Consiglio roland fa 08

  • frazans
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 0  

02-08-16 02.59

Salve a tutti, sono nuovo su questo sito. Sono un pianista ma ultimamente mi sto interessando all'acquisto di una tastiera per poter suonare da solo e con amici. I requisiti che cerco sono ovviamente 88 tasti pesati, uno strumento equilibrato, non troppo entry level ma nemmeno troppo complicato (non saprei dove mettere le mani su un vero e proprio synth) e il budget fino ai 1600 €. Ho provato un po' di modelli in giro e per ora quello che più mi ha affascinato è il Roland Fa 08, di cui però ho sentito parlar molto bene e molto male. Le caratteristiche che mi hanno colpito sono i piani elettrici (specialmente Rhodes) più caldi di quelli Yamaha e Korg, una buona meccanica e dei buoni suoni di pianoforte. Chiedo a voi, sicuramente più esperti di me, quali possono essere pregi e difetti di questo strumento e se con lo stesso prezzo posso avere anche qualcosa di meglio.
Grazie

PS: ho provato anche una Yamaha mox, che mi sembra di aver capito che sia la concorrente della roland fa, ma mi è sembrata poco adatta ai miei gusti, e una korg kross
  • beat88
  • Membro: Senior
  • Risp: 632
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 33  

02-08-16 03.29

Secondo me la fa 08 è molto semplice ed intuitiva oltre ad essere completa abbastanza su tutte le categorie ed ha librerie aggiuntive gratis che puoi aggiungere ;)
  • frazans
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 0  

02-08-16 03.34

Ah, quasi scordavo! Mi è stata consigliata la Kurzweil, che effettivamente mi sembra ottima per i pianoforti ma non ho idea di che tipo di prodotto sia. Avevo visto Artis, Artis 7 e Artis SE, ma non sono ancora riuscito a provarle, a Roma sono introvabili!
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 8323
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 610  

02-08-16 09.17

Ti consiglio caldamente di provare un dexibell s7 costa esattamente quanto vuoi spendere tu,piu o meno, ma secondo me merita. Ti metto qui il Link
  • kix777
  • Membro: Guest
  • Risp: 94
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 2  

02-08-16 10.43

@ zerinovic
Ti consiglio caldamente di provare un dexibell s7 costa esattamente quanto vuoi spendere tu,piu o meno, ma secondo me merita. Ti metto qui il Link
Personalmente conosco molto molto bene la fa08 e ti dico cosa ne penso:

1) pianoforti squillanti e poco realistici.
2) piani elettrici decenti, ma preferirli agli yamaha mi pare un gesto coraggioso. Non ho mai suonato piani elettrici fedeli come quelli trovati su tastiere yamaha. Specie nelle serie motif.
3) chassis di plasticaccia raccapricciante stile roland ultimi anni.
4) tastiera pesata ma non pianistica. Nel complesso molto mediocre e lenta
5) suoni indecenti nel setup iniziale. Devi lavorarci molto per portarli alla decenza.
6) live delude molto.

vai su dexibell s7 mille volte. La puoi trovare a un prezzo piu basso del tuo budjet ma non ha neppure uno dei difetti elencati.
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4335
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 236  

02-08-16 11.01

...budjet mi mancava. Cos'è, un nuovo modello della Boing?
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2565
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 235  

02-08-16 11.09

però se uno è interessato al fa08, o al mox o artis, bisogna stare attenti a proporre il dexibell... il dexibell mi pare che abbia possibilità di fare un solo split, e a parte il suono di piano e piano elettrico ha poco altro.
diciamo che se fai jazz o solo piano-voce o al massimo blues il dexibell va bene, ma se fai un qualsiasi repertorio pop-rock-funky la vedo molto dura..
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 3294
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 248  

02-08-16 11.10

@ lucabbrasi
...budjet mi mancava. Cos'è, un nuovo modello della Boing?
Certo che pure "Boing"...
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3843
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 240  

02-08-16 11.27

@ kix777
Personalmente conosco molto molto bene la fa08 e ti dico cosa ne penso:

1) pianoforti squillanti e poco realistici.
2) piani elettrici decenti, ma preferirli agli yamaha mi pare un gesto coraggioso. Non ho mai suonato piani elettrici fedeli come quelli trovati su tastiere yamaha. Specie nelle serie motif.
3) chassis di plasticaccia raccapricciante stile roland ultimi anni.
4) tastiera pesata ma non pianistica. Nel complesso molto mediocre e lenta
5) suoni indecenti nel setup iniziale. Devi lavorarci molto per portarli alla decenza.
6) live delude molto.

vai su dexibell s7 mille volte. La puoi trovare a un prezzo piu basso del tuo budjet ma non ha neppure uno dei difetti elencati.
Non sto a difendere nessuno, anzi come hanno già scritto a chi cerca uno sp puro consiglierei anche io di provare ad ascoltare un dexibell (come suoni di piano in effetti siamo a livelli molto alti), solo che non trovo corrispondenza nelle tue critiche sul fa. Che sia enorme (potevano spostare in alto il joystick) forse è l'unico appunto che posso fare. I piani sono molto customizzabili, basta spippolare con i controlli (che poi non sono molti) e l'eq, i piani elettrici mi piacciono molto più degli yamaha, inoltre se cerchi i preset puoi caricarci le librerie synth di integra 7, che sono spettacolari (come synth).
La tastiera non è il massimo, ma la preferisco a quella del moxf8.
Poi se confronti i suoni di piano del fa08 con un dexibell, o con un cp4 o un rd800 che sono stage piano puri, è ovvia la superiorità di strumenti dedicati, ma il fa è una tastiera generalista, con un VA ed un emulatore di hammond, non uno stage piano.
  • raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 1522
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 64  

02-08-16 11.34

Kix777 che tastiera hai provato?emo

Avevo Kurzweil, bei suoni ma non spaccava in live. La Roland: bei suoni e in live si sentono.
Poco realistici? Dipende dai gusti.
La FA08 è una tastiera talmente "scrausa" che è usata dal tastierista degli EPICA, tanto per dire.

Quindi scegli in base ai tuoi gusti e non ad un forum...
  • frazans
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 0  

02-08-16 11.37

Grazie dei consigli! La dexibell s7 che caratteristiche ha? Quali sono le differenze con una fa 08, non solo dal punto di vista dei suoni? E le Kurzweil che vi ho detto come vi sembrano? Oggi dovrei andare al negozio a provarne qualcuna, vorrei andarci un po' preparato
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12427
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 751  

02-08-16 12.45

Dexibell é un piano digitale (eccellente) con molti buoni suoni di contorno

FA é una workstation con sequencers sampler (limitato), suoni a modelli fisici, emulatore di synth virtual analogue, clone hammond, suoni campionati basati su PCM, patterns ritmici, arpeggiatore, espansioni gratuite, architettura studio set, sezione FX di completezza e flessibilità rara.

Esempio di piano del FA

Ovvio che Dexibell come suoni di piano acustico sia molto superiore...poi dipende da cosa devi farci
Edited 2 Ago. 2016 10:47
  • Deckard
  • Membro: Expert
  • Risp: 1260
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 78  

02-08-16 14.04

@ lucabbrasi
...budjet mi mancava. Cos'è, un nuovo modello della Boing?
E Boing cos'e' il nuovo canale cartoon del forum?
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12427
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 751  

02-08-16 14.13

@ Deckard
E Boing cos'e' il nuovo canale cartoon del forum?
Non mi tentateemo
  • Deckard
  • Membro: Expert
  • Risp: 1260
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 78  

02-08-16 14.14

@ cecchino
Certo che pure "Boing"...
Ops non avevo visto la tua sottolineatura ecchino...io trovo gia' molto irritante correggere gli errori di ortografia di chi scrive, anche perche' spesso sono involontari a causa dei vari correttori automatici...se poi si correggono con altri "sfonnoni", come si dice dalle mie parti, e' proprio il colmo emo
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4335
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 236  

02-08-16 14.29

...beh, essere corretti da "sfonnoni" mi consola assai...emo
  • marcoballa
  • Membro: Guru
  • Risp: 5883
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 792  

02-08-16 14.40

kix777 ha scritto:
Personalmente conosco molto molto bene la fa08 e ti dico cosa ne penso:

1) pianoforti squillanti e poco realistici.
2) piani elettrici decenti, ma preferirli agli yamaha mi pare un gesto coraggioso. Non ho mai suonato piani elettrici fedeli come quelli trovati su tastiere yamaha. Specie nelle serie motif.
3) chassis di plasticaccia raccapricciante stile roland ultimi anni.
4) tastiera pesata ma non pianistica. Nel complesso molto mediocre e lenta
5) suoni indecenti nel setup iniziale. Devi lavorarci molto per portarli alla decenza.
6) live delude molto.

emoemoemoemo

non mi risulta NESSUNO dei punti qui indicati.... emoemo

di sicuro i pianoforti acustici non possono competere con quelli di macchine dedicate.
di sicuro la tastiera NON è pianistica ma è tutt'altro che mediocre (anzi, per un NON pianista come il sottoscritto è decisamente molto ben suonabile).
suoni indecenti? sei sicuro di aver provato la FA? emo
live è "la morte sua", programmi facilissimi da gestire, suono che non ha necessità di nulla per "uscire", poi anche in studio caricando le varie espansioni SRX (gratuite) FA diventa decisamente competitivo.

ovviamente quando in serata mi serve avere un pianoforte acustico e un CP80 "di riferimento" porto il Dexibell.
emo
  • Cyrano
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12427
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 751  

02-08-16 14.46

I nuovi canali tematici per l'infanzia: fashion, wrestling e sport estremi.

Ha fatto scalpore la nuova trasmissione di punta del noto canale per l'infanzia Boing: intitolato "Baby Fashion" e condotto da Bud Jet, culturista e lottatore sinoamericano, propone ai bimbi sfilate di moda, combattimenti all'ultimo sangue e sport estremi tipo acrobazie aeree, equilibrismo senza rete, campionati di assalto all'anguria con le mani legate e, ciliegina sulla torta, la riedizione completa di "Mai dire Banzai"

Bud Jet, noto nell'ambiente del culturismo e del wrestling con nomignolo di "bombardiere dagli occhi a mandorla", così si giustifica: "Al giorno d'oggi, in un mondo caratterizzato da terroristi islamici, suonatori di liscio in playback e reality tv taroccati, "Baby Fashion" propone alla nostra infanzia dei modelli positivi, tipo la leale lotta libera, la dedizione ed il sudore del culturismo (e l'interessante cultura chimico-biologica che ci va insieme) e lo spirito di sacrificio e disprezzo del dolore nipponico".

Discordi i pareri: il MOIGE é in principio possibilista anche se critica la nudità dei torsi muscolati e la mancanza di un angolo dedicato al santo rosario, il M5S e Salvini sparano a tutto campo contro Baby Fashion accusandolo di essere una manovra della Boldrini per instillare il buonismo pro-immigrati attraverso alla bonomia di Bud Jet definito "cinese di *erda".

Mirko Casadei si lamenta delle critiche fatte al liscio "vera ricchezza culturale italiana", anche se la sua intervista (in playback) non é molto comprensibile a causa dell'inceppamento del registratore.

Insomma, una trasmissione discussa e controversa: voi cosa ne pensate?
Edited 2 Ago. 2016 12:52
  • sgranzo
  • Membro: Senior
  • Risp: 831
  • Loc: Gorizia
  • Status:
  • Thanks: 62  

02-08-16 14.49

@ kix777
Personalmente conosco molto molto bene la fa08 e ti dico cosa ne penso:

1) pianoforti squillanti e poco realistici.
2) piani elettrici decenti, ma preferirli agli yamaha mi pare un gesto coraggioso. Non ho mai suonato piani elettrici fedeli come quelli trovati su tastiere yamaha. Specie nelle serie motif.
3) chassis di plasticaccia raccapricciante stile roland ultimi anni.
4) tastiera pesata ma non pianistica. Nel complesso molto mediocre e lenta
5) suoni indecenti nel setup iniziale. Devi lavorarci molto per portarli alla decenza.
6) live delude molto.

vai su dexibell s7 mille volte. La puoi trovare a un prezzo piu basso del tuo budjet ma non ha neppure uno dei difetti elencati.
confermo quanto scritto da marcoballa e cyrano:
io ho una FA 06 e spippolando (non molto) con le impostazioni dei pianoforti ne ho tirato fuori un suono che mi piace molto.

per quanto riguarda gli altri suoni in live escono da paura. quando l'ho provata per la prima volta in sala mi sono gasato come una bestia! emo
con repertorio rock blues pop funky ovviamente, se fai altri generi magari puoi trovare strumenti migliori, non so.
per quanto riguarda la plasticaccia... beh, per contenere il peso hanno pur dovuto fare qualche downgrade agli chassis.... eppure il nokia 3310 era di plasticaccia ma lo potevi lanciare contro il muro ed era indistruttibile (da non provare con la roland però emo)
  • frazans
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 0  

02-08-16 14.58

Grazie a tutti per i consigli. Ho riprovato la Fa 08 e qualche piano digitale (un roland rd800 mi pare). In effetti per quanto riguarda meccanica e suono del piano i piani digitali sono superiori. Devo capire bene cosa mi serve, avendo comunque già il pianoforte a casa. Rimane da provare la Kurzweil, ma prima dovrò riuscire a trovarla ahaha