Ho acquistato kronos, goduria

  • calav
  • Membro: Expert
  • Risp: 1810
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 24  

09-07-11 16.34

Vi volevo partecipe della mia felicità x l'acquisto del kronos. Lasciate ogni polemica da parte perchè è una macchina superlativa, si stacca dalle altre ws per impatto sonoro e definizione molto + accurata , vi ricordo che ho avuto un m3 e vi assicuro che non ci sono caxxx , il kronos suona cento volte meglio. Ho venduto poco tempo fà anche una signora ws, motif xf ed anche qui mi sento di dire che la differnza in meglio del korg è superiore. Siamo davanti alla migliore ws prodotta nei tempi ( oasys permettendo ), discuto con chi dice che la qualità costruttiva è mediocre , la trovo robustissima malgrado il peso. Quasi tutte le categorie di suono sono il top, tranne che acustici tipo sax, clarini, strumenti solo a fiato e chitarre ( ma tanto chi li usa ? )che sono una spanna sotto al motif.
Il mio setup ormai è definitivo x 10 anni a venire : clavia nord stage ex 76 di cui comunque continuo a preferire i pianoforti acustici ripetto al kronos, clavia nord wave, kronos e mac + omnisphere che probabilmente con l'arivo dkronos mi servirà sempre meno.
  • stcz75
  • Membro: Expert
  • Risp: 2953
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 171  

09-07-11 16.43

Ovviamente parli della 61, vero????

comunque complimentiemoemoemoemoemo
  • bobkurzweil
  • Membro: Expert
  • Risp: 1464
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 138  

09-07-11 16.52

Faccio fatica a concepire come il piano della rossa sia migliore dei giga campionamenti del KRONOS...
altro non fosse che per la qualità dei tasti; ogni scarafone è bello a mamma sua e qui infatti
la passione per le rosse si sente e come.
Ma bando alle polemiche piu' o meno faziose, dicci, dicci:
dove l'hai acqustata e a quanto, se è lecito.
Da un po' di tempo il Kronos è diventato il sogno nel cassetto di ogni tastierista,
fosse altro per mettere mano alle sintesi piu' disparate, con tutti quei parametri
da spippettare...
Lo schermo, cosi bello e grande è veramente di difficile lettura per chi ha un po' meno di 10/10 di vista ?

naturamente, complimenti, ma rendici un po piu' partecipi del bellissimo acquisto con qualche
particolare in cronaca .emo
Edited 9 Lug. 2011 14:55
  • snowman
  • Membro: Expert
  • Risp: 1425
  • Loc: Treviso
  • Status:
  • Thanks: 88  

09-07-11 16.54

calav ha scritto:
clavia nord stage ex 76, kronos, clavia nord wave, kronos e mac + omnisphere che probabilmente con l'arivo dkronos mi servirà sempre meno.


alla faccia del setup!!!!emoemo
  • johnandy
  • Membro: Expert
  • Risp: 2315
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 122  

09-07-11 17.37

Complimenti, ti dirò non amo molto queste macchine sono più per il synth scarno analogico da max 5 ottave, però insomma ascoltando le demo e vedendo le enormi capacità che danno queste macchine penso siano delle vere miniere di possibilità sonore...

Ma le differenze in termini di prestazioni e suono tra il kronos e il vecchio oasys?
  • losfogos
  • Membro: Guru
  • Risp: 7394
  • Loc: Lecce
  • Status:
  • Thanks: 348  

09-07-11 18.59

calav ha scritto:
.......Quasi tutte le categorie di suono sono il top, tranne che acustici tipo sax, clarini, strumenti solo a fiato e chitarre ( ma tanto chi li usa ? )che sono una spanna sotto al motif.

...........clavia nord stage ex 76 di cui comunque continuo a preferire i pianoforti acustici ripetto al kronos....

......ho avuto un m3 .......Ho venduto poco tempo fà anche una signora ws, motif xf......




Mah, come minimo c'è qualcosa che non mi quadra tanto in questo ragionamento, comunque i brass solisti sono suoni che servono eccome, altro che "tanto chi li usa". Chi lavora con gli arrangiamenti trova comodissimo che in un synth ci siano fiati solisti di alto livello. Questi suoni non servono solo per fare i soli, ma anche per la costruzione armonica di una linea di fiati, laddove unire diverse sorgenti sonore (due o più sax, due o più trombe piuttosto che clarini ) contribuiscono a dare un senso più realistico alle traccie di brass. Se si deve lavorare per bene. Se poi spendiamo tanti soldi per il Kronos e rimpiangiamo un Motif XF è un peccato.
Anche il capitolo pianoforte non mi convince tanto: se trovi il Nord Stage superiore allora questo pianoforte da 4 gigabyte non è forse quanto ci si aspettasse. Ma io il pianoforte del Kronos l'ho ascoltato e mi sono fatto un'idea. Mi resta solo di provarlo nel live, se ne avessi la possibilità. Però mi metto nei tuoi panni, da ciò che hai detto questa Kronos non è affatto una macchina perfetta come qualcuno crede, ma solo una tastiera professionale con grandissimi pregi ma anche qualche difetto.

Concludo, visto che premettevi di "lasciare tutte le polemiche da parte", facendoti i migliori auguri per l'acquisto, però io tra una Kronos e due tastiere che hai venduto per essa (magari in tempi distanti) avrei preferito tenere Motif XF ed M3!

  • greg
  • Membro: Expert
  • Risp: 2136
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 52  

09-07-11 21.06

losfogos ha scritto:
Concludo, visto che premettevi di "lasciare tutte le polemiche da parte", facendoti i migliori auguri per l'acquisto, però io tra una Kronos e due tastiere che hai venduto per essa (magari in tempi distanti) avrei preferito tenere Motif XF ed M3!

In effetti............chi non usa certi suoni come i fiati e trova il pianoforte meno valido rispetto a.....eccetera........a cosa ti serve una workstation del genere?
Prendi me, il mio setup definitivo in studio sarà per fine anno: A100 Hammond, Rhodes markII, Super JX Roland, A6 Andromeda, Mini Voyager, Fusion 8 Alesis con abbinato piano modulo RPX Gem; TX 802 Yamaha.
Dal vivo Yamaha Tyros 2 (per ora) e Fusion 6 con sopra tutto ciò che è registrabile...........parti di organo e Rhodes, archi difficili..............
Mi manca una Roland VSynth GT................
Onestamente non sento per adesso la mancanza di uno strumento come Kronos; soprattutto perchè credo di avere le idee abbastanza chiare di ciò che cerco dagli strumenti e non mi lascio trascinare nel vortice dell'ultimo modello con tanti giga di piano ed altro. Ad esempio le mie Fusion Alesis (si è capito perchè con 1150 € ne ho due con ciò che offrono?) con suoni aggiuntivi e con un buon hardisk interno mi permettono di lavorare seriamente ed avere un repertorio discreto a portata di mano, avendo meno pesi da trasportareemo.
Mi sembra che con Motif XF non eri messo "male", evidentemente ti sei lasciato prendere dalla smania dell'ultimo modello............ma complimenti ugualmente.
Un aneddoto: nel 1990 comprai la T3 Korg e diedi in permuta una JX 10 Roland con il D 550 Roland.
A distanza di 20 anni ho ricomprato il JX 10, ma non sento più grande attrazione per le workstations; una follia la farei più per uno Jupiter 8 vintage che per il prossimo Jupiter 80............ci siamo capiti?
  • Darkyo
  • Membro: Senior
  • Risp: 168
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 5  

09-07-11 22.45

calav ha scritto:
Vi volevo partecipe della mia felicità x l'acquisto del kronos.

Complimenti per l'acquisto: lo dico con un pizzico di invidia, ma sono sincero! emo
Mi piacerebbe avere la tua impressione su qualche caratteristica della Kronos:
- meccaniche: anche se sono orientato sulla 73 tasti, quelle della 61 sono di qualità oppure "al risparmio"?
- il touchscreen: "visibilità", luminosità, sensibilità alla pressione;
- l'interfaccia: è semplice e immediata oppure macchinosa?
- i vari controller ti sembrano versatili per un uso live?
- infine, la modalità setlist: risolve davvero ogni problema di programmazione della tastiera per un concerto?
Grazie e ancora auguri! emo
  • clouseau57
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10127
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 462  

09-07-11 23.03

Goditela !
emo
  • Narshell
  • Membro: Senior
  • Risp: 807
  • Loc: Catania
  • Status:
  • Thanks: 22  

09-07-11 23.36

losfogos
dipende da che uso lui ne fa... in situazioni live queste grandi armonizzazioni di brass non si fanno,anzi per un buon 80-90% dei generi i brass si usano quasi niente, il tuo discorso può avere senso in studio ma in quel caso ci sarebbero i vst e risolvi il problema.

Lascia a anche a me perplessa la comparazione coi piani clavia che già di loro nn brillano un granché...

ma più in generale (e non voglio aprire polemiche) mi chiedo ma cos'è che fa bene sta kronos?? gli organi dicono tutti che nn sn ai livelli di nord, keyb, hamichord etc... i piani nn sn eccezionali...sezione synth sappiamo tutti che esistono macchine molto superiori...cos'è che ha per valere tanto??? è sl un discorso di quantità??cioé ha tanta roba discreta? ripeto nn sn polemico, sl che nn l'ho mai suoanta e stando alle varie discussioni mi sento perplesso...
  • carmol
  • Membro: Expert
  • Risp: 3328
  • Loc: Salerno
  • Status:
  • Thanks: 253  

10-07-11 01.10

Narshell ha scritto:
gli organi dicono tutti che nn sn ai livelli di nord, keyb, hamichord etc...

Questa è l'unica cosa vera.
Narshell ha scritto:
i piani nn sn eccezionali

E chi l'ha detto ? Solo per qualche opinione sparsa ?
Intanto bisogna provarli sulla PESATA.
Narshell ha scritto:
sezione synth sappiamo tutti che esistono macchine molto superiori...

davvero, quali (a parte i real analog per la pasta sonora appunto analogica... che però non hanno la stessa versatilità)

Narshell ha scritto:
stando alle varie discussioni mi sento perplesso...

Se proprio dovessi dar credito a qualcuno oltre le mie orecchie e i miei occhi,
darei credito a enrico cosimi, che proprio non mi sembra l'ultimo arrivato;
in un altro post è stato pubblicato un suo articolo su kronos molto significativo.
Edited 9 Lug. 2011 23:11
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11843
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 689  

10-07-11 01.26

la korg kronos farà la stessa fine del korg stage piano sv-1..tenete a mente questo topic e ne riparleremo tra un annetto..è solo un insieme di suoni, non ha nulla di nuovo e il vecchio suona meglio..ma lo capirete più avanti emo
  • carmol
  • Membro: Expert
  • Risp: 3328
  • Loc: Salerno
  • Status:
  • Thanks: 253  

10-07-11 01.30

Da capire basterebbe già il DATA SHEET,
da quello che vedo in pochi lo sanno fare.
  • rockykey
  • Membro: Senior
  • Risp: 315
  • Loc: Bergamo
  • Status:
  • Thanks: 8  

10-07-11 01.38

giannirsc ha scritto:
la korg kronos farà la stessa fine del korg stage piano sv-1..tenete a mente questo topic e ne riparleremo tra un annetto..è solo un insieme di suoni, non ha nulla di nuovo e il vecchio suona meglio..ma lo capirete più avanti emo

emoemo. ma nooo, non dire ciò, che si offendono....emo
Edited 9 Lug. 2011 23:42
  • carmol
  • Membro: Expert
  • Risp: 3328
  • Loc: Salerno
  • Status:
  • Thanks: 253  

10-07-11 01.47

QUI c'è un'altra interessante recensione di kronos... emo
  • calav
  • Membro: Expert
  • Risp: 1810
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 24  

10-07-11 02.40

porcaccia la miseriaccia, non ho detto che il piano del kronos fà schifo, ma preferisco utilizzare il grand imperial del nodstage poichè ha una tastiera pesata e un feeling diverso, con una dinamica + accentuata , ma provando il piano del kronos su una tastiera pesata sicuramente renderebbe cento volte meglio. Comunque il piano ac. è il migliorehe abbia mai sentito in una ws, suona veamente bene, non dubitate. I piani elettrici sono favolosi,i synth superlativi, i motion sound eccezionali, chi se ne frega se il sax non suona bene come quello del motif? Io non faccio produzioni in studio ma suono solo in live, ed il kronos ha una limpidezza e una botta nei suoni che anche un motif si sogna, ve lo assicuro. E' l'unica ws che unisce come qualità suoni vintage a quelli + attuali, una macchina completissima dove puoi suonare quelsiasi genere musicale senza carenze sonore, e sono ancora alla prime prove, figuratevi quando scoprirò col tempo le altre mille innovazioni.....emo
  • efis007
  • Membro: Expert
  • Risp: 4762
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 196  

10-07-11 03.58

carmol ha scritto:
davvero, quali (a parte i real analog per la pasta sonora appunto analogica... che però non hanno la stessa versatilità)

Quali? emo
Scusa Carmol, ma guarda che i synth che fa il Kronos sono essenzialmente l'Ms-20, il Polisix, e il wavestation (tralascio l'FM in quanto quasi sicuramente lo useranno tutti per i soliti suoni convenzionali tipo dyno piano etc).
Per tanto l'affermazione di Narshell "sezione synth sappiamo tutti che esistono macchine molto superiori..." è assolutamente fondata.
Il Kronos, a parte i suoi synth che fa, non ne fa altri.
I suoni chessò di un NordLead3 se li scorda il Kronos!
O di un VirusTi.
O di un Blofeld.
Evitiamo quindi tutte le volte che si parla di "synth" di portare il Kronos su un piatto d'oro come fosse il summa dei synth oggi disponibili.
Non lo è!
Ci sono synth che se lo ammazzano proprio il Kronos, sia come suoni, sia come versatilità nel live (che significa la possibilità di agire sui parametri in modo nettamente più logico e pratico, rispetto al pigiare un display striminzito).
Se la summa del sintetizzatore (inteso come sintetizzatore) dovesse diventare una roba come il Kronos, fatta tutta di "cloni" e di "touch screen", dio ce ne scampi! emo
Dico sul serio.
Preferisco avere un sintetizzatore dal carattere personale, che non clona un bel niente, e che costituisce un sintetizzatore vero ed unico con una pasta sonora tutta sua.
Tutti i vari Nord Synth lo sono.
Come lo sono il Virus, il Moog Vojager, il Radias, il Blofeld, etc etc.
Questi sono sintetizzatori con un loro preciso carattere, e non clonano niente.
Suonano in modo assolutamente proprio e personale.
Il Kronos no.
Il Kronos clona semplicemente gli altri.
E nemmeno tutti!
Ciò che i sintetizzatori elencati fanno in termine di suoni il Kronos NON lo fa neanche a pregare il padreterno.
Basta per cortesia con tutta questa esaltazione.
Il Kronos è una bella macchina, lo dico anch'io!
Ma ciò che ha detto Narshell è verissimo.
Ci sono in giro sintetizzatori molto superiori al Kronos che se lo sverniciano proprio come suoni.
E soprattutto che non clonano un bel niente, ma suonano in modo unico e personale.
Cosa che il Kronos non fa.
Potrà suonare come un Polisix.
Potrà suonare come una wavestation.
Potrà suonare come un MS20.
E poi?
Finish.
Ti voglio vedere col Kronos a fare un suono alla Vojager se ci riesci.
Ora... capisco che il polisix e l'Ms20 hanno rappresentato un pezzo di storia tra i sintetizzatori.
Ma da quì a dire che adesso basta il Kronos coi suoi "cloni" per spazzolare via tutti gli altri potenti sintetizzatori che ci sono in giro, ce ne passa davvero.
Sintetizzatori che, da soli, costano quanto un intero Kronos.
Ci sarà motivo.
Pensaci, non è difficile.


  • bobkurzweil
  • Membro: Expert
  • Risp: 1464
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 138  

10-07-11 04.21

Beh se ti serve qualche strumento che non fa, ricordiamoci
che finiti i suoi tantissimi suoni, è una macchina che puo' usare
campioni esterni... Eccome !!!!
Io col motif xf mi ci sto divertendo da matti, non l'avrei preso senza
campionatore, ma al Kronos, che se ne dica, non manca prprio niente,
magari una libreria per la korg invece di costare 35 euro, costerà molto di piu',
ma la macchina è espandibile (chi lo ricorda, magari, specifichi quanta memoria ha
a disposizione)
  • carmol
  • Membro: Expert
  • Risp: 3328
  • Loc: Salerno
  • Status:
  • Thanks: 253  

10-07-11 04.52

efis007 ha scritto:
Scusa Carmol, ma guarda che i synth che fa il Kronos sono essenzialmente l'Ms-20, il Polisix, e il wavestation (tralascio l'FM in quanto quasi sicuramente lo useranno tutti per i soliti suoni convenzionali tipo dyno piano etc).

emoemoemo
Ma che stai a dire !?
Ma l'hai letto l'articolo di cosimi ?

"Grosso modo, è possibile dividere il gruppo di macchine virtuali in diversi blocchi dedicati alla riproduzione di comportamenti vintage (i motori PolysixEX e MS-20E), la modellazione di strutture dedicate (AL-1 Analog Synth, STR-1 Plucked String, MOD-7 Waveshaping VPM) ai quali deve essere aggiunto il classico comporitamento ROMpler HD-1."

Ma quale "essenzialmente polisix, Ms20 e wavestation" !?
Ma che clona e clona, "finish"...
Ma perchè non vi informate BENE prima di parlare ?!?!

Vai a leggere l'articolo di cosimi e avrai una pallida idea
di cosa AL-1, STR-1, MOD-7 e HD-1 possano fare.
Non esiste una macchina al momento con la mole e varietà di parametri
e di possibilità di kronos, quindi quest'ultima è probabilmente il sintetizzatore più potente
al momento.
Questo non vuol chiaramente dire che kronos possa emulare qualsiasi altro sintetizzatore.
emo
Edited 10 Lug. 2011 2:55
  • fp_groove2
  • Membro: Guest
  • Risp: 3
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 0  

10-07-11 05.41

Misà che pochi si sono soffermati sul fatto che al di là di come suona,è pensata per servire al meglio il musicista,con tante cose quali il sampling istantaneo col quale non perdi una idea,le entrate grazie alle quali dici ADDIO al doverti portare un ulteriore expander per l'effetto voce,il poter utilizzare i motori di sintesi come VST senza sfondare processore e hard disk del computer,se fate pianobar dire un secondo ADDIO all'expander midi usando i suoni del Kronos per far suonare le basi,utilizzare il kronos come scheda audio (certo non è un RME,ma se state on the road connettette il computer e state a posto),registrare le prove.....e queste sono le prime che mi vengono in mente.
Chi suona per lavoro queste cose le capisce,chi suona per hobby no.