Strumentazione king crimson

  • paolo4917
  • Membro: Senior
  • Risp: 309
  • Loc: Pavia
  • Thanks: 32  

02-02-11 09.14

@ lucabbrasi
...manca però il magnifico dittatore, il buon Bob...
vero......e con tutto il rispetto per loro, si sente emo
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4474
  • Loc: Firenze
  • Thanks: 263  

02-02-11 14.49

..a me fa schiantare, solo il fatto che è mancino ed ha imparato (volutamente ed anche per mancanza di una chitarra mancina, quando era ragazzo..) a suonare da destro...beh, troppo!
  • SMARTKID
  • Membro: Expert
  • Risp: 5293
  • Loc: Lucca
  • Thanks: 131  

22-10-11 18.20

@ lucabbrasi
...confermo nella maniera più assoluta. Uno dei miei gruppi "feticcio". Poca roba, ma...suonata alla perfezione. Si, loro hanno introdotto massicciamente il Mellotron, più di tanti altri gruppi. Almeno fino alla fase "elettrica" di Lark's Tongues in Aspic e Red. Qualche spruzzo, forse, di piano elettrico e forse (dico forse) un VCS3...ma poca roba.
Poi, da Discipline in poi, i synth se li è fatti il buon...Fripp con la sua chitarra (uno dei primi a sperimentare il guitar synth Roland).
Nelle ultime versioni "anni 2000" (dal famoso doppio-trio in poi) credo che computers e Kurzweil abbiano avuto maggior parte.
Ho un live in Budokan, cmq, dove praticamente l'unico a non tirar fuori parti di synth sia il Trey Gunn allo stick, se no a partire da Fripp con le sue migliaia di Eventide, Belew con pedali e guitar synth, e persino Pat Mastellotto con uno dei set più mostruosi e poliformi che abbia mai visto...insomma, è dura trovare qualcosa di acustico....
cmq il periodo più bello rimane quello 1970-73, dove fra Mellotron, Gibson di Fripp e il fantastico sax di McDonald..eh beh, tanta ma tanta roba....
Edited 28 Gen. 2011 21:19
In questi gg sto ascoltando piu' a fondo l 'album "thrak" dei KC... che dire, sono veramente dei MAESTRI del progressive di qualita', altro che dream theater , pelati e cazzeggi vari.. ma l avete ascoltato mai un disco cosi bello e curato?? non mi stancherei mai di sentirlo..

Non e' un cult come In the Court (che e' storia vera della musica), ma questo e' altrettanto una perla, il talento e la qualita' non si comprano... e i Crimson li hanno sempre avuti entrambi, da vendere.

emo
  • anonimo

23-10-11 00.43

A voi!! emo
Parliamo di nastri:
- ovviamente i mitici 3 violins del MkII,
- ma anche una buona dose di MkII Combined Brass,
- a volte 3 flutes (vedi...cioè, senti emo "Trio"),
- in Epitaph quel suono che ti distrugge le budella come un Moog Taurus è il registro Bass Clarinet (un consiglio per un'interpretazione alternativa: io una volta avevo provato con due sovraincisioni di Little Phatty, partendo da un preset di Taurus e mettendo le onde quadre... se avete un synth analogico e un sequencer o un software, provatela!! emo emo emo)

Ciao!!