Rhodes mk v

  • aldolisi
  • Membro: Guest
  • Risp: 23
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 0  

08-02-19 12.22

Salve a tutti il mio rhodes improvvisamente ha un do che rimane come col pedale sustain premuto. Mentre tutte le altre note suonano normalmente. Premetto che non ho il pedale sustain in quanto il piano poggia su un supporto non originale e quindi l'asta non ci va. Può dipendere dal feltro sotto il tasto o cosa devo regolare?
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 4145
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 166  

08-02-19 12.34

@ aldolisi
Salve a tutti il mio rhodes improvvisamente ha un do che rimane come col pedale sustain premuto. Mentre tutte le altre note suonano normalmente. Premetto che non ho il pedale sustain in quanto il piano poggia su un supporto non originale e quindi l'asta non ci va. Può dipendere dal feltro sotto il tasto o cosa devo regolare?
Guarda qui.

Probabilmente lo smorzatore del DO in questione rimane abbassato. Prova a mettere un po' di borotalco e muovilo fino a che non diventa scorrevole.
  • aldolisi
  • Membro: Guest
  • Risp: 23
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 0  

08-02-19 14.33

@ paolo_b3
Guarda qui.

Probabilmente lo smorzatore del DO in questione rimane abbassato. Prova a mettere un po' di borotalco e muovilo fino a che non diventa scorrevole.
Lo smorzatore che vedo nel disegno si trova sotto la tine, ma è attaccato ad una lamella posta alla fine del tasto? Anche essa incernierata? In quel caso dello spray di lubrificante siliconico non andrebbe bene? Magari evito di stare a smontare
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 4145
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 166  

08-02-19 15.20

@ aldolisi
Lo smorzatore che vedo nel disegno si trova sotto la tine, ma è attaccato ad una lamella posta alla fine del tasto? Anche essa incernierata? In quel caso dello spray di lubrificante siliconico non andrebbe bene? Magari evito di stare a smontare
Purtroppo il Rhodes l'ho venduto nel 1987, mi devo basare sul disegno e non so dirti fino a che punto corrisponda alla tua meccanica reale.
Come vedi circa a metà dello smorzatore c'è il contatto con la levetta che viene azionata dalla pedale sustain. Tale levetta è fulcrata nel punto indicato dalla freccia rossa, secondo me quello è il perno che si è "inchiodato". Magari riesci ad accedere dalla parte opposta al tasto, solamente aprendo il coperchio.
Prima di mettere dei lubrificanti ti consiglio di fare attenzione: alcuni lubrificanti che hanno proprietà detergenti sono corrosivi per determinati altri materiali, altri tendono a trattenere nuova sporcizia, non vorrei tu andassi a peggiorare le cose.
Lo spray siliconico non so come si comporti, vediamo se qualcuno che ha più esperienza di me ti sa aiutare
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2409
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 150  

08-02-19 19.19

@ aldolisi
Salve a tutti il mio rhodes improvvisamente ha un do che rimane come col pedale sustain premuto. Mentre tutte le altre note suonano normalmente. Premetto che non ho il pedale sustain in quanto il piano poggia su un supporto non originale e quindi l'asta non ci va. Può dipendere dal feltro sotto il tasto o cosa devo regolare?
anch'io ho un MKV, lo devo "restaurare" ma non ne ho mai il tempo, l'unica cosa che mi viene in mente è di provare a togliere il coperchio e verificare che non si sia staccato il feltrino.

Max
  • filigroove
  • Membro: Expert
  • Risp: 2900
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 146  

08-02-19 19.47

Un damper che non fa il suo lavoro significa che non va in contatto con la tine. Può essersi staccato il feltro, oppure il "damper arm" cioè la linguetta metallica su cui è applicato il feltro si è incastrata in qualche modo. Non bisogna lubrificare ma aprire e vedere. Se si è staccato il feltro basta rincollare, se si è incastrato il damper arm c'è da vedere perché, cosa c'è nell'action che magari non lo fa agire in una perfetta linea verticale.
... E vi prego non usate polveri (che sia talco, teflon o quant'altro) nei vostri Rhodes, non servono e impiastrano tutto, piuttosto, se non avete la pazienza o l'abilità di sostituire i feltri di frizione e la vostra action è troppo "legata" basta una leggera spruzzatina di lubrificante siliconico, ma provatelo prima sul lato di un tasto per verificare la sua aggressività sulla plastica.
  • filigroove
  • Membro: Expert
  • Risp: 2900
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 146  

08-02-19 19.52

Potrebbe anche essere il rilassamento del damper arm incriminato, nel qual caso bisogna andare ad effettuare un bending, ma ci sono due punti dove agire, a seconda dei casi. Comunque la parola "improvvisamente" mi fa pensare più a quello che ho scritto prima.
  • aldolisi
  • Membro: Guest
  • Risp: 23
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 0  

09-02-19 23.13

@ filigroove
Potrebbe anche essere il rilassamento del damper arm incriminato, nel qual caso bisogna andare ad effettuare un bending, ma ci sono due punti dove agire, a seconda dei casi. Comunque la parola "improvvisamente" mi fa pensare più a quello che ho scritto prima.
Ragazzi grazie mille dei consigli ricevuti. In settimana ci metto mano e vi aggiorno
  • aldolisi
  • Membro: Guest
  • Risp: 23
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 0  

15-02-19 16.20

@ aldolisi
Ragazzi grazie mille dei consigli ricevuti. In settimana ci metto mano e vi aggiorno
grazie a tutti per l'aiuto, con i vostri consigli ho risolto. dunque il feltrino era semplicemente deformato, nel senso che dove va a toccare la tine si e' formato un fossetto che arriva pelo pelo ma non tocca cosi' ho provato a mettere uno spessore per vedere se era questo il probkema. effettivamente quando il feltro tocca tutto torna alla normalita' ora visto che mi ci trovo volendo sostituirli tutti dove posso trovarli?
  • aldolisi
  • Membro: Guest
  • Risp: 23
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 0  

15-02-19 16.22

@ aldolisi
grazie a tutti per l'aiuto, con i vostri consigli ho risolto. dunque il feltrino era semplicemente deformato, nel senso che dove va a toccare la tine si e' formato un fossetto che arriva pelo pelo ma non tocca cosi' ho provato a mettere uno spessore per vedere se era questo il probkema. effettivamente quando il feltro tocca tutto torna alla normalita' ora visto che mi ci trovo volendo sostituirli tutti dove posso trovarli?
sempre seguendo questo post visto che ormai mi ci sono messo: ma se io volessi inserire un vibrato e un chorus , delay nel piano esistono circuiti, schemi che posso realizzare montare sul pannello?
  • filigroove
  • Membro: Expert
  • Risp: 2900
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 146  

16-02-19 00.47

@ aldolisi
sempre seguendo questo post visto che ormai mi ci sono messo: ma se io volessi inserire un vibrato e un chorus , delay nel piano esistono circuiti, schemi che posso realizzare montare sul pannello?
In teoria potresti ma non vorrai mica bucare il front rail di un mkv?!?!?
  • filigroove
  • Membro: Expert
  • Risp: 2900
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 146  

16-02-19 01.00

@ aldolisi
grazie a tutti per l'aiuto, con i vostri consigli ho risolto. dunque il feltrino era semplicemente deformato, nel senso che dove va a toccare la tine si e' formato un fossetto che arriva pelo pelo ma non tocca cosi' ho provato a mettere uno spessore per vedere se era questo il probkema. effettivamente quando il feltro tocca tutto torna alla normalita' ora visto che mi ci trovo volendo sostituirli tutti dove posso trovarli?
Li trovi? Dunque esiste un negozio molto fornito. Però i damper di un mkv credo siano leggermente più piccoli di quelli normali (mki e ii) e non li ho mai visti in catalogo. Non è escluso che ce li abbiano, io chiederei. Comunque di norma se lo scavo non è eccessivo si rade un po' il damper e si piega la lamella per compensare la minima perdita di altezza. Attenzione a piegare in un punto che sia oltre l'aggancio con la cordicella (dalla parte del suonatore) in modo da non stressare quest'ultima.
  • maxipf
  • Membro: Expert
  • Risp: 2409
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 150  

16-02-19 06.26

@ filigroove
Li trovi? Dunque esiste un negozio molto fornito. Però i damper di un mkv credo siano leggermente più piccoli di quelli normali (mki e ii) e non li ho mai visti in catalogo. Non è escluso che ce li abbiano, io chiederei. Comunque di norma se lo scavo non è eccessivo si rade un po' il damper e si piega la lamella per compensare la minima perdita di altezza. Attenzione a piegare in un punto che sia oltre l'aggancio con la cordicella (dalla parte del suonatore) in modo da non stressare quest'ultima.
Ho comprato il kit della vintage vibe e altre cose da loro, se gli scrivi ti rispondono subito, un buon negozio online
Per il montaggio e la messa a punto non è semplice ma i filmati in rete danno una bella mano
  • aldolisi
  • Membro: Guest
  • Risp: 23
  • Loc: Frosinone
  • Status:
  • Thanks: 0  

16-02-19 17.03

@ maxipf
Ho comprato il kit della vintage vibe e altre cose da loro, se gli scrivi ti rispondono subito, un buon negozio online
Per il montaggio e la messa a punto non è semplice ma i filmati in rete danno una bella mano
ovviamente metto da parte il frontalino e ne realizzo uno ad hoc