fatto che tu voglia a tutti i costi impedirmi di "pensare" o di "ragionare" in merito a questo argomento purtroppo NON TI E' PERMESSO poiché sai benissimo che in ogni forum ci sono delle regole ben precise da rispettare e se hai letto la Netiquette dei regolamenti saprai certamente che in ciascun Thread sono vietati toni provocatori e polemici che possono portare solo a litigi inasprendone i toni.
Ritornando al tema, ripeto Gigi D'Alessio avrebbe potuto semplicemente tradurre in spagnolo quelle 3/4 paroline "tramonta" in "calienta" e quel "a piedi nudi vicino" tramutato in "a pies desnudos en riva" niente di più niente di meno, non ho detto nulla di tanto scandaloso, pertanto se non sai darmi una risposta evita di scrivere sproloqui senza senso.

Edited 3 Nov. 2011 22:04
  • Markelly
  • Membro: Expert
  • Risp: 2638
  • Loc: Brescia
  • Thanks: 83  

03-11-11 23.26

Per quanto concerne lo spagnolo e i paesi a lingua latina in cui il D'Alessio gode di consensi, stai tranquillo che tutti ma proprio TUTTI, capiscono benissimo quello che dice, anche con il testo miscelato come l'ha voluto lui.
Non mi sembra che tra le righe il D'Alessio volesse significare più di quello che traspare all'apparenza.
  • yumyum
  • Membro: Expert
  • Risp: 4399
  • Loc: Torino
  • Thanks: 78  

03-11-11 23.40

abbassate i toni, grazie
  • marco_frattini

03-11-11 23.47

@ Markelly
Per quanto concerne lo spagnolo e i paesi a lingua latina in cui il D'Alessio gode di consensi, stai tranquillo che tutti ma proprio TUTTI, capiscono benissimo quello che dice, anche con il testo miscelato come l'ha voluto lui.
Non mi sembra che tra le righe il D'Alessio volesse significare più di quello che traspare all'apparenza.
Certo, ma perché ha scritto "tramonta" al posto di "calienta" o " a piedi nudi vicino" invece di "a pies desnudos en riva"? Perché suonava meglio così o per capriccio secondo te?
Premetto che quando l'ho fatta ascoltare ad alcune mie amiche latine mi hanno risposto che la canzone era molto carina ma mi domandavano soprattutto il significato di "tramonta" e "vicino" perché non capivano.
Come vedi caro Mark non bisogna generalizzare.
Io ho contatti con spagnoli e latini da anni ormai e ti posso confermare che il pop italiano in genere é molto apprezzato ma quando si tratta di cantare una song anche nel loro idioma bisogna che anch'essi capiscano per intero il significato, non penso che si possa dare per certo il fatto che sol perché una cosa sia ovvia e scontata per noi lo sia anche per loro.
Credo che il pop italiano in genere non sia stato creato da musicisti patrioti, per cui pensare che le canzoni del buon Gigi siano soltanto "partenopee" mi sembrerebbe un'assurdità visto che gode appunto di ottima stima e consensi proprio da gente latina & spagnola.
Edited 3 Nov. 2011 22:52
  • Smoothlight

04-11-11 11.54

per carità in guerra e in amore tutto è lecito e quando ci si diverte pure.

Ma riflettiamo un attimo senza chiusura mentale, ormai i testi sono slogan di parole
che suonano bene nel contesto, ma così facendo riduciamo il tutto ad un medley di tutto.

Come al ristorante: mangiare 3 primi, 3 secondi etc. un medley di mangime
e poi dicono che hanno mangiato bene. emo

ma questi hanno mai mangiato bene ?

ergo: hai mai sentito bene le castronate che uono canta?

Giovanotti è un invito a pensare.emo



  • losfogos
  • Membro: Guru
  • Risp: 7489
  • Loc: Lecce
  • Thanks: 379  

04-11-11 12.21

marco_frattini ha scritto:
Al di là delle cazzate di Jacus78 o di qualche altro suo pappagallo


Qui di pappagalli non ce ne sono, stai calmo.