Tributo de andrè + pfm tastiere??

  • max996
  • Membro: Senior
  • Risp: 421
  • Loc: Ancona
  • Status:
  • Thanks: 34  

01-07-12 20.46

Ciao a tutti

Un mio amico è alla ricerca di un tastierista per fare un tributo a De Andrè , nello specifico De Andrè+PFm. mi ha proposto di ragionarci su, Ovviamente , vista la mia poca disponibilità di mezzi e bravura, non mi sono sbilanciato sull'accettare o meno l'offerta ( anche se mi stuzzica). Il problema sostanzialmente sta sulla strumentazione .. ma dove sbattere la testa? ho ascoltato alcune canzoni dell'album in questione , e ho sentintio tra i vari suoni non acustici i "soliti" Hammond, moog, rhodes e forse altre robette alquanto sfiziose.
Il mio problema sarebbe questo: se dovessi accettare l'offerta dovrei comprare una nuova tastiera ( adesso ho un Roland E15 e un Yamha P95).. dove mi butto? consigli?

grazier

max996
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14411
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1835  

02-07-12 16.14

Per rimanere nel classico, Motif ES7 o XS7 usata.
Eventualmente, se non ti dovesse piacere la timbrica Yamaha, Roland Fantom X7.
Male che vada, se il budget è particolarmente ristretto, anche una Juno G usata o una Di potrebbero fare al caso.
E' sottointeso che P95 va conservato...
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8328
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 570  

02-07-12 16.53

ti servirebbe una workstation con dei buoni suoni di violini e qualche hammond utilizzabile. Vedo bene un Mox6 sopra il P95 e sei a posto.
Considera che se devi fare le cover di De Andrè non necessariamente ti devi complicare la vita andando a riprodurre i suoni che usano la PFM. Gli arrangiamenti originali erano molto ma molto semplici.
Edited 2 Lug. 2012 14:54
  • tonybanks
  • Membro: Senior
  • Risp: 363
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 30  

02-07-12 19.57

Se non vado errato all'epoca i tastieristi erano due: Premoli + Colombo.
  • max996
  • Membro: Senior
  • Risp: 421
  • Loc: Ancona
  • Status:
  • Thanks: 34  

02-07-12 22.59

@MICHELET: Onestamente il budget deve essere per forza di cose risicato.. e pure parecchio. Prima di avventurarmi vorrei ancora capire il livello che vorrebero ottenere gli altri membri del gruppo. Visto che vogliono fare proprio i due album con la PFM ed altre canzoni riarrangiate in stile PFM.
Non ho capito che cosa intendi con il discorso della TIMBRICA tra Yamaha e Roland, a cosa è riferito? ad un suono in particolare oppure ad altro?

@Ruggero: il tuo discorso è vero. Ma da quel che ho sentito su quell'album della PFM ( per brevità) , i suoni ce ne sono a iosa.. non sembra ma ce ne sono parecchi, non solo provenienti da MOOG ( quello l'ho riconosciuto pur non avendo una cultura di base in merito a questo Mito), ma ci sono anche altri "abbellimenti" che la vedo dura da fare in solitaria..

Eventualmente dovessi scegliere di cambiare macchina , Ovvio che il P95 rimane ( è nuovo),, le vs proposte a quanto si aggirano nel mondo dell'Usato? con le KM Zero mi sà che non si risparmia molto...

Intanto un grazie a tutti.

Oltre alle vs proposte relative a Fantom , Mox ecc.. le altre marche blasonate tipo Korg, Clavia e Kurz... sono sprecate? semmai mi sapete dire qualcosa di più

Ps: il Roland V-combo, è ancora in produzione?

Max996

  • max996
  • Membro: Senior
  • Risp: 421
  • Loc: Ancona
  • Status:
  • Thanks: 34  

02-07-12 22.59

@MICHELET: Onestamente il budget deve essere per forza di cose risicato.. e pure parecchio. Prima di avventurarmi vorrei ancora capire il livello che vorrebero ottenere gli altri membri del gruppo. Visto che vogliono fare proprio i due album con la PFM ed altre canzoni riarrangiate in stile PFM.
Non ho capito che cosa intendi con il discorso della TIMBRICA tra Yamaha e Roland, a cosa è riferito? ad un suono in particolare oppure ad altro?

@Ruggero: il tuo discorso è vero. Ma da quel che ho sentito su quell'album della PFM ( per brevità) , i suoni ce ne sono a iosa.. non sembra ma ce ne sono parecchi, non solo provenienti da MOOG ( quello l'ho riconosciuto pur non avendo una cultura di base in merito a questo Mito), ma ci sono anche altri "abbellimenti" che la vedo dura da fare in solitaria..

Eventualmente dovessi scegliere di cambiare macchina , Ovvio che il P95 rimane ( è nuovo),, le vs proposte a quanto si aggirano nel mondo dell'Usato? con le KM Zero mi sà che non si risparmia molto...

Intanto un grazie a tutti.

Oltre alle vs proposte relative a Fantom , Mox ecc.. le altre marche blasonate tipo Korg, Clavia e Kurz... sono sprecate? semmai mi sapete dire qualcosa di più

Ps: il Roland V-combo, è ancora in produzione?

Max996

  • Manlio08
  • Membro: Expert
  • Risp: 1095
  • Loc: Forli'
  • Status:
  • Thanks: 51  

02-07-12 23.37

Con un p95 sotto, un kurzweil pc3 è un buon investimento non solo per fare pezzi della pfm (il pc3 è già strapieno di patches di suoni simil moog, hammond, mellowtron, clavinet, rhodes di tutti i tipi.. poi con la vast.. sono soddisfazioni quando riesci ad imparare qualcosa di nuovo..emo)..
  • max996
  • Membro: Senior
  • Risp: 421
  • Loc: Ancona
  • Status:
  • Thanks: 34  

03-07-12 21.40

il problema è che nell'album oltre ai classici Rhodes, moog e Hammond, ci sono una serie di suoni più "acustici", ad esempio il clarinetto , violino , il mandolino... prevedo che queste parti le debba fare in qualche modo io con la tastiera visto che gli altri sono batteria/basso, e 2 chitarre.... quindi cercherei qualcosa con una serie di suoni adatti e ben suonanti (senza pretendere la LUna), esiste qualcosa che riunisca il tutto?
Ovviamente il budget deve essere commisurato entro i 1000 Euro, ma se è di meno è ancora meglio..
idee oltre a quelle già dette?

grazie
  • DaniloSesti
  • Membro: Expert
  • Risp: 971
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 55  

04-07-12 19.32

beh i campioni del kurz non mi paiono orribili,anzi,io ho un sp48 (quindi niente editing a dispozione) e il suono del clarinetto,dell'obore e dei violini(sia in ensemble sia il singolo) mi piacciono molto.Certo che potrebbe essere una spesa grossa il pc3...potresti però,un azzardo,cercare un altro tastierista e dividere i compiti (io suono in un gruppo prog rock e siamo due tastieristi)
  • max996
  • Membro: Senior
  • Risp: 421
  • Loc: Ancona
  • Status:
  • Thanks: 34  

04-07-12 20.02

Beh, il problema di avere 2 tastieristi è una cosa che sinceramente non me la sono posta. Parlando con gli altri ragazzi, una cosa che volevano evitare era proprio il marasma di tanti componenti. Qui dove vivo esiste un gruppo che fà un tributo a Dè Andrè , ma sono 13-14 Elementi, tra batteria, chitarre, violini ecc.. Parlandone loro cercavano una LIne-up ridotta il più possibile all'osso. Da qui il problema di capire quante parti e cosa dovrei suonare. ANcora non mi è chiaro , ma sentendo l'album di carne sul fuoco ce n'è parecchia.

Per il momento l'acquisto della tastiera non si pone, in quanto ancora non sò se entrerò nel gruppo , però sto cercando di capire nel caso avessi bisogno dove posso sbattere la testa. quindi avanti coi suggerimenti

grazie

max996
  • sly961
  • Membro: Guest
  • Risp: 35
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 0  

04-07-12 21.13

ciao max,mi permetto di darti qualche consiglio per esperienza vissuta.io sono 10 anni che suono un tributo PFM-DE ANDRE', quello che ti posso dire e che lo strumento che fa la differenza è il moog,ovviamente visto il tuo budget posso consigliarti qualcosa che fa al caso tuo,ossia il ROLAND SH 201.attualmente lo uso anche io e ti dico che dopo il "vero" mini moog è quello che ho preferito. completamente programmabile,leggerissimo ed economico,lo puoi trovare usato a un prezzo che varia tra250-300 euro. per la master oggigiorno tutte hanno i suoni che ti servono,vedi nel mondo dell'usato troverai sicuramente,con 400-600 ti porti a casa una 76 tasti semipesata.i suoni che ti servono sono: un buon pianoforte acustico-rhodes-archi-hammond e pad,le scegli tra korg,roland,yamaha,io attualmente suono con due tastiere,"sotto" ho una korg pa 3x (sì un arranger che uso anche per serate pianobar) e sopra ho il roland sh 201.spero di essere stato chiaro ciao e buona musica.emo
  • am0
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9886
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 564  

04-07-12 22.18

max996 ha scritto:
da quel che ho sentito su quell'album della PFM ( per brevità) , i suoni ce ne sono a iosa.. non sembra ma ce ne sono parecchi,


no no, sembra eccome!emo
Prenditi una qualsiasi ws generalista, e, se vuoi strafare, un sh come ti è stato consigliato.
Ma soprattutto, se vorrai fare bella figuraemo preparati a farti un sederino nero nero, tra timbri, gestioni dei timbri dal vivo e.... note.
Sembra facileemo

Certo che se ci riuscite sono gran belle soddisfazioniemo
  • TheDruyd
  • Membro: Expert
  • Risp: 985
  • Loc: Cremona
  • Status:
  • Thanks: 65  

04-07-12 22.41

Per suoni quali rhodes, hammond, lead e acustici consiglio una Yamaha MOX.
  • MadDog
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11422
  • Loc: Bologna
  • Status:
  • Thanks: 342  

04-07-12 23.14

Da soli è veramente dura e c'è da farsi u mazz', come dice am0.

Considera che De Andrè prese definitivamente tutti gli arrangiamenti fatti dalla PFM (album e tour) e li lasciò identici per tutti i concerti successivi, fino alla sua scomparsa.

Se guardi un concerto di De Andrè:

- percussioni timbriche
- violino
- cori/fiati
- 2 tastieristi, Mark Harris (che è uno dei migliori tastieristi/arrangiatori in circolazione da 20 anni) + qualcuno a rotazione tra le coriste, qualche flautista e il figlio

ovviamente tastieristi + fisarmonica.

emo
  • ledjacopo
  • Membro: Guest
  • Risp: 71
  • Loc: Viterbo
  • Status:
  • Thanks: 4  

05-07-12 03.22

de andrè significa, se non erro (premetto che non ascolta le sue canzoni) strumenti acustici e armoniche
PFM significa: Minimoog, Hammond, Mellotron, Pianoforte

penso che le tastiere più adatte possono essere le Nord Electro, Korg (ho visto un concerto su youtube della pfm e mi pare che il tastierista usasse una trinity) e yamaha motif, come dice un utente più sopra...

05-07-12 14.22

In quel live con la PFM c'erano due tastieristi: Flavio Premoli e Roberto Colombo.

Avevano le seguenti tastiere a disposizione:
Piano Yamaha CP,
Piano Fender Rhodes,
Polymoog (o PolyMoog Keyboard, ma il timbro è quello),
MiniMoog,
MicroMoog,
un Elka non ben identificato ma dal suono sembra un parafonico della famiglia dei synth-strings (tipo una solina per intenderci).

Stop.
Non c'è un Hammond. emo

Lo so perché ho una coverband DeAndré-PFM e mi sbatto sui suoni da un paio d'anni emo
(Via del Campo - Fabrizio DeAndré Tribute Band)

al momento faccio tutto con due rosse: un NE3 e un NW e mi trovo benissimo.
Molte altre tastiere hanno dei suoni che si avvicinano ai piani ad esempio, ma per i synth devi sbatterti un po' con i timbri moog che non sono semplici da ottenere emo

spero di esserti stato utile, buon lavoro. emo
  • ledjacopo
  • Membro: Guest
  • Risp: 71
  • Loc: Viterbo
  • Status:
  • Thanks: 4  

05-07-12 15.02

@ saverioautellitano
In quel live con la PFM c'erano due tastieristi: Flavio Premoli e Roberto Colombo.

Avevano le seguenti tastiere a disposizione:
Piano Yamaha CP,
Piano Fender Rhodes,
Polymoog (o PolyMoog Keyboard, ma il timbro è quello),
MiniMoog,
MicroMoog,
un Elka non ben identificato ma dal suono sembra un parafonico della famiglia dei synth-strings (tipo una solina per intenderci).

Stop.
Non c'è un Hammond. emo

Lo so perché ho una coverband DeAndré-PFM e mi sbatto sui suoni da un paio d'anni emo
(Via del Campo - Fabrizio DeAndré Tribute Band)

al momento faccio tutto con due rosse: un NE3 e un NW e mi trovo benissimo.
Molte altre tastiere hanno dei suoni che si avvicinano ai piani ad esempio, ma per i synth devi sbatterti un po' con i timbri moog che non sono semplici da ottenere emo

spero di esserti stato utile, buon lavoro. emo
infatti..non ho detto che aveva un hammond, ma solo un trinity...emo

05-07-12 15.32

@ ledjacopo
infatti..non ho detto che aveva un hammond, ma solo un trinity...emo
...infatti rispondevo a max996 emo

max996 ha scritto:

ho ascoltato alcune canzoni dell'album in questione , e ho sentintio tra i vari suoni non acustici i "soliti" Hammond, moog, rhodes e forse altre robette alquanto sfiziose.


e gli dicevo appunto che non c'è hammond emo
  • ledjacopo
  • Membro: Guest
  • Risp: 71
  • Loc: Viterbo
  • Status:
  • Thanks: 4  

05-07-12 16.02

ok, scusa tanto dell'equivocoemoemoemoemoemoemo
emo

06-07-12 12.00

ma figurati non problem emo