Il mio progetto

  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3682
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 615  

02-11-20 12.12

In settimana ne registriamo un altro, stavolta sto lavorando io su testo e melodia... Ma ovviamente non canterò io.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3682
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 615  

02-11-20 20.46

Nel frattempo, abbiamo un EP - logo o meglio un EP logue
Ho fatto una di quelle cose che ho sempre guardato male: quattro accordi, un paio di arpeggiatori, zero ritmica.
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 2520
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 419  

03-11-20 00.10

wildcat80 ha scritto:
Nel frattempo voci rieditate

Si sentono i passi in avanti.
A quanti bpm siete?
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 2520
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 419  

03-11-20 00.14

@ wildcat80
Nel frattempo, abbiamo un EP - logo o meglio un EP logue
Ho fatto una di quelle cose che ho sempre guardato male: quattro accordi, un paio di arpeggiatori, zero ritmica.
Bellissima! Grande atmosfera.
Perfetta come outro dell'album.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3682
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 615  

03-11-20 06.53

@ Dallaluna69
wildcat80 ha scritto:
Nel frattempo voci rieditate

Si sentono i passi in avanti.
A quanti bpm siete?
152, si corre!
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10510
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 1121  

03-11-20 11.22

@ wildcat80
Nel frattempo, abbiamo un EP - logo o meglio un EP logue
Ho fatto una di quelle cose che ho sempre guardato male: quattro accordi, un paio di arpeggiatori, zero ritmica.
Perchè guardarle male? E' una specie di new age, l'ascolto sempre volentieri, non per motivi filosofico religiosi... emo

Mi piace! emo
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3682
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 615  

03-11-20 12.04

@ paolo_b3
Perchè guardarle male? E' una specie di new age, l'ascolto sempre volentieri, non per motivi filosofico religiosi... emo

Mi piace! emo
Diciamo che ho sempre sottovalutato questi gadget dei synth, a torto, forse perché ho visto un certo tipo di utilizzo... Peraltro questo è uno dei pezzi che mi piace di più, l'ho fatto in mezz'ora ieri sera prima di cenare.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3682
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 615  

18-02-21 22.13

Riprendo questo post per raccontarvi un po' come procede.
Ovviamente causa restrizioni abbiamo avuto dei rallentamenti sul lavoro a 4 mani, comunque in 3 occasioni siamo riusciti a vederci e abbiamo registrato altri 2 pezzi, in pratica ci siamo potuti muovere dopo le feste, nei limiti degli impegni personali: il mio socio oltre a essere spesso fuori per lavoro ha recentemente traslocato e ovviamente non ha ancora uno spazio in cui registrare le sue tracce vocali, quindi dobbiamo andare in studio in orari compatibili con le norme ed è un casino.
Al momento il progetto si divide in due: un progetto strumentale sotto l'inquietante brand Apostle, e il brand Max Falken che abbraccia la parte più melodica ed è cantato.
In più, al momento ci sono due gustose collaborazioni su due pezzi del progetto Max Falken, in cui ci sarà anche una voce femminile: sono collaborazioni finalizzate a un contest, con deadline 15 marzo, di cui non posso aggiungere altro perché abbiamo fatto un patto di riservatezza.
Il progetto Max Falken, che è forse quello più gustoso perché prevede maggior varietà e soprattutto è cantato, sfocerà in un ep di 5 pezzi, di cui 2 sono già completamente realizzati, un paio sono in fase di registrazione delle tracce vocali, e uno invece è solo da ricantare (le tracce originali non ci soddisfano).
Insomma, un mesetto e ci siamo!
  • artemiasalina
  • Membro: Expert
  • Risp: 1680
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 110  

19-02-21 11.13

Complimenti, davvero delle belle sonorità!
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3682
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 615  

19-02-21 12.50

Apostle qui le release pubbliche, cosa che non avrei fatto ancora, ma mi hanno consigliato di farlo
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3682
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 615  

14-03-21 11.26

@ zerinovic
c’è anche sweet dreams...ma é normale difficile fare qualcosa di assolutamente originale con quei suoni. sono troppo evocativi.
Un piccolo assaggio di quello ch sta diventando quel pezzo We Play chorus
Il finto vocoder è diventato un Tal Vocoder con sawtooth, sub e noise modulati in mandata dalla traccia vocale dove serve.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 2124
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 386  

14-03-21 20.06

@ wildcat80
Un piccolo assaggio di quello ch sta diventando quel pezzo We Play chorus
Il finto vocoder è diventato un Tal Vocoder con sawtooth, sub e noise modulati in mandata dalla traccia vocale dove serve.
Cavolo, a me piace tanto. Bella davvero!
Le tue tracce di synth sono un marchio di fabbrica.
Come mio solito non faccio commenti tecnici sulla produzione perché non ne sono in grado. Posso solo dire che in cuffia mi suona molto molto bene!
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3682
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 615  

14-03-21 21.07

Ti ringrazio, non ricordo precisamente questo frammento da quale versione proviene, se l'ultima o la penultima, in cui cambia qualche dettaglio a livello di mix.
Sto imparando molto, grazie al forum e alle collaborazioni esterne.
Per certi aspetti, come accade quasi matematicamente tutti gli hobbysti, ho buchi sia a livello di conoscenze che di dotazioni.
Ho degli strumenti musicali calidi, un Mac sulla carta valido ma che è 1/4 di quelli che vengono usati negli studi veri, non ho praticamente outboard esterni, non ho chissà quali dotazioni software per registrazione e processazione.. uso Reaper, come virtual instruments in pratica ho la replica di ciò che ho come hardware, scelta peraltro ponderata, e poco più, un po' di effettistica vari, un pochino di tools per mixing e una catena di mastering essenziale, e su questo ultimo aspetti sono proprio a livello (sotto) terra.
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8655
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 617  

26-03-21 10.50

@ wildcat80
Ti ringrazio, non ricordo precisamente questo frammento da quale versione proviene, se l'ultima o la penultima, in cui cambia qualche dettaglio a livello di mix.
Sto imparando molto, grazie al forum e alle collaborazioni esterne.
Per certi aspetti, come accade quasi matematicamente tutti gli hobbysti, ho buchi sia a livello di conoscenze che di dotazioni.
Ho degli strumenti musicali calidi, un Mac sulla carta valido ma che è 1/4 di quelli che vengono usati negli studi veri, non ho praticamente outboard esterni, non ho chissà quali dotazioni software per registrazione e processazione.. uso Reaper, come virtual instruments in pratica ho la replica di ciò che ho come hardware, scelta peraltro ponderata, e poco più, un po' di effettistica vari, un pochino di tools per mixing e una catena di mastering essenziale, e su questo ultimo aspetti sono proprio a livello (sotto) terra.
i risultati non dipendono almeno a questi livelli, dalla strumentazione superlativa...
bello comunque lo stile. Mi piace,
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3682
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 615  

26-03-21 13.49

Ti ringrazio, a giorni dovrebbe esserci una release ufficiale di un paio di pezzi su Bandcamp, nel contesto di una compilation online.
Nel mentre mi sto dedicando alla finalizzazione degli altri pezzi.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 2124
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 386  

26-03-21 14.08

@ wildcat80
Ti ringrazio, non ricordo precisamente questo frammento da quale versione proviene, se l'ultima o la penultima, in cui cambia qualche dettaglio a livello di mix.
Sto imparando molto, grazie al forum e alle collaborazioni esterne.
Per certi aspetti, come accade quasi matematicamente tutti gli hobbysti, ho buchi sia a livello di conoscenze che di dotazioni.
Ho degli strumenti musicali calidi, un Mac sulla carta valido ma che è 1/4 di quelli che vengono usati negli studi veri, non ho praticamente outboard esterni, non ho chissà quali dotazioni software per registrazione e processazione.. uso Reaper, come virtual instruments in pratica ho la replica di ciò che ho come hardware, scelta peraltro ponderata, e poco più, un po' di effettistica vari, un pochino di tools per mixing e una catena di mastering essenziale, e su questo ultimo aspetti sono proprio a livello (sotto) terra.
Scusa il ritardo nella risposta.

Io alla fine penso che la tua sia una sistemazione giusta ed equilibrata, sia per chi lo fa per passione e anche per i musicisti professionisti che non abbiano troppe necessità o velleità di autoproduzione.
Nel senso che ho conosciuto diverse persone che con questa attrezzatura (ma con ottimi strumenti) e un po' di esperienza sanno fare lavori innanzitutto ben registrati e che suonano anche piuttosto bene.

Poi certo la qualità top la si raggiunge con un vero studio, attrezzature adeguate a uno studio e dei bravi tecnici professionisti...e alla fine va bene così, loro hanno il loro lavoro, le loro competenze e la loro attrezzatura e "noi" (anzi, voi, io non sono un esperto in questo) abbiamo comunque i mezzi per fare buoni lavori in casa, siano per fare semplici demo che qualcosa di più ambizioso.

Anche perché per me ad esempio le cose stanno così: se dovessi avere 1000 euro da spendere, piuttosto che prendermi un outboard o delle casse migliori preferirei prendermi un synth o uno stage piano...

Poi è chiaro che già è abbastanza difficile e impegnativo suonare bene e creare bella musica, se poi bisogna pure mettersi a diventare veri tecnici professionisti non se ne esce più...esserlo davvero è un lavoro a parte, a ognuno di noi basta un minimo (variabile singolarmente) di conoscenze in merito alla produzione, e a ognuno il suo lavoro. E comunque possono venir fuori buone cose lo stesso, tu ne sei la prova.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3682
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 615  

26-03-21 18.01

Mah vedi anche io alla fine se avessi una milletta prenderei uno strumento, e questo è il dettaglio che distingue un appassionato da un professionista.
È solo un esempio, però credo che l'irrazionalità del setup sia una caratteristica preponderante dell'appassionato.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 2124
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 386  

26-03-21 20.00

@ wildcat80
Mah vedi anche io alla fine se avessi una milletta prenderei uno strumento, e questo è il dettaglio che distingue un appassionato da un professionista.
È solo un esempio, però credo che l'irrazionalità del setup sia una caratteristica preponderante dell'appassionato.
Io alla fine non la vedo come irrazionalità, anzi...vista in un certo modo, priorità agli strumenti (e mixer, quello ci vuole), poi setup decente da home studio (computer, scheda audio, qualche VST buono), e il resto dove non si arriva così lo si lascia agli studi e ai tecnici del suono professionisti. Più che irrazionalità direi che è logico, per come la vedo io. E non vale solo per gli appassionati, anche una buona percentuale dei professionisti/turnisti che conosco fanno così...alla fine non tutti vogliono/possono avere un studio vero in casa, con microfoni, outboard, stanze trattate, eccetera. Il tuo setup non lo definirei affatto irrazionale, e anche del mio non cambierei nulla.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3682
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 615  

27-03-21 01.15

Piccolo frammento di un pezzo che sto finalizzando.
Dentro Jupiter XM, Mono Station, JX3P e un aiutino dall'XV5080 con i Soaring Horns (raddoppiato sul fronte e leggermente sfasati).
A suon di lavorare sulla DAW con una buona risoluzione, ed esportare in MP3, unicamente perché i wave via Whatsapp non viaggiano per le dimensioni, mi rendo sempre più conto di quanto sia scadente la compressione MP3 se non si usano alcuni accorgimenti (che ovviamente non uso).