Ritenuta d'acconto: come si fa??

  • gabrieleagosta
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12936
  • Loc: Siracusa
  • Status:
  • Thanks: 827  

07-02-08 17.51

Ciao belli, mi è stato chiesto di fare un lavoretto nel mio studietto casalingo, in pratica dovrò mixare e sistemare (non so bene come) alcuni brani per una recita.
Mi è stato chiesto se posso rilasciare fattura, ma non posso in quanto non ho partita IVA. Quindi dovrei compilare una Ritenuta D'Acconto, anche perchè si tratta di una prestazione occasionale, giusto?? Solo che non so come si fa.......cosa ci devo scrivere?? Esistono modelli prefissati, solo da compilare??? L'IVA la devo mettere al 20%??? Devo badare a qualcosa in particolare???


Grazie a tutti emo
  • anonimo

07-02-08 18.26

@ gabrieleagosta
Ciao belli, mi è stato chiesto di fare un lavoretto nel mio studietto casalingo, in pratica dovrò mixare e sistemare (non so bene come) alcuni brani per una recita.
Mi è stato chiesto se posso rilasciare fattura, ma non posso in quanto non ho partita IVA. Quindi dovrei compilare una Ritenuta D'Acconto, anche perchè si tratta di una prestazione occasionale, giusto?? Solo che non so come si fa.......cosa ci devo scrivere?? Esistono modelli prefissati, solo da compilare??? L'IVA la devo mettere al 20%??? Devo badare a qualcosa in particolare???


Grazie a tutti emo
Attento allo scorporo dell'IVA di solito è il primo errore che si fa.
  • gabrieleagosta
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12936
  • Loc: Siracusa
  • Status:
  • Thanks: 827  

07-02-08 20.29

@ anonimo
Attento allo scorporo dell'IVA di solito è il primo errore che si fa.

Ok, grazie, ma penso che farò il prezzo al netto, e poi ci aggiungo l'IVA (al 20%???). emo
  • Claudio67
  • Membro: Senior
  • Risp: 431
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 28  

07-02-08 23.20

L'ultima che ho fatto era così:

Totale imponibile : 100
Oneri previdenziali (4%) : 4
IVA (20%) : 20
Totale : 124
Ritenuta d'acconto (20%) : 20
Netto : 104

Allora era senz'altro coretta, però l'unico inconveniente è che si parla del 2003, per cui ne son passate di finanziarie di mezzo e non ti garantisco affatto che si faccia ancora così.
  • PIEROVIK
  • Membro: Guest
  • Risp: 110
  • Loc: Cagliari
  • Status:
  • Thanks: 6  

08-02-08 00.36

Se ad esempio devi percepi 1000 euro netti devi calcolare la ritenuta in questo modo:
1000/0.80 = 1250
quindi
1250 lordi
250 ritenuta d'acconto
1000 netto

puoi calcolarla anche in questo modo...
1000*0.25= 250
ciao
  • gabrieleagosta
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12936
  • Loc: Siracusa
  • Status:
  • Thanks: 827  

08-02-08 01.20

Grazie a tutti, cmq la domanda originaria era leggermente diversa, ovvero: cosa ci devo scrivere esattamente?? Cioè, esiste un modulo, o una formula, che si usano per fare le ritenute??? O devo andare a sentimento???
  • ROLL
  • Membro: Expert
  • Risp: 1471
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 42  

08-02-08 03.01

Segui il sentimento!

+ compenso €...........
- ritenuta d'acconto 20% €.........
= netto €...........

il 20% della ritenuta lo devi scorporare dal lordo.

Se trattasi di lavoro occasionale, ovviamente è esente da IVA.

Assicurati che il committente versi effettivamente la ritenuta e ti rilasci regolare certificazione.
Edited by roll 8 Feb. 2008 2:03
  • Gnomiz
  • Membro: Expert
  • Risp: 1902
  • Loc: Parma
  • Status:
  • Thanks: 42  

08-02-08 10.12

Il modulo potrebbe essere all'incirca questo (supponendo che tu percepisca 1.000,00 euro)




PRESTAZIONE DA LAVORO OCCASIONALE


(Luogo), (data)

Compenso per prestazione occasionale........€ 1.000,00
Ritenuta d'acconto (20%)..............................€ 200,00
_________
Netto.............................................................€ 800,00


Quindi a te daranno 800,00 euro, dovranno pagare 200,00 euro di tasse allo stato (tramite modello F24 il 16 del mese successivo alla data della tua paga) e l'anno successivo di devono mandare la "Certificazione della ritenuta d'acconto" in cui dichiarano che hanno versato le tasse per te (i 200,00 euro).emo
  • Claudio67
  • Membro: Senior
  • Risp: 431
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 28  

08-02-08 11.22

Ho un modulo fatto da me in Excel, se ti interessa te lo mando. Al massimo dovrai adattarlo un pò perchè mi sembra di capire che il contributo del 4% è decaduto.
  • gabrieleagosta
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12936
  • Loc: Siracusa
  • Status:
  • Thanks: 827  

08-02-08 12.22

Ok grazie a tutti emo

@ Claudio67: mi faresti un gran piacere, così mi faccio un'idea chiara.......gabriele PUNTO agosta AT yahoo PUNTO it

Grazie!!!!emo
  • Claudio67
  • Membro: Senior
  • Risp: 431
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 28  

08-02-08 22.05

Te l'ho mandata. Ciao !
  • gabrieleagosta
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12936
  • Loc: Siracusa
  • Status:
  • Thanks: 827  

09-02-08 02.13

Ricevuta, grazie mille emo

Domani gli do un'occhiata.......
  • nuna83
  • Membro: Guest
  • Risp: 2
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 0  

18-04-08 00.21

Ciao per le prestazioni occasionali non devi calcolare l'IVA....perchè non hai una partita IVA.
Se cerchi un modulo precompilato ti consiglio il sito www.moduli.it
In questo sito trovi di tutto...
Ciao emo
  • nuna83
  • Membro: Guest
  • Risp: 2
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 0  

18-04-08 00.23

Se non sei un professionista non devi versare il 4%. Questa tassazione non è decaduta...ad esempio i geometri la pagano.
Ciaoemo