Velocizzare il trillo 1-2 dito.

  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7115
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 137  

29-05-21 16.34

Non riesco a velocizzare i trilli col primo dito, specie con la sinistra. Mi consigliereste degli studi o esercizi? La cosa mi limita notevolmente. Ho studiato la quarta invenzione a due voci e stavo provando a suonare il valzer il la minore di Chopin (quello che inizia col canto a sinistra), ma la velocità del trillo con la mano sinistra mi limita notevolmente costringendomi a suonare sottotempo Bach e a rinunciare al valzer.

Bach andrebbe suonato a 196 all‘ottavo, ma a causa della sinistra lo faccio a fatica a 130 (la destra non va tanto meglio, faccio fatica a superare i 160 all‘ottavo).

Avete consigli, esercizi o studi da consigliare?

29-05-21 18.23

guarda che il trillo non deve necessariamente seguire la velocità del brano, anzi se riesci ad eseguirlo 'liberamente', senza tempo, è ancora meglio (alla fine la vera bravura del pianista è l'indipendenza delle due mani); in quanto alla velocità della 4 invenzione, già a 132 alla croma non è da disprezzare: goditi il pezzo seppure un po' 'depotenziato'...
  • Asterix
  • Membro: Senior
  • Risp: 551
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 90  

29-05-21 21.53

@ drmacchius
Non riesco a velocizzare i trilli col primo dito, specie con la sinistra. Mi consigliereste degli studi o esercizi? La cosa mi limita notevolmente. Ho studiato la quarta invenzione a due voci e stavo provando a suonare il valzer il la minore di Chopin (quello che inizia col canto a sinistra), ma la velocità del trillo con la mano sinistra mi limita notevolmente costringendomi a suonare sottotempo Bach e a rinunciare al valzer.

Bach andrebbe suonato a 196 all‘ottavo, ma a causa della sinistra lo faccio a fatica a 130 (la destra non va tanto meglio, faccio fatica a superare i 160 all‘ottavo).

Avete consigli, esercizi o studi da consigliare?
Studia il trillo con 1-2 poi con 1-3 poi con 1-2-1-3-1-2-1-3
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7115
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 137  

29-05-21 22.37

@ Asterix
Studia il trillo con 1-2 poi con 1-3 poi con 1-2-1-3-1-2-1-3
Sto provando a fare così, ma non riesco a renderlo sufficientemente omogeneo e a superare la velocità sopradetta
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7115
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 137  

29-05-21 22.47

@ drmacchius
Sto provando a fare così, ma non riesco a renderlo sufficientemente omogeneo e a superare la velocità sopradetta
A proposito di trilli e invenzioni, ma è corretto suonarle così!? La seconda la fa lentissima e fa dei trilli interminabili -diversi da come li trascrive CPE Bach, a guardare la pagina introduttiva della Urtext- e La quattro La fa come se fosse una base midi accelerata

https://youtu.be/31r5ZgWeC0o
  • Asterix
  • Membro: Senior
  • Risp: 551
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 90  

30-05-21 07.21

@ drmacchius
A proposito di trilli e invenzioni, ma è corretto suonarle così!? La seconda la fa lentissima e fa dei trilli interminabili -diversi da come li trascrive CPE Bach, a guardare la pagina introduttiva della Urtext- e La quattro La fa come se fosse una base midi accelerata

https://youtu.be/31r5ZgWeC0o
Nella seconda, se non riesci a fare il trillo (che a me non piace) fai un mordente.
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2699
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 149  

30-05-21 10.08

@ drmacchius
Non riesco a velocizzare i trilli col primo dito, specie con la sinistra. Mi consigliereste degli studi o esercizi? La cosa mi limita notevolmente. Ho studiato la quarta invenzione a due voci e stavo provando a suonare il valzer il la minore di Chopin (quello che inizia col canto a sinistra), ma la velocità del trillo con la mano sinistra mi limita notevolmente costringendomi a suonare sottotempo Bach e a rinunciare al valzer.

Bach andrebbe suonato a 196 all‘ottavo, ma a causa della sinistra lo faccio a fatica a 130 (la destra non va tanto meglio, faccio fatica a superare i 160 all‘ottavo).

Avete consigli, esercizi o studi da consigliare?
Sull'Indipendenza non ci sono state solo le guerre... tanti anni fa, ora è deceduto, avevo un amico... si chiamava Hanon.
  • Asterix
  • Membro: Senior
  • Risp: 551
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 90  

30-05-21 10.13

@ Constrictor
Sull'Indipendenza non ci sono state solo le guerre... tanti anni fa, ora è deceduto, avevo un amico... si chiamava Hanon.
Hanon però non é per l'indipendenza. É per la forza e l'uguaglianza delle dita.
  • Constrictor
  • Membro: Expert
  • Risp: 2699
  • Loc: Cosenza
  • Status:
  • Thanks: 149  

30-05-21 10.21

@ Asterix
Hanon però non é per l'indipendenza. É per la forza e l'uguaglianza delle dita.
Vero, ma anche per l'articolazione e se hai forza adeguata e costante velocità (non intermittente), il trillo lo fai, eccome.
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7115
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 137  

30-05-21 13.01

@ Constrictor
Vero, ma anche per l'articolazione e se hai forza adeguata e costante velocità (non intermittente), il trillo lo fai, eccome.
Quali esercizi e quali variazioni consigli?
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7115
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 137  

30-05-21 13.05

Asterix ha scritto:
Nella seconda, se non riesci a fare il trillo (che a me non piace) fai un mordente.

Anche io fino a ora ho fatto sempre un mordente con trascrizione CPE Bach e anche il file del demo Kawai lo fa così, ma anche sulle partiture Urtext non c‘è la trascrizione di come si fa il trillo scritto „Tr“ e mi chiedevo quale sia il modo corretto per suonarlo

31-05-21 00.16

drmacchius ha scritto:
La seconda la fa lentissima e fa dei trilli interminabili


un'interpretazione davvero inascoltabile: questo conferma la mia idea che non sempre la fama si sposa con la bontà esecutiva...
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7115
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 137  

31-05-21 05.03

@ igiardinidimarzo
drmacchius ha scritto:
La seconda la fa lentissima e fa dei trilli interminabili


un'interpretazione davvero inascoltabile: questo conferma la mia idea che non sempre la fama si sposa con la bontà esecutiva...
Vero, ma credo sia pure musicologo e abbia studiato a fondo l‘autore da vari punti di vista, per cui mi chiedo se tale interpretazione sia filologicamente più corretta di altre apparentemente più musicali.

Le suite e l e variazioni Goldberg le suona divinamente
  • Asterix
  • Membro: Senior
  • Risp: 551
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 90  

31-05-21 09.17

@ igiardinidimarzo
drmacchius ha scritto:
La seconda la fa lentissima e fa dei trilli interminabili


un'interpretazione davvero inascoltabile: questo conferma la mia idea che non sempre la fama si sposa con la bontà esecutiva...
Neanche a me piace, ma definirlo "inascoltabile" mi sembra azzardato, quantomeno rivolgendosi a un pianista che ha in repertorio praticamente TUTTO il Bach tastieristico (non organistico).
Comunque, secondo me il trillo non è necessario, basta un piccolo accento e un mordente, fatte un paio di invenzioni a 2 voci si passa a quelle a 3.
Ricordiamoci anche che propriamente le "invenzioni" sono quelle a 2 voci e quelle a 3 voci sono "sinfonie".

31-05-21 11.31

drmacchius ha scritto:
Vero, ma credo sia pure musicologo e abbia studiato a fondo l‘autore da vari punti di vista, per cui mi chiedo se tale interpretazione sia filologicamente più corretta


non so se sia filologicamente più corretta di altre (mi interessa poco a dire il vero), ma sicuramente non è 'filologico' questo cambio di ritmo nel preludio della suite in la min: preludio in la min 2a suite inglese...
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7115
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 137  

31-05-21 21.29

Asterix ha scritto:
Ricordiamoci anche che propriamente le "invenzioni" sono quelle a 2 voci e quelle a 3 voci sono "sinfonie".

Lo so, ma non ho mai capito perché si chiamino sinfonie
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7115
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 137  

05-06-21 09.10

@ Asterix
Neanche a me piace, ma definirlo "inascoltabile" mi sembra azzardato, quantomeno rivolgendosi a un pianista che ha in repertorio praticamente TUTTO il Bach tastieristico (non organistico).
Comunque, secondo me il trillo non è necessario, basta un piccolo accento e un mordente, fatte un paio di invenzioni a 2 voci si passa a quelle a 3.
Ricordiamoci anche che propriamente le "invenzioni" sono quelle a 2 voci e quelle a 3 voci sono "sinfonie".
È corretto suonare Bach così o sta solo dando spettacolo!?

https://youtu.be/mFKbmBPaeus
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11307
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 986  

06-06-21 14.21

@ drmacchius
Asterix ha scritto:
Ricordiamoci anche che propriamente le "invenzioni" sono quelle a 2 voci e quelle a 3 voci sono "sinfonie".

Lo so, ma non ho mai capito perché si chiamino sinfonie
Ciao dottore, scusa se ti disturbo qui nel tuo thread: ti ho scritto un paio di messaggi in privato, quando hai tempo avresti voglia di dargli un'occhiata? Grazie emo
  • Asterix
  • Membro: Senior
  • Risp: 551
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 90  

06-06-21 16.55

@ mima85
Ciao dottore, scusa se ti disturbo qui nel tuo thread: ti ho scritto un paio di messaggi in privato, quando hai tempo avresti voglia di dargli un'occhiata? Grazie emo
?
  • drmacchius
  • Membro: Guru
  • Risp: 7115
  • Loc: Novara
  • Status:
  • Thanks: 137  

06-06-21 19.28

@ mima85
Ciao dottore, scusa se ti disturbo qui nel tuo thread: ti ho scritto un paio di messaggi in privato, quando hai tempo avresti voglia di dargli un'occhiata? Grazie emo
Ti hi mandato un messaggio privato con la mia mail attuale