Il vero strumento con il migliore q/p del mercato

  • d_phatt
  • Membro: Senior
  • Risp: 546
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 68  

18-08-20 11.01

...secondo me. Ho appena comprato il GSi Gemini versione Desktop. Sono estasiato.
Non ho ancora una vera master per comandarlo. Per ora lo sto pilotando solo sul canale midi 1 col mio indegno e fedele Roland EP88...
Ma i suoni! Non sono un esperto di Hammond, anzi sono proprio un novizio, so solo che il VB3 è uno dei migliori simulatori sul mercato e mi fido del giudizio di chi lo capisce veramente. Io so solo che spacca!
Ma il Rhodes e il VA...provati in cuffia con delle cuffie scarsette ed era bellissimo, provato nell'impianto di un mio amico batterista e...erano FANTASTICI!
Sono contento come un bambino.

Ora, a meno di 1000 euro, anzi 900, un clone hammond eccezionale, un Rhodes che è praticamente un vero Rhodes, simulazioni di praticamente ogni strumento tastieristico degno di nota, costruzione solida, connettività generosa, dimensioni compatte, suoni aggiornabili...e un VA da paura, tra l'altro per due, quindi potenzialmente un VA multitimbrico. Chiede solo una master a due parti degna di questo nome...cosa chiedere di meglio?? Col prezzo di una tastiera di medio livello se ne prendono due...
Non vedo l'ora di provarlo in gruppo. Ho il sospetto che spaccherà tutti.
  • divicos
  • Membro: Senior
  • Risp: 588
  • Loc: Aquila
  • Status:
  • Thanks: 62  

18-08-20 11.44

Complimenti per l’acquisto!
Non sono ancora riuscito a provarlo (è abbastanza introvabile, sia nuovo che usato) ma trovo anche io che a quel prezzo offra qualcosa di straordinario..
emo
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7931
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 550  

18-08-20 11.57

@ d_phatt
...secondo me. Ho appena comprato il GSi Gemini versione Desktop. Sono estasiato.
Non ho ancora una vera master per comandarlo. Per ora lo sto pilotando solo sul canale midi 1 col mio indegno e fedele Roland EP88...
Ma i suoni! Non sono un esperto di Hammond, anzi sono proprio un novizio, so solo che il VB3 è uno dei migliori simulatori sul mercato e mi fido del giudizio di chi lo capisce veramente. Io so solo che spacca!
Ma il Rhodes e il VA...provati in cuffia con delle cuffie scarsette ed era bellissimo, provato nell'impianto di un mio amico batterista e...erano FANTASTICI!
Sono contento come un bambino.

Ora, a meno di 1000 euro, anzi 900, un clone hammond eccezionale, un Rhodes che è praticamente un vero Rhodes, simulazioni di praticamente ogni strumento tastieristico degno di nota, costruzione solida, connettività generosa, dimensioni compatte, suoni aggiornabili...e un VA da paura, tra l'altro per due, quindi potenzialmente un VA multitimbrico. Chiede solo una master a due parti degna di questo nome...cosa chiedere di meglio?? Col prezzo di una tastiera di medio livello se ne prendono due...
Non vedo l'ora di provarlo in gruppo. Ho il sospetto che spaccherà tutti.
Ah ma allora te le vai a cercare emoemoemo

Sono contento per te, non conosco la macchina nel dettaglio, ma dalla tua recensione intuisco sia molto valida!
Complimenti!

E poi in definitiva, apprezzare ciò che si ha è un grande pregio che consente di vivere con soddisfazione la propria vita emo
  • d_phatt
  • Membro: Senior
  • Risp: 546
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 68  

18-08-20 12.19

@ paolo_b3
Ah ma allora te le vai a cercare emoemoemo

Sono contento per te, non conosco la macchina nel dettaglio, ma dalla tua recensione intuisco sia molto valida!
Complimenti!

E poi in definitiva, apprezzare ciò che si ha è un grande pregio che consente di vivere con soddisfazione la propria vita emo
Me le vado a cercare di brutto emo

Io mi accontento così...e non è poco! Tra questo e il synth ora ho una paletta sonora di livello...il prossimo passo è la scelta della master e poi fino a che funziona tutto sono a posto emo
  • d_phatt
  • Membro: Senior
  • Risp: 546
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 68  

18-08-20 12.22

@ divicos
Complimenti per l’acquisto!
Non sono ancora riuscito a provarlo (è abbastanza introvabile, sia nuovo che usato) ma trovo anche io che a quel prezzo offra qualcosa di straordinario..
emo
Provarlo purtroppo è quasi impossibile, io l'ho comprato online alla cieca dopo estenuanti ricerche sul forum, tante demo ascoltate e dopo aver letto i pareri di tanti musicisti qui.
Ma le prime impressioni stanno andando oltre le aspettative...
  • divicos
  • Membro: Senior
  • Risp: 588
  • Loc: Aquila
  • Status:
  • Thanks: 62  

18-08-20 12.25

d_phatt ha scritto:
il prossimo passo è la scelta della master

Vista la natura più “elettrica” che pianistica del gemini, potresti pensare alla SL73 e cavartela con pochissima spesa.. in pratica ti ricrei un Crumar Seven (più organo, più VA) in versione master+expander emo

Edit
oppure, vista stamattina, la vende a poco ed è pure vicino a te:
Numa Concert
Da sola è un tasto ottimo ma molto limitata dal punto di vista sonoro, e pesa un po’, ma accoppiata al Gemini aggiungi un buon piano campionato a quello a modelli e diventa una ficata pazzesca!! E se serve suona pure per conto suo..
  • paolo_b3
  • Membro: Guru
  • Risp: 7931
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 550  

18-08-20 12.34

d_phatt ha scritto:
poi fino a che funziona tutto sono a posto

Affermazione decisamente incauta... emo
  • d_phatt
  • Membro: Senior
  • Risp: 546
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 68  

18-08-20 12.46

@ divicos
d_phatt ha scritto:
il prossimo passo è la scelta della master

Vista la natura più “elettrica” che pianistica del gemini, potresti pensare alla SL73 e cavartela con pochissima spesa.. in pratica ti ricrei un Crumar Seven (più organo, più VA) in versione master+expander emo

Edit
oppure, vista stamattina, la vende a poco ed è pure vicino a te:
Numa Concert
Da sola è un tasto ottimo ma molto limitata dal punto di vista sonoro, e pesa un po’, ma accoppiata al Gemini aggiungi un buon piano campionato a quello a modelli e diventa una ficata pazzesca!! E se serve suona pure per conto suo..
Ti ringrazio molto per la segnalazione, il Numa Concert è bellissimo ed è uno stage piano da sogno! Purtroppo pesa troppo per me, devo stare sotto i 15 kg se voglio avere voglia di andare alle prove spesso. Per provare devo smontare, scendere scale, caricare in macchina, scaricare, salire altre scale, montare, e poi tutto di nuovo al contrario...rimane sicuramente che 20 kg sono un OTTIMO peso per quella meccanica!! Sono un frignone, lo so emo
Le SL sarebbero sicuramente una soluzione immediata, funzionale ed economica e probabilmente andrò a finire lì, prima però voglio sperimentare una soluzione "custom"...tanto la master non è per subito, intanto imparo a gestirmi i generatori sonori del mostriciattolo.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 1958
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 207  

18-08-20 12.49

Sicuramente ti serve una master con sufficiente numerosità di controlli fisici per poter gestire le varie sezioni, forse le Roland possono essere interessanti.
Oppure una sempreverde Numa Compact 2X emo che in questo caso, ovviamente se la keybed soddisfa, può anche essere una scelta sensata.
  • d_phatt
  • Membro: Senior
  • Risp: 546
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 68  

18-08-20 12.49

@ paolo_b3
d_phatt ha scritto:
poi fino a che funziona tutto sono a posto

Affermazione decisamente incauta... emo
emo non sono uno che cambia di frequente...la GAS è molto debole in me, finché non si tratta di Moog...emo

Tra l'altro ho cambiato il titolo del thread, il Gemini è uno Strumento con la S maiuscola e definirlo prodotto come uno smartphone qualsiasi mi sa riduttivo.
  • d_phatt
  • Membro: Senior
  • Risp: 546
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 68  

18-08-20 12.52

@ wildcat80
Sicuramente ti serve una master con sufficiente numerosità di controlli fisici per poter gestire le varie sezioni, forse le Roland possono essere interessanti.
Oppure una sempreverde Numa Compact 2X emo che in questo caso, ovviamente se la keybed soddisfa, può anche essere una scelta sensata.
Sì ci devo ragionare bene...la nc2 sarebbe veramente in questo caso una scelta sensata, ma prima di tutto sono un (mezzo o meglio un quarto di) pianista e temo la tastiera semipesata sul controllo dei pianoforti...
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 1958
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 207  

18-08-20 13.00

@ d_phatt
Sì ci devo ragionare bene...la nc2 sarebbe veramente in questo caso una scelta sensata, ma prima di tutto sono un (mezzo o meglio un quarto di) pianista e temo la tastiera semipesata sul controllo dei pianoforti...
Se vuoi qualche controller in più la 2X quantomeno offesi i 9 drawbars programmabili.
Dipende da quanto pensi di aver bisogno di controlli fisici da smanettare in tempo reale: sicuramente per il tipo di strumento, ti serve un controller dedicato al Leslie, uno ad esempio per il tremolo dei piani elettrici, un pitch bene e un controllo in tempo reale su vibrato, glide e filtro per il synth.
  • keyboard7
  • Membro: Senior
  • Risp: 428
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 35  

18-08-20 13.00

@ d_phatt
...secondo me. Ho appena comprato il GSi Gemini versione Desktop. Sono estasiato.
Non ho ancora una vera master per comandarlo. Per ora lo sto pilotando solo sul canale midi 1 col mio indegno e fedele Roland EP88...
Ma i suoni! Non sono un esperto di Hammond, anzi sono proprio un novizio, so solo che il VB3 è uno dei migliori simulatori sul mercato e mi fido del giudizio di chi lo capisce veramente. Io so solo che spacca!
Ma il Rhodes e il VA...provati in cuffia con delle cuffie scarsette ed era bellissimo, provato nell'impianto di un mio amico batterista e...erano FANTASTICI!
Sono contento come un bambino.

Ora, a meno di 1000 euro, anzi 900, un clone hammond eccezionale, un Rhodes che è praticamente un vero Rhodes, simulazioni di praticamente ogni strumento tastieristico degno di nota, costruzione solida, connettività generosa, dimensioni compatte, suoni aggiornabili...e un VA da paura, tra l'altro per due, quindi potenzialmente un VA multitimbrico. Chiede solo una master a due parti degna di questo nome...cosa chiedere di meglio?? Col prezzo di una tastiera di medio livello se ne prendono due...
Non vedo l'ora di provarlo in gruppo. Ho il sospetto che spaccherà tutti.
scusami, solo per capire, ma a quel punto non ti conveniva il mojo 61? se sommi i 900 del modulo più il costo di una master , spendi più o meno la stessa cifra del mojo che ha pure i drawbar emo
Secondo me gli expander sono convenienti fino a un massimo di 500 euro (tipo il legend) , ma se arrivi a spendere quasi mille euro non vedo più la convenienza...
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 1958
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 207  

18-08-20 13.02

@ keyboard7
scusami, solo per capire, ma a quel punto non ti conveniva il mojo 61? se sommi i 900 del modulo più il costo di una master , spendi più o meno la stessa cifra del mojo che ha pure i drawbar emo
Secondo me gli expander sono convenienti fino a un massimo di 500 euro (tipo il legend) , ma se arrivi a spendere quasi mille euro non vedo più la convenienza...
In effetti... Con la 2x superi i 1500...
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8842
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 675  

18-08-20 13.47

sl73, poi fai riposare il portafoglio e dopo prendi il mixface...
  • GianfrixMG
  • Membro: Senior
  • Risp: 186
  • Loc: Bari
  • Status:
  • Thanks: 16  

18-08-20 13.49

Ma una TP100 per suonare anche Hammond (Magari non con le tecniche apposite)? Avevo capito fosse sconsigliata emo
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 1958
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 207  

18-08-20 13.50

@ zerinovic
sl73, poi fai riposare il portafoglio e dopo prendi il mixface...
È un'ottima soluzione.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8842
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 675  

18-08-20 13.54

@ GianfrixMG
Ma una TP100 per suonare anche Hammond (Magari non con le tecniche apposite)? Avevo capito fosse sconsigliata emo
ah per me si emo
  • d_phatt
  • Membro: Senior
  • Risp: 546
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 68  

18-08-20 14.54

Chiarisco subito, il Gemini ha un eccellente clone Hammond al suo interno ma non è quello l'uso principale per me! Il Mojo e roba simile sono per chi usa principalmente l'Hammond, mentre per me è un suono secondario rispetto ai piani elettrici, acustici e ai synth, quindi non mi faccio troppi problemi a usarlo con una pesata, come si fa col Nord Stage ad esempio, non ho pretese filologiche. Io ho preso il Gemini come modulo sonoro tastieristico a tutto tondo, in grado di riprodurre un po' tutti gli strumenti fondamentali del tastierista e anche più, essendo al contempo più specializzato della workstation media sugli strumenti vintage che a me piacciono tanto. È da un anno che valutavo di prenderlo, è stata una scelta ponderata a lungo e sicura. E sta suonando alla grande, quindi ne sono soddisfatto.
L'unica cosa è che mi riservo di valutare meglio e più a lungo i piani acustici, ma sono sicuro che nei miei contesti prog/leggeri andranno bene. Mi danno buone speranze perché alcuni di loro mi suonano asciutti, dry, con gli effetti a disposizione so di poterci giocare e hanno una bella sensazione "legnosa". Ma devo ancora provarli bene, mi riserverò il giudizio più in là, ce ne sono diversi.
  • d_phatt
  • Membro: Senior
  • Risp: 546
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 68  

18-08-20 14.58

Ci sono varie soluzioni possibili per la master, la maggior parte in casa Studiologic, ho intenzione di aspettare un po' e mettere da parte altri soldi, poi vedrò, intanto vi ringrazio per i consigli. Certo che probabilmente la SL73 con qualche superficie di controllo aggiunta sarebbe "la sua", per le mie esigenze.

Comunque dopo un'altra prova rafforzo il concetto, questo strumento è micidiale, offre veramente tantissimo.