Sostituzione Dial (Korg Triton)

  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

09-06-20 14.38

Buongiorno
Questione più elettronica che tastieristica...
Ruotando la Dial (mi riferisco in particolare al Korg Triton), non va in successione...
Sembra salti casualmente...
Immagino possa essere principalmente un problema di elettronica...
Qualcuno l’ha già affrontato o sa come agire?
Grazie
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10767
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 830  

09-06-20 14.48

È l'encoder rotativo che è sporco o sta per tirare le cinghie. Come prima cosa bisogna tentare una pulizia spolverando accuratamente l'encoder con aria compressa, e poi trattarlo con uno spray apposito come il Caig FaderLube F5 (attenzione a non usare uno spray generico per contatti, se l'encoder ha una pista di carbone all'interno lo spray per contatti rischia di rovinarla). Una volta spruzzato lo spray bisogna ruotare un po' l'encoder in modo da distribuire e far fare il lavoro di disossidazione/pulizia al liquido. Alla fine bisogna spruzzare via i residui di spray sempre con l'aria compressa. Se anche questo trattamento non risolve il problema, significa che l'encoder ha finito il suo ciclo di vita e va sostituito.

Naturalmente questo lavoro comporta lo smontare la tastiera, ed essendo che l'encoder si trova sulla scheda del pannello probabilmente bisognerà letteralmente farla a pezzi prima di riuscire a smontare quella piastra. Se non si è pratici nel mettere le mani nelle apparecchiature elettroniche è meglio lasciar fare il lavoro ad un tecnico, non tanto per il rischio personale che si corre (a parte l'alimentatore tutta l'elettronica lavora a bassa tensione) ma per evitare di far danni.
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

09-06-20 15.28

@ mima85
È l'encoder rotativo che è sporco o sta per tirare le cinghie. Come prima cosa bisogna tentare una pulizia spolverando accuratamente l'encoder con aria compressa, e poi trattarlo con uno spray apposito come il Caig FaderLube F5 (attenzione a non usare uno spray generico per contatti, se l'encoder ha una pista di carbone all'interno lo spray per contatti rischia di rovinarla). Una volta spruzzato lo spray bisogna ruotare un po' l'encoder in modo da distribuire e far fare il lavoro di disossidazione/pulizia al liquido. Alla fine bisogna spruzzare via i residui di spray sempre con l'aria compressa. Se anche questo trattamento non risolve il problema, significa che l'encoder ha finito il suo ciclo di vita e va sostituito.

Naturalmente questo lavoro comporta lo smontare la tastiera, ed essendo che l'encoder si trova sulla scheda del pannello probabilmente bisognerà letteralmente farla a pezzi prima di riuscire a smontare quella piastra. Se non si è pratici nel mettere le mani nelle apparecchiature elettroniche è meglio lasciar fare il lavoro ad un tecnico, non tanto per il rischio personale che si corre (a parte l'alimentatore tutta l'elettronica lavora a bassa tensione) ma per evitare di far danni.
Thanksato!!
Allora, non sono un esperto, però ho aperto diverse tastiere (ad esempio ho sostituito il lettore floppy del Trinity... )
In effetti si intuiva che per arrivare all’encoder bisogna ..svitare parecchio.
Ma “fisicamente” di cosa parliamo? È una piccola scheda inserita sulla scheda madre, o sotto al dial arriva un cavetto flat?
E poi per la pulizia ad aria compressa, di cosa ci sarebbe bisogno?
(Per lo spray mi immagino un giretto in..amazzonia..)
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10767
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 830  

09-06-20 15.37

pj_korg_tri ha scritto:
Ma “fisicamente” di cosa parliamo? È una piccola scheda inserita sulla scheda madre, o sotto al dial arriva un cavetto flat?


Da vedere è all'incirca come un potenziometro rotativo, saldato sulla scheda (o su una delle schede) del pannello. Il corpo alla base è rotondo o quadrato/rettangolare, e da li spunta il perno su cui si infila la manopola da girare a mano.

pj_korg_tri ha scritto:
E poi per la pulizia ad aria compressa, di cosa ci sarebbe bisogno?


La classica bomboletta che si compra al supermercato va benissimo. Se poi hai un compressore, tanto meglio. Già che ci sei approfittane per dare una bella soffiata anche a tutto il resto dello strumento, che sicuramente ne avrà bisogno, in particolare sotto alla meccanica della tastiera, dove ci sono le contattiere.
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

09-06-20 16.14

@ mima85
pj_korg_tri ha scritto:
Ma “fisicamente” di cosa parliamo? È una piccola scheda inserita sulla scheda madre, o sotto al dial arriva un cavetto flat?


Da vedere è all'incirca come un potenziometro rotativo, saldato sulla scheda (o su una delle schede) del pannello. Il corpo alla base è rotondo o quadrato/rettangolare, e da li spunta il perno su cui si infila la manopola da girare a mano.

pj_korg_tri ha scritto:
E poi per la pulizia ad aria compressa, di cosa ci sarebbe bisogno?


La classica bomboletta che si compra al supermercato va benissimo. Se poi hai un compressore, tanto meglio. Già che ci sei approfittane per dare una bella soffiata anche a tutto il resto dello strumento, che sicuramente ne avrà bisogno, in particolare sotto alla meccanica della tastiera, dove ci sono le contattiere.
Peccato che sei lontanuccio... altrimenti te l’avrei portata di sicuro! 😉
Il lavoro con l’aria compressa si può fare da sopra (..non si può sfilare il dial, vero?) o bisogna togliere il pannello e arrivare nei..dintorni del potenziometro dii cui mi parlavi?
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10767
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 830  

09-06-20 16.19

pj_korg_tri ha scritto:
Il lavoro con l’aria compressa si può fare da sopra (..non si può sfilare il dial, vero?) o bisogna togliere il pannello e arrivare nei..dintorni del potenziometro dii cui mi parlavi?


Si può fare anche da sopra, ma ovviamente non ha la stessa efficacia che farlo a scheda smontata. Dipende anche quanto il pannello superiore fa spuntare fuori dell'encoder, se il foro è largo per far spuntare fuori a malapena il perno dove si fissa la manopola, e tutto il resto è sotto, ovviamente l'efficacia del soffiare l'aria compressa da sopra sarà molto limitata. Chiaramente l'encoder non si può "sfilare", perché è un componente tutt'uno saldato sulla scheda del pannello.

Ad ogni modo io la vedrei anche come un'occasione per fare pulizia generale alla tua tastiera, quindi partirei fin dall'inizio con l'idea di smontare lo strumento intero.
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

09-06-20 16.55

Beh,, grazie per i consigli...

Ci provo... 😉
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10767
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 830  

09-06-20 18.54

emo
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

09-06-20 19.34

Allora.. ho recuperato dal brico-lage locale la bomboletta, ma non avevano niente che mi cautelasse per l’eventuale connessione in carbone...
Quindi ho solo ...spruzzato, ma è stato sufficiente (almeno per ora)
(Ho smontato solo il fondo e con la cannuccia si arriva proprio sotto al dial tramite 2 fori)
E smontando ho individuato 2 “magagnette” più complicate da sistemare.
Una è il classico alloggiamento del jack di uscita, direi proprio da sostituire (anche se fuNziona ancora.
E l’altro...volevo postare la foto... ce l’ho su iPad... come faccio a metterla sul post?
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

09-06-20 21.22

ecco il quiz (devo cambiare il link alla foto... scusate.!)
Dove sta la.. magagna? 😉
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10767
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 830  

09-06-20 21.33

@ pj_korg_tri
ecco il quiz (devo cambiare il link alla foto... scusate.!)
Dove sta la.. magagna? 😉
Non posso vedere la fotografia, Google Drive mi chiede l'accesso. Forse devi impostare il file come pubblico.
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

09-06-20 22.56

Ops... controllo...
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

09-06-20 22.59

@ pj_korg_tri
Ops... controllo...
Ho attivato la “condivisione tramite link”...
E’ pubblica ora?
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10767
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 830  

10-06-20 11.46

@ pj_korg_tri
Ho attivato la “condivisione tramite link”...
E’ pubblica ora?
No, continua a chiedermi l'autorizzazione. Ho cliccato sul pulsante "richiedi l'accesso", probabilmente ti arriverà un E-Mail che ti chiederà di confermare l'accesso per il mio account Google.
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

10-06-20 11.54

@ mima85
No, continua a chiedermi l'autorizzazione. Ho cliccato sul pulsante "richiedi l'accesso", probabilmente ti arriverà un E-Mail che ti chiederà di confermare l'accesso per il mio account Google.
infatti e' arrivata...
ti ho mandato la foto allegata alla mia mail (non quella "lavorativa", che ha appunto restrizioni)
(..vediamo se ce la facciamo... :-) )
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

11-06-20 13.22

sara' giusto?
mi dite se funziona questo link?
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10767
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 830  

11-06-20 13.51

@ pj_korg_tri
sara' giusto?
mi dite se funziona questo link?
No, chiede ancora l'autorizzazione. Usa qualche altro servizio per caricare le immagini e condividerle, tipo ImgBB, Google Drive è troppo macchinoso.

Ho visto la foto che mi hai mandato via E-Mail, quella delle contattiere della tastiera. Così a occhio mi sembra tutto in ordine, sono anche belle pulite. Tra l'altro è sempre la stessa meccanica Yamaha, originata dal DX-7 e che la si ritrova nella quasi totalità delle tastiere Yamaha e Korg dei 15 anni successivi.
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

11-06-20 14.25

@ mima85
No, chiede ancora l'autorizzazione. Usa qualche altro servizio per caricare le immagini e condividerle, tipo ImgBB, Google Drive è troppo macchinoso.

Ho visto la foto che mi hai mandato via E-Mail, quella delle contattiere della tastiera. Così a occhio mi sembra tutto in ordine, sono anche belle pulite. Tra l'altro è sempre la stessa meccanica Yamaha, originata dal DX-7 e che la si ritrova nella quasi totalità delle tastiere Yamaha e Korg dei 15 anni successivi.
Controllerò il servizio che mi hai segnalato.
Il Triton sta molto a casa.. anche se li in foto era stato appena spruzzato ad aria compressa.
Sono riuscito a spruzzare abbastanza vicino al dial.. e un minimo di vita l’ha presa! Ora è molto più preciso...
La cosa che ho notato (ma si vede abbastanza bene dal ‘profilo’ della tastiera) riguarda un tasto (un LA) che è leggerissimente rialzato, e da sotto si vede il motivo: gli manca uno dei dentini che lo fissa al supporto di metallo della keybed...
(... si vede dove? :-) )
  • pj_korg_tri
  • Membro: Senior
  • Risp: 628
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 16  

11-06-20 14.28

Questo con imgbb
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10767
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 830  

11-06-20 14.33

pj_korg_tri ha scritto:
(... si vede dove? :-) )


Ah si, adesso ho visto. Li o recuperi il pezzetto di plastica, sempre che sia ancora in giro nella tastiera e sempre che tu riesca a trovarlo, e lo reincolli con la colla bicomponente, oppure devi cambiare il tasto.

I tasti sono gli stessi del DX-7, si trovano su eBay o da fornitori come Syntaur originali e per pochi soldi.