MODX: ma le Combi?

  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 637
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 17  

07-06-20 14.56

titolo provocatorio.
la premessa e' che starei pensando di sostituire il mio Artis SE (macchina degna, ma con una TP100..) con "qualcos'altro", che mi consenat di fare le stesse cose con una tastiera piu...piacevole e possibilmente un po' meno di 18Kg circa).
i 2 candidati (per ora) sarebbero MODX8 (GHS, tipo Mox8, giusto?) e PC4 (che monta una Medeli, tipo...cosa?).
in questo post volevo capire una cosa specifica, vista la presenza su MODX della sola modalita' "Performance".
Ho letto che ci sono Performance mono (suoni singoli) e multi parts.
ecco, come si possono costruire delle Performance su MODX tipo le Combi (o i Setup del Kurz)?
Dal display (bello ricco) non dovrebbe essere troppo laborioso, ma vorrei sentire il parere di chi ci lavora (o di chi ci ha lavorato)
(ad esempio, assegnare un Taurus sulla sx della Kbd, a seguire uno (o piu) pad sulla parte centrale, un lead sulla parte dx)
Leggendo un articolo proposto da Michelet, ho solo capito che qui si tratta di una filosofia un po diversa.
Ho visto che, se in un brano bisogna cambiare la Combi, sembra piu' "comodo" lavorare in un unica Performance...
(altro discorso la gestione delle LIbrary, anche questa mi pare un po' diversa dal solito...)
Cmq, prima cosa che mi devo chiarire e' come si costruiscono questi Split/Layer (ovvero le Combi).
pareri?
grazie
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3843
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 240  

07-06-20 15.19

@ pj_korg_tri
titolo provocatorio.
la premessa e' che starei pensando di sostituire il mio Artis SE (macchina degna, ma con una TP100..) con "qualcos'altro", che mi consenat di fare le stesse cose con una tastiera piu...piacevole e possibilmente un po' meno di 18Kg circa).
i 2 candidati (per ora) sarebbero MODX8 (GHS, tipo Mox8, giusto?) e PC4 (che monta una Medeli, tipo...cosa?).
in questo post volevo capire una cosa specifica, vista la presenza su MODX della sola modalita' "Performance".
Ho letto che ci sono Performance mono (suoni singoli) e multi parts.
ecco, come si possono costruire delle Performance su MODX tipo le Combi (o i Setup del Kurz)?
Dal display (bello ricco) non dovrebbe essere troppo laborioso, ma vorrei sentire il parere di chi ci lavora (o di chi ci ha lavorato)
(ad esempio, assegnare un Taurus sulla sx della Kbd, a seguire uno (o piu) pad sulla parte centrale, un lead sulla parte dx)
Leggendo un articolo proposto da Michelet, ho solo capito che qui si tratta di una filosofia un po diversa.
Ho visto che, se in un brano bisogna cambiare la Combi, sembra piu' "comodo" lavorare in un unica Performance...
(altro discorso la gestione delle LIbrary, anche questa mi pare un po' diversa dal solito...)
Cmq, prima cosa che mi devo chiarire e' come si costruiscono questi Split/Layer (ovvero le Combi).
pareri?
grazie
premessa che ho la modx7, e che a casa la uso con una acuna 73 (tp100 + aftertouch) che preferisco alla pesata del p125 (dovrebbe essere la stessa del modx8) che mi pare più lenta e "gommosa".
In pratica lavori sempre in modo "setup" e hai 8 zone locali + 8 remote (solo 4 con tutti gli insert però). Ogni zona ha il proprio canale midi non assegnabile liberamente. Ogni zona ha il controller attivabile o meno (e memorizzabile nella scena), l'intervallo di velocity e di note.
Io faccio 3/4 cambi durante i pezzi. Mi faccio tutta la canzone in un'unica performance ed uso le scene per memorizzare l'attivazione delle varie zone (ne hai 8 in due slot da 4), ottenendo il cambio suoni senza stacco. Mi sono preso un pedale CC compatibile (non yamaha però) per controllare il passaggio fast / slow del leslie.
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 637
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 17  

07-06-20 15.40

@ kurz4ever
premessa che ho la modx7, e che a casa la uso con una acuna 73 (tp100 + aftertouch) che preferisco alla pesata del p125 (dovrebbe essere la stessa del modx8) che mi pare più lenta e "gommosa".
In pratica lavori sempre in modo "setup" e hai 8 zone locali + 8 remote (solo 4 con tutti gli insert però). Ogni zona ha il proprio canale midi non assegnabile liberamente. Ogni zona ha il controller attivabile o meno (e memorizzabile nella scena), l'intervallo di velocity e di note.
Io faccio 3/4 cambi durante i pezzi. Mi faccio tutta la canzone in un'unica performance ed uso le scene per memorizzare l'attivazione delle varie zone (ne hai 8 in due slot da 4), ottenendo il cambio suoni senza stacco. Mi sono preso un pedale CC compatibile (non yamaha però) per controllare il passaggio fast / slow del leslie.
ottimo... credo di aver gia capito qualcosa.
quindi, i cambi di suoni nello stesso brano avvengono tramite passaggio di Scene, pero' sulla stessa Performance
(oro vado a cercare sulle foto della plancia, il tastino del cambio di Scene)
ma ovviamente nulla toglie che si possano cambiare le Performance una dopo l'altra (che so, partendo dalla 12, passi alla 13, 14 ecc...)
la questione della "costruzione" della Performance: quando costruisco una Combi, il suono lo scelgo tra i vari Program (parlando sempre nel linguaggio Korg); sul MODX quando devo costruire una Performance, dove li prendo i "singoli" suoni (quelli che erano le Voice, ad esempio, nel Mox).

Per la tastiera, mi pare di capire che tu ti trovi meglio con la TP100 di Acuna che con la pesata della Yamaha... la TP100 di Artis SE e' buona, ma forse un po' "dura".. ad esempio, non e' proprio l'ideale per suonare pad sulla parte Sx della tastiera).. cmq questo e' piu sul "personale":..
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 8526
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 637  

07-06-20 16.02

la differenza è che il modx ha una struttura piu inquadrata, in qualche situazione è anche meglio. mentre il korg ti da 7 effetti, 16 parti e le disponi come vuoi, ma se non hai una master esterna,non riesci a sfruttare tutte le parti di una combi.sei costretto a cambiare combi,e di conseguenza senti lo stacco.
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 637
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 17  

07-06-20 16.10

@ zerinovic
la differenza è che il modx ha una struttura piu inquadrata, in qualche situazione è anche meglio. mentre il korg ti da 7 effetti, 16 parti e le disponi come vuoi, ma se non hai una master esterna,non riesci a sfruttare tutte le parti di una combi.sei costretto a cambiare combi,e di conseguenza senti lo stacco.
Si.. bisogna cercare di “sfruttare” questa nuova possibilità...
Anche tu non hai accennato alla costruzione delle performance...
Dove si prendono le singole Voice?
(Ps: io sono rimasto all’Extreme... 5 effetti e 8 parti per la Combi... i dati a cui ti riferisci immagino siano del Kronos o forse già dell’M3).
  • zerinovic
  • Membro: Guru
  • Risp: 8526
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 637  

07-06-20 16.13

@ pj_korg_tri
Si.. bisogna cercare di “sfruttare” questa nuova possibilità...
Anche tu non hai accennato alla costruzione delle performance...
Dove si prendono le singole Voice?
(Ps: io sono rimasto all’Extreme... 5 effetti e 8 parti per la Combi... i dati a cui ti riferisci immagino siano del Kronos o forse già dell’M3).
krome dato che parliamo di modx, ma anche il kross ne ha 16. con 5 insert e 2 master piu un tot efx per krome.
extreme 5 insert e 2 master
  • afr
  • Membro: Supporter
  • Risp: 19577
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1138  

07-06-20 16.25

@ pj_korg_tri
Si.. bisogna cercare di “sfruttare” questa nuova possibilità...
Anche tu non hai accennato alla costruzione delle performance...
Dove si prendono le singole Voice?
(Ps: io sono rimasto all’Extreme... 5 effetti e 8 parti per la Combi... i dati a cui ti riferisci immagino siano del Kronos o forse già dell’M3).
Su modx nella performance hai a video 8 canali (parti con 1 e poi con il + aggiungi i successivi)

Per ognuno di questi puoi selezionare un suono (sarà una performance con attribute SINGLE, quindi un suono singolo)

Ogni suono selezionato si porta con se il suo insert effect nativo

Poi potrai decidere per ogni canale il kbd-range in cui suonerà e modificare tanti altri parametri
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 637
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 17  

07-06-20 16.32

@ zerinovic
krome dato che parliamo di modx, ma anche il kross ne ha 16. con 5 insert e 2 master piu un tot efx per krome.
extreme 5 insert e 2 master
👍
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 637
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 17  

07-06-20 16.37

@ afr
Su modx nella performance hai a video 8 canali (parti con 1 e poi con il + aggiungi i successivi)

Per ognuno di questi puoi selezionare un suono (sarà una performance con attribute SINGLE, quindi un suono singolo)

Ogni suono selezionato si porta con se il suo insert effect nativo

Poi potrai decidere per ogni canale il kbd-range in cui suonerà e modificare tanti altri parametri
Eccolo !!! 🙂
Quindi le voice da poter utilizzare si devono scegliere fra le Performance Single... (classificate per Category, mi pare...)
E ciascuna “performance single” porta con se l’insert... (al contrario di Korg dove devi riassegnarle a mano - almeno così in Extreme)
Ora è un po’ più chiaro...
Thx
  • afr
  • Membro: Supporter
  • Risp: 19577
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1138  

07-06-20 16.47

@ pj_korg_tri
Eccolo !!! 🙂
Quindi le voice da poter utilizzare si devono scegliere fra le Performance Single... (classificate per Category, mi pare...)
E ciascuna “performance single” porta con se l’insert... (al contrario di Korg dove devi riassegnarle a mano - almeno così in Extreme)
Ora è un po’ più chiaro...
Thx
Esattamente :)

C'è proprio un tasto sul display accanto alla voce CATEGORY che si chiama ATTRIBUTE e che ti permette di scegliere i suoni SINGLE (In buona sostanza sono tutti i suoni del motif xf)

In ogni caso, nessuno ti vieta di partire da una performance a 4 parti e poi aggiungere suoni

Da quel punto di vista è molto flessibile e semplice da gestire
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3843
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 240  

07-06-20 16.53

@ pj_korg_tri
Eccolo !!! 🙂
Quindi le voice da poter utilizzare si devono scegliere fra le Performance Single... (classificate per Category, mi pare...)
E ciascuna “performance single” porta con se l’insert... (al contrario di Korg dove devi riassegnarle a mano - almeno così in Extreme)
Ora è un po’ più chiaro...
Thx
si, occhio che non serve partire da una performance single.... puoi attaccare ad una performance parzialmente compilata un'altra performance con più zone... viene accodato tutto semplicemente
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 637
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 17  

07-06-20 18.12

@ kurz4ever
si, occhio che non serve partire da una performance single.... puoi attaccare ad una performance parzialmente compilata un'altra performance con più zone... viene accodato tutto semplicemente
ho letto un po di manuale... (e' che leggerlo senza avere la tastiera non e' molto...motivante....).
ho visto la questione Scene:
1: le Scene si riferiscono alla Performance selezionata (immagino) e si attivano dal Touch Screnn o c'e anche un pulsantino sulla plancia?
2: ho visto che cambiando Scene, si possono variare diversi parametri della Performance; e' possibile, cambiando Scene, variare le singole Voice attive, e, ad esempio, a parita' di Voice attive, si possono modificare le zone di Split?
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3843
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 240  

07-06-20 18.25

@ pj_korg_tri
ho letto un po di manuale... (e' che leggerlo senza avere la tastiera non e' molto...motivante....).
ho visto la questione Scene:
1: le Scene si riferiscono alla Performance selezionata (immagino) e si attivano dal Touch Screnn o c'e anche un pulsantino sulla plancia?
2: ho visto che cambiando Scene, si possono variare diversi parametri della Performance; e' possibile, cambiando Scene, variare le singole Voice attive, e, ad esempio, a parita' di Voice attive, si possono modificare le zone di Split?
1 ci sono 4 pulsanti sulla plancia più uno per cambiare il banco
2 no, i gli intervalli di split sono fissati, ma puoi avere più volte lo stesso suono in zone diverse con split diversi ed arrivare uno o l'altro
  • korgsmeo
  • Membro: Senior
  • Risp: 168
  • Loc: Brescia
  • Status:
  • Thanks: 1  

07-06-20 18.45

chiedo il permesso all'autore del thread di potermi intromette...

anche io sto pensando di sostituire la pc3k7 con modx8 o pc4 (questioni di peso)

chiedo:

- su modx è presente un editor per pc? (anceh se ha un buon display preferirei lavorare a casa in maniera piu comoda)
- esistono siti o forum dove reperire suoni aggiuntivi ?(tipo KSETLIST per kurz)
- effettivamente è limitata la modx sulla composizione delle "combi o setup"? (per parlare di kurz e korg)
- non essendo uno "smanettone" spesso carico suoni e libreria già pronte... ho letto che devo sempre caricare tutta la libreria e non posso farlo sul singolo suono... è corretto?

so che con pc4 potrei "continuare" con il lavoro della mia pc3k, ma ero curioso di esplorare un po il mondo yamaha.

grazie e scusate l'intrusione
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3843
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 240  

07-06-20 18.55

@ korgsmeo
chiedo il permesso all'autore del thread di potermi intromette...

anche io sto pensando di sostituire la pc3k7 con modx8 o pc4 (questioni di peso)

chiedo:

- su modx è presente un editor per pc? (anceh se ha un buon display preferirei lavorare a casa in maniera piu comoda)
- esistono siti o forum dove reperire suoni aggiuntivi ?(tipo KSETLIST per kurz)
- effettivamente è limitata la modx sulla composizione delle "combi o setup"? (per parlare di kurz e korg)
- non essendo uno "smanettone" spesso carico suoni e libreria già pronte... ho letto che devo sempre caricare tutta la libreria e non posso farlo sul singolo suono... è corretto?

so che con pc4 potrei "continuare" con il lavoro della mia pc3k, ma ero curioso di esplorare un po il mondo yamaha.

grazie e scusate l'intrusione
1 c'è la suite di melas, a pagamento ma ben fatta
2 su internet, YouTube su trovano patch per le cover, ma ha un botto di suoni già di suo
3 qualunque altra ws è limitata rispetto al pc3k, detto ciò io ho rifatto il mio repertorio in pochi giorni ed uso cambi scena in ogni canzone (l'unica cosa da ricordare è che l'associazione delle zone si canali midi è fissa)
4 carichi la libreria, vai su utility e importi nello spazio utente le sole performances che ti servono, poi rimuovi la libreria

Spero di esserti stato utile
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 637
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 17  

07-06-20 20.36

@ kurz4ever
1 ci sono 4 pulsanti sulla plancia più uno per cambiare il banco
2 no, i gli intervalli di split sono fissati, ma puoi avere più volte lo stesso suono in zone diverse con split diversi ed arrivare uno o l'altro
:) .. trovati .. sono quelli sotto i 4 Spiders.
Mentre per l’impostazione delle diverse Scene, credo di aver capito.
Tipo
1. Intro del brano 2 suoni in layer su tutta la kbd (e quindi 2 Voice occupate) [Scene 1]
2. Strofa: wurly a sx e strings lead a dx (altre 2 Voice) [Scene 2]
3. Strumentale: Taurus a sx, pad al centro e 2 Synth in layer (3 Voice) (situazioni... a caso 😊) [Scene 3]
Ciascuna parte del brano con i propri split..
Ecco questo sarebbe gestibile con le Scene?
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3843
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 240  

07-06-20 20.39

@ pj_korg_tri
:) .. trovati .. sono quelli sotto i 4 Spiders.
Mentre per l’impostazione delle diverse Scene, credo di aver capito.
Tipo
1. Intro del brano 2 suoni in layer su tutta la kbd (e quindi 2 Voice occupate) [Scene 1]
2. Strofa: wurly a sx e strings lead a dx (altre 2 Voice) [Scene 2]
3. Strumentale: Taurus a sx, pad al centro e 2 Synth in layer (3 Voice) (situazioni... a caso 😊) [Scene 3]
Ciascuna parte del brano con i propri split..
Ecco questo sarebbe gestibile con le Scene?
Yes, volendo con una master esterna da 4 zone ti restano altri 4 strumenti da usare completamente effettati
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 637
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 17  

07-06-20 20.45

@ korgsmeo
chiedo il permesso all'autore del thread di potermi intromette...

anche io sto pensando di sostituire la pc3k7 con modx8 o pc4 (questioni di peso)

chiedo:

- su modx è presente un editor per pc? (anceh se ha un buon display preferirei lavorare a casa in maniera piu comoda)
- esistono siti o forum dove reperire suoni aggiuntivi ?(tipo KSETLIST per kurz)
- effettivamente è limitata la modx sulla composizione delle "combi o setup"? (per parlare di kurz e korg)
- non essendo uno "smanettone" spesso carico suoni e libreria già pronte... ho letto che devo sempre caricare tutta la libreria e non posso farlo sul singolo suono... è corretto?

so che con pc4 potrei "continuare" con il lavoro della mia pc3k, ma ero curioso di esplorare un po il mondo yamaha.

grazie e scusate l'intrusione
Ciao..vedo che abbiamo le stesse ..mete! 😊...
Anche per il pc4 sarebbe una buona opzione.. temo un po’ la keybed della Medeli.
Bisognerebbe provarle insieme (anche se mi pare di aver capito che Modx8 ha la stessa keybed di mox8)
Per i suoni, per Yamaha c’è Easy Sounds... ha veramente molti banchi..
(Mediamente 40 euro a banco... quello Analogico nuovo 79 euro - ma mi pare contenga 400 performance)
Kurz4 ci ha appena spiegato come si caricano (Anche questa cosa era un po’ oscura..)
L’editor più battuto è quello di Melas, ma ho lavorato bene anche con editor della Yamaha su Mox8
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 637
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 17  

07-06-20 20.49

@ kurz4ever
Yes, volendo con una master esterna da 4 zone ti restano altri 4 strumenti da usare completamente effettati
Soluzione interessante...
Per ora l’idea (legata ..all’esistente 😊) sarebbe quella di continuare ad usare il Modx in accoppiata con il Triton
  • kurz4ever
  • Membro: Expert
  • Risp: 3843
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 240  

07-06-20 21.04

@ pj_korg_tri
Ciao..vedo che abbiamo le stesse ..mete! 😊...
Anche per il pc4 sarebbe una buona opzione.. temo un po’ la keybed della Medeli.
Bisognerebbe provarle insieme (anche se mi pare di aver capito che Modx8 ha la stessa keybed di mox8)
Per i suoni, per Yamaha c’è Easy Sounds... ha veramente molti banchi..
(Mediamente 40 euro a banco... quello Analogico nuovo 79 euro - ma mi pare contenga 400 performance)
Kurz4 ci ha appena spiegato come si caricano (Anche questa cosa era un po’ oscura..)
L’editor più battuto è quello di Melas, ma ho lavorato bene anche con editor della Yamaha su Mox8
No aspetta, io ho spiegato come caricare suoni singoli, il caricamento di una libreria può farsi in toto. E c'è ne stanno 8 in totale