Collegare monitor touch a Yamaha Montage/MODX

  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15275
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1961  

22-07-20 19.06

Nell'arco degli ultimi due anni si è parlato molto, almeno tra gli utenti di Montage e MODX, di una funzione non documentata da Yamaha: collegare un monitor touch che permettesse una gestione più agevole di quella offerta dal display incorporato.
Da qualche tempo giravano su YouTube dei filmati dove si vedeva chiaramente che un monitor Dell S2240T (21.5") tramite un Plugable Scheda Adattatore Grafico Video USB 2.0 a VGA/DVI/HDMI era perfettamente integrato e calbrato.
Il problema principale era che questo monitor, alla data di oggi, è del tutto irreperibile. Nell'arco degli ultimi 6/8 mesi ho letteralmente setacciato la rete per trovarne uno, senza esito. Di fatto, Dell S2240T è l'unico monitor touch di cui sia documentata la funzionalità con Montage e MODX.
Bisognava trovare quindi un'alternativa, ma quale? In questo caso ho cercato di andare per deduzione. Posto che non volevo ordinare il successore di Dell S2240T, che è un 24" che oltre a costare 300€ ha una dimensione eccessiva, mi sono documentato presso Benis67 (che peraltro ringrazio per la grande cortesia e disponibilità). Lui utilizza un vecchio monitor Philips ora fuori commercio, sostituito dal 222B9T. Mi sono precipitato ad ordinarlo su Amazon... ma nonostante i molti tentativi che non racconto, il monitor si è rivelato impossibile da calibrare. Ragion per cui, l'ho restituito al venditore.
Mi rimaneva una seconda possibilità che, se non avesse dato i risultati sperati, avrebbe decretato la conclusione del progetto. Si trattava del monitor touch HannSpree HT161 HNB da 15,6", decisamente più contenuto nelle dimensioni e nel prezzo.
Effettuati tutti i collegamenti del caso, il monitor ha visualizzato immediatamente la schermata principale di Montage... ma non era ancora reattivo come ci si aspettava.
Tramite una serie di comandi da pannello di Montage ho raggiunto la pagina di calibrazione e, con mia grande meraviglia, il monitor touch si è fatto calibrare docilmente come un agnellino.
Da quel momento è diventata effettiva la "remotizzazione" del display di Montage sul monitor touch esterno.
Obiettivo raggiunto. Devo dire che adesso programmare Montage è uno spasso, oltre a non affaticarmi la vista come prima.

Presumo che quanto ho scritto valga anche per MODX.
  • Fabri72
  • Membro: Expert
  • Risp: 1010
  • Loc: Alessandria
  • Status:
  • Thanks: 73  

22-07-20 19.37

Interessante. Grazie emo
Anche se Montage rientra nei miei piani per il 2030 emo
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15275
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1961  

22-07-20 19.37

@ Fabri72
Interessante. Grazie emo
Anche se Montage rientra nei miei piani per il 2030 emo
Per quell'epoca credo proprio ci sarà ben altro... emo
  • Fabri72
  • Membro: Expert
  • Risp: 1010
  • Loc: Alessandria
  • Status:
  • Thanks: 73  

22-07-20 19.44

@ michelet
Per quell'epoca credo proprio ci sarà ben altro... emo
Montage ES! 😉
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 3429
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 260  

22-07-20 20.15

Oh! bene!
Quindi alla fine ci sei riuscito emoemoemo
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 18999
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 1904  

23-07-20 07.52

Bravo Michele, mai mollare al primo tentativo emo
  • michelet
  • Membro: Supporter
  • Risp: 15275
  • Loc: Venezia
  • Status:
  • Thanks: 1961  

23-07-20 07.53

@ cecchino
Oh! bene!
Quindi alla fine ci sei riuscito emoemoemo
Si, la costanza (ed un po’ di fortuna) porta a buoni frutti.
Per ironia della sorte, il monitor HannSpree HT161HNB sarebbe stato il primo su cui avevo diretto la mia attenzione, ma essendo una marca un po’ desueta, ho erroneamente dato più fiducia a Philips, sbagliando.
Se avessi acquistato subito HannSpree non solo avrei risparmiato 90€ ma anche mi sarei evitato tutto lo stress per configurare il monitor Philips 222B9T che non ne voleva assolutamente sapere. Ogni volta che arrivavo alla pagina di calibrazione, i punti sul monitor non corrispondevano a quelli di Montage e non c’era verso. Ogni volta terminavo in un vicolo cieco.
Diversamente con HannSpree la calibrazione è stata immediata. Averlo saputo prima... emo