M audio hammer 88

  • William87
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

09-09-17 15.16

Ciao a tutti sono nuovo del forum. Non avendo trovato nessuna recensione in giro volevo sapere se qualcuno di voi ha provato la m audio hammer 88? Non mi sembra malaccio. Sono indeciso tra questa e la SL 88 studio. Guardo principalmente la meccanica più che i vari controlli. A me serve che i tasti pesati siano più simili simile a quelli di un piano.
Grazie mille
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14604
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1852  

09-09-17 15.23

Benvenuto!
Premetto di non conoscere questo nuovo prodotto di M-Audio.
Snceramente andrei senza indugio sulla SL88 Grand.
  • William87
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

09-09-17 15.38

E magari.....la Grand è fuori budget purtroppo . Ho a disposizione 500 massimo 600euro. Ma non pretendo una pesatura da piano a coda cmq. Basta che sia pesata bene e con le giuste dinamiche e sfumature. Questa m audio mi incuriosisce...
  • Adelo69
  • Membro: Expert
  • Risp: 1839
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 85  

09-09-17 16.05

@ William87
Ciao a tutti sono nuovo del forum. Non avendo trovato nessuna recensione in giro volevo sapere se qualcuno di voi ha provato la m audio hammer 88? Non mi sembra malaccio. Sono indeciso tra questa e la SL 88 studio. Guardo principalmente la meccanica più che i vari controlli. A me serve che i tasti pesati siano più simili simile a quelli di un piano.
Grazie mille
Ciao. Ho provato la M-audio 88 ed ho optato per la SL88 Studio: NON C'E' PARAGONE !!!! SL 88 studio tutta la vita emoemo. E costa pure di meno (emoemo). Non ci pensare proprio: la SL88 ha una pesatura ottima . Considera che io ho un Moxf8 e pensavo di usare la SL88 come "tastiera di sopra" (per parti di synth) ed invece dopo 15 gg. ho invertito ed ora la uso per parti di piano mentre il Moxf8 lo uso per parti più "leggere" (synth, strings e qualche organo)
  • William87
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

09-09-17 16.24

@ Adelo69
Ciao. Ho provato la M-audio 88 ed ho optato per la SL88 Studio: NON C'E' PARAGONE !!!! SL 88 studio tutta la vita emoemo. E costa pure di meno (emoemo). Non ci pensare proprio: la SL88 ha una pesatura ottima . Considera che io ho un Moxf8 e pensavo di usare la SL88 come "tastiera di sopra" (per parti di synth) ed invece dopo 15 gg. ho invertito ed ora la uso per parti di piano mentre il Moxf8 lo uso per parti più "leggere" (synth, strings e qualche organo)
Grande! finalmente qualcuno che l'ha provata...ti giuro su internet non ce una recensione. Cosa non ti è piaciuto della m audio ? cuoriosità ;) grazie
  • Dallaluna69
  • Membro: Expert
  • Risp: 1482
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 121  

09-09-17 16.25

Non ho avuto modo di provare la nuova 88 pesata di m-audio. Il peso non scherza, siamo sopra i 17 kg. E i controlli mi sembra che scarseggino un po'. Certo, più peso potrebbe anche significare miglior keybed.
La SL studio ha molti estimatori sul forum. La mia preferita rimane la Keylab 88 di Arturia, ma nuova non rientra nel budget.
Per curiosità, cosa ci devi pilotare? E cosa devi suonare?
  • William87
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

09-09-17 16.34

@ Dallaluna69
Non ho avuto modo di provare la nuova 88 pesata di m-audio. Il peso non scherza, siamo sopra i 17 kg. E i controlli mi sembra che scarseggino un po'. Certo, più peso potrebbe anche significare miglior keybed.
La SL studio ha molti estimatori sul forum. La mia preferita rimane la Keylab 88 di Arturia, ma nuova non rientra nel budget.
Per curiosità, cosa ci devi pilotare? E cosa devi suonare?
guarda prinipalmente suoni di piano , tipo grand piano , piano elettrico... e poi anche qualche synth quando serve. un "tutto fare" diciamo con un occhio di riguardo per la pesatura dei tasti. Anche per affinare un po la tecnica pianisitica la userò , apposta dicevo della meccanica .... perchè la decisione iniziale era quella di prendere direttamente un piano digitale ,come il p115 della yamaha, però alla fine a me serve una tastiera con tasti pesati e buona meccanica e non mi interessano i suoni interni.
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 6765
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 473  

09-09-17 19.21

Questa hammer mi suona nuova, l'altra è la oxygen quella con più controlli, ora siccome costa più o meno uguale alla oxygen anzi forse un Pò di più... presumo che la keybed qui sia migliore.
  • Adelo69
  • Membro: Expert
  • Risp: 1839
  • Loc: Latina
  • Status:
  • Thanks: 85  

09-09-17 19.24

@ William87
Grande! finalmente qualcuno che l'ha provata...ti giuro su internet non ce una recensione. Cosa non ti è piaciuto della m audio ? cuoriosità ;) grazie
Chiedo scusa, credo di aver provato la 88 "normale", non la hammer emoemo. Infatti era una synth action emoemo
L'impressione dello chassis era comunque di "plasticaccia" emo
  • William87
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

09-09-17 19.30

@ Adelo69
Chiedo scusa, credo di aver provato la 88 "normale", non la hammer emoemo. Infatti era una synth action emoemo
L'impressione dello chassis era comunque di "plasticaccia" emo
Tranquillo 😉
  • William87
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

09-09-17 19.40

Questa hammer è di recente produzione da quello che ho letto e sembra buona. Ma c'è poca roba su internet...
  • William87
  • Membro: Guest
  • Risp: 6
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

10-09-17 12.37

Se volessi acquistare un piano digitale ( stavo pensando al Roland fp30 l' ho provato in negozio e mi é piaciuto parecchio ) comunicherebbe bene lo stesso con i vari software ? Certo so che non avrò le stesse possibilità di un controller midi puro, però mi interessa sapere se può avvicinarsi a questo utilizzo . I'acquisto ideale sarebbe il Roland A88.... Purtroppo é fuori budget...
Grazie
  • Blufactory
  • Membro: Guest
  • Risp: 1
  • Loc: Chieti
  • Status:
  • Thanks: 0  

22-09-19 20.51

@ William87
Ciao a tutti sono nuovo del forum. Non avendo trovato nessuna recensione in giro volevo sapere se qualcuno di voi ha provato la m audio hammer 88? Non mi sembra malaccio. Sono indeciso tra questa e la SL 88 studio. Guardo principalmente la meccanica più che i vari controlli. A me serve che i tasti pesati siano più simili simile a quelli di un piano.
Grazie mille
Anche se il post è vecchio, dato che ho appena provato L'hammer 88 posso dirvi qualcosa di più. Provata con diversi virtual piano (The grandeur, Eighty eight, Ivory) e la cura dinamica mi è sembrata fin da subito sballata. Tramite il software in dotazione ho provato le 5 curve disponibili, tutte più o meno insuonabili. I tasti sono troppo leggeri e plasticosi, solo la struttura esterna di metallo risulta robusta e bella esteticamente. Purtroppo la sto mandando indietro.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14604
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1852  

24-09-19 17.30

@ Blufactory
Anche se il post è vecchio, dato che ho appena provato L'hammer 88 posso dirvi qualcosa di più. Provata con diversi virtual piano (The grandeur, Eighty eight, Ivory) e la cura dinamica mi è sembrata fin da subito sballata. Tramite il software in dotazione ho provato le 5 curve disponibili, tutte più o meno insuonabili. I tasti sono troppo leggeri e plasticosi, solo la struttura esterna di metallo risulta robusta e bella esteticamente. Purtroppo la sto mandando indietro.
Come dovevasi dimostrare... emo
  • alemar78
  • Membro: Expert
  • Risp: 957
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 24  

25-09-19 16.19

Beh, dato che il post è stato riesumato dico la mia, alla fine può essere comunque utile a qualcuno...
Se non c'è bisogno di controlli e si usa solo come "tasto" conviene orientarsi su uno stage piano (tipo P45) e sia dal punto di vista della meccanica che dal punto di vista del controllo della dinamica per quella che è la mia esperienza vale di più, a parità di fascia di prezzo, delle master citate (sicuramente più della SL88 Studio).