Pianoteq e sustain progressivo

  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1519
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 66  

10-06-19 15.47

Estratto dalle FAQ di Pianoteq:

"Pianoteq can handle all levels of a truly progressive sustain pedal, producing thus a variable damping. Moreover, pedal noises (pedal up and pedal down) also depend on the pedal velocity, so the softer you press the sustain pedal, the softer the acoustic noise becomes. If using a non-progressive pedal, you might sometimes find these noises too loud. You can correct this by reducing or disabling noise loudness in the action panel."

Ciò significa che è possibile avere sfruttare la funzione di sustain progressivo anche con un normalissimo pedale on/off?
  • barbetta57
  • Membro: Guru
  • Risp: 6736
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 716  

10-06-19 16.34

@ Spectrum
Estratto dalle FAQ di Pianoteq:

"Pianoteq can handle all levels of a truly progressive sustain pedal, producing thus a variable damping. Moreover, pedal noises (pedal up and pedal down) also depend on the pedal velocity, so the softer you press the sustain pedal, the softer the acoustic noise becomes. If using a non-progressive pedal, you might sometimes find these noises too loud. You can correct this by reducing or disabling noise loudness in the action panel."

Ciò significa che è possibile avere sfruttare la funzione di sustain progressivo anche con un normalissimo pedale on/off?
no, significa che puoi escludere la funzione, oppure puoi impostare un livello dei rumori più basso del default
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14299
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1779  

10-06-19 17.19

In altre parole ti dicono che è meglio usare un pedale di sustain adatto e non on/off, altrimenti ti perdi tutta la ricchezza delle sfumature di cui Pianoteq è capace.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16347
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1537  

10-06-19 17.48

@ michelet
In altre parole ti dicono che è meglio usare un pedale di sustain adatto e non on/off, altrimenti ti perdi tutta la ricchezza delle sfumature di cui Pianoteq è capace.
Esattamente: pedale on/off = artefatti on/off (e allora molto meglio disattivarli...)
  • valcasio
  • Membro: Guest
  • Risp: 33
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-06-19 12.31

@ maxpiano69
Esattamente: pedale on/off = artefatti on/off (e allora molto meglio disattivarli...)
come considerate cdp 130 + pianoteq?
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1519
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 66  

11-06-19 12.33

@ valcasio
come considerate cdp 130 + pianoteq?
In perfetta armonia con il topic emo
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12821
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 407  

11-06-19 12.40

@ valcasio
come considerate cdp 130 + pianoteq?
ottimo se hai un negozio di cristalleria
  • valcasio
  • Membro: Guest
  • Risp: 33
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-06-19 12.41

@ Spectrum
In perfetta armonia con il topic emo
sto dicendo seriamente
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1519
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 66  

11-06-19 12.49

@ valcasio
sto dicendo seriamente
Pianoteq è un software, qualsiasi tastiera pesata può andare bene a patto di adattarne le curve di velocity (sempre che qualcuno nel forum dedicato non abbia postato un preset già pronto per la serie Casio CDP, in tal caso non dovresti regolare niente, carichi il preset e suoni)
  • valcasio
  • Membro: Guest
  • Risp: 33
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

11-06-19 13.08

@ Spectrum
Pianoteq è un software, qualsiasi tastiera pesata può andare bene a patto di adattarne le curve di velocity (sempre che qualcuno nel forum dedicato non abbia postato un preset già pronto per la serie Casio CDP, in tal caso non dovresti regolare niente, carichi il preset e suoni)
ok grazie per le dritte!!!!
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1519
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 66  

12-06-19 21.10

Ho recuperato un pedale Yamaha FC3 (non FC3A). Ho fatto una prova collegandolo all'input pedal (expression) della scheda audio, ma con Pianoteq funziona esattamente al contrario di come dovrebbe, ovvero "on" e "off" sono invertiti... inoltre è sprovvisto di switch fisico per cambiare polarità. Però noto che, quando il pedale viene premuto, il dumping midi riporta (in modo inverso) la progressione CC tipica del continuous damper.
Che voi sappiate, esiste qualche midi filter software che riesca a invertire lo sweep dei dati midi?
  • mc_comb
  • Membro: Senior
  • Risp: 467
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 41  

12-06-19 21.36

@ Spectrum
Ho recuperato un pedale Yamaha FC3 (non FC3A). Ho fatto una prova collegandolo all'input pedal (expression) della scheda audio, ma con Pianoteq funziona esattamente al contrario di come dovrebbe, ovvero "on" e "off" sono invertiti... inoltre è sprovvisto di switch fisico per cambiare polarità. Però noto che, quando il pedale viene premuto, il dumping midi riporta (in modo inverso) la progressione CC tipica del continuous damper.
Che voi sappiate, esiste qualche midi filter software che riesca a invertire lo sweep dei dati midi?
dovresti collegarlo al sustain o damper, non all’expression
  • Pippo18
  • Membro: Guest
  • Risp: 46
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 1  

12-06-19 22.10

@ Spectrum
Ho recuperato un pedale Yamaha FC3 (non FC3A). Ho fatto una prova collegandolo all'input pedal (expression) della scheda audio, ma con Pianoteq funziona esattamente al contrario di come dovrebbe, ovvero "on" e "off" sono invertiti... inoltre è sprovvisto di switch fisico per cambiare polarità. Però noto che, quando il pedale viene premuto, il dumping midi riporta (in modo inverso) la progressione CC tipica del continuous damper.
Che voi sappiate, esiste qualche midi filter software che riesca a invertire lo sweep dei dati midi?
Ciao se non sbaglio in pianoteq nella area settaggio velocity puoi scorrere le varie schermate (afttertouch, pedal, etc.) e in quella pedal oltre a cambiare la curva puoi anche "invertire" lo switch
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1519
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 66  

12-06-19 23.33

@ mc_comb
dovresti collegarlo al sustain o damper, non all’expression
L'ingresso del sustain disponibile non è abilitato al dumpering continuo. Di fatto, quest'ultimo ha la messaggistica simile a quella di espressione ma con escursione ridotta e progressione logaritmica anziché lineare.
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1519
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 66  

12-06-19 23.36

@ Pippo18
Ciao se non sbaglio in pianoteq nella area settaggio velocity puoi scorrere le varie schermate (afttertouch, pedal, etc.) e in quella pedal oltre a cambiare la curva puoi anche "invertire" lo switch
Interessante. Ho provato vari settaggi nella tab "audio/midi" ma non sono riuscito a trovare questo parametro di cui scrivi. Dove si trova?
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16347
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1537  

13-06-19 00.12

@ Spectrum
Interessante. Ho provato vari settaggi nella tab "audio/midi" ma non sono riuscito a trovare questo parametro di cui scrivi. Dove si trova?
Non é lí é la curva di risposta del pedal, la trovi sullo stesso pannello della curva della velocity, basta usare le frecce x scorrere le varie curve (Note on, Note Off,...)
PS: anche Pianoteq ha un manuale...
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1519
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 66  

13-06-19 13.41

@ maxpiano69
Non é lí é la curva di risposta del pedal, la trovi sullo stesso pannello della curva della velocity, basta usare le frecce x scorrere le varie curve (Note on, Note Off,...)
PS: anche Pianoteq ha un manuale...
Pippo non si riferiva alle curve di velocity ma al "reversed sustain" (che peraltro sono riuscito a trovare, nel menu a tendina sotto la voce "pedals"). Comunque voglio provare a invertire i cavi sul potenziometro, ho letto su alcuni forum che ha funzionato.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16347
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1537  

13-06-19 13.54

@ Spectrum
Pippo non si riferiva alle curve di velocity ma al "reversed sustain" (che peraltro sono riuscito a trovare, nel menu a tendina sotto la voce "pedals"). Comunque voglio provare a invertire i cavi sul potenziometro, ho letto su alcuni forum che ha funzionato.
Veramente Pippo aveva scritto "Ciao se non sbaglio in pianoteq nella area settaggio velocity ...." ed anceh da li puoi invertire la risposta del pedale, basta "disegnare" la curva al contrario; ma in effetti il Reversed Sustain diretto invece è nelle opzioni di mapping dei MIDI CC in Options -> MIDI;

(PS: quale potenziometro?)
  • Spectrum
  • Membro: Expert
  • Risp: 1519
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 66  

13-06-19 14.04

maxpiano69 ha scritto:
quale potenziometro?

Ho aperto la scatoletta per verificare che non fosse colpa di eventuale polvere depositata nel tempo, ma l'interno è abbastanza pulito. Nessuna scheda, c'è solo un potenziometro che viene attivato dal pedale. Su vari forum raccontano che l'inversione di polarità ha risolto il problema a molti, in particolare con Pianoteq. Devo ancora testare il tutto, ora sono fuori casa. Più tardi provo.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16347
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1537  

13-06-19 14.23

@ Spectrum
maxpiano69 ha scritto:
quale potenziometro?

Ho aperto la scatoletta per verificare che non fosse colpa di eventuale polvere depositata nel tempo, ma l'interno è abbastanza pulito. Nessuna scheda, c'è solo un potenziometro che viene attivato dal pedale. Su vari forum raccontano che l'inversione di polarità ha risolto il problema a molti, in particolare con Pianoteq. Devo ancora testare il tutto, ora sono fuori casa. Più tardi provo.
OK, intendi fare lo swap tra Tip e Ring; si probabilmente risolve, se la scheda audio se li aspetta invertiti rispetto allo standard Yamaha. Altrimenti, come ti ho scritto, potesti semplicemente invertire la curva di risposta del Pedal (oppure farti un adattatore maschio/femmina jack stereo che incroci Tip e Ring tra i due, da tenere a portata di mano in questi casi)