Oasys come masterkeyboard

  • anonimo

29-12-09 18.42

Ciao.

Sto meditando di acquistare un Oasys [vendendo M3, radias etc].

A parte ogni considerazione (suona bene suona male eccetera), che è già stata discussa mille volte,

devo mettere una condizione, per motivi "logistici":

se non funziona come master keyboard, non so dove metterla nel setup e non vale la pena. Cioè: non mi carico di 90 chili (e non parliamo dei soldi) se devo continuare a portarmi dietro anche un'altra master 88,

e solo per usare un "modulo" con qualche piano elettrico un po' più definito.

Per "funziona come master" intendo che deve risolvere ALMENO questo problema, che la M3 NON risolve (e mi sembra un baco pazzesco nella programmazione):

Avevo provato a usare la m3 come master,

ma aveva due problemi:

1) La tastiera era buona, con l'm3 non mi dispiaceva. Solo che attaccandoci qualsiasi altra cosa bastava toccare qualcosa sul pannello succedevano disastri (sysex strani che filtravano dal midi out starandomi gli analogici, e simili).

Senza che ci fosse una seria di utility di filtraggio midi.

2) non era possibile creare "zone" su canali midi diversi in modalità sequencer - come invece è possibile in modalità combi.

Esempio di setup:

* la M3 [un domani: "oasys"] funziona come sequencer. le tracce midi da 10 a 16 suonano bassi, batterie, tappeti e quant'altro.

* sul canale midi 1 viaggiano alcuni suoni interni del M3
* sulla parte della tastiera fino a e4 deve suonare un prophet collegato a midi out, sul canale midi 2, e nulla di interno
* sulla parte della tastiera da f4 in su deve suonare un mopho collegato a midi out, sul canale midi 3, e nulla di interno.
* i controller midi basilari (cc1, cc7) devono poter viaggiare oppure no sui canali midi 2 e 3 in uscita.

Lo M3 non riesce a farlo.

la tastiera "pensa" in midi 1 a 88 tasti e basta, e comunica in questo modo con il modulo attraverso un cavetto dedicato.

Il modulo, anche se una traccia del sequencer è settata su "EXT" canale 3, zone f4/g9, trasmette su midi 1 a 88 tasti e stop.

In modo combi invece split e layers funzionano.

Quindi ho alcune domande per i possesori di Oasys

1) Sequencer e combi quante tracce/slot hanno? 16 o 32?

2) In modo SEQ, se assegni, esempio, a tre slot tre canali midi EXT con zone di tastiera definite, le rispettano o esce tutto su midi 1 a 88 tasti come sullo m3 (che baco!!!)?

4) a questi slot e' possibile assegnare curve di velocity diverse una dall'altra?

5) che possibilità ci sono di allocare a singole zone EXT i comandi di pannello?

La risposta mi serve di fatto, verificata, non "penso che si possa", perche' anche sulla m3 perfino Santi della Eko "pensava che si potesse fare" e poi "ha scoperto con sorpresa che..."

Thanks garantito e birra a chi mi aiuta a non comprare una bara da 3500 euro



POSCRITTO:

già che ci sono, altre due domande:

la M3 ha due limitazioni:

1) un solo vocoder per combi/song

l'oasys ha DUE coppie di ingressi audio: può usare due vocoder contemporaneamente (uno armonizza la voce della cantante sulla mano sinistra, l'altro la mia voce in contro canto sulla destra)?

2) un massimo di 4 timbri virtual analog per combi

i synth virtual analog della oasys hanno le stesse limitazioni? doppie? una volta e mezza?







Edited 29 Dic. 2009 18:05
  • giacomo_torino
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11570
  • Loc: Torino
  • Thanks: 596  

29-12-09 20.48

ozy ha scritto:
Quindi ho alcune domande per i possesori di Oasys

1) Sequencer e combi quante tracce/slot hanno? 16 o 32?


16 midi + 16 audio

ozy ha scritto:
2) In modo SEQ, se assegni, esempio, a tre slot tre canali midi EXT con zone di tastiera definite, le rispettano o esce tutto su midi 1 a 88 tasti come sullo m3 (che baco!!!)?

Non saprei, mai provato... ma mi pare molto strano quanto dici tu, riferito anche ad M3...emo

ozy ha scritto:
4) a questi slot e' possibile assegnare curve di velocity diverse una dall'altra?

sì... se po' fà... ogni singola traccia ha i suoi settaggi indipendenti per la velocity curve...
ozy ha scritto:
5) che possibilità ci sono di allocare a singole zone EXT i comandi di pannello?

mi astengo, non vorrei darti indicazioni sbagliate... temo di non capire la domanda
emo
ozy ha scritto:
l'oasys ha DUE coppie di ingressi audio: può usare due vocoder contemporaneamente (uno armonizza la voce della cantante sulla mano sinistra, l'altro la mia voce in contro canto sulla destra)?

i due ingressi audio sono indipendenti, anche come routing IFX... quindi puoi assegnare due separate armonizzazioni su 2 diversi input microfonici... yes... poi sta a te scegliere se applicare il vocoder su entrambe

Edited 29 Dic. 2009 19:49
  • anonimo

30-12-09 12.22

giacomo_torino ha scritto:
ozy ha scritto:
2) In modo SEQ, se assegni, esempio, a tre slot tre canali midi EXT con zone di tastiera definite, le rispettano o esce tutto su midi 1 a 88 tasti come sullo m3 (che baco!!!)?

Non saprei, mai provato... ma mi pare molto strano quanto dici tu, riferito anche ad M3...emo



Sull'M3 è così, ed è folle.

Credo che sarebbero bastate 20 righe di codice del sistema operativo...emo

Pensa che su questo punto si decide se caccio o no li money per un Oasys. emo

Perché se "sì" esso contiene il valore di una master che come minimo usata costa 500/600 euro,

posso vendere la mia e metterci l'Oasys.

se "no" è un mammuth che toglie spazio a altri strumenti senza assorbirne le funzioni. Per cui non puoi vendere i tuoi vecchi strumenti per comprarlo. Per cui ti costa il doppio.

Errore commerciale clamoroso.

Poi ci chiediamo come mai un synth riesce o fallisce commercialmente emo(recentemente si parlava del VL1, oppure del voyager che ho venduto perché ci vogliono sei scatolette midisolutions solo perché non fracassi il settaggio midi di tutti i moduli non-moog che gli colleghi).

Rinnovo la domanda ai possessori di Oasys [qui sotto chiarisco lo schema], grazie in anticipo.


---- settaggio desiderato ----

questione: il seguente settaggio non è possibile su korg m3, chiedo se sia possibile su Oasys.

collgamento Midi fisico: prophet 08 e prophet tetr4 collegati a midi out in "daisy chain" rispettivamente su canale 2 e 3.

Settaggi song:

traccia 1: suona sequenza di basso, uscita audio 3, canale midi 3, INT, no controllo da tastiera
traccia 2: suona sequenza di kick, uscita audio 4, canale midi 10, INT, no controllo da tastiera
traccia 3: suona sequenza di snare, uscita audio 5, canale midi 11, INT, no controllo da tastiera
traccia 4: suona sequenza di hi hat, uscita audio 6, canale midi 12, INT, no controllo da tastiera
traccia 5: suona sequenza di ride, uscita audio 7, canale midi 13, INT, no controllo da tastiera
traccia 6: suona sequenza di crash, uscita audio 8, canale midi 14, INT, no controllo da tastiera
traccia 7: suona live tastiera, estensione c-1/e4, timbro interno piano elettrico, canale midi 1, INT
il segnale del canale midi 1 non esce dall'Oasys
traccia 8: suona live tastiera, estensione c1/e4, canale midi 2, EXT, trasposizione -12, suona il prophet 08 rispondendo soltanto alle note da c1 a e4
traccia 9: suona live tastiera, estensione f4/g9, canale midi 3, EXT, trasposizione -12, suona il tetr4 rispondendo soltanto alle note da f4 a g9

come minimo.

(su m3: con il settaggio sopra descritto, prophet e tetr4 risponderebbero solo se settati su midi 1, e in quel caso sempre e solo da c-1 a g9).

(su m3, il settaggio da me descritto funziona perfettamente in modo COMBI, ma non in modo SEQ).

su questa base, possibilità che la mod wheel invii (esempio) cc1 soltanto a prophet e non a tetr4, e che l'uscita sui canali midi 2 e 3 abbia curve di veolocity diverse

Se questo è fattibile compro l'Oasys domani mattina.







Edited 30 Dic. 2009 11:23
  • anonimo

30-12-09 12.41

Forse non ho ben capito la prima questione, ma credo che la risposta si possa trovare a pag 432 del parameter guide di oasys (gratuitamente scaricabile), dove si parla di Track Status.
  • anonimo

30-12-09 12.57

grazie, Tony.

sono davanti alla guida:

pagina 432 parla di Karma, e non fa riferimento al track status. Ho la guida versione 1.2.e4, quella che si scarica da Korg.com

In attesa di chiarimento, fornisco però il seguente dettaglio:

il track status INT, BTH, EXT, EXT2 è un parametro presente anche sulla M3, ed è lì che c'è il baco:

se io setto una traccia con il settaggio EXT, canale midi di uscita 2, NON fa suonare il prophet collegato su midi out channel 2 CON LE NOTE FORNITE dalla tastiera,

bensì solo con le note fornite da una traccia midi preregistrata.

E' una funzione banale, prevista, e che in modalità combi funziona.

Nella m3 c'è un baco che la disattiva in modo SEQ.

Mi serve sapere se qualche possessore di Oasys riesce a farla invece funzionare (cioè se il software più avanzato di Oasys ha corretto quel baco).

Non chiedo a nessuno di mettersi lì a settare la macchina per me,

ma chiedo se qualcuno ha mai provato a:

"suonare moduli esterni su canali midi diversi usando l'oasys come master, mentre l'oasys funziona come sequencer con i propri suoni interni".

Non mi sembra un settaggio strano:

lo scopo è:

faccio correre sull'Oasys (che è una workstation multiuso, per quanto suoni bene) tappeti, effetti sonori, campioni, o un click di batteria, o una sequenza di drums, o una traccia preregistrata,

usando i suoi timbri interni,

ma intanto vado in assolo (mano destra) e comping (mano sinistra) su due synth dedicati, più evoluti quanto a timbrica (real analog o VL)

Questo è l'uso che mi serve.

L'm3 non ci riesce, l'ho relegata a "modulo fra tanti" pilotandolo da una delle uscite di una vera e propria master.

Se esistesse l'Oasys "modulo" potrei fare altrettanto, ma.... esiste solo in formato "bara" (diciamo "portaerei" per essere meno lugubri)





Edited 30 Dic. 2009 12:01
  • miglio77
  • Membro: Expert
  • Risp: 5349
  • Loc: Piacenza
  • Thanks: 205  

30-12-09 15.31

il problema è che la oasys mi sa che è come M3

non le ho mai usate come master, non ne ho mai avuto bisogno, non ho un setup live come il tuo.


Faccio qualche prova e ti dico.
  • anonimo

30-12-09 16.17

miglio77 ha scritto:
Faccio qualche prova e ti dico.


grazie mille, non sprecare tempo.

Se sei curioso di provare va bene, ma altrimenti spero che risponda qualcuno che ci ha già speso del tempo sopra.

Mi sembra una macchina sulla quale non ha senso dire "stasera vedo se ha questa tal funzione": 1100 pagine di manuale...

Già sull'm3 ci ho messo un anno a venirne a capo...



  • miglio77
  • Membro: Expert
  • Risp: 5349
  • Loc: Piacenza
  • Thanks: 205  

30-12-09 16.26

Ok

Si può fare sia con M3 che con Oasys


C'è da usare un escamotage nel modo SEQ, cioè usare il buon KARMA, chameleon a tutti gli effetti.


Devi usare i 4 moduli karma, spuntare "Tch Also" del canale midi che ti interessa, settare in EXT/EXT2 la track (lo "slot") che vuoi faccia suonare uno strumento esterno.

Ed è belle che fatto il gioco.
Poi coi filtri midi imposti quello che ti serve come control change.


Naturalmente, perchè il tutto funzioni, è necessario attivare il karma, struca el butòn, e bisogna togliere la spunta da "run" nel menù "GE setup".
Edited 30 Dic. 2009 15:32
  • miglio77
  • Membro: Expert
  • Risp: 5349
  • Loc: Piacenza
  • Thanks: 205  

30-12-09 16.28

@ anonimo
miglio77 ha scritto:
Faccio qualche prova e ti dico.


grazie mille, non sprecare tempo.

Se sei curioso di provare va bene, ma altrimenti spero che risponda qualcuno che ci ha già speso del tempo sopra.

Mi sembra una macchina sulla quale non ha senso dire "stasera vedo se ha questa tal funzione": 1100 pagine di manuale...

Già sull'm3 ci ho messo un anno a venirne a capo...



Mi dispiace che non ti fidi di me.

Conosco i miei strumenti, più di te come vedi, visto che la soluzione te l'ho già trovata.
In meno di 5 minuti.


E' inutile che chiedi e poi sei minato da una sfiducia cosmica nei miei confronti emo

Non capisco proprio i tuoi dubbi nei miei confronti.
Incredibile.
Non mi conosci e pensi che non conosco Oasys.

Ce l'ho da quasi tre anni ciccio. emo
Edited 30 Dic. 2009 15:30
  • anonimo

30-12-09 16.34

miglio77 ha scritto:
non ti fidi di me. sei minato da una sfiducia cosmica nei miei confronti Non capisco proprio i tuoi dubbi nei miei confronti. Non mi conosci. Pensi che non conosco Oasys.


Miglio:

1) grazie

2) ti ho thanksato

3) forse hai dei difetti, ma devo riconoscerti una grande virtù; non sei permaloso né hai sindromi da abbandono.emo

Alegher!

Intendevo dire "non disturbarti a lavorarci apposta", non "non sei capace"... emo

4) Grazie. emo

L'ho detto abbastanza?


POSCRITTO:

uhm...

la soluzione c'è, ma è bella contorta.

Adesso ci lavoro, ma fa parte della soluzione riuscire a modificare i settaggi, allocarli a pulsanti utilizzabili live...

Siamo ancora lontani dalla facilità d'uso di una master.

Ok, al lavoro. Vediamo se riesco a replicare la soluzione e a renderla "live".



Edited 30 Dic. 2009 15:38
  • miglio77
  • Membro: Expert
  • Risp: 5349
  • Loc: Piacenza
  • Thanks: 205  

30-12-09 16.49

ozy ha scritto:
3) forse hai dei difetti, ma devo riconoscerti una grande virtù; non sei permaloso né hai sindromi da abbandono.emo



emo


sul lavoro è così emo

il tempo costa a tutti e se faccio una cosa la faccio volentieri, se no non la faccio.


Fiducia.
Io posso stare alegher, ma non è proprio il periodo giusto e se ti dico che mi metto a fare una prova lo faccio perchè so di poterci cavar fuori qualcosa, non "tanto per provarci".
Rileggiti, hai scritto proprio così, non è questione di essere permalosi.
Non ho bisogno di leggere 1100 pagine per tutto della oasys, qualcosa in 3 anni permettimi di aver imparato, non tutto, ma qualcosa si dai emo

  • miglio77
  • Membro: Expert
  • Risp: 5349
  • Loc: Piacenza
  • Thanks: 205  

30-12-09 18.12

quello che tu consideri un "baco", in realtà è il modo normale di funzionamento di un sequencer da workstation.

Il fatto che col karma puoi raggiungere il tuo obbiettivo è un plus dello strumento.


  • anonimo

30-12-09 18.25

miglio77 ha scritto:
quello che tu consideri un "baco", in realtà è il modo normale di funzionamento di un sequencer da workstation.


hu.

Forse c'entra il fatto che lo m3 sia la prima workstation che ho comprato dopo lo 01/w pro X (del quale non usavo il sequencer, per quello ero fermo al T3. Quindi, ahem... non ho seguito il mercato delle workstation per... cosa... 20 anni? Ouch...).

Ma proprio considerati gli anni trascorsi, e avendo visto (anche se non amato) quali capacità di routing abbiano evoluto nel frattempo le patchbay programmabili e master, per non dire dei computer,

mi ha molto sorpreso trovare che una workstation avesse un livello "entry" così farraginoso.

Quando ho detto "baco", intendevo che è un "baco" logico. Se le workstation in modo sequencer fanno tutto ciò che fa una combi, why not split e layer esterni?

Tenuto conto che una tastiera 76(73) o 88 grida "master" al cielo (cioè è abbastanza ovvio che una cosa che pesa 25 chili non può coesistere con altre 3 tastiere dedicate).

Mi ha sorpreso dire: "mi serve splittare la tastiera", e sentire la risposta: "spiacente, imparati karma"...

venendo da te, è una risposta cortese, grazie dell'aiuto.

Ma venendo da Korg, è una risposta allucinante.

Cioè: due tastini split/layer dedicati, come peraltro due "transpose" presetati e dedicati, non sarebbero stati una cattiva idea.

Come (altro motivo per cui ho venduto il keybed m3) una minima funzionalità split/layer insita nel keybed, per quando si installa sulla key un M3 e un radias.

bellissima ingegneria, monto entrambi sulla keybed M3, guarda che bella costruzione razionale, niente cavi penzoloni, ohi si viaggia con una tastiera sola...

... e poi ci vuole un patchbay esterno (o duecento pagine di karma) per suonare il radias come solista in una song dove l'm3 suona la metà sinistra della tastiera e un loop di basso dal sequencer, e il radias fa il minimoog sulla destra?

Ohi... dimenticanze di progettazione come queste si chiamano "bachi", anche se "tutti i sequencer sono fatti così".

Edited 30 Dic. 2009 17:29
  • mark88
  • Membro: Expert
  • Risp: 924
  • Loc: Venezia
  • Thanks: 104  

30-12-09 18.48

tanto per aggiungere...

su M3 non puoi comandare strumenti esterni via midi restando in modalità "Program" altrimenti suona tutto l'albero di natale (cioè suonano contemporaneamente tutti gli strumenti che ci hai collegato, anche quando vorresti usare solo l'M3).
Sei costretto ad andare in modalità "Combination" dove tra una combi e l'altra c'è lo stacco del motore sonoro, cosa assente in modalità Program...

----

sembra proprio che quelli che progettano gli strumenti non li sappiano suonare minimamente: cose che sono lampanti ai musicisti, a quelli là non vengono proprio in mente...
Edited 30 Dic. 2009 17:55
  • miglio77
  • Membro: Expert
  • Risp: 5349
  • Loc: Piacenza
  • Thanks: 205  

30-12-09 23.57

ozy ha scritto:
Cioè: due tastini split/layer dedicati



In chessènsooo???
Basta entrare in track parameter/midifilter-zones/keyboard zones e setti tutti gli split/layer che vuoi.

I transpose dedicati possono anche servire... ma hai i due swith... ti tocca adeguarti a quelli.


La radias esterna invece va settata midi come un qualsiasi altro strumento midi comandato da M3.
E' vero, forse non sono immediati al 100%, ma la tua MC2000 (io ho avuto per 4 anni la MC3000, poi venduta) non è proprio semplicissima, e la MC3000 ha anche cose in più.
  • rpitch
  • Membro: Senior
  • Risp: 190
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 16  

03-01-10 14.05

ozy ha scritto:
E' una funzione banale, prevista, e che in modalità combi funziona.


Sicuro che funzioni in modalità combi?
Io avevo provato a suonare dei vst impostati con canali midi In diversi, ma l'm3 trasmetteva sempre e solamente nel canale 1, anche in modalità combi...emo
  • anonimo

03-01-10 16.06

rpitch ha scritto:
Sicuro che funzioni in modalità combi?
Io avevo provato a suonare dei vst


quando sento parlare di computer, la mano mi corre veloce alla mazza da baseball... quindi non ti garantisco niente.

ma limitandoci a banali connessioni fra moduli hardware

per l'esperienza che ho fatto io (possibile che mi sbagli)

se allochi una slot della combi a EXT, e al canale midi 2, e limiti la zona a c-1/e4, il modulo collegato sul canale 2 (ovviamente, solo sul canale 2) suonerà solo le note da c-1 a e4, trasposte come hai previsto.

senza bisogno di karma né shiva né buddha.


(ché, se karma "è tutto un di più", ma devo usarlo anche solo per accendere la macchina, non è più "un'aggiunta", è parte del sistema operativo. E se per accendere la macchina devo andare a pagina 200 del manuale, il sistema operativo è mal progettato. Vediamo di non Microsoftizzarci troppo tutti quanti, eh? Non avevo risposto prima perché mi hanno stufato i battibecchi, ma visto che rpitch ha ripaerto il thread: l'ultima pedante replica di Miglio conteneva un paio di errori DI FATTO. Ho dovuto continuare a lavorarci da solo in altra direzione. Per fare i permalosi bisogna essere moooooolto bravi. Quando non si è sicuri, un po' di umiltà, eh?)




Edited 3 Gen. 2010 15:07
  • miglio77
  • Membro: Expert
  • Risp: 5349
  • Loc: Piacenza
  • Thanks: 205  

03-01-10 16.29

Il mio suggerimento funziona alla perfezione. emo

Mi spiace doverti contraddire.


E poi è inutile che fai il sofisticato, se non ti era chiaro qualcosa oppure se secondo te ho sbagliato qualcosa, dimmelo...

Senza arrovellarti...

Prima chiedi, poi se uno ti da una mano lo tratti così...

A ozyyyyyyyyyyyyyyyyyy.......

Ma bevite 'na tisana calda va....
Edited 3 Gen. 2010 15:33
  • anonimo

03-01-10 17.13

sì, va bene, miglio. buona domenica
  • miglio77
  • Membro: Expert
  • Risp: 5349
  • Loc: Piacenza
  • Thanks: 205  

03-01-10 17.50

@ anonimo
sì, va bene, miglio. buona domenica
Chettedevodì ozy, hai chiesto, ti ho risposto, adeguatamente, trovando una soluzione tutto sommato fattibile, però tratti male chi ti aiuta, in più c'è del permaloso sotto...

buona domenica a te!