Quale tastiera per iniziare?

  • foghat
  • Membro: Guest
  • Risp: 20
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

28-04-21 23.09

Salve, sono nuovo sul forum...volevo chedere qualche consiglio.
Suono già la chitarra, ma volevo acquistare una tastiera (o sinth) per cominciare a suonicchiare anche il piano e a comporre qualche base.
Avevo visto questa YAMAHA PSR E373 ... cosa ne pensate?
Avevo visto, ed era interessante, anche se non proprio una tastiera, la YAMAHA Reface CP che ha dei bei suoni vintage.
Da neofita, mi chiedevo: ma con la PSR E373 è possibile avere dei suoni come quelli della Reface? Dei suoni vintage come quelli? con delay, chorus e compagnia??
grazie
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8995
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 761  

29-04-21 08.03

@ foghat
Salve, sono nuovo sul forum...volevo chedere qualche consiglio.
Suono già la chitarra, ma volevo acquistare una tastiera (o sinth) per cominciare a suonicchiare anche il piano e a comporre qualche base.
Avevo visto questa YAMAHA PSR E373 ... cosa ne pensate?
Avevo visto, ed era interessante, anche se non proprio una tastiera, la YAMAHA Reface CP che ha dei bei suoni vintage.
Da neofita, mi chiedevo: ma con la PSR E373 è possibile avere dei suoni come quelli della Reface? Dei suoni vintage come quelli? con delay, chorus e compagnia??
grazie
Detto così può andare bene tutto e niente. Intanto quanto vorresti spendere come massimo?
Poi, pensi di suonare veramente il pianoforte o intendevi suonare una tastiera? Inoltre comporre qualche base come e dove?
PSR 373 è una tastiera molto basica, spendi poco ed hai poco. Anche La reface è una tastiera di livello relativamente basso, magari i suoni sono dignitosi ma hai pochissime possibilità, se cominci ad usarla poi ti rendi conto che sei abbastanza limitato.
Ma magari ti vanno bene lo stesso.

Considera che una sezione effetti ed una base di suoni vintage sono praticamente su tutte le macchine da un po' di tempo, io di primo acchito ti consiglierei di orientarti su una workstation, magari usato di fascia bassa, dove hai generalmente suoni di buon livello e puoi registrare delle basi internamente.

Prova a darci qualche elemento in più
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2647
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 171  

29-04-21 08.33

@ foghat
Salve, sono nuovo sul forum...volevo chedere qualche consiglio.
Suono già la chitarra, ma volevo acquistare una tastiera (o sinth) per cominciare a suonicchiare anche il piano e a comporre qualche base.
Avevo visto questa YAMAHA PSR E373 ... cosa ne pensate?
Avevo visto, ed era interessante, anche se non proprio una tastiera, la YAMAHA Reface CP che ha dei bei suoni vintage.
Da neofita, mi chiedevo: ma con la PSR E373 è possibile avere dei suoni come quelli della Reface? Dei suoni vintage come quelli? con delay, chorus e compagnia??
grazie
Ciao, ti consiglio una Yamaha mo6 usata per iniziare
  • foghat
  • Membro: Guest
  • Risp: 20
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

29-04-21 13.01

@ paolo_b3
Detto così può andare bene tutto e niente. Intanto quanto vorresti spendere come massimo?
Poi, pensi di suonare veramente il pianoforte o intendevi suonare una tastiera? Inoltre comporre qualche base come e dove?
PSR 373 è una tastiera molto basica, spendi poco ed hai poco. Anche La reface è una tastiera di livello relativamente basso, magari i suoni sono dignitosi ma hai pochissime possibilità, se cominci ad usarla poi ti rendi conto che sei abbastanza limitato.
Ma magari ti vanno bene lo stesso.

Considera che una sezione effetti ed una base di suoni vintage sono praticamente su tutte le macchine da un po' di tempo, io di primo acchito ti consiglierei di orientarti su una workstation, magari usato di fascia bassa, dove hai generalmente suoni di buon livello e puoi registrare delle basi internamente.

Prova a darci qualche elemento in più
Grazie per la risposta.
Come budget, essendo comunque un inizio e più che altro per diletto, non vorrei spendere tanto, diciamo qualcosa di basico sui 200/250 max 300.
No dicevo pianoforte anche perchè mia moglie avendo studiato in gioventù :-) il pianoforte, farebbe piacere riprenderlo un pò. Per questo magari cercavo una tastiera con anche un bel suono, quanto più fedele, di pianoforte. La PSR 373 da quello che ho sentito ha un buon suono e anche i tasti dinamici.
La reface, oltre che per i suoni vintage, l'avevo valutata anche perchè ha dei piccoli speaker incorporati, cosa molto comoda...mi piacerebbe proprio una tastiera che non avesse la necessità di collegarla all'amplificazione.
Workstation tipo?? Io inizialmente, più come divertimento che come mezzo per imparare a suonare, avevo visto anche l'Akai MK3, ma oltre ad essere mini, ha bisogno dell'amplificazione.
  • foghat
  • Membro: Guest
  • Risp: 20
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

29-04-21 13.02

@ 1paolo
Ciao, ti consiglio una Yamaha mo6 usata per iniziare
Grazie....
eh ho visto, ma è un pò troppo per il mio budget..ad essere bella è bella :-)
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2647
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 171  

29-04-21 13.16

@ foghat
Grazie....
eh ho visto, ma è un pò troppo per il mio budget..ad essere bella è bella :-)
..direi di no, su Mercatino Musicale ce ne sono un paio a 280 di cui una con spedizione
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9437
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 744  

29-04-21 14.49

foghat ha scritto:
Come budget, essendo comunque un inizio e più che altro per diletto, non vorrei spendere tanto, diciamo qualcosa di basico sui 200/250 max 300.
No dicevo pianoforte anche perchè mia moglie avendo studiato in gioventù :-) il pianoforte, farebbe piacere riprenderlo un pò.

li trovi nuovi su quella cifra i piani digitali, ti posso indicare, thomann dp 26 e Artesia pa88h con tastiera pesata simil-pianoforte.amplificati.l’artesia ha l’audio over usb, ed é davvero molto comodo.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2647
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 171  

29-04-21 15.17

@ zerinovic
foghat ha scritto:
Come budget, essendo comunque un inizio e più che altro per diletto, non vorrei spendere tanto, diciamo qualcosa di basico sui 200/250 max 300.
No dicevo pianoforte anche perchè mia moglie avendo studiato in gioventù :-) il pianoforte, farebbe piacere riprenderlo un pò.

li trovi nuovi su quella cifra i piani digitali, ti posso indicare, thomann dp 26 e Artesia pa88h con tastiera pesata simil-pianoforte.amplificati.l’artesia ha l’audio over usb, ed é davvero molto comodo.
Oppure, diciamolo, c'è la sempre ottima Numa Compact 2 (88 tasti semipesati, 7 kg di peso e tanti suoni aggiuntivi oltre al pianoforte, perfetta con Ipad/iPhone etc. etc) che ormai si trova usata a 250 euro..
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9437
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 744  

29-04-21 18.22

@ 1paolo
Oppure, diciamolo, c'è la sempre ottima Numa Compact 2 (88 tasti semipesati, 7 kg di peso e tanti suoni aggiuntivi oltre al pianoforte, perfetta con Ipad/iPhone etc. etc) che ormai si trova usata a 250 euro..
emo ottima tastiera.non ha il tasto pesato.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8995
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 761  

29-04-21 18.46

@ foghat
Grazie per la risposta.
Come budget, essendo comunque un inizio e più che altro per diletto, non vorrei spendere tanto, diciamo qualcosa di basico sui 200/250 max 300.
No dicevo pianoforte anche perchè mia moglie avendo studiato in gioventù :-) il pianoforte, farebbe piacere riprenderlo un pò. Per questo magari cercavo una tastiera con anche un bel suono, quanto più fedele, di pianoforte. La PSR 373 da quello che ho sentito ha un buon suono e anche i tasti dinamici.
La reface, oltre che per i suoni vintage, l'avevo valutata anche perchè ha dei piccoli speaker incorporati, cosa molto comoda...mi piacerebbe proprio una tastiera che non avesse la necessità di collegarla all'amplificazione.
Workstation tipo?? Io inizialmente, più come divertimento che come mezzo per imparare a suonare, avevo visto anche l'Akai MK3, ma oltre ad essere mini, ha bisogno dell'amplificazione.
Diciamo che con il tuo budget una workstation dignitosa non la trovi.
Poi se punti ad un prodotto con speaker incorporati la scelta si restringe, e parliamo di un certo tipo di prodotti.
Se ti piace la PSR373 prendila, perchè no, se poi nel futuro ti accorgi che non soddisfa le tue esigenze puoi anche pensare di evolvere a qualcosa di più performante e sicuramente non ci avrai perso tanto.
  • foghat
  • Membro: Guest
  • Risp: 20
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

29-04-21 19.13

@ zerinovic
foghat ha scritto:
Come budget, essendo comunque un inizio e più che altro per diletto, non vorrei spendere tanto, diciamo qualcosa di basico sui 200/250 max 300.
No dicevo pianoforte anche perchè mia moglie avendo studiato in gioventù :-) il pianoforte, farebbe piacere riprenderlo un pò.

li trovi nuovi su quella cifra i piani digitali, ti posso indicare, thomann dp 26 e Artesia pa88h con tastiera pesata simil-pianoforte.amplificati.l’artesia ha l’audio over usb, ed é davvero molto comodo.
Belle :-) ... solo che forse sono un pò troppo orientato solo sul piano. Nel senso, che più che altro sono piano elettrici (buoni per la moglie che vuole tornare a suonicchiare il piano), ma meno per me che vorrei anche qualcosa di più divertente, qualcosa di workstation, di synth (sempre con suoni di piano anche). Per me amante anche della musica elettronica, vorrei trovare una via di mezzo...ma mi rendo conto che non è facile :-) specie a quelloe cifre.
  • foghat
  • Membro: Guest
  • Risp: 20
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

29-04-21 19.15

@ paolo_b3
Diciamo che con il tuo budget una workstation dignitosa non la trovi.
Poi se punti ad un prodotto con speaker incorporati la scelta si restringe, e parliamo di un certo tipo di prodotti.
Se ti piace la PSR373 prendila, perchè no, se poi nel futuro ti accorgi che non soddisfa le tue esigenze puoi anche pensare di evolvere a qualcosa di più performante e sicuramente non ci avrai perso tanto.
eh si, in effetti quello è il problema...una via di mezzo non si trova a quel prezzo.
  • foghat
  • Membro: Guest
  • Risp: 20
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

29-04-21 19.30

Questa YAMAHA PSR E463 dovrebbe avere qualche funzione in più.. penso :-)
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9437
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 744  

29-04-21 20.38

@ foghat
Questa YAMAHA PSR E463 dovrebbe avere qualche funzione in più.. penso :-)
però bisognerebbe capire che cosa intendi per workstation e synth, perché temo che la psr e463 abbia solo funzioni arranger...(tanti timbri e accompagnamenti) allora potrebbe essere risolutivo prendere il thomann sp 5600 che oltre ad essere un piano digitale ha funzioni da arranger.e viene “solo” 75€ piu del modello base.thomann sp 5600
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8995
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 761  

29-04-21 20.48

@ zerinovic
però bisognerebbe capire che cosa intendi per workstation e synth, perché temo che la psr e463 abbia solo funzioni arranger...(tanti timbri e accompagnamenti) allora potrebbe essere risolutivo prendere il thomann sp 5600 che oltre ad essere un piano digitale ha funzioni da arranger.e viene “solo” 75€ piu del modello base.thomann sp 5600
Chiaro Rick, però forse il nostro "amico" deve approfondire un attimo, perchè se parli di tastiere con suoni vintage, allora la tua proposta non è centrata, ma se per suoni vintage si parla di un Rhodes con un chorus allora ci stanno il 5600 e altre macchine.
Foghat spiega meglio a cosa stai pensando.
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2647
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 171  

29-04-21 21.58

@ paolo_b3
Chiaro Rick, però forse il nostro "amico" deve approfondire un attimo, perchè se parli di tastiere con suoni vintage, allora la tua proposta non è centrata, ma se per suoni vintage si parla di un Rhodes con un chorus allora ci stanno il 5600 e altre macchine.
Foghat spiega meglio a cosa stai pensando.
Forse un buon compromesso tra tutti i “desiderata”: tastiera pianistica, funzioni arranger, timbri di qualità e costo entro 300€ potrebbe essere rappresentato dalle Yamaha Dgx 620/630/650 naturalmente usate..
  • foghat
  • Membro: Guest
  • Risp: 20
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

29-04-21 22.08

@ paolo_b3
Chiaro Rick, però forse il nostro "amico" deve approfondire un attimo, perchè se parli di tastiere con suoni vintage, allora la tua proposta non è centrata, ma se per suoni vintage si parla di un Rhodes con un chorus allora ci stanno il 5600 e altre macchine.
Foghat spiega meglio a cosa stai pensando.
Da non del campo,ho poche idee ma confuse 😃😃.
Dovrei prima approfondire anche il termine arranger 😃
Diciamo si,suoni vintage tipo Rhodes con chorus,delay, phaser,etc. per cercare di spiegarmi, una tastiera tipo la yamaha reface, con quel tipo di suoni, ma anche sinth, con suoni più elettronici, roba tipo depeche mode ad esempio. Scusatemi se sono poco chiaro, ma non so manco io quale potrebbe essere il prodotto che sto cercando di descrivere
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8995
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 761  

29-04-21 22.16

@ foghat
Da non del campo,ho poche idee ma confuse 😃😃.
Dovrei prima approfondire anche il termine arranger 😃
Diciamo si,suoni vintage tipo Rhodes con chorus,delay, phaser,etc. per cercare di spiegarmi, una tastiera tipo la yamaha reface, con quel tipo di suoni, ma anche sinth, con suoni più elettronici, roba tipo depeche mode ad esempio. Scusatemi se sono poco chiaro, ma non so manco io quale potrebbe essere il prodotto che sto cercando di descrivere
Guarda ci sta tutto. Se puoi fatti un giro nei negozi musicali ed ascolta un po' di roba, senza doverla necessariamente comperare, così inizi a sentire quello che c'è in commercio, perchè dipende molto dai tuoi gusti personali.
  • foghat
  • Membro: Guest
  • Risp: 20
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

29-04-21 23.09

@ paolo_b3
Guarda ci sta tutto. Se puoi fatti un giro nei negozi musicali ed ascolta un po' di roba, senza doverla necessariamente comperare, così inizi a sentire quello che c'è in commercio, perchè dipende molto dai tuoi gusti personali.
Ma quindi le Yamaha che ho selezionato io sono delle ciofeche totali? :-) Non possono essere una specie di compromesso?
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2647
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 171  

29-04-21 23.15

@ foghat
Ma quindi le Yamaha che ho selezionato io sono delle ciofeche totali? :-) Non possono essere una specie di compromesso?
A volte mi chiedo perché scrivo ..,