Registratore portatile per prove con il gruppo.. quale?

  • shiningkeyboard
  • Membro: Expert
  • Risp: 1840
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 94  

16-12-10 23.51

Aloha a tutti dalle calde spiagge assolate di cremona,
come da titolo starei cercando un "qualcosa" per registrare le prove del mio gruppo, che abbia una qualità decente (più che decente, suonando metal, deve registrare pulito pulito altrimenti si sente quello che, a verona, si chiama "pastone"), se possibile la batteria ricaricabile (e altrimenti amen, due ore al colpo cosa sarà, da cambiare batterie una volta al mese?non morirò), e che sia in grado di far capire ad altre persone il punto esatto della schiena che mi prude e non riesco a raggiungermi (quest'ultima in realtà non è molto importante.. ma non mi farebbe schifo come feature).
conosco (direttamente) solo la serie H della zoom, poi ho letto qui sul forum del tascam dr-1, e dell (imminente) zoom q3hd, che come prezzo pare essere simile allo zoom h4n (o cambia di poco insomma).
diciamo che la caratteristica che mi interessa di più è che "non vada in clip facilmente" (prometto di non attaccarlo con lo skotch all' ampli del basso).
da questo punto di vista c'è molta differenza tra l'h1, h2, h3, h4 e h4n? altre differenze rilevanti?
differenze con il tascam?
altri marchi/modelli?
  • prossi
  • Membro: Expert
  • Risp: 1664
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 211  

17-12-10 00.02

Il vantaggio dello Zoom H2 è che avendo i microfoni davanti e dietro lo puoi piazzare al centro del gruppo con ottimi risultati. C'è il compressore per evitare problemi di clip e l'alimentatore per far durare le batterie.
Edited 16 Dic. 2010 23:03
  • shiningkeyboard
  • Membro: Expert
  • Risp: 1840
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 94  

17-12-10 00.11

quindi queste simpatiche funzionalità ci sono dall' h2 in poi? (intanto, h1 depennato se non ha il compressore o il limiter)
  • AleKey
  • Membro: Expert
  • Risp: 964
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 57  

17-12-10 00.26

Ma com'è la qualità di questi aggeggi, interesserebbe anche a me poter registrare in presa diretta quello che suoniamo senza dover per forza usare il Pc.
  • ziokiller
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9281
  • Loc: Treviso
  • Status:
  • Thanks: 1177  

17-12-10 00.29

Se vuoi spendere qualcosina in più ma vuoi il massimo, ti consiglio lo Zoom R24, è fenomenale... vatti a leggere le caratteristiche, registra 8 microfoni contemporaneamente e riproduce 24 tracce, ha effetti interni, batteria elettronica, campionatore, ottimi microfoni interni, possibilità di espansione, funziona anche da scheda audio e da superficie di controllo. emo
  • AleKey
  • Membro: Expert
  • Risp: 964
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 57  

17-12-10 00.36

Scusate l'ignoranza fatemi capire bene come funzionano.Prendiamo in esame un modello economico Line6 BackTrack e tralasciamo un momento sulla qualità. Se nella nostra sala prove, lo metto al centro che so a terra o su di un tavolino, tramite il microfono lui mi registra sulla memoria interna oppure tramite gli ingressi registra solo quello escludendo il microfono?
  • Michele76
  • Membro: Expert
  • Risp: 885
  • Loc: Lucca
  • Status:
  • Thanks: 81  

17-12-10 00.47

@ AleKey
Ma com'è la qualità di questi aggeggi, interesserebbe anche a me poter registrare in presa diretta quello che suoniamo senza dover per forza usare il Pc.
Io ho provato questo che non è mio ma di un amico e devo dire che pur avendo provato di corsa, non è per niente male come registratore da live. Vedo ora le specifiche dettagliate e in effetti non è male. Quello più "pompato" suggerito da Ziokiller è un altro pianeta in effetti ma se hai intenzione di svenarti per questa cosa cerca di provare questo zoom usb con limiter e settaggi vari che registra su SD perché non è per niente male, anzi.

Metto un pezzetto tagliato al volo con audacity. Con le casse del portatile non sento un granché, spero che sia un punto decente per sentire la dinamica. La registrazione è appunto una prova fatta al volo col registratore sulla coda del pianoforte rivolto dalla parte opposta quasi... Siamo in una stanza pochissimo arredata che sarà circa 16 mq con pianoforte, batteria e cantante con una cassa maxx4 senza effetti né nulla, non lo lascio molto perché occupa spazio e non è granché emo tra pochi minuti è disponibile
  • prossi
  • Membro: Expert
  • Risp: 1664
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 211  

17-12-10 00.49

Pubblicità Progresso di H2.
Edited 16 Dic. 2010 23:49
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 5986
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 834  

17-12-10 14.19

ziokiller ha scritto:
Se vuoi spendere qualcosina in più ma vuoi il massimo, ti consiglio lo Zoom R24, è fenomenale... vatti a leggere le caratteristiche, registra 8 microfoni contemporaneamente e riproduce 24 tracce, ha effetti interni, batteria elettronica, campionatore, ottimi microfoni interni, possibilità di espansione, funziona anche da scheda audio e da superficie di controllo. emo

cappio! emo
molto interessante!
è la versione moderna del mio Virtual Studio Roland!


per tornare a qualcosa di portatile e leggero, non posso che confermare che lo ZOOM H2 è davvero efficace.
Io sia in sala prove sia in live ho ottenuto risultati ottimi.
Mai usato il compressore interno, ho sempre lasciato magari il livello di registrazione minimamente più basso (per poi normalizzare a casa con wavelab) e non ho mai avuto distorsioni, clipping, ecc. ecc.

pur mettendolo in mezzo alla sala prove in cui suonano batteira (pesante), chitarrone elettrico (pesante) DUE tastiere (pesantissime! emo) basso (mooooolto pesante). insomma, impatto sonoro molto pesante (se non si fosse capito), ma l'H2 non fa una piega.

vedete i miei filmini degli UNOTTIMANNATA sul tubo, tutti con audio da H2.

ciao

M
Edited 17 Dic. 2010 13:19
  • ziokiller
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9281
  • Loc: Treviso
  • Status:
  • Thanks: 1177  

17-12-10 14.45

Personalmente ho lo Zoom H4 e confermo che è fenomenale, ma non pagherei mai circa 300 euro per quel coso... ce l'ho perché beccai una svendita a 160 euro, altrimenti non l'avrei mai comprato, anche perché ora c'è il modello H4n che ha qualcosa in più.
  • anonimo

17-12-10 15.14

ho l'H1 costo 90€ non penso ci sia altro da dire emo
  • AleKey
  • Membro: Expert
  • Risp: 964
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 57  

17-12-10 22.20

Quindi ragazzi fatemi capire una cosa. Secondo voi per registrare le prove che facciamo in acustico io e il chitarrista è sufficiente per avere delle registrazioni audio decenti uno di questi cosi?
  • Michele76
  • Membro: Expert
  • Risp: 885
  • Loc: Lucca
  • Status:
  • Thanks: 81  

17-12-10 23.03

Comunque se per registrare in acustico intendi registrare per risentire quello che hai fatto senza pretese di chissà quale qualità, secondo me ci vai con un portatile...
  • AleKey
  • Membro: Expert
  • Risp: 964
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 57  

17-12-10 23.39

Provato. ma questo coso lo vedo più pratico e immediato. Realtà o è solo GASemoemoemo!!!
  • Michele76
  • Membro: Expert
  • Risp: 885
  • Loc: Lucca
  • Status:
  • Thanks: 81  

17-12-10 23.44

Si chiaramente è più pratico. Io quest'estate ho preso un netbook e come praticità, grosso modo... alla fine la registrazione da battaglia in live non viene malvagia se è per risentire quanto fatto. Certo questi arnesi registrano meglio ma sono sui 300 euro e allora un netbook forse è più versatile alla fine (fondamentalmente sono due cose ben diverse e poco paragonabili in effetti)
  • mmanca
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1  

18-12-10 14.08

Allora,

dipende esattamente che cosa ti serve.
L'H1, leggo, tollera una pressione massima di 120dB, e non so se ha un limiter. Non è che vuoi cambiare genere, e fare, chessò, liscio?emo
L'H2 invece ha un compressore, e la sua caratteristica particolare è di poter registrare a 360 gradi. Puoi piazzarlo in mezzo al gruppo.
Io ho l'H4 (modello vecchio, ma più o meno le funzionalità sono quelle). Registra benissimo. E' pensato come un aggeggio per chitarristi da portarsi dietro. Contiene un multieffetto con effetti discreti e qualche simulazione di amp, mi pare (non li uso mai :) , e può funzionare sia come registratore stereo, sia come multitraccia a quattro tracce. Il compressore comprime e il limitatore limita, insomma il suo lavoro lo fa. I microfoni sono a condensatore, ma ha due input jack/XLR e anche l'alimentazione phantom.
L'R24 mi arriva a Natale. Diciamo che per registrare così è un po' sprecato, anche se può farlo: è un registratore multitraccia a 24 piste, controller per DAW, multieffetto, looper, Batteria elettronica ecc. Controindicazioni: è relativamente grosso, mentre tutti gli altri ti stanno nel taschino. In sostanza, non ho venduto l'H4 per comprarmi l'R24: sono due cose diverse.

"Altre marche?"

beh, io avessi un gruppo per registrare le prove forse farei un pensierino sul Jam hub; permette a ciascum musicista di sentire il proprio mix in cuffia (lo slogan è "basta guerre dei volumi") e spara un mix "ufficiale" nella SD: http://www.jamhub.com/what/index.html

Spero di esserti stato utile

Ciao
  • shiningkeyboard
  • Membro: Expert
  • Risp: 1840
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 94  

18-12-10 14.15

grazie a tutti per gli "input", adesso faccio il giro di thanks :P

quindi l'h4 (o h4n) non mi serve, degli effetti vari non mi frega una cippa (a parte compressore e/o limiter).
il catafalco linkato da zio e cose più complesse non mi servono, ho bisogno di qualcosa giusto da accendere, piazzare, e registrare tutto, per estrapolare poi a casa eventuali parti interessanti e lavorarci su!
direi che l' h2 va bene quindi no? emo
  • mmanca
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1  

18-12-10 22.20

Sì, secondo me per te l'H2 è perfetto. Meno di un etto, e tieni presente che comunque, anche senza effetti, ha incorporato un accordatore per chitarra e basso e attraverso la connessione USB puoi usarlo come microfono per registrare su un portatile, se vuoi fare cose più complesse.
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 5986
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 834  

21-12-10 19.41

altro esempio con ZOOM H2, appena messo sul tubo:
(ce ne sono anche altri appena messi)

27-12-10 15.48

shiningkeyboard ha scritto:
ho bisogno di qualcosa giusto da accendere, piazzare, e registrare tutto, per estrapolare poi a casa eventuali parti interessanti e lavorarci su


dài un'occhiata a questo gioiellino:
Esi Record M