Zoom L20

  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13518
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 441  

20-08-18 20.08

Zoom L 20 evoluzione con più canali del L12
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 5519
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 251  

21-08-18 08.23

Il prezzo è interessante. E poi Zoom di solito è discreto come qualità.
  • lipzve
  • Membro: Expert
  • Risp: 2035
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 41  

28-08-18 15.07

@ paolo_b3
Il prezzo è interessante. E poi Zoom di solito è discreto come qualità.
Perchè solo discreto? Discreto viene nella scala subito un gradino piu su di "scarso", e non direi che gli zoom siano discreti.

poi magari sto prodotto è una ciofeca, ma visto che non lo si conosce ancora, in linea generale gli zoom li definirei almeno "buoni".

Nello specifico non ho capito che significa (nella descrizione) 16in-4out, 4 out fisiche vero? ma se lo collego via usb al pc, ho tutti i canali disponibili?
  • MarcoC
  • Membro: Expert
  • Risp: 2204
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 172  

28-08-18 16.45

@ lipzve
Perchè solo discreto? Discreto viene nella scala subito un gradino piu su di "scarso", e non direi che gli zoom siano discreti.

poi magari sto prodotto è una ciofeca, ma visto che non lo si conosce ancora, in linea generale gli zoom li definirei almeno "buoni".

Nello specifico non ho capito che significa (nella descrizione) 16in-4out, 4 out fisiche vero? ma se lo collego via usb al pc, ho tutti i canali disponibili?
Mi intrometto.......appena uscito presi L12 perché era proprio quello che cercavo.....un mixer/regitratore multitraccia e dato che avevo appena venduto la scheda audio anche una scheda audio.
Posso dire che è ben più che discreto come prodotto anzi considerando i 500€ di prezzo è davvero ottimo.
Ottima qualità audio, tanto utili funzioni, pesa pochissimo, 5 uscite cuffia separate per altrettanti mix indipendenti, effetti di buona qualità (non sono ovviamente il top ma considerando il prezzo e considerando che è un prodotto per live sono usabilissimi), comp su ogni canale che funziona, scene memorizzabili e richiamabili con un tasto.
Le registrazioni che ho fatto live sono pulitissime, ottima la qualità dei pre......forse mancano un po' di dinamica ma per 500€ non si può chiedere l'impossibile.
Tra l'altro ho fatto delle prove di mix stesso all'interno del mixer usando solo i suoi effetti e il risultato è buono.
In pratica con 500€ mi sono portato a casa un ottimo mixer (analogico come tipo utilizzo ma digitale), una ottima scheda audio e un registratore portatile.
Peccato non ci fosse stato da subito il 16 canali........
  • ruga27
  • Membro: Senior
  • Risp: 226
  • Loc: Lucca
  • Status:
  • Thanks: 8  

29-08-18 09.02

@ MarcoC
Mi intrometto.......appena uscito presi L12 perché era proprio quello che cercavo.....un mixer/regitratore multitraccia e dato che avevo appena venduto la scheda audio anche una scheda audio.
Posso dire che è ben più che discreto come prodotto anzi considerando i 500€ di prezzo è davvero ottimo.
Ottima qualità audio, tanto utili funzioni, pesa pochissimo, 5 uscite cuffia separate per altrettanti mix indipendenti, effetti di buona qualità (non sono ovviamente il top ma considerando il prezzo e considerando che è un prodotto per live sono usabilissimi), comp su ogni canale che funziona, scene memorizzabili e richiamabili con un tasto.
Le registrazioni che ho fatto live sono pulitissime, ottima la qualità dei pre......forse mancano un po' di dinamica ma per 500€ non si può chiedere l'impossibile.
Tra l'altro ho fatto delle prove di mix stesso all'interno del mixer usando solo i suoi effetti e il risultato è buono.
In pratica con 500€ mi sono portato a casa un ottimo mixer (analogico come tipo utilizzo ma digitale), una ottima scheda audio e un registratore portatile.
Peccato non ci fosse stato da subito il 16 canali........
L'ho preso anch'io poco tempo fa,per quel poco che l'ho provato mo è sembrato un ottimo prodotto ed era quello che cercavo da tempo.Via vecchio mixer,via effetti e via scheda audio.Ho memorizzato una scena per 2 microfoni voce,una chitarra,una fisarmonica e 2 tastiere con equalizzazione,compressori ed effetti.Mi sembra un buon risultato.Adesso devo provare a registrare.Buona musica a tutti.
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9735
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 619  

29-08-18 12.08

bah comodo é comodo....anche compatto....ma come suona? i convertitori sono buoni? a 500 mi pare un po poco.
  • lipzve
  • Membro: Expert
  • Risp: 2035
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 41  

29-08-18 14.21

@ orange1978
bah comodo é comodo....anche compatto....ma come suona? i convertitori sono buoni? a 500 mi pare un po poco.
concordo, ma il suo utilizzo è per registrare principalmente, non per buttare fuori il suono su dei cassoni alla Vasco.
Penso che sia il giusto compromesso.

Comunque se conosci prodotti simili e migliori, diccelo, si sa mai....
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9735
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 619  

29-08-18 14.28

@ lipzve
concordo, ma il suo utilizzo è per registrare principalmente, non per buttare fuori il suono su dei cassoni alla Vasco.
Penso che sia il giusto compromesso.

Comunque se conosci prodotti simili e migliori, diccelo, si sa mai....
che cavolo c entra moh vasco....io parlavo appunto per registrare.

come saranno i pre interni e i convertitori? mi pare un po poco....considerando che un singolo pre valido costa sui 1000 euro e li ce ne sono 16 a 500 euro piu tutto il resto convertitori inclusi.
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 5519
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 251  

29-08-18 15.03

@ lipzve
Perchè solo discreto? Discreto viene nella scala subito un gradino piu su di "scarso", e non direi che gli zoom siano discreti.

poi magari sto prodotto è una ciofeca, ma visto che non lo si conosce ancora, in linea generale gli zoom li definirei almeno "buoni".

Nello specifico non ho capito che significa (nella descrizione) 16in-4out, 4 out fisiche vero? ma se lo collego via usb al pc, ho tutti i canali disponibili?
Veramente non volevo dare una valutazione scolastica. Onestamente parlo per sentito dire perchè di Zoom conosco solo i multieffetti, quindi non mi sono allargato troppo. Ma non avevo intenzione di sminuirlo.
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13518
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 441  

29-08-18 15.13

@ paolo_b3
Veramente non volevo dare una valutazione scolastica. Onestamente parlo per sentito dire perchè di Zoom conosco solo i multieffetti, quindi non mi sono allargato troppo. Ma non avevo intenzione di sminuirlo.
per un uso classico da gruppo va più che bene, è un digitale con il vantaggio che ha i comandi e non sei per forza legato a pc o tablet quindi dal vivo è più immediato, ha delle limitazioni rispetto ad altri digitali ma non si può aver tutto per quello che costa, una variante che noto del L20 rispetto al L12 è la sezione monitor, su L12 c'era un monitoraggio stereo e cinque uscite cuffie su L20 si sono svegliati ed hanno messo sei uscite con selettore monitor/cuffia
  • MarcoC
  • Membro: Expert
  • Risp: 2204
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 172  

30-08-18 08.43

@ orange1978
che cavolo c entra moh vasco....io parlavo appunto per registrare.

come saranno i pre interni e i convertitori? mi pare un po poco....considerando che un singolo pre valido costa sui 1000 euro e li ce ne sono 16 a 500 euro piu tutto il resto convertitori inclusi.
Ti parlo da pianista quindi non sono un fonico......come ha detto l'altro amico che è intervenuto è un prodotto che cercavo anche io da tempo perchè quasi sempre tocca a me anche la gestione del mixer.
Prima avevo un Behringer X Air, mi trovavo bene a livello di qualità ma la scomodità di dover agire su tablet o computer mentre stai suonando mi ha portato a venderlo.
Questo Zoom invece essendo sostanzialmente un analogico ti permette di poterlo controllare facilmente anche mentre stai suonando avendo tutti i comandi a portata di mano.
La qualità di Pre e convertitori al mio orecchio musicale e non tecnico sembra più che buona rispetto ai 500€ di costo (a 500€ prendi quello con 8 pre....quello con 16 costa 1000€). Forse come ho detto prima manca un po' di dinamica ma va sempre considerato che è un prodotto pensato per registrazioni dal vivo, che poi possa essere usato anche come scheda audio è un di più secondo me.
Posso portare la mia esperienza visto che l'ho usato molto per registrare da quando l'ho preso......sostanzialmente hai un mixer e ti fai la tua serata, imposti tutto per mandare il segnale al PA con effetti, un po' di compressione se e dove serve, ti fai l'ascolto in cuffia separato.....nel frattempo dopo fatto tutto il check ti attivi la registrazione dei canali che vuoi e metti a registrare.
Dimenticandoti che sta registrando ti fai la tua serata tranquillamente regolando di volta in volta quello che serve (tanto la registrazione viene presa a monte quindi volume ed effetti non influiscono sulla traccia) e quando torni a casa sulla SD ti trovi una bella registrazione di tutta la serata su tracce separate, pulite e un master LR.
Ripeto.....la qualità secondo me è buona.....io ho fatto la prima registrazione in trio voce, sax e pianoforte.....voce con SM7 e sax con SM57, piano in line......il risultato è stato oltre ogni aspettativa.
Poi è ovvio che se pretendi una qualità da studio (e non credo proprio che sia pensato per questo) e la dinamica di un pre da 1.000€ in un prodotto che ne costa 500.....i miracoli e i regali non li fa nessuno!
Secondo me e concludo la ZOOM ha tirato fuori il prodotto che molti di noi stavano aspettando al prezzo che molti di noi desideravano emo
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2278
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 187  

30-08-18 09.41

Ok che avrà i fader, ma io vedo molto piu comodi i mixer wireless classici, x air e soundcraft (il Behringer tra l'altro costa parecchio meno).
In quanto hanno più effetti, l'x air 4 e lo zoom 2, una Chanel strip più completa, in routing del signale più flessibile, una visualizzazione dei parametri migliore, un possibile controllo da più dispositivi contemporaneamente. Il display dello zoom è troppo piccolo per gestire i parametri velocemente. L'unico vantaggio dello zoom è avere i fader, e che per registrare non serve il PC (anche se con i digitali ci vuole un attimo a prepararsi un progetto vuoto già impostato su una daw..).
Mah...secondo me a quel prezzo non venderanno molto.
Ho avuto lo zoom r24, ottimo prodotto, i suoi pre per una registrazione live vanno più che bene.
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13518
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 441  

30-08-18 10.05

il problema del L20 è il prezzo 1000€ contro i 500€ del L12, ha poco senso ma per la zoom è sempre così basta aspettare qualche mese e il prezzo scende di parecchio del resto anche L12 costava sui 700, con la zoom bisogna fare attenzione meglio aspettare qualche mese.
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9735
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 619  

30-08-18 11.58

A&H zed r16

io sinceramente anche se costa di piu prenderei questo per registrare.

unico neo è che ha il firewire 400 (che però tramite adattatori il riesco a collegarlo senza problemi al thunderbolt), però come preamplificatori e musicalità dell'equalizzatore è sicuramente un altro pianeta rispetto allo zoom.

le due bande full parametric sui medi dell'equalizzatore sono utilissime in registrazioni live, e avendolo usato posso dire che sono molto musicali, non ai livelli di mostri sacri come api, neve 88rs o ssl 4000, ma assolutamente utilizzabili seriamente.

...e permette di remixare i canali provenienti dalla daw usando i canali analogici del banco, quindi a registrazione ultimata funziona anche da sommatore come lo zoom del resto, ma con un eq analogico molto musicale.
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13518
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 441  

30-08-18 13.47

MarcoC ha scritto:
Secondo me e concludo la ZOOM ha tirato fuori il prodotto che molti di noi stavano aspettando al prezzo che molti di noi desideravano


anche per me l12 a 500€ è un best buy
  • cd1958
  • Membro: Senior
  • Risp: 376
  • Loc: Bolzano
  • Status:
  • Thanks: 13  

31-08-18 00.10

@ orange1978
A&H zed r16

io sinceramente anche se costa di piu prenderei questo per registrare.

unico neo è che ha il firewire 400 (che però tramite adattatori il riesco a collegarlo senza problemi al thunderbolt), però come preamplificatori e musicalità dell'equalizzatore è sicuramente un altro pianeta rispetto allo zoom.

le due bande full parametric sui medi dell'equalizzatore sono utilissime in registrazioni live, e avendolo usato posso dire che sono molto musicali, non ai livelli di mostri sacri come api, neve 88rs o ssl 4000, ma assolutamente utilizzabili seriamente.

...e permette di remixare i canali provenienti dalla daw usando i canali analogici del banco, quindi a registrazione ultimata funziona anche da sommatore come lo zoom del resto, ma con un eq analogico molto musicale.
Ciao Orange. Ho l12 zoom e r25 sempre zoom. Ma ho anche due schede audio da 10 canali firewire sapphire pro 10. Ho letto bene o esistono adattatori o convertitori da firewire a usb, come par di capire da tuo post? Se si, mi potresti indicare il tipo, marca e modello? Quanto costano orientativamente? Ho chiesto sia a negozi di strumenti musicali che a informatici e tutti mi hanno detto che non esistono. Attualmente impiego le due schede solo sul fisso ma se interfaccia esiste, le userei sul portatile. Un grazie in anticipo.
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13518
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 441  

31-08-18 00.16

ha scritto firewire to thunderbolt non to usb, firewire to thunderbolt sono adattatori comuni li vende anche apple (costano il triplo...)
  • Amministratore
  • Membro: Expert
  • Risp: 3819
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 333  

31-08-18 00.25

@ orange1978
A&H zed r16

io sinceramente anche se costa di piu prenderei questo per registrare.

unico neo è che ha il firewire 400 (che però tramite adattatori il riesco a collegarlo senza problemi al thunderbolt), però come preamplificatori e musicalità dell'equalizzatore è sicuramente un altro pianeta rispetto allo zoom.

le due bande full parametric sui medi dell'equalizzatore sono utilissime in registrazioni live, e avendolo usato posso dire che sono molto musicali, non ai livelli di mostri sacri come api, neve 88rs o ssl 4000, ma assolutamente utilizzabili seriamente.

...e permette di remixare i canali provenienti dalla daw usando i canali analogici del banco, quindi a registrazione ultimata funziona anche da sommatore come lo zoom del resto, ma con un eq analogico molto musicale.
Zoom L20 999 euro, L12 499.... Zed R16 2500 euro in media, sono due pianeti diversi anche per ingombro, peso ecc.
Siamo in zona behringer serie xr, soundcraft UI, RCF M. Lo Zoom è autonomo e con un'ottima interfaccia.
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9735
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 619  

31-08-18 00.33

@ cd1958
Ciao Orange. Ho l12 zoom e r25 sempre zoom. Ma ho anche due schede audio da 10 canali firewire sapphire pro 10. Ho letto bene o esistono adattatori o convertitori da firewire a usb, come par di capire da tuo post? Se si, mi potresti indicare il tipo, marca e modello? Quanto costano orientativamente? Ho chiesto sia a negozi di strumenti musicali che a informatici e tutti mi hanno detto che non esistono. Attualmente impiego le due schede solo sul fisso ma se interfaccia esiste, le userei sul portatile. Un grazie in anticipo.
allora si, esistevano ma sono un disastro....errori continui di communicazione tra le due periferiche.

esistono invece e sono di utilizzo frequente e normalissimo, adattaori firewire 800 to Thunderbolt 1/2/3....io per esempio ho tre schede motu e due mixer digitali tutti con firewire 400!!!
ho dei cavi firewire 400 to 800, che poi vanno dell adattatore thunderbolt, funziona benissimo.

io pero uso sempre e solo il mac in studio e a casa....su pc non so come funzionerebbe.

comunque é un problema, ci sono FIOR di schede audio pagate cifre assurde (i miei mixer digitali nuovi costavano 3700 euro cadauno), e si rischia di non poterle piu usare per via di interfacce che cambiano quando invece non solo funzionerebbero ancora ma sono anche meglio delle nuove a volte.
  • orange1978
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9735
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 619  

31-08-18 00.41

@ Jaam
ha scritto firewire to thunderbolt non to usb, firewire to thunderbolt sono adattatori comuni li vende anche apple (costano il triplo...)
si é vero peró quando come me hai investito nel corso degli anni in schede audio che funzionano benissimo e suonano alla fine pure meglio dei nuovi modelli...e sono anche piu semplici, preferisco spendere magari 80 euro di due adattatori che dare dentro delle schede pagate anche piu di 1200 euro cad per avere se va bene 200 euro e dover poi comprarne una nuova che é uguale solo con due tre funzioni in piu, e spesso ha convertitori piu scadenti.

se vendessi i miei mixer alla fine tirerei su 500 euro? perche oramai non li vuole nessuno perche sono pesanti ingombranti non hanno il touch screen....pero li conosco benissimo sono performanti e piu robusti, mi fanno schifo qll nuovi tutti tipo behringer o presonus.

io tornerei alla grande allo yamaha 02r vecchio, quello del 1997.