Mp7 kawai

  • studioaud
  • Membro: Senior
  • Risp: 181
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 1  

22-03-20 20.31

Ciao a tutti
Volevo un vostro consiglio su come migliorare i medio alti sul mio Kawai mp7.
Da quando ho un clavinova clp 295 gp, mi sono accorto che i suoni medio alti dell.mp7 risultano più “poveri” e secchi di quelli del clavi..l"Mp7 è collegato a due monitor hs7 Yamaha ...come posso renderli più pieni? Attendo vostri preziosi suggerimenti

Grazie anticipatamente
Denis
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14859
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1880  

22-03-20 21.30

Yamaha e Kawai utilizzano campionamenti di pianoforti diversi che rendono in modo diverso, a parità di amplificazione. Se all'interno di MP7 c'è una sezione di equalizzazione, utilizza quella per enfatizzare la zona di frequenze che ti appare deficitaria. Diversamente dovrai interporre tra l'uscita audio dello strumento ed i monitor amplificati, un equalizzatore.
Tieni anche in considerazione che Clavinova ha un'amplificazione studiata per far rendere al meglio il timbro di pianoforte, cosa che MP7 non ha. Pretendere di far suonare "bene" un pianoforte digitale attraverso una coppia di monitor e confrontare il suono con quello di un pianoforte digitale amplificato, a mio modesto avviso, è una via senza uscita.
Personalmente ho ottenuto risultati soddisfacenti, anche se non ottimali, amplificando Yamaha CP4 con un sistema JBL 2+1 costituito da una coppia LSR305 mkI ed un subwoofer LSR310S.
  • studioaud
  • Membro: Senior
  • Risp: 181
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 1  

22-03-20 21.45

@ michelet
Yamaha e Kawai utilizzano campionamenti di pianoforti diversi che rendono in modo diverso, a parità di amplificazione. Se all'interno di MP7 c'è una sezione di equalizzazione, utilizza quella per enfatizzare la zona di frequenze che ti appare deficitaria. Diversamente dovrai interporre tra l'uscita audio dello strumento ed i monitor amplificati, un equalizzatore.
Tieni anche in considerazione che Clavinova ha un'amplificazione studiata per far rendere al meglio il timbro di pianoforte, cosa che MP7 non ha. Pretendere di far suonare "bene" un pianoforte digitale attraverso una coppia di monitor e confrontare il suono con quello di un pianoforte digitale amplificato, a mio modesto avviso, è una via senza uscita.
Personalmente ho ottenuto risultati soddisfacenti, anche se non ottimali, amplificando Yamaha CP4 con un sistema JBL 2+1 costituito da una coppia LSR305 mkI ed un subwoofer LSR310S.
Grazie per la risposta..
Proverò ad intervenire sull'equalizzazioone interna..
Secondo te può aiutare anche modificare gli effetti??

Sono due strumenti diversi questo lo so...però deve esserci un modo per dar corpo a quella parte di tastiera..Diciamo che i suoni che sono scarni vanno dalla sesta alla settima ottava..
Il resto è ok...
Altri amici con altri stage piano mi hanno detto che questo problema ce l'hanno un po tutti....
I digitali con mobile come il mio clavinova, peraltro strumento piuttosto datato e con campionamenti meno definiti di quelli dell'Mp7, godono in effetti di una amplificazione studiata per rendere al meglio le risonanze del suono...
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 14859
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1880  

22-03-20 21.52

@ studioaud
Grazie per la risposta..
Proverò ad intervenire sull'equalizzazioone interna..
Secondo te può aiutare anche modificare gli effetti??

Sono due strumenti diversi questo lo so...però deve esserci un modo per dar corpo a quella parte di tastiera..Diciamo che i suoni che sono scarni vanno dalla sesta alla settima ottava..
Il resto è ok...
Altri amici con altri stage piano mi hanno detto che questo problema ce l'hanno un po tutti....
I digitali con mobile come il mio clavinova, peraltro strumento piuttosto datato e con campionamenti meno definiti di quelli dell'Mp7, godono in effetti di una amplificazione studiata per rendere al meglio le risonanze del suono...
Direi equalizzazione in primis, anche se le frequenze che non ci sono sarà difficile aggiungerle. Gli effetti, intesi principalmente come riverbero possono certamente essere dosati, anche se non credo possano influire molto. La riduzione del riverbero genera un timbro più presente, più vicino, ma quello su cui vuoi intervenire è la poca pienezza del registro medio alto. Qui si tratta di campionamento, dello strumento specifico che è stato acquisito e memorizzato da Kawai nella ROM di MP7.
Per curiosità, hai provato a confrontare il timbro di MP7 con quello dei successori come MP7se e MP11se?
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2733
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 82  

22-03-20 21.53

@ studioaud
Grazie per la risposta..
Proverò ad intervenire sull'equalizzazioone interna..
Secondo te può aiutare anche modificare gli effetti??

Sono due strumenti diversi questo lo so...però deve esserci un modo per dar corpo a quella parte di tastiera..Diciamo che i suoni che sono scarni vanno dalla sesta alla settima ottava..
Il resto è ok...
Altri amici con altri stage piano mi hanno detto che questo problema ce l'hanno un po tutti....
I digitali con mobile come il mio clavinova, peraltro strumento piuttosto datato e con campionamenti meno definiti di quelli dell'Mp7, godono in effetti di una amplificazione studiata per rendere al meglio le risonanze del suono...
Se il tuo Clavinova ha ingressi audio, collegaci il Kawai. Se riesci a settare il tutto, sono le hs7 che sono troppo secche. Se non ce la fai, potrebbe essere il campione Kawai che non ti piace. Prova anche a settare gli strumenti con delle buone cuffie. Infine prova a collegare il Clavinova alle Hs7.
  • studioaud
  • Membro: Senior
  • Risp: 181
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 1  

23-03-20 08.25

@ giulio12
Se il tuo Clavinova ha ingressi audio, collegaci il Kawai. Se riesci a settare il tutto, sono le hs7 che sono troppo secche. Se non ce la fai, potrebbe essere il campione Kawai che non ti piace. Prova anche a settare gli strumenti con delle buone cuffie. Infine prova a collegare il Clavinova alle Hs7.
Grazie.
Oggi provo a collegare il kawai agli ingressi del clavi...
Per le frequenze, agendo sull'equalizzazioone interna, quali sono quelle su cui devo agire?? Riuscite a darmi dei valori?
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18143
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1770  

23-03-20 08.56

@ studioaud
Grazie.
Oggi provo a collegare il kawai agli ingressi del clavi...
Per le frequenze, agendo sull'equalizzazioone interna, quali sono quelle su cui devo agire?? Riuscite a darmi dei valori?
Non esistono dei valori “buoni per tutto”, ogni combinazione di suoni e speaker fa un po’ storia a se, diciamo comunque che se devi lavorare con un parametrico sui medi applicato ad un timbro di piano di solito ti muovi tra 6-700Hz e 1-1.2KHz tagliando o esaltando (con misura) a seconda di quel che l’orecchio ti dice. Provare e sbagliare per poi cambiare e riprovare rimane sempre il metodo migliore.
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3760
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 229  

23-03-20 09.26

@ studioaud
Ciao a tutti
Volevo un vostro consiglio su come migliorare i medio alti sul mio Kawai mp7.
Da quando ho un clavinova clp 295 gp, mi sono accorto che i suoni medio alti dell.mp7 risultano più “poveri” e secchi di quelli del clavi..l"Mp7 è collegato a due monitor hs7 Yamaha ...come posso renderli più pieni? Attendo vostri preziosi suggerimenti

Grazie anticipatamente
Denis
domanda veloce... hai provato ad entrare nel virtual technician ed ad aprire la topboard (Owner's manual cap. 8.1 tanto per avere un riferimento)?
  • studioaud
  • Membro: Senior
  • Risp: 181
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 1  

23-03-20 20.22

@ kurz4ever
domanda veloce... hai provato ad entrare nel virtual technician ed ad aprire la topboard (Owner's manual cap. 8.1 tanto per avere un riferimento)?
Si si..sono entrato nel virtual technician..e poi ho modificato un Po la equalizzazione del suono di piano..
In effetti il suono è migliorato...penso però che il problema sia in parte riconducibile anche ai monitor che, seppur buoni, probabilmente non riescono a restituire tutte le sfumature del suono..
Domani provo a collegare l'MP7 al Clavinova clp 295 e poi vi dico cosa esce..
Intanto Vi ringrazio molto
Denis
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2733
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 82  

23-03-20 20.25

@ studioaud
Si si..sono entrato nel virtual technician..e poi ho modificato un Po la equalizzazione del suono di piano..
In effetti il suono è migliorato...penso però che il problema sia in parte riconducibile anche ai monitor che, seppur buoni, probabilmente non riescono a restituire tutte le sfumature del suono..
Domani provo a collegare l'MP7 al Clavinova clp 295 e poi vi dico cosa esce..
Intanto Vi ringrazio molto
Denis
Per avere un suono più rotondo potresti provare gli hs8, oppure i jbl 305 con il loro sub. Verifica anche con un buon paio di cuffie..
  • studioaud
  • Membro: Senior
  • Risp: 181
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 1  

24-03-20 18.31

@ giulio12
Per avere un suono più rotondo potresti provare gli hs8, oppure i jbl 305 con il loro sub. Verifica anche con un buon paio di cuffie..
E se tengo gli hs7 ed aggiungo il suo sub??
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18143
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1770  

24-03-20 18.50

@ studioaud
E se tengo gli hs7 ed aggiungo il suo sub??
Scusa se mi permetto, ma ... ha senso ha parlare di sub quando all'inizio lamentavi la resa sui medio alti? Forse il tuo problema é timbrico ovvero che le HS7 suonano piuttosto "asciutte", come si confá a degli studio monitor che sono progettati per essere il più neutri possibile, mentre tu vorresti un suono piú da "hi-fi" o da palco, ovvero qualcosa che somigli al sistema che hai sul clavinova (?)
  • studioaud
  • Membro: Senior
  • Risp: 181
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 1  

24-03-20 19.20

@ maxpiano69
Scusa se mi permetto, ma ... ha senso ha parlare di sub quando all'inizio lamentavi la resa sui medio alti? Forse il tuo problema é timbrico ovvero che le HS7 suonano piuttosto "asciutte", come si confá a degli studio monitor che sono progettati per essere il più neutri possibile, mentre tu vorresti un suono piú da "hi-fi" o da palco, ovvero qualcosa che somigli al sistema che hai sul clavinova (?)
Dalle hs7 il suono esce come dice Max secco..
Poco fa ho collegato il kawai al clavinova..
In effetti il suono esce più grosso...le casse del clavi , seppure meno definite dei monitor, fanno uscire i medi molto meglio che non sulle hs7...
Questo mi consola...anche perché il kawai è un gran bel piano stage con una generazione sonora più recente del clavinova...
Non mi rimane di individuare dei monitor o delle casse che facciano rendere al meglio il kawai...
Avete suggerimenti? I due Pianoforti sono in una sala di dimensioni generose di circa 40 mq...ho un piccolo mixer berlinger a cui collego il piano e altre cosette..grazie mille a tutti
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18143
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1770  

24-03-20 21.51

Per caso hai un buon impianto stereo in quella sala?
  • studioaud
  • Membro: Senior
  • Risp: 181
  • Loc: Monza
  • Status:
  • Thanks: 1  

25-03-20 06.51

@ maxpiano69
Per caso hai un buon impianto stereo in quella sala?
No.. L'mp7 è collegato via mixer ai due monitor.
Nel mixer ho collegato anche lettore cd e non tv..
Il clavi è di fianco dell'Mp7 e usa la sua amplificazione interna
  • giulio12
  • Membro: Expert
  • Risp: 2733
  • Loc: Udine
  • Status:
  • Thanks: 82  

25-03-20 10.06

@ studioaud
No.. L'mp7 è collegato via mixer ai due monitor.
Nel mixer ho collegato anche lettore cd e non tv..
Il clavi è di fianco dell'Mp7 e usa la sua amplificazione interna
Prova a togliere di mezzo il mixer e vai diretto dal Kawai ai monitor. Così verifichi se è il mixer che ti fa perdere qualità sonora. Se il mixer non c'entra, due jbl 305 con il loro sub sono una buona soluzione. Sono casse piacevoli e non troppo asciutte.. ottimo rapporto qualità prezzo. Se è il mixer che ti frega, fatti uno Zed della Allen & Heath che ha un suono abbastanza caldo. Infine che cavi usi? Mica jack da 5 euro? Metti in conto cavi di qualità come ad esempio due Reference. Nei monitor la differenza la senti.
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3760
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 229  

25-03-20 11.43

@ studioaud
No.. L'mp7 è collegato via mixer ai due monitor.
Nel mixer ho collegato anche lettore cd e non tv..
Il clavi è di fianco dell'Mp7 e usa la sua amplificazione interna
mah, il pianoforte è forse lo strumento più difficile da equalizzare per via dell'estensione e dei riverberi vari (e della dinamica)... un buon impianto stereo (buono davvero, direi high end) può fare molto meglio di un monitor. Ma si parla di un costo superiore a quello del piano stesso. Anche i nearfield in un ambiente così grande (e magari non trattato) mi lasciano un poco dubbioso.... forse se li usi da vicino e a volumi bassi potrebbero andare...