Firmware nuovo per Waldorf Blofeld

  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15499
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1985  

10-01-18 07.56

Comunico con grande gioia, ed anche un poco di apprensione, che dopo ben due anni di totale silenzio, Waldorf ha pubblicato il firmware aggiornato per Blofeld desktop. QUI
Per chi è possessore di Blofeld, conoscerà bene la storia della versione 1.23 misteriosamente ritirata e della 1.22 presente sul sito, fino a ieri, definita come versione "finale", su certi apparecchi ben funzionante ma su altri non priva di bug.
Oggi è disponibile la versione 1.24, speriamo sia quella giusta e che permetta di caricare i samples non tutti in blocco, ma a piccoli gruppi.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15499
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1985  

10-01-18 11.59

A riprova che fosse un fuoco di paglia, sono venuto a conoscenza che nonostante la versione del firmware sia aggiornata non porta alcun miglioramento alla precedente 1,22.
La nuova release è stata sviluppata - a distanza di ben DUE ANNI - esclusivamente per essere compatibile con i "nuovi" Blofeld desktop che equipaggiano componenti elettronici diversi da quelli precedenti. Sembra che i Blofeld prodotti verso la fine del 2017 fossero già con la release 1.24. Altri prodotti in precedenza avevano la versione 1.23 (poi ritirata perché incompatibile con i Blofeld prodotti ancora prima). Il mio Blofeld è "nato" con la versione 1.22, acquistato a dicembre 2016 e così rimarrà fino a che morte non ci separi. emo
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8594
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 611  

10-01-18 12.14

@ michelet
A riprova che fosse un fuoco di paglia, sono venuto a conoscenza che nonostante la versione del firmware sia aggiornata non porta alcun miglioramento alla precedente 1,22.
La nuova release è stata sviluppata - a distanza di ben DUE ANNI - esclusivamente per essere compatibile con i "nuovi" Blofeld desktop che equipaggiano componenti elettronici diversi da quelli precedenti. Sembra che i Blofeld prodotti verso la fine del 2017 fossero già con la release 1.24. Altri prodotti in precedenza avevano la versione 1.23 (poi ritirata perché incompatibile con i Blofeld prodotti ancora prima). Il mio Blofeld è "nato" con la versione 1.22, acquistato a dicembre 2016 e così rimarrà fino a che morte non ci separi. emo
secondo me hanno rimaneggiato qualcosa a livello di hardware per tamponare/migliorare la questione potenziometri e sono usciti con un nuovo firmware...
io sto pensando di comprarne uno usato desktop da far pilotare al NordEl 5 ... buono a sapersi.
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15499
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1985  

10-01-18 14.10

@ ruggero
secondo me hanno rimaneggiato qualcosa a livello di hardware per tamponare/migliorare la questione potenziometri e sono usciti con un nuovo firmware...
io sto pensando di comprarne uno usato desktop da far pilotare al NordEl 5 ... buono a sapersi.
Da quanto mi risulta è stato cambiato un IC, però sugli knob non credo siano stati sostituiti con analoghi di migliore qualità.
Facilmente i problemi subentrano agli smanettoni compulsivi o a coloro che non trattano con rispetto gli strumenti. Forse c'è anche un errore progettuale alla base di Blofeld: gli knob non sono avvitati allo chassis metallico, ma solo saldati al circuito inferiore. A lungo andare, esercitando movimenti obliqui le saldature saltano e gli errori di codifica ed input diventano inevitabili.
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8594
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 611  

11-01-18 01.01

@ michelet
Da quanto mi risulta è stato cambiato un IC, però sugli knob non credo siano stati sostituiti con analoghi di migliore qualità.
Facilmente i problemi subentrano agli smanettoni compulsivi o a coloro che non trattano con rispetto gli strumenti. Forse c'è anche un errore progettuale alla base di Blofeld: gli knob non sono avvitati allo chassis metallico, ma solo saldati al circuito inferiore. A lungo andare, esercitando movimenti obliqui le saldature saltano e gli errori di codifica ed input diventano inevitabili.
mah... il blofled l'ho sempre desiderato ma le molte lamentele sui potenziometri che saltavano random nei valori e della gente che chiedeva dei ricambi o si inventava di saldare dei condensatori a cavallo dei contatti ne ho lette parecchie...
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15499
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1985  

11-01-18 07.47

@ ruggero
mah... il blofled l'ho sempre desiderato ma le molte lamentele sui potenziometri che saltavano random nei valori e della gente che chiedeva dei ricambi o si inventava di saldare dei condensatori a cavallo dei contatti ne ho lette parecchie...
Per adesso il mio Blofeld funziona egregiamente... certo è che non lo stresso emo
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3911
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 250  

11-01-18 11.04

@ ruggero
mah... il blofled l'ho sempre desiderato ma le molte lamentele sui potenziometri che saltavano random nei valori e della gente che chiedeva dei ricambi o si inventava di saldare dei condensatori a cavallo dei contatti ne ho lette parecchie...
certo che non capisco come fanno a scassarli... non è che puoi pistolare sugli encoder mentre suoni, è tutto menu e sottomenu.... mah....emo
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15499
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1985  

11-01-18 15.24

@ kurz4ever
certo che non capisco come fanno a scassarli... non è che puoi pistolare sugli encoder mentre suoni, è tutto menu e sottomenu.... mah....emo
Non lo capisco neanche io... Sul forum Blofeld di Facebook sono entrato in contatto con un tizio della Sardegna che, dopo aver acquistato un Blofeld usato, ne ha passate di tutti i colori. Costui lo usa per fare dei live di musica elettronica, credo trance o generi similari, dove va avanti ed indietro con cutoff e resonance (alla faccia della varietà timbrica). Dopo un certo periodo lo strumento ha iniziato ad avere comportamenti erratici, specialmente con gli knob più frequentemente utilizzati.
Sembra che ci sia anche la possibilità di inviare presso Waldorf i Blofeld non funzionanti per far sistemare gli knob. Da quanto ho capito, nel corso del tempo, si accumula all'interno della parte in movimento, polvere che, mescolandosi con il grasso di lubrificazione, genera falsi contatti.
So di gente che si è smontata Blofeld ed ha pulito personalmente gli knob...
Resta il fatto, comunque, che costruttivamente Blofeld non è realizzato allo stato dell'arte.