Suonare live

  • Luka77
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

07-11-19 21.38

Ciao a tutti, ho composto alcuni brani con Garageband utilizzando gli strumenti software in dotazione ed una chitarra elettrica. Volendo suonare i brani dal vivo per non utilizzare totalmente le basi, nel momento in cui non suono la chitarra di che cosa avrei bisogno? Mi spiego meglio: vorrei associare i suoni di alcune tracce ad una tastiera in modo da poterli richiamare dal vivo nel momento opportuno. Cos'é che fa tutto ciò, un campionatore?
Grazie a chi risponderà.
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 5514
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 251  

07-11-19 22.00

@ Luka77
Ciao a tutti, ho composto alcuni brani con Garageband utilizzando gli strumenti software in dotazione ed una chitarra elettrica. Volendo suonare i brani dal vivo per non utilizzare totalmente le basi, nel momento in cui non suono la chitarra di che cosa avrei bisogno? Mi spiego meglio: vorrei associare i suoni di alcune tracce ad una tastiera in modo da poterli richiamare dal vivo nel momento opportuno. Cos'é che fa tutto ciò, un campionatore?
Grazie a chi risponderà.
Ciao e benvenuto.
Non sono mica sicuro di aver capito, cioè tu vuoi far partire delle tracce da una tastiera. Ma che tracce sono? Groove di batteria? Riff? Pad... perchè le possibilità potrebbero diverse. Un campionatore sicuramente, styles di un arranger, una drum machine...

Ma prima chiediti, soffrire tanto per ottenere comunque dei patterns preregistrati ha senso? Il gioco vale la candela? Forse per liberarti dal laccio di dover rientrare nelle misure prestabilite?
  • Luka77
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

07-11-19 23.41

@ paolo_b3
Ciao e benvenuto.
Non sono mica sicuro di aver capito, cioè tu vuoi far partire delle tracce da una tastiera. Ma che tracce sono? Groove di batteria? Riff? Pad... perchè le possibilità potrebbero diverse. Un campionatore sicuramente, styles di un arranger, una drum machine...

Ma prima chiediti, soffrire tanto per ottenere comunque dei patterns preregistrati ha senso? Il gioco vale la candela? Forse per liberarti dal laccio di dover rientrare nelle misure prestabilite?
Ciao Paolo_b3, vorrei assegnare ad una tastiera dei determinati suoni per poi poterli replicare suonandoli dal vivo. questo sopratutto nei brani dove non suono l'elettrica. Per esempio: un brano lo posso mandare una parte come base audio e l'altra suonarla dal vivo, ma per far ciò devo prima aver il suono di cui ho bisogno riportato su una tastiera. Il brano successivo farò la stessa cosa ma dovrò richiamare sulla mia tastiera altri suoni precedentemente salvati.
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 6771
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 474  

08-11-19 05.57

Da quello che ho capito ti serve una master keyboard,che andrà a suonare la parte o piu parti che hai registrato con uno specifico vst.
  • Luka77
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

08-11-19 09.15

@ zerinovic
Da quello che ho capito ti serve una master keyboard,che andrà a suonare la parte o piu parti che hai registrato con uno specifico vst.
Grazie zerinovic...si, diciamo che sono alle prime armi con l'elettronica, hai qualche suggerimento a tal proposito?
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 5514
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 251  

08-11-19 10.22

@ Luka77
Ciao Paolo_b3, vorrei assegnare ad una tastiera dei determinati suoni per poi poterli replicare suonandoli dal vivo. questo sopratutto nei brani dove non suono l'elettrica. Per esempio: un brano lo posso mandare una parte come base audio e l'altra suonarla dal vivo, ma per far ciò devo prima aver il suono di cui ho bisogno riportato su una tastiera. Il brano successivo farò la stessa cosa ma dovrò richiamare sulla mia tastiera altri suoni precedentemente salvati.
Proviamo a fissare alcuni punti perchè non mi è ancora ben chiaro.

Tu vuoi comunque una base, e poi ci vuoi fare delle parti di tastiera sopra?
Se capisco bene la base audio potrebbe essere registrata e riprodotta da un semplice lettore, poi tu ci vuoi suonare "sopra" con i suoni di tastiera.

Per prima cosa ti dico: usare i files audio per la base a mio parere è la scelta più saggia. Farli suonare ad una tastiera, in formato audio o midi è una complicazione ed un aggravio di costi che raramente ha ragione di essere scelta.
Poi per quanto riguarda la tastiera dimmi che tipo di suoni ti servirebbe: synth, lead, pads, pianoforti, organi ...
Terzo: dicci quanto vorresti spendere.

Diversamente è come cercare un ago in un pagliaio.
  • Luka77
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

08-11-19 15.06

@ paolo_b3
Proviamo a fissare alcuni punti perchè non mi è ancora ben chiaro.

Tu vuoi comunque una base, e poi ci vuoi fare delle parti di tastiera sopra?
Se capisco bene la base audio potrebbe essere registrata e riprodotta da un semplice lettore, poi tu ci vuoi suonare "sopra" con i suoni di tastiera.

Per prima cosa ti dico: usare i files audio per la base a mio parere è la scelta più saggia. Farli suonare ad una tastiera, in formato audio o midi è una complicazione ed un aggravio di costi che raramente ha ragione di essere scelta.
Poi per quanto riguarda la tastiera dimmi che tipo di suoni ti servirebbe: synth, lead, pads, pianoforti, organi ...
Terzo: dicci quanto vorresti spendere.

Diversamente è come cercare un ago in un pagliaio.
Si i files audio sarebbero mandati da un lettore.
Per il resto: immaginiamo un brano su Garageband, ogni traccia corrisponde ad un determinato virtual instrument. Di questi suoni io ne scelgo un paio e li trasferisco ad una tastiera cosicché dal vivo io possa suonare sulle basi. Basi che ovviamente non comprenderanno più le tracce con gli strumenti caricati su tastiera. Da neofita, pensavo fosse il campionatore che facesse questo lavoro
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 6771
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 474  

08-11-19 15.17

@ Luka77
Grazie zerinovic...si, diciamo che sono alle prime armi con l'elettronica, hai qualche suggerimento a tal proposito?
Come ti ha detto paolo devi chiarire alcuni punti, cmq credo che la cosa piu ragionevole (sempre se ho capito le tue intenzioni) é prendere una master che possa creare setup richiamabili al volo,(dote rara e piu costosa)in modo che, per spiegarla in modo che tu possa capire,la master si "sintonizzi" con i vst che intendi far suonare.

Oppure
Potresti creare il file audio,senza le parti che vuoi suonare, compri mainstage che costa poco,ti fai tutti i setup con mainstage, e poi una qualsiasi master che trovi sul mercato.tipo una samson carbon 61....?? Ti andrebbe bene?? E suoni sopra la base da te creata, i suoni organizzati con mainstage, che tu switcherai al momento opportuno, una volta il piano+pad,nel ritornello un organo,nel bridge un lead con tastiera divisa con un piano, nel finale un pad...e cose cosi.

Però..
se suoni, un suono, o anche piu suoni, ma solo uno alla volta, ti basta la samson carbon collegata a garageband, che é in grado di switchare in modo agevole, sui singoli canali midi, dove suonerà il vst o i vst che hai impostato....
Ti ho confuso bene le idee?emo
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 5514
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 251  

08-11-19 15.46

@ Luka77
Si i files audio sarebbero mandati da un lettore.
Per il resto: immaginiamo un brano su Garageband, ogni traccia corrisponde ad un determinato virtual instrument. Di questi suoni io ne scelgo un paio e li trasferisco ad una tastiera cosicché dal vivo io possa suonare sulle basi. Basi che ovviamente non comprenderanno più le tracce con gli strumenti caricati su tastiera. Da neofita, pensavo fosse il campionatore che facesse questo lavoro
Se vuoi suonare due VST dal vivo allora è semplice: metti due tracce aggiuntive vuote sulla base nel PC (o Ipad o quello che hai) con i due VST che vuoi suonare e gli assegni due canali MIDI distinti tra loro e dai canali midi delle tracce rimaste accese. Metti le due tracce corrispondenti sulla base in Mute, a questo punto ti porti il PC dal vivo e con una master suoni i due VST sulle tracce vuote a tuo piacimento: solo, split o layer. A questo punto non ti conviene nemmeno fare il file audio e ti basta una master keyboard qualunque, comunque non ti serve il campionatore.

La tua domanda però mi fa pensare che vuoi lasciare il PC a casa, è così? Cioè vai con le basi in file audio e vuoi avere sulla tastiera i suoni dei VST che però hai lasciato a casa. emo

Allora in teoria potrebbe andare bene anche il campionatore, ma mi sembra impegnativo e probabilmente non necessario. Non puoi prendere una tastiera, diciamo un sintetizzatore, e suonare quella?
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 4603
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 135  

08-11-19 16.17

Luka77 ha scritto:
Di questi suoni io ne scelgo un paio e li trasferisco ad una tastiera

mi permetto di segnalare che non è questo l'approccio giusto.
Non sii trasferisce nessun suono sulla tastiera (master) .E' la master che invia i comandi per far suonare il Vst (che rimane ben saldo dove è )emo
  • Luka77
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

08-11-19 16.29

@ paolo_b3
Se vuoi suonare due VST dal vivo allora è semplice: metti due tracce aggiuntive vuote sulla base nel PC (o Ipad o quello che hai) con i due VST che vuoi suonare e gli assegni due canali MIDI distinti tra loro e dai canali midi delle tracce rimaste accese. Metti le due tracce corrispondenti sulla base in Mute, a questo punto ti porti il PC dal vivo e con una master suoni i due VST sulle tracce vuote a tuo piacimento: solo, split o layer. A questo punto non ti conviene nemmeno fare il file audio e ti basta una master keyboard qualunque, comunque non ti serve il campionatore.

La tua domanda però mi fa pensare che vuoi lasciare il PC a casa, è così? Cioè vai con le basi in file audio e vuoi avere sulla tastiera i suoni dei VST che però hai lasciato a casa. emo

Allora in teoria potrebbe andare bene anche il campionatore, ma mi sembra impegnativo e probabilmente non necessario. Non puoi prendere una tastiera, diciamo un sintetizzatore, e suonare quella?
In un certo senso mi state chiarendo le idee e ve ne sono molto grato. Posseggo una Korg 01w/fd un po' datata su cui faccio il lavoro delle tracce mute consigliato da Paolo ma Ho un po' di timore però nel suonare dal vivo col progetto di G.B. aperto. Pensavo di provare qualcosa di più maneggevole visto che suonerei principalmente la chitarra. Nei momenti in cui non la suono però mi piacerebbe dedicarmi alle macchine.
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 5514
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 251  

08-11-19 16.37

@ Luka77
In un certo senso mi state chiarendo le idee e ve ne sono molto grato. Posseggo una Korg 01w/fd un po' datata su cui faccio il lavoro delle tracce mute consigliato da Paolo ma Ho un po' di timore però nel suonare dal vivo col progetto di G.B. aperto. Pensavo di provare qualcosa di più maneggevole visto che suonerei principalmente la chitarra. Nei momenti in cui non la suono però mi piacerebbe dedicarmi alle macchine.
Dove gira Garage Band?

Perchè potrebbe essere comunque un idea avere le basi su file audio e usare GB solo per i suoni. Anche per non dover caricare i vari pezzi da vivo intervenendo su PC o quelchelè
  • Luka77
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

08-11-19 16.46

@ paolo_b3
Dove gira Garage Band?

Perchè potrebbe essere comunque un idea avere le basi su file audio e usare GB solo per i suoni. Anche per non dover caricare i vari pezzi da vivo intervenendo su PC o quelchelè
MacBook Pro 17
Ok, trasformo i progetti GB lasciando aperte solo le tracce dei vts che mi servono.
Su GB riesco ad assegnare diversi canali MIDI? Non ho mai trovato la funzione
  • DomeYa
  • Membro: Guest
  • Risp: 38
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 9  

08-11-19 16.54

@ Luka77
In un certo senso mi state chiarendo le idee e ve ne sono molto grato. Posseggo una Korg 01w/fd un po' datata su cui faccio il lavoro delle tracce mute consigliato da Paolo ma Ho un po' di timore però nel suonare dal vivo col progetto di G.B. aperto. Pensavo di provare qualcosa di più maneggevole visto che suonerei principalmente la chitarra. Nei momenti in cui non la suono però mi piacerebbe dedicarmi alle macchine.
Buongiorno.
Non vorrei aver capito male le esigenze, magari dico una bestialità, ma per suonare delle basi non basta un lettore MP3 (o wav) collegato al mixer ?

Per essere ancora più assurdi basterebbe un telefonino (se sei sicuro che non ti chiamino durante il live emo ) collegato al mixer. Almeno puoi provare come ti trovi senza spendere nulla.

Poi suoni la Korg per quanto è necessario al momento.
Cordiali saluti
D
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 5514
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 251  

08-11-19 17.09

@ Luka77
MacBook Pro 17
Ok, trasformo i progetti GB lasciando aperte solo le tracce dei vts che mi servono.
Su GB riesco ad assegnare diversi canali MIDI? Non ho mai trovato la funzione
Io garage band non lo conosco. Ma devi usare per forza due strumenti contemporaneamente? Altrimenti il problema non si pone in partenza.
  • Luka77
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

08-11-19 17.23

@ paolo_b3
Io garage band non lo conosco. Ma devi usare per forza due strumenti contemporaneamente? Altrimenti il problema non si pone in partenza.
Contemporaneamente forse no ma all'interno dello stesso brano magari un paio di strumenti..l'unico metodo che mi viene in mente è quello di cambiarli manualmente dal Mac
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 5514
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 251  

08-11-19 17.28

@ Luka77
Contemporaneamente forse no ma all'interno dello stesso brano magari un paio di strumenti..l'unico metodo che mi viene in mente è quello di cambiarli manualmente dal Mac
Quella è una possibilità, ma vediamo se legge il thread qualcuno che conosce bene GB.
  • benjomy
  • Membro: Expert
  • Risp: 4603
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 135  

08-11-19 17.36

vorrei ricordare che garage band è una app nata per registrare brani. Un versione ridotta di logic. per suonare live c'è mainstage che costa una trentina di euro se non ricordo male..
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 5514
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 251  

08-11-19 17.41

@ benjomy
vorrei ricordare che garage band è una app nata per registrare brani. Un versione ridotta di logic. per suonare live c'è mainstage che costa una trentina di euro se non ricordo male..
Rispetto a comperare un campionatore direi che è molto più economico. emoemoemo
  • Luka77
  • Membro: Guest
  • Risp: 7
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

08-11-19 19.02

@ paolo_b3
Rispetto a comperare un campionatore direi che è molto più economico. emoemoemo
Bene ragazzi grazie mille siete stati utilissimi, mi muoverò scaricando main stage e poi vediamo. Ci risentiamo prossimamente con i quesiti successivi che immancabilmente arriveranno. emo