Looper / sequencer / drum machine: un mondo nuovo

  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4073
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 301  

05-10-18 17.29

...un mondo nuovo per me, ovviamente.

Sta nascendo una collaborazione tra me, un bassista e un vibrafonista, l'idea molto embrionale è rimanere su una forma di musica orientata al jazz, ma con drum machine.
Dato che sono io il più "tecnologico" dei 3 (il che è tutto dire emo), toccherebbe a me occuparmi della parte ritmica, ecco perchè mi sto affacciando al mondo delle drum machine et similia.
In pratica vorrei avere qualcosa che mi permette di lanciare ritmiche e/o loop (mi interessa poco la fedeltà dei suoni, non voglio la somiglianza con un vero drummer), principalmente solo drum/percussioni, qualche eventuale effetto (che so, vocale). Per ogni brano userei più loop, giusto per dare un po' di dinamica. Non mi interessa, almeno per subito, registrare i loop al momento, in live. Mi va bene preparare tutto a casa.
Le ipotesi sono due:
1) sfruttare quello che ho (un macbook, una master iRig keys con 8 pad)
2) acquistare una macchina apposita, possibilmente standalone (ho visto l'akai mpc live, molto bellina)

Nel caso 1 avrei ovviamente necessità di software, ma non saprei proprio cosa usare. La speranza è sempre di avere software o hardware semplice, intuitivo, con curva di apprendimento quasi piana emo.

Ho già ricercato nel forum, ma le esigenze sono più complicate delle mie. A me basterebbe una cosa tipo così:
- nuovo brano;
- imposto il tempo del brano;
- trascino i loop che mi servono su ciascun pad;
- salva con nome emo

esiste qualcosa di davvero così semplice?
  • lucabbrasi
  • Membro: Expert
  • Risp: 4247
  • Loc: Firenze
  • Status:
  • Thanks: 231  

05-10-18 18.22

@ zaphod
...un mondo nuovo per me, ovviamente.

Sta nascendo una collaborazione tra me, un bassista e un vibrafonista, l'idea molto embrionale è rimanere su una forma di musica orientata al jazz, ma con drum machine.
Dato che sono io il più "tecnologico" dei 3 (il che è tutto dire emo), toccherebbe a me occuparmi della parte ritmica, ecco perchè mi sto affacciando al mondo delle drum machine et similia.
In pratica vorrei avere qualcosa che mi permette di lanciare ritmiche e/o loop (mi interessa poco la fedeltà dei suoni, non voglio la somiglianza con un vero drummer), principalmente solo drum/percussioni, qualche eventuale effetto (che so, vocale). Per ogni brano userei più loop, giusto per dare un po' di dinamica. Non mi interessa, almeno per subito, registrare i loop al momento, in live. Mi va bene preparare tutto a casa.
Le ipotesi sono due:
1) sfruttare quello che ho (un macbook, una master iRig keys con 8 pad)
2) acquistare una macchina apposita, possibilmente standalone (ho visto l'akai mpc live, molto bellina)

Nel caso 1 avrei ovviamente necessità di software, ma non saprei proprio cosa usare. La speranza è sempre di avere software o hardware semplice, intuitivo, con curva di apprendimento quasi piana emo.

Ho già ricercato nel forum, ma le esigenze sono più complicate delle mie. A me basterebbe una cosa tipo così:
- nuovo brano;
- imposto il tempo del brano;
- trascino i loop che mi servono su ciascun pad;
- salva con nome emo

esiste qualcosa di davvero così semplice?
AKAI MPX...(e quanta invidia per queste proposte "aperte"...)
  • gabrieleagosta
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12936
  • Loc: Siracusa
  • Status:
  • Thanks: 827  

05-10-18 21.50

Ti rispondo con convinzione, dato che ho in ballo (un po’ latente in verità) una situazione simile:

ABLETON LIVE

Anche la versione base ti risolve un sacco di problemi, e spesso ne trovi una licenza free inclusa in molti controller a tastiera o a pad.
Prova a sperimentarci con la demo e secondo me ti ci trovi subito, inoltre sul tubo trovi molto tutorial anche in italiano emo
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4073
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 301  

05-10-18 22.24

Allora, intanto grazie, l’akai Mpx è interessante, ma non riesco a capire (ma non credo) se uso due loop con differente bpm se la macchina li mette allo stesso bpm. Non c’è un tempo overall... poi, un loop “aspetta” di entrare in battere o si innesca in qualsiasi momento premo un pad? Non essendo specificato, dubito che lo faccia...
Ableton: devo avere da qualche parte una licenza per il live lite, forse col mixer che avevo preso... ma se funziona, compro anche il full, per carità. Lo escludevo perché lo ritenevo troppo complicato, per le mie necessità. Il requisito fondamentale, comunque, è che non ci sia una durata predefinita, se voglio fare 4 chorus di solo invece di 2, per esempio, lo vorrei poter fare.
  • giangisan
  • Membro: Senior
  • Risp: 193
  • Loc: Bolzano
  • Status:
  • Thanks: 12  

05-10-18 23.35

@ zaphod
Allora, intanto grazie, l’akai Mpx è interessante, ma non riesco a capire (ma non credo) se uso due loop con differente bpm se la macchina li mette allo stesso bpm. Non c’è un tempo overall... poi, un loop “aspetta” di entrare in battere o si innesca in qualsiasi momento premo un pad? Non essendo specificato, dubito che lo faccia...
Ableton: devo avere da qualche parte una licenza per il live lite, forse col mixer che avevo preso... ma se funziona, compro anche il full, per carità. Lo escludevo perché lo ritenevo troppo complicato, per le mie necessità. Il requisito fondamentale, comunque, è che non ci sia una durata predefinita, se voglio fare 4 chorus di solo invece di 2, per esempio, lo vorrei poter fare.
Elektron digitakt e vai sicuro..facile da usare e suona molto bene .
Se puoi spendere di più vai di analog rytm 2 sempre di casa elektron.
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4073
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 301  

06-10-18 16.24

ok, intanto thanks a tutti!
Interessanti le macchine Elektron, se però non sbaglio non possono riprodurre loop audio, ma solo samples, vero?
Tornando al discorso Ableton, ho in effetti scoperto di avere il seriale del 9 Lite, vedrò di installarlo e cavarci fuori qualcosa. Nei tutorial sembra che ogni drum machine faccia tutto e sia facilissima da usare, la dura realtà è che prima ancora di studiare uno strumento, devo trovare quello giusto, studiandoli tutti emo.
Fosse uno strumento a tastiera, ho abbastanza background da sapere di cosa si sta parlando, ma qui ci sono dei termini per me nuovi (slice, stretch, eccetera), alcuni sono intuitivi, altri meno, e poi ogni Casa chiama la stessa cosa in un modo diverso. Un po' frustrante...
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16420
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1546  

06-10-18 16.30

Non hai un iPad, vero...? Perché per iOS ci sono molte app per fare quello che chiedi, tra cui gli equivalenti di Akai MPC e simili.

D’altro canto Ableton Live ha il suo punto di forza in quel tipo di approccio e ci sono una miriade di tutorial che possono aiutarti.
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4073
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 301  

06-10-18 17.01

@ maxpiano69
Non hai un iPad, vero...? Perché per iOS ci sono molte app per fare quello che chiedi, tra cui gli equivalenti di Akai MPC e simili.

D’altro canto Ableton Live ha il suo punto di forza in quel tipo di approccio e ci sono una miriade di tutorial che possono aiutarti.
si ma ho un vecchio 2 ancora a ios 6.3... ormai non lo aggiorno più, ci giocano i bambini e io lo uso come reader di ebook. Per iphone ho visto che esiste iMpc e ho trovato una app veramente bella che si chiama Remixlive. Voglio verificare che riceva dati midi...
  • steeveJ
  • Membro: Senior
  • Risp: 350
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 7  

06-10-18 19.07

@ maxpiano69
Non hai un iPad, vero...? Perché per iOS ci sono molte app per fare quello che chiedi, tra cui gli equivalenti di Akai MPC e simili.

D’altro canto Ableton Live ha il suo punto di forza in quel tipo di approccio e ci sono una miriade di tutorial che possono aiutarti.
Mi interessa questa cosa ... ci sono software per fare loop al volo senza specificare le misure (come in una vera loopstation) per Mac o iPad? In Loopyhd (unico che ho per iPad) devo impostare le battute prima...

In live mi sembra anche...devo impostare tempo e bars(ma ho solo io live lite originale non la full quindi non so)
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4073
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 301  

07-10-18 10.12

Dopo una notte di riflessione emo sono arrivato a concludere che, almeno per ora, mi risparmio un po’ di €€€ e faccio tutto con quello che ho in casa...
Pertanto, masterina IRig con i pads (che fa pure da scheda audio) e MacBook con Ableton 9 Live. Si, per ora seguo il consiglio di Gabriele! Ho scaricato il manualetto di Ableton (un’inezia, sono più di 700 pagine emo) e avendolo letto un po’, devo concludere che fa tutto quello che mi serve. Fa anche molto di più, in realtà, ma per ora va bene così.
Vi ringrazio ancora!

Tanto per chiacchierare: nelle mie ipotetiche necessità era finita anche la Boss rc-505, la loopstaton desktop, per capirci. Forse era la cosa che si avvicinava di più a quello che volevo fare io. È orientata alla registrazione live dei loop, ma si può usare anche con loop preregistrati. Il problema è che ce ne stanno 99. Un po’ pochini, per quello che avevo in mente io.

Altra cosa: ho scoperto l’esistenza di un animale davvero particolare: lo Zoom R8. È una scheda audio esterna, un controller per software multitraccia, lui ovviamente registra (da Line in ma ha pure due microfoni) ma solo 2 tracce per volta, può mandare ritmi e/o loop, va anche a pile e costa sui 240 euro... sarebbe da comprare a prescindere! emo
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2165
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 170  

07-10-18 11.29

@ zaphod
Dopo una notte di riflessione emo sono arrivato a concludere che, almeno per ora, mi risparmio un po’ di €€€ e faccio tutto con quello che ho in casa...
Pertanto, masterina IRig con i pads (che fa pure da scheda audio) e MacBook con Ableton 9 Live. Si, per ora seguo il consiglio di Gabriele! Ho scaricato il manualetto di Ableton (un’inezia, sono più di 700 pagine emo) e avendolo letto un po’, devo concludere che fa tutto quello che mi serve. Fa anche molto di più, in realtà, ma per ora va bene così.
Vi ringrazio ancora!

Tanto per chiacchierare: nelle mie ipotetiche necessità era finita anche la Boss rc-505, la loopstaton desktop, per capirci. Forse era la cosa che si avvicinava di più a quello che volevo fare io. È orientata alla registrazione live dei loop, ma si può usare anche con loop preregistrati. Il problema è che ce ne stanno 99. Un po’ pochini, per quello che avevo in mente io.

Altra cosa: ho scoperto l’esistenza di un animale davvero particolare: lo Zoom R8. È una scheda audio esterna, un controller per software multitraccia, lui ovviamente registra (da Line in ma ha pure due microfoni) ma solo 2 tracce per volta, può mandare ritmi e/o loop, va anche a pile e costa sui 240 euro... sarebbe da comprare a prescindere! emo
Non penso che l r8 possa lanciare tanti loop. Non mi pare.

Con ableton secondo me vai abbastanza tranquillo, puoi anche assegnare un pedale per passare alla "riga" successiva, senza togliere quindi le mani dalla tastiera. Ti crei un unico progetto per tutto il concerto con in sequenza tutti i loop, uno per riga, e durante il concerto scorri le righe verso il basso. A ogni riga puoi cambiare bpm e metrica.
Mi sembra una soluzione abbastanza semplice. Ovvio che il rischio è la monotonia della parte ritmica, ma d'altronde è una delle caratteristiche della musica elettronica.
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2165
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 170  

07-10-18 11.33

@ steeveJ
Mi interessa questa cosa ... ci sono software per fare loop al volo senza specificare le misure (come in una vera loopstation) per Mac o iPad? In Loopyhd (unico che ho per iPad) devo impostare le battute prima...

In live mi sembra anche...devo impostare tempo e bars(ma ho solo io live lite originale non la full quindi non so)
Io con loopyhd registravo in loop, usavo un pedale (che inviava un cc) o a volte anche un "note on" per far partire la registrazione, e lo stesso pedale per chiudere il loop. Senza mettere bpm preimpostati o numero di battute.
Qui una mia registrazione di un live (fatta proprio con uno zoom r24) in cui faccio un loop con loopyhd e con il suono dell app korg im1. Il loop parte dopo il primo minuto:
watermelon man
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16420
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1546  

07-10-18 15.18

Mentre sperimenti con Ableton, mi é venuto in mente da chiederti: e ad un semplice Akai MPX8 o MPX16 avevi pensato invece?
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4073
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 301  

07-10-18 23.17

@ maxpiano69
Mentre sperimenti con Ableton, mi é venuto in mente da chiederti: e ad un semplice Akai MPX8 o MPX16 avevi pensato invece?
Si, ma leggendo le specifiche e le review mi paiono essere più sample player, che loop player. Puoi caricarci dei loop, certo, ma non li adattano al tempo, nè li sincronizzano. Che invece è quello che cerco io.

  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4073
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 301  

07-10-18 23.21

@ hrestov
Non penso che l r8 possa lanciare tanti loop. Non mi pare.

Con ableton secondo me vai abbastanza tranquillo, puoi anche assegnare un pedale per passare alla "riga" successiva, senza togliere quindi le mani dalla tastiera. Ti crei un unico progetto per tutto il concerto con in sequenza tutti i loop, uno per riga, e durante il concerto scorri le righe verso il basso. A ogni riga puoi cambiare bpm e metrica.
Mi sembra una soluzione abbastanza semplice. Ovvio che il rischio è la monotonia della parte ritmica, ma d'altronde è una delle caratteristiche della musica elettronica.
Questo è interessante, intendo quello che può fare Ableton, anche il discorso del pedale.
Oggi avevo poco tempo, l'ho aperto 5 minuti e sono riuscito a suonare i virtual instruments con la master, viceversa non sono stato capace a comandare un loop via midi... Poi leggendo il manuale ho capito perchè, forse... Sarà una strada lunga... emo
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16420
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1546  

07-10-18 23.27

@ zaphod
Si, ma leggendo le specifiche e le review mi paiono essere più sample player, che loop player. Puoi caricarci dei loop, certo, ma non li adattano al tempo, nè li sincronizzano. Che invece è quello che cerco io.

Si, se devi poter variare il tempo originale non vanno bene, vai senza indugio di Ableton allora emo
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 6800
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 126  

08-10-18 06.29

@ zaphod
...un mondo nuovo per me, ovviamente.

Sta nascendo una collaborazione tra me, un bassista e un vibrafonista, l'idea molto embrionale è rimanere su una forma di musica orientata al jazz, ma con drum machine.
Dato che sono io il più "tecnologico" dei 3 (il che è tutto dire emo), toccherebbe a me occuparmi della parte ritmica, ecco perchè mi sto affacciando al mondo delle drum machine et similia.
In pratica vorrei avere qualcosa che mi permette di lanciare ritmiche e/o loop (mi interessa poco la fedeltà dei suoni, non voglio la somiglianza con un vero drummer), principalmente solo drum/percussioni, qualche eventuale effetto (che so, vocale). Per ogni brano userei più loop, giusto per dare un po' di dinamica. Non mi interessa, almeno per subito, registrare i loop al momento, in live. Mi va bene preparare tutto a casa.
Le ipotesi sono due:
1) sfruttare quello che ho (un macbook, una master iRig keys con 8 pad)
2) acquistare una macchina apposita, possibilmente standalone (ho visto l'akai mpc live, molto bellina)

Nel caso 1 avrei ovviamente necessità di software, ma non saprei proprio cosa usare. La speranza è sempre di avere software o hardware semplice, intuitivo, con curva di apprendimento quasi piana emo.

Ho già ricercato nel forum, ma le esigenze sono più complicate delle mie. A me basterebbe una cosa tipo così:
- nuovo brano;
- imposto il tempo del brano;
- trascino i loop che mi servono su ciascun pad;
- salva con nome emo

esiste qualcosa di davvero così semplice?
Mainstage ha un‘app che fa da Kooperation: se hai Mac e iPad é non vuoi metterti a studiare qualcosa di nuovo prova a vedere cosa riesci a fare con quella. Un‘altern ad ableton potrebbe essere machine, eventualmente la versione col controller loop. È fatta proprio per quello che vuoi fare tu
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4073
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 301  

08-10-18 12.09

drmacchius ha scritto:
Mainstage ha un‘app che fa da Kooperation: se hai Mac e iPad é non vuoi metterti a studiare qualcosa di nuovo prova a vedere cosa riesci a fare con quella.

si bisogna che me la studio un attimo... grazie!

drmacchius ha scritto:
Un‘altern ad ableton potrebbe essere machine, eventualmente la versione col controller loop. È fatta proprio per quello che vuoi fare tu

l'ho vista, è molto interessante, ma la escludevo per un semplice motivo: se mi devo comprare hardware, vorrei che fosse standalone, per una questione di comodità. Le alternative non sono molte, trovo bellissima la Akai MPC live, ma costicchia.
I prodotti Maschine sono un po' più economici, ma necessitano di portatile al seguito... e allora preferisco arrangiarmi con le cose che già ho.
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4073
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 301  

08-10-18 19.00

ok, ho fatto qualche prova con Ableton ed effettivamente è quello che cercavo io. E' anche molto più semplice di quanto sembrasse all'inizio, perlomeno per l'utilizzo basico che mi prefiggo di fare.
Per ora sono riuscito a... spegnere la GAS! emo

Meglio, perché devo ancora prendere i soldi di varie serate di quest'estate (i soliti ritardi della pubblica amministrazione) e al momento non avevo tutta questa liquidità emo
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12841
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 408  

08-10-18 19.15

zaphod ha scritto:
ok, ho fatto qualche prova con Ableton ed effettivamente è quello che cercavo io.


bene vedrai che è una gas che passa in fretta