Blofeld Keyboard usata come master

  • loudness
  • Membro: Guest
  • Risp: 56
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 6  

23-04-18 17.36

Ciao a tutti,
chiedo aiuto soprattutto ai possessori del Blofeld versione keyboard.
Al di là del suo motore di sintesi, vorrei comprare questa 4 ottave compatta anche per pilotare via MIDI un expander esterno.
Mi sono documentato sul manuale ma non mi è chiaro se, splittando la tastiera, per esempio posso suonare una patch interna del Blofeld a SX del punto di split e contemporaneamente pilotare il modulo sulla sezione DX dello split.
Ho letto della modalità "MULTI MODE" (affrontata in modo sbrigativo dal manuale) che gestisce fino a 16 canali ed è possibile assegnare la funzione di Transpose.
Quest'ultima funzione per me sarebbe molto utile perché mi permetterebbe di programmare il Transpose sul modulo esterno in base all'esigenza dei brani in scaletta, ma non ho capito se il Transpose viene inviato anche al MIDI out oppure si limita al motore di sintesi interno al Blofeld.

Un thanks assicurato a chi mi può dare qualche dritta!
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10649
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 751  

24-04-18 06.45

@ loudness
Ciao a tutti,
chiedo aiuto soprattutto ai possessori del Blofeld versione keyboard.
Al di là del suo motore di sintesi, vorrei comprare questa 4 ottave compatta anche per pilotare via MIDI un expander esterno.
Mi sono documentato sul manuale ma non mi è chiaro se, splittando la tastiera, per esempio posso suonare una patch interna del Blofeld a SX del punto di split e contemporaneamente pilotare il modulo sulla sezione DX dello split.
Ho letto della modalità "MULTI MODE" (affrontata in modo sbrigativo dal manuale) che gestisce fino a 16 canali ed è possibile assegnare la funzione di Transpose.
Quest'ultima funzione per me sarebbe molto utile perché mi permetterebbe di programmare il Transpose sul modulo esterno in base all'esigenza dei brani in scaletta, ma non ho capito se il Transpose viene inviato anche al MIDI out oppure si limita al motore di sintesi interno al Blofeld.

Un thanks assicurato a chi mi può dare qualche dritta!
il blofeld ha una bella meccanica e quindi puo funzionare egregiamente come controller midi.

però per quello che riguarda la capacità di trasmissione midi su zone diverse magari assegnando la zona uno solo al midi out mentre la zona due solo al generatore interno e via cosi....non so se sia una scelta ideale!

non lo conosco abbastanza ma non mi sembra quel genere di strumento con avanzate funzioni di master controller midi come potrebbe essere una workstation tipo korg kronos o kurzweil pc3...

il modo multi penso sia piu pensato per utilizzare lo strumento in abbinamento a un sequencer piu che come master keyboard, dovrei leggermi il manuale che dovrei gia aver scaricato da qualche parte, appena riesco ti faccio sapere se scopro qualcosa.
  • loudness
  • Membro: Guest
  • Risp: 56
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 6  

24-04-18 07.45

@ orange1978
il blofeld ha una bella meccanica e quindi puo funzionare egregiamente come controller midi.

però per quello che riguarda la capacità di trasmissione midi su zone diverse magari assegnando la zona uno solo al midi out mentre la zona due solo al generatore interno e via cosi....non so se sia una scelta ideale!

non lo conosco abbastanza ma non mi sembra quel genere di strumento con avanzate funzioni di master controller midi come potrebbe essere una workstation tipo korg kronos o kurzweil pc3...

il modo multi penso sia piu pensato per utilizzare lo strumento in abbinamento a un sequencer piu che come master keyboard, dovrei leggermi il manuale che dovrei gia aver scaricato da qualche parte, appena riesco ti faccio sapere se scopro qualcosa.
grazie mille Orange per il tuo intervento.

Il Blofeld lo userei giusto per avere al max un solo punto di split (vista l'estensione limitata della tastiera) pilotando l'expander (Hammond a modelli fisici). Sapevo anch'io di una buona meccanica della keybed

Un thanks sulla fiducia!