La cultura del freeware

  • anonimo

08-06-09 17.27

Vorrei sentire un vostro parere su questa tematica a mio parere molto interessante.

Si parla di come si sta direzionando la possibilità creativa, in particolare riguardo alla diffusione sempre più maggiore di strumentazioni virtuali, linguaggi di programmazione, effetti, host, sequencer e quant'altro free, gratis.

Come la vedete? Credo sia un passo avanti in particolare per la digital music e per le live electronics ma non solo, anche per voi tastierai e uomini di studio.

Come vedete questi vsti? Che rapporto avete con loro? Cosa pensate di queste innovazioni sulla diffusione di possibilità musicali?
  • gbrillo
  • Membro: Senior
  • Risp: 665
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 40  

09-06-09 11.33

..mi piacerebbe provare questo ma nn ho mai avuto tempo..
  • Fabio80
  • Membro: Senior
  • Risp: 478
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 17  

09-06-09 13.20

NeverMind_User ha scritto:
Come vedete questi vsti? Che rapporto avete con loro? Cosa pensate di queste innovazioni sulla diffusione di possibilità musicali?


Ce ne sono tantissimi di cui alcuni sia freeware che a pagamento sono di ottima qualità e offrono una reale alternativa agli strumenti tradizionali.
Altri, specie nei freeware sono un po' fumo negli occhi.

Al momento non li uso perchè non ne ho bisogno, ma tempo fa ci perdevo diverso tempo dietro, mosso in primis dalla curiosità


Edited 9 Giu. 2009 11:21
  • bill_80
  • Membro: Guest
  • Risp: 48
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 2  

18-06-09 19.13

Non avrai mai la sensazione di suonare uno strumento vero (e mi riferisco in particolar modo al Piano!), ma restano comunque una valida alternativa nel caso di utilizzo di strumentazione elettronica. il nodo cruciale pero è che, oltre ad avere una cultura musicale devi avere anche una cultura..informatica! (Che non è cosa da poco!)

bill
  • Blackmoonlight
  • Membro: Guru
  • Risp: 6528
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 225  

03-08-09 14.10

mi pare che la cultura del freeware non ci siaemoemo

scherzi a parte, ho visto adesso il 3d, direi che molti programmi musicali e non stanno sostituendo degnamente blasonati e costosi sw (open office, per le piccole cose, i vari gimp, lettori di pdf, foobar, energy xt non free ma cheapemo, kristal etc...emoemo

penso che nel prossimo portatile mi farò installare solo il SO e forse in dual boot xp- seven e basta. il resto free...