Il tastierista inesistente - 2

  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4243
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 318  

01-07-19 11.52

apro un nuovo 3d perchè non posso continuare su quello vecchio, simile, che avevo aperto tempo fa.

Ieri ero nelle Langhe, ho fatto un giretto carino e sono capitato in un posto dove c'era un gruppo live.
Una cover band, facevano un po' di tutto, rock/blues italiano e non, diciamo la classica band generalista. Due chitarre, basso, batteria, sax, tastiera, voce. Erano bravi.
Però non so dire quanto fosse bravo il tastierista, perchè non si sentiva NULLA di ciò che faceva. Mi sono avvicinato per fare segno al nostro collega di alzare il volume, poi mi sono accorto che avevano il fonico.
Ovviamente non gli ho detto niente, perchè sarebbe stato come dire "fonico, non sai fare il tuo lavoro" e non avevo voglia di litigare. Eppure i brani, perlomeno alcuni, avrebbero richiesto parti di tastiera ben udibili.
Le domande sono:
- band, perchè pagare un elemento che non partecipa al sound? Non potete cacciarlo e tenervi più soldi?
- tastierista, se ti accorgi che ti mettono in un angolo (nel contesto di un mix), chi te lo fa fare a continuare con quella band? Non dico che dobbiamo diventare primedonne, ci mancherebbe, ma almeno dateci la possibilità di essere buoni gregari...
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 2646
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 198  

01-07-19 12.06

@ zaphod
apro un nuovo 3d perchè non posso continuare su quello vecchio, simile, che avevo aperto tempo fa.

Ieri ero nelle Langhe, ho fatto un giretto carino e sono capitato in un posto dove c'era un gruppo live.
Una cover band, facevano un po' di tutto, rock/blues italiano e non, diciamo la classica band generalista. Due chitarre, basso, batteria, sax, tastiera, voce. Erano bravi.
Però non so dire quanto fosse bravo il tastierista, perchè non si sentiva NULLA di ciò che faceva. Mi sono avvicinato per fare segno al nostro collega di alzare il volume, poi mi sono accorto che avevano il fonico.
Ovviamente non gli ho detto niente, perchè sarebbe stato come dire "fonico, non sai fare il tuo lavoro" e non avevo voglia di litigare. Eppure i brani, perlomeno alcuni, avrebbero richiesto parti di tastiera ben udibili.
Le domande sono:
- band, perchè pagare un elemento che non partecipa al sound? Non potete cacciarlo e tenervi più soldi?
- tastierista, se ti accorgi che ti mettono in un angolo (nel contesto di un mix), chi te lo fa fare a continuare con quella band? Non dico che dobbiamo diventare primedonne, ci mancherebbe, ma almeno dateci la possibilità di essere buoni gregari...
Vengo da due serate consecutive con un gruppo pop-rock ed in entrambe le occasioni è successo il miracolo: si sentivano le tastiere sia in spia che fuori ("finalmente!" è stato il commento di moglie e figli). Alla fine è venuto fuori che il risultato "da fuori" era stato superiore ad altre occasioni (intendo dire a livello di sound generale) e quindi complimenti al fonico. Ogni tanto lo spazio tocca prenderselo per dimostrare che è un vantaggio per tutti.
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 5189
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 229  

01-07-19 12.20

Come giustamente dici Zaphod ci sono contesti in cui determinati elementi vengono tenuti bassi perchè non sono all'altezza, ma comunque per l'immagine del gruppo devono essere presenti. A volte si fa senza fonico e ovviamente non si ha il controllo sul risultato in uscita, a volte invece il fonico è uno scalzacani. Chissà quale delle tre in questo caso.

Io non mi pongo mai il problema di essere troppo basso, tanto in spia quanto fuori, poi se il risultato è valido o meno tra il pubblico chi lo sa. Non succede frequentemente che al termine dell'esibizione mi dicano "non ti sentivamo per niente", ma è successo, più di una volta di sicuro.
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4243
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 318  

01-07-19 12.33

paolo_b3 ha scritto:
ci sono contesti in cui determinati elementi vengono tenuti bassi perchè non sono all'altezza, ma comunque per l'immagine del gruppo devono essere presenti. A volte si fa senza fonico e ovviamente non si ha il controllo sul risultato in uscita, a volte invece il fonico è uno scalzacani. Chissà quale delle tre in questo caso.

non saprei... tuttavia gli altri suoni erano belli, si sentiva tutto molto bene (alto, ma bene), l'impianto aveva 4 casse Electrovoice.
Sembrava un bel service, ecco.
Il tastierista usava una Yamaha mx6.
  • lucione
  • Membro: Guest
  • Risp: 135
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 0  

01-07-19 12.43

@ zaphod
paolo_b3 ha scritto:
ci sono contesti in cui determinati elementi vengono tenuti bassi perchè non sono all'altezza, ma comunque per l'immagine del gruppo devono essere presenti. A volte si fa senza fonico e ovviamente non si ha il controllo sul risultato in uscita, a volte invece il fonico è uno scalzacani. Chissà quale delle tre in questo caso.

non saprei... tuttavia gli altri suoni erano belli, si sentiva tutto molto bene (alto, ma bene), l'impianto aveva 4 casse Electrovoice.
Sembrava un bel service, ecco.
Il tastierista usava una Yamaha mx6.
Ciao, mi è capitato anche di vedere band con tastierista di buon livello con buon parco macchine ma che purtroppo dall'impianto escono suoni scadenti.
Purtroppo in base ai generi musicali le tastiere spariscono o quasi. Fonici bravi ce ne sono pochi.
  • FranzBraile
  • Membro: Expert
  • Risp: 2452
  • Loc: Varese
  • Status:
  • Thanks: 140  

01-07-19 12.44

zaphod ha scritto:
Il tastierista usava una Yamaha mx6.

Capite perché quando dico che tastiere del genere non sono PRO e che van bene solo a casa o al max in studio?
Non sono tastiere da concerti/serate!!!!
Da una patata non puoi ricavare un tartufo.
Azz... un chitarrista ha almeno una Strato o una Les Paul o Music Man... magari un ampli Marshall o un Brunetti o qualsiasi a valvole... 10000 pedalini e il tastierista si presenta con una MX61..... con 2 chitarre nel gruppo?
ma daiiiiiiiiiiiiii
  • berlex65
  • Membro: Expert
  • Risp: 3100
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 160  

01-07-19 12.57

@ zaphod
apro un nuovo 3d perchè non posso continuare su quello vecchio, simile, che avevo aperto tempo fa.

Ieri ero nelle Langhe, ho fatto un giretto carino e sono capitato in un posto dove c'era un gruppo live.
Una cover band, facevano un po' di tutto, rock/blues italiano e non, diciamo la classica band generalista. Due chitarre, basso, batteria, sax, tastiera, voce. Erano bravi.
Però non so dire quanto fosse bravo il tastierista, perchè non si sentiva NULLA di ciò che faceva. Mi sono avvicinato per fare segno al nostro collega di alzare il volume, poi mi sono accorto che avevano il fonico.
Ovviamente non gli ho detto niente, perchè sarebbe stato come dire "fonico, non sai fare il tuo lavoro" e non avevo voglia di litigare. Eppure i brani, perlomeno alcuni, avrebbero richiesto parti di tastiera ben udibili.
Le domande sono:
- band, perchè pagare un elemento che non partecipa al sound? Non potete cacciarlo e tenervi più soldi?
- tastierista, se ti accorgi che ti mettono in un angolo (nel contesto di un mix), chi te lo fa fare a continuare con quella band? Non dico che dobbiamo diventare primedonne, ci mancherebbe, ma almeno dateci la possibilità di essere buoni gregari...
Si ma magari è lui il “capo” della band!!
Li sono ancora luoghi in cui pagano bene le band...quindi tende a far ciccia e poi paga i musicisti. Se uno ci vive con la musica non può sempre stare a guardare se esce bene nel mix😂😂😂😂.
Ciao
Paolo
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3212
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 200  

01-07-19 13.13

Il discorso del suono fuori-suono su palco è sempre rognoso,se hai un buon fonico non c'è gran problema,ma i fonici bravi non sono frequentissimi!!! E quello gia' è un problema da risolvere.Poi In linea generale sono d'accordo sul discorso che la roba che si usa in live deve avere suono,"botta" (come dicono alcuni); ed in genere queste prerogative le hanno le "teste di serie" dei vari listini.Nel mio gruppo i chitarristi viaggiano a suon di Stratocaster e valvolari,il batterista usa una Sonor pro con dei tamburi maggiorati che levati...Figurati se mi presento con una tastierina! Manco mi vedono....Pero' esistono macchine magari ex ammiraglie che anche se un po' datate,live non hanno problemi veramente,a farsi "rispettare".
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2253
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 178  

01-07-19 13.38

Sì, una Yamaha mx è proprio il minimo sindacale per un tastierista pop...
Ciò non toglie che anche quella se gli alzi il volume si possa sentire.
Poi mi dà l'idea che se uno esce con la mx come unica tastiera probabilmente è alle prime armi, magari quindi non è neanche bravissimo a suonare.
Ciò non toglie che il fonico deve farlo sentire lo stesso, anche se è una chiavica..
  • almavian
  • Membro: Senior
  • Risp: 716
  • Loc: Cagliari
  • Status:
  • Thanks: 40  

01-07-19 14.29

@ hrestov
Sì, una Yamaha mx è proprio il minimo sindacale per un tastierista pop...
Ciò non toglie che anche quella se gli alzi il volume si possa sentire.
Poi mi dà l'idea che se uno esce con la mx come unica tastiera probabilmente è alle prime armi, magari quindi non è neanche bravissimo a suonare.
Ciò non toglie che il fonico deve farlo sentire lo stesso, anche se è una chiavica..
Secondo me state dicendo delle inesattezze, prime armi, tastiere e try level ma che cosa dite.....il tastierista dei Dirty Loops, gruppo spaventoso a livello tecnico, suonava fino all'anno scorso con una korg X50.. provate e sentire HIT ME ed altri pezzi e ditemi se la tastiera si sente o no.....dai non diciamo stupidaggini....è questione di fonico mediocre....da bravi. Quando c'è il tastierista con il manico ...non c'è il bravo fonico..che fa anche rima.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16890
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1599  

01-07-19 14.54

@ almavian
Secondo me state dicendo delle inesattezze, prime armi, tastiere e try level ma che cosa dite.....il tastierista dei Dirty Loops, gruppo spaventoso a livello tecnico, suonava fino all'anno scorso con una korg X50.. provate e sentire HIT ME ed altri pezzi e ditemi se la tastiera si sente o no.....dai non diciamo stupidaggini....è questione di fonico mediocre....da bravi. Quando c'è il tastierista con il manico ...non c'è il bravo fonico..che fa anche rima.
Quoto in parte, nel senso che anche le cosiddette "entry level" di oggi possono suonare in maniera eccellente; l'anno scorso sono andato a sentire Pat Metheny, in un brano in cui il pianista ha suonato un synth (era un semplice pad) ha usato una Mx61... ma il suono veniva fuori come doveva, con il giusto timbro e bilanciamento. Il suono FOH (fronte palco, pubblico) al 99% dipende dal fonico, non dalla tastiera ... il "manico" del tastierista viceversa non puó far nulla contro un cattivo mix.
  • lucablu
  • Membro: Senior
  • Risp: 536
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 28  

01-07-19 14.58

hrestov ha scritto:
non è neanche bravissimo a suonare.

Magari quel Tastierista non è bravissimo a suonare, va fuori tempo, sbaglia gli attacchi e/o le note, per cui lo tengono basso.

Tempo fa suonavo in una band nella quale c'erano due Chitarristi: uno solista (molto bravo) e l'altro "ritmico". Il secondo chitarrista non era molto bravo: andava fuori tempo (e faceva spesso andare fuori tempo anche noi), per cui, lo tenevamo sempre molto basso di volume: lo alzavamo solo in quei pezzi che suonava bene.

Abbiamo anche registrato un CD demo e, in quel CD, il Chitarrista Ritmico si sente pochissimo... emo

Purtroppo non potevamo mandarlo via perché era un amico del Chitarrista solista e quindi adottavamo il sistema di abbassare il volume relativo al microfono davanti al suo amplificatore...
  • tsuki
  • Membro: Expert
  • Risp: 3212
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 200  

01-07-19 15.09

A parte che non tutte le entry-level non hanno botta...e comunque l'X-50 aveva il suo caratterino....Nei tempi in cui suonavo abbastanza live ,molto piu' di oggi, ricordo che i fonici adoravano "certe" tastiere per il suono un po' "grezzo" ma molto presente,ad es. la 01W Korg,con la quale faticavano pochissimo a fare il suono,ed altre che temevano perché il suono,bellissimo in studio,Live faticava ad uscire..E' una realta'.Poi che c'entra,se lavori con un service di Alto livello,ti fanno suonar bene anche una bontempi.Il fatto è che oggi,almeno per un target medio,con i cachet di schifo che passano spesso è difficile passare per un service super-pro, e quindi ci si accontenta un po' a volte,e se hai un fonico cosi' e cosi' con delle tastiere con poca botta,è facile sentirti dire " mah,pero' il tuo solo mica si sentiva!"... Poi ripeto....SE hai un Service serio con un Signor fonico, ti fa il suono come si deve anche con una entry level.
  • almavian
  • Membro: Senior
  • Risp: 716
  • Loc: Cagliari
  • Status:
  • Thanks: 40  

01-07-19 15.39

@ lucablu
hrestov ha scritto:
non è neanche bravissimo a suonare.

Magari quel Tastierista non è bravissimo a suonare, va fuori tempo, sbaglia gli attacchi e/o le note, per cui lo tengono basso.

Tempo fa suonavo in una band nella quale c'erano due Chitarristi: uno solista (molto bravo) e l'altro "ritmico". Il secondo chitarrista non era molto bravo: andava fuori tempo (e faceva spesso andare fuori tempo anche noi), per cui, lo tenevamo sempre molto basso di volume: lo alzavamo solo in quei pezzi che suonava bene.

Abbiamo anche registrato un CD demo e, in quel CD, il Chitarrista Ritmico si sente pochissimo... emo

Purtroppo non potevamo mandarlo via perché era un amico del Chitarrista solista e quindi adottavamo il sistema di abbassare il volume relativo al microfono davanti al suo amplificatore...
Dai Luca, non andare a tempo, suonare male, sbagliare attacchi e note...allora suona a casa da solo o gli stacchi il jack.... non penso che Zaphod abbia sentito uno strimpellatore, se no non lo avrebbe neanche segnalato. Poi con sta storia dell'amico...noi per un periodo avevamo la stessa situazione ed abbiamo chiarito subito, con noi non ci fai niente o impari bene il pezzo o non suoni...
  • zaphod
  • Membro: Expert
  • Risp: 4243
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 318  

01-07-19 16.52

almavian ha scritto:
non penso che Zaphod abbia sentito uno strimpellatore

guarda, con tutta la sincerità non lo so. Si sentiva solo qualche svolazzo nei finali, ma a volume talmente basso da non capire nemmeno che suono fosse. Il fatto che avesse una 61 tasti entry level per un genere dove avrei visto una pesata e una tuttofare sopra (o anche un clonetto a un manuale, volendo andava benissimo), non vuol dire. Ormai l'abito non fa più il monaco, e vedere strumentazioni costose (in questi contesti) non è garanzia di capacità.

berlex65 ha scritto:
Si ma magari è lui il “capo” della band!!
Li sono ancora luoghi in cui pagano bene le band...quindi tende a far ciccia e poi paga i musicisti. Se uno ci vive con la musica non può sempre stare a guardare se esce bene nel mix

no, questo me lo potrei aspettare dal capo orchestra di liscio prossimo alla pensione che fa suonare gli altri per far marchette, in questo caso mi parrebbe molto strano che uno che ci lavora si prenda una seconda chitarra e un sax, se ci devo campare ottimizzo il più possibile e vado in 5, cantante/batteria/basso/chitarra/tastiera, con buoni elementi non serve altro.
Se questo tastierista era bravo, allora il fonico era incompetente.
Se era scarso, non comprendo cosa lo tieni a fare, per annullarlo così.
Non so se riesco a spiegarmi, non è questione di cosa usasse, di come suonasse, di mille altre cose: non comprendo perchè un fonico degno di questo nome non si accorga che nel gruppo c'è un altro elemento. O nel caso contrario, mi chiedo perchè tenere nella band uno di cui si vergognano.
  • hrestov
  • Membro: Expert
  • Risp: 2253
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 178  

01-07-19 16.56

@ zaphod
almavian ha scritto:
non penso che Zaphod abbia sentito uno strimpellatore

guarda, con tutta la sincerità non lo so. Si sentiva solo qualche svolazzo nei finali, ma a volume talmente basso da non capire nemmeno che suono fosse. Il fatto che avesse una 61 tasti entry level per un genere dove avrei visto una pesata e una tuttofare sopra (o anche un clonetto a un manuale, volendo andava benissimo), non vuol dire. Ormai l'abito non fa più il monaco, e vedere strumentazioni costose (in questi contesti) non è garanzia di capacità.

berlex65 ha scritto:
Si ma magari è lui il “capo” della band!!
Li sono ancora luoghi in cui pagano bene le band...quindi tende a far ciccia e poi paga i musicisti. Se uno ci vive con la musica non può sempre stare a guardare se esce bene nel mix

no, questo me lo potrei aspettare dal capo orchestra di liscio prossimo alla pensione che fa suonare gli altri per far marchette, in questo caso mi parrebbe molto strano che uno che ci lavora si prenda una seconda chitarra e un sax, se ci devo campare ottimizzo il più possibile e vado in 5, cantante/batteria/basso/chitarra/tastiera, con buoni elementi non serve altro.
Se questo tastierista era bravo, allora il fonico era incompetente.
Se era scarso, non comprendo cosa lo tieni a fare, per annullarlo così.
Non so se riesco a spiegarmi, non è questione di cosa usasse, di come suonasse, di mille altre cose: non comprendo perchè un fonico degno di questo nome non si accorga che nel gruppo c'è un altro elemento. O nel caso contrario, mi chiedo perchè tenere nella band uno di cui si vergognano.
Guarda la pagina della band su fb. Ci sarà pure qualche video di altri live. per curiosità...
  • paolo_b3
  • Membro: Expert
  • Risp: 5189
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 229  

01-07-19 17.16

zaphod ha scritto:
no, questo me lo potrei aspettare dal capo orchestra di liscio prossimo alla pensione


Anche capi orchestra di liscio meno prossimi alla pensione, e bacchettavano gli strumentisti al motto di es. "io non ho mai suonato a sedere!"... ma se non hai mai fatto una nota!!! emoemoemo

Ecco l'ambiente del liscio insegna su queste cose: se avevano richiesto un sestetto e ci andavano i Weather Report gli trattenevano qualcosa sul pagamento perchè erano solo 5.
  • Marcher
  • Membro: Senior
  • Risp: 426
  • Loc: La Spezia
  • Status:
  • Thanks: 24  

01-07-19 17.37

@ zaphod
apro un nuovo 3d perchè non posso continuare su quello vecchio, simile, che avevo aperto tempo fa.

Ieri ero nelle Langhe, ho fatto un giretto carino e sono capitato in un posto dove c'era un gruppo live.
Una cover band, facevano un po' di tutto, rock/blues italiano e non, diciamo la classica band generalista. Due chitarre, basso, batteria, sax, tastiera, voce. Erano bravi.
Però non so dire quanto fosse bravo il tastierista, perchè non si sentiva NULLA di ciò che faceva. Mi sono avvicinato per fare segno al nostro collega di alzare il volume, poi mi sono accorto che avevano il fonico.
Ovviamente non gli ho detto niente, perchè sarebbe stato come dire "fonico, non sai fare il tuo lavoro" e non avevo voglia di litigare. Eppure i brani, perlomeno alcuni, avrebbero richiesto parti di tastiera ben udibili.
Le domande sono:
- band, perchè pagare un elemento che non partecipa al sound? Non potete cacciarlo e tenervi più soldi?
- tastierista, se ti accorgi che ti mettono in un angolo (nel contesto di un mix), chi te lo fa fare a continuare con quella band? Non dico che dobbiamo diventare primedonne, ci mancherebbe, ma almeno dateci la possibilità di essere buoni gregari...
Con la mia band ,i Cage, visto che vogliamo la perfezione e visto l'importanza che hanno i concerti che facciamo portiamo sempre con noi un bravissimo fonico il quale è il padrone dello studio ove abbiamo realizzato il disco...Sa benissimo cosa vogliamo e ogni concerto riesce bene.....sul palco mai nessun problema.....io da parte mia ho risolto alla grande....metto una spia alle mie spalle ove sento il resto della band e ai lati uso due casse da studio jbl ove sento solo e unicamente le tastiere....io sento sempre un disco che suona e sono molto soddisfatto del resultato che ho ottenuto...sentire le tastiere così definite in stereofonia anche in concerto non ha prezzo....
  • WhiskyLiscio
  • Membro: Senior
  • Risp: 288
  • Loc: Terni
  • Status:
  • Thanks: 5  

01-07-19 17.39

@ zaphod
apro un nuovo 3d perchè non posso continuare su quello vecchio, simile, che avevo aperto tempo fa.

Ieri ero nelle Langhe, ho fatto un giretto carino e sono capitato in un posto dove c'era un gruppo live.
Una cover band, facevano un po' di tutto, rock/blues italiano e non, diciamo la classica band generalista. Due chitarre, basso, batteria, sax, tastiera, voce. Erano bravi.
Però non so dire quanto fosse bravo il tastierista, perchè non si sentiva NULLA di ciò che faceva. Mi sono avvicinato per fare segno al nostro collega di alzare il volume, poi mi sono accorto che avevano il fonico.
Ovviamente non gli ho detto niente, perchè sarebbe stato come dire "fonico, non sai fare il tuo lavoro" e non avevo voglia di litigare. Eppure i brani, perlomeno alcuni, avrebbero richiesto parti di tastiera ben udibili.
Le domande sono:
- band, perchè pagare un elemento che non partecipa al sound? Non potete cacciarlo e tenervi più soldi?
- tastierista, se ti accorgi che ti mettono in un angolo (nel contesto di un mix), chi te lo fa fare a continuare con quella band? Non dico che dobbiamo diventare primedonne, ci mancherebbe, ma almeno dateci la possibilità di essere buoni gregari...
mi è successo in passato ma scusami in quel caso è un cretino il tastierista. basta sparare un segnale a +10db al fonico fonico che se ne accorge.. oppure come faccio io gli spari l'hammond distorto a +20db e vedrai che non ce riprova piu.
  • WhiskyLiscio
  • Membro: Senior
  • Risp: 288
  • Loc: Terni
  • Status:
  • Thanks: 5  

01-07-19 17.41

@ tsuki
Il discorso del suono fuori-suono su palco è sempre rognoso,se hai un buon fonico non c'è gran problema,ma i fonici bravi non sono frequentissimi!!! E quello gia' è un problema da risolvere.Poi In linea generale sono d'accordo sul discorso che la roba che si usa in live deve avere suono,"botta" (come dicono alcuni); ed in genere queste prerogative le hanno le "teste di serie" dei vari listini.Nel mio gruppo i chitarristi viaggiano a suon di Stratocaster e valvolari,il batterista usa una Sonor pro con dei tamburi maggiorati che levati...Figurati se mi presento con una tastierina! Manco mi vedono....Pero' esistono macchine magari ex ammiraglie che anche se un po' datate,live non hanno problemi veramente,a farsi "rispettare".
ti reputo una persona intelligente ma in questo caso dissento. Le tastierine se sapute usare escono come le altre. le butti dentro un pre valvolare serio e vedi come vanno...