Preso Kawai CA98 - Chiedo punto di vista del forum

  • quartaumentata
  • Membro: Senior
  • Risp: 621
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 34  

09-10-19 14.45

Spiego subito il perché di un titolo così strano.
Non ho bisogno di opinioni sullo strumento in sé, le caratteristiche di questo piano (tastiera, suono, amplificazione ecc) sono note e già ampiamente discusse qui. Tra l'altro, a 3 giorni dalla consegna lo sto testando per bene in tutto e, fortunatamente, non riscontro problemi, il che mi lascia tranquillo.

Vorrei però l'aiuto degli amici del forum per capire al meglio un aspetto di tipo “commerciale” o meglio, legato alla storia, al viaggio vero e proprio dello specifico esemplare che mi è stato consegnato.

Premetto che tutto ciò che sto per esporre potrebbe essere assolutamente normale, ma poiché sono più di 10 anni che non compro uno strumento nuovo, vorrei essere confortato che sia veramente così.

E veniamo al punto. Esaminando l'imballaggio ho notato che vi sono apposti due timbri da cui si legge “indonesia” e la data del 9 novembre 2017; sempre sull'imballo vi è poi un adesivo che attesta la consegna da parte di "Kawai Europe" a “Gondrand Spa ” nel giugno del 2018.

In breve, pare che l'esemplare in questione sia stato prodotto in asia nel 2017, consegnato in Italia presso la “Gondrand Spa ” (che è un corriere aero-navale internazionale) che presumo abbia poi consegnato a Furcht, distributore italiano per Kawai) nei cui magazzini ha giaciuto per 15 mesi in attesa che io lo ordinassi. L'età della produzione è confermata dal fatto che il SO dello strumento è 1.0.1, mentre si sa che gli ultimi prodotti “montano” già la più recente versione (1.0.2)

Se c'è qualcuno addentro a queste dinamiche (consegne internazionali, stoccaggio, tempi) potrebbe aiutarmi a capire?

Insomma, da 15 mesi fa ad ora non si è venduto in tutta Italia un CA98? E' il mio il primo ordine da 15 mesi a questa parte, così che finalmente si comincia a smaltire un CA98 facente parte di un lotto importato in Italia più di un anno fa?

Grazie
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16902
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1604  

09-10-19 14.51

@ quartaumentata
Spiego subito il perché di un titolo così strano.
Non ho bisogno di opinioni sullo strumento in sé, le caratteristiche di questo piano (tastiera, suono, amplificazione ecc) sono note e già ampiamente discusse qui. Tra l'altro, a 3 giorni dalla consegna lo sto testando per bene in tutto e, fortunatamente, non riscontro problemi, il che mi lascia tranquillo.

Vorrei però l'aiuto degli amici del forum per capire al meglio un aspetto di tipo “commerciale” o meglio, legato alla storia, al viaggio vero e proprio dello specifico esemplare che mi è stato consegnato.

Premetto che tutto ciò che sto per esporre potrebbe essere assolutamente normale, ma poiché sono più di 10 anni che non compro uno strumento nuovo, vorrei essere confortato che sia veramente così.

E veniamo al punto. Esaminando l'imballaggio ho notato che vi sono apposti due timbri da cui si legge “indonesia” e la data del 9 novembre 2017; sempre sull'imballo vi è poi un adesivo che attesta la consegna da parte di "Kawai Europe" a “Gondrand Spa ” nel giugno del 2018.

In breve, pare che l'esemplare in questione sia stato prodotto in asia nel 2017, consegnato in Italia presso la “Gondrand Spa ” (che è un corriere aero-navale internazionale) che presumo abbia poi consegnato a Furcht, distributore italiano per Kawai) nei cui magazzini ha giaciuto per 15 mesi in attesa che io lo ordinassi. L'età della produzione è confermata dal fatto che il SO dello strumento è 1.0.1, mentre si sa che gli ultimi prodotti “montano” già la più recente versione (1.0.2)

Se c'è qualcuno addentro a queste dinamiche (consegne internazionali, stoccaggio, tempi) potrebbe aiutarmi a capire?

Insomma, da 15 mesi fa ad ora non si è venduto in tutta Italia un CA98? E' il mio il primo ordine da 15 mesi a questa parte, così che finalmente si comincia a smaltire un CA98 facente parte di un lotto importato in Italia più di un anno fa?

Grazie
Non ci vedo granché di strano, il modello CA98 è stato introdotto nella seconda metà del 2017 e probabilmente Furcht ne ha ordinato un lotto nel 2018, del quale faceva parte l'esemplare che hai acquistato tu (ma questo non vuol dire che il tuo fosse l'unico di quel lotto, di cui non conosciamo la quantità, nè che sia l'ultimo).

Aggiorna il firmware (se non lo hai già fatto) e goditi il tuo CA98 emo
  • mike71
  • Membro: Senior
  • Risp: 595
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 23  

09-10-19 15.02

Stabilito che non si tratta di mozzarelle e` anche possibile che sia arrivato un primo lotto, se sia stato venduto qualcuno ma non tutti, ed arrivato un secondo lotto sia stato messo davanti a quelli vecchi. O magari il tuo pianoforte poverino era stato spostato nel bancale sbagliato e nessuno lo trovava piu`.
  • quartaumentata
  • Membro: Senior
  • Risp: 621
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 34  

09-10-19 15.02

@ Maxpiano
Che te lo dico a fare... certo che ho già aggiornato il firmware... sono 3 giorni che mi sto baloccando col nuovo acquistoemo
  • quartaumentata
  • Membro: Senior
  • Risp: 621
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 34  

09-10-19 15.05

@ mike71
Stabilito che non si tratta di mozzarelle e` anche possibile che sia arrivato un primo lotto, se sia stato venduto qualcuno ma non tutti, ed arrivato un secondo lotto sia stato messo davanti a quelli vecchi. O magari il tuo pianoforte poverino era stato spostato nel bancale sbagliato e nessuno lo trovava piu`.
Beh tutto è possibile, ora che ci penso ci sta anche che esemplari più recenti non fossero del colore che avevo scelto.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 16902
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1604  

09-10-19 16.54

@ quartaumentata
@ Maxpiano
Che te lo dico a fare... certo che ho già aggiornato il firmware... sono 3 giorni che mi sto baloccando col nuovo acquistoemo
Ne ero quasi certo, ma meglio eliminare il "quasi" emo
  • Jaam
  • Membro: Supporter
  • Risp: 13318
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 431  

09-10-19 18.23

fossi in te chiederei lo sconto al commerciante
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 6883
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 129  

09-10-19 20.30

@ quartaumentata
@ Maxpiano
Che te lo dico a fare... certo che ho già aggiornato il firmware... sono 3 giorni che mi sto baloccando col nuovo acquistoemo
Quando é uscito il nuovo Firmware? Cosa ha di diverso o che problemi risolve? Come si fa a vedere quale Firmware c‘é istallato?
  • quartaumentata
  • Membro: Senior
  • Risp: 621
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 34  

09-10-19 21.14

@ drmacchius
Quando é uscito il nuovo Firmware? Cosa ha di diverso o che problemi risolve? Come si fa a vedere quale Firmware c‘é istallato?
Qui il link ai file per fare l'update e ad un pdf con le istruzioni (come verificare la versione attuale del firmare e come aggiornarlo)
Si arriva ad una pagina e poi va selezionato "Download"
  • quartaumentata
  • Membro: Senior
  • Risp: 621
  • Loc: Siena
  • Status:
  • Thanks: 34  

10-10-19 08.36

Ieri non avevo tempo per rispondere a tutto, provvedo ora.

Qui il link al dettaglio dei problemi risolti con l'aggiornamento.

Aggiungo che l'aggiornamento consta di 3 file, rispettivamente circa 200 kb, 3 mb e 18 mb, che vanno messi su una memoria usb e dati in pasto uno alla volta allo strumento. Purtroppo i tempi indicati dalle istruzioni sono veritieri e cioè: 1min per il file da 200 Kb, 2 min. per il file da 3 Mb e 2 ore (!) per quello da 18mb.
Durante il trasferimento non si può usare lo strumento.
Non per essere catastrofico, ma due ore sono un tempo molto lungo e io una certa apprensione per l'eventualità che mancasse la corrente nel mezzo della procedura l'ho avuta...