Quali casse da 8 per sub da 12?

  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 2880
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 281  

29-05-21 19.19

Volevo imbastire un impiantino 2.1 con un sub da 12 (pensavo al Rcf 702, 129spl, 17,5 kg) e due satelliti da 8", visto che la maggioranza dei live che faccio sono in baretti e non mi serve tanta potenza.
Servirebbe per varie situazioni: dal live acustico, al jazz, fino al pop elettronico e anche dj set da aperitivo.
Per bar, feste private e anche per i buffet dei matrimoni.
Musica d'ascolto per lo più, al massimo in alcune situazioni che sia ballabile per una trentina di persone.

Preferisco il suono col sub, perché mi serve che il basso si senta definito.

Detto che il sub rcf già citato mi sembra abbia la giusta potenza relativa alla grandezza e al costo, che casse da 8 potrei abbinarci? Il budget è intorno ai 600-700€, mi interessa che siano leggere e che il suono sia adatto al pianoforte e voce.
  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5115
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 471  

30-05-21 11.32

Roberto_Forest ha scritto:
Preferisco il suono col sub, perché mi serve che il basso si senta definito

Pensa che io sono passato dal sistema 2.1 (SR Pocket two) a due fullrange (Qsc k10) proprio per la definizione dei bassi. Mi spiego: all’aperto nessun problema, l’impianto SR suona bene, indubbiamente. Ma nei posti ristretti, locali piccoli, i bassi col sub si perdevano o si impastavano troppo, me ne accorgevo soprattutto quando ero con l’organo e facevo il basso io. Con i fullrange è un’altra storia, da lì senti tutto sempre.
P.s. sto ovviamente parlando di formazioni jazz e volumi medio/bassi. Comunque anche in piazze medie con le Qsc mi sono sempre trovato meglio.
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1590
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 108  

30-05-21 11.40

@ Roberto_Forest
Volevo imbastire un impiantino 2.1 con un sub da 12 (pensavo al Rcf 702, 129spl, 17,5 kg) e due satelliti da 8", visto che la maggioranza dei live che faccio sono in baretti e non mi serve tanta potenza.
Servirebbe per varie situazioni: dal live acustico, al jazz, fino al pop elettronico e anche dj set da aperitivo.
Per bar, feste private e anche per i buffet dei matrimoni.
Musica d'ascolto per lo più, al massimo in alcune situazioni che sia ballabile per una trentina di persone.

Preferisco il suono col sub, perché mi serve che il basso si senta definito.

Detto che il sub rcf già citato mi sembra abbia la giusta potenza relativa alla grandezza e al costo, che casse da 8 potrei abbinarci? Il budget è intorno ai 600-700€, mi interessa che siano leggere e che il suono sia adatto al pianoforte e voce.
ciao, io sino a un anno e mezzo fa usavo 2 rcf 710 mk4 con un solo sub rcf 905 as II con grande soddisfazione.
pensa che ci facevo serate in dj set anche con 150 persone all'aperto.
oon quella configurazione li' se ci devi fare piano bar "tranquillo" potresti anche andare bene, ma avresti poco margine di manovra.
se il peso e l'ingombro, piu' qualche centinaio di euro di differenza non ti modificano drasticamente "la vita" ti converrebbe prendere una coppia di teste da "10 e sub da "15.
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 2880
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 281  

30-05-21 13.30

No, non voglio il sub da 15, troppo ingombrante. Cercherei un impianto leggero e comodo.

E le casse da 10 da sole mah, non mi convincono, anche se le qsc hanno una buona qualità.

Ho già delle casse da 12, al momento le uso abbinate un ampli da basso per fare la linea di basso, in realtà suona tutto molto bene, ma ora vorrei inpratica sostituire l'ampli da basso con un sub, quindi utilizzandolo anche per musica meccanica (mentre l'ampli da basso va bene per il live, ma non per il dj set o pianobar).

Ho fatto delle prove con un vecchio montarbo sa112, e le mie due casse da 12", e, a parte il fatto che l'impianto non era bilanciato, il basso si sentiva molto bene, aveva la botta dal sub e la definizione dai satelliti.

Pensavo in realtà alle Ev Zxa1 90, che sono leggerissima e discretamente potenti, più o meno bilanciate come potenza col sub rcf 702. Come lo vedete come abbonamento? Al momento ho delle Ev zlx12p e il suono mi piace, molto lineare, adatto al pianoforte.
Tu Mauro mi pareva la avessi avute le zxa1 o no?
In realtà fanno 126db di spl, mentre le casse da 12 che ho adesso sono da 125db, e appunto il 90% delle situazioni dove suono, le uso al 50/70% di volume.
  • ROCKYAPUANO
  • Membro: Senior
  • Risp: 706
  • Loc: Massa Carrara
  • Status:
  • Thanks: 32  

30-05-21 14.16

@ Roberto_Forest
No, non voglio il sub da 15, troppo ingombrante. Cercherei un impianto leggero e comodo.

E le casse da 10 da sole mah, non mi convincono, anche se le qsc hanno una buona qualità.

Ho già delle casse da 12, al momento le uso abbinate un ampli da basso per fare la linea di basso, in realtà suona tutto molto bene, ma ora vorrei inpratica sostituire l'ampli da basso con un sub, quindi utilizzandolo anche per musica meccanica (mentre l'ampli da basso va bene per il live, ma non per il dj set o pianobar).

Ho fatto delle prove con un vecchio montarbo sa112, e le mie due casse da 12", e, a parte il fatto che l'impianto non era bilanciato, il basso si sentiva molto bene, aveva la botta dal sub e la definizione dai satelliti.

Pensavo in realtà alle Ev Zxa1 90, che sono leggerissima e discretamente potenti, più o meno bilanciate come potenza col sub rcf 702. Come lo vedete come abbonamento? Al momento ho delle Ev zlx12p e il suono mi piace, molto lineare, adatto al pianoforte.
Tu Mauro mi pareva la avessi avute le zxa1 o no?
In realtà fanno 126db di spl, mentre le casse da 12 che ho adesso sono da 125db, e appunto il 90% delle situazioni dove suono, le uso al 50/70% di volume.
Se non hai problemi di budget e vuoi il massimo come qualità, potenza, peso leggero e dimensioni ridotte, allora prendi l'impianto della DB Tecnologie...sub DVA08 e satelliti DVX08. Ce l'ho da 4 anni e suona meravigliosamente sia a bassi volumi che al massimo della potenza. Nuovo costa molto, però potresti cercarlo usato. Se vuoi spendere meno valuta il Pocket Two della SR Tecnologies(ho avuto anche quello),ottimo soprattutto per pianobar e situazioni soft.Poi ci sarebbero le Montarbo NM 350 da abbinare ad un sub da 12(magari se sempre della Montarbo è meglio),le RFC art 708 con il sub da te menzionato sempre della RCF,le Electro Voice zx1a abbinate con i loro sub della solita serie(ho avuto anche quello e suona molto bene anche se non è molto potente)..In alternativa potresti valutare anche degli impianti a colonna come il nuovo Yamaha stagepass 1K, l'ant BTwing 12 Pro(possiedo anche questo per situazioni semplici).
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 2880
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 281  

30-05-21 14.45

Ma le rcf art 708 come sono? Non ne ho sentito molto parlare... Nei negozi non le ho mai viste.
  • violino999
  • Membro: Senior
  • Risp: 169
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 15  

30-05-21 14.55

@ Roberto_Forest
Ma le rcf art 708 come sono? Non ne ho sentito molto parlare... Nei negozi non le ho mai viste.
Db tecnologies es802. Sub da 12 peso del sub circa 15 kg. Ogni colonna ha un sub e i tweeter. Se due sub sono troppi c'è il modello con un solo sub e due torri con i due tweeter
  • onestul
  • Membro: Guest
  • Risp: 1
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

30-05-21 14.57

@ Roberto_Forest
Volevo imbastire un impiantino 2.1 con un sub da 12 (pensavo al Rcf 702, 129spl, 17,5 kg) e due satelliti da 8", visto che la maggioranza dei live che faccio sono in baretti e non mi serve tanta potenza.
Servirebbe per varie situazioni: dal live acustico, al jazz, fino al pop elettronico e anche dj set da aperitivo.
Per bar, feste private e anche per i buffet dei matrimoni.
Musica d'ascolto per lo più, al massimo in alcune situazioni che sia ballabile per una trentina di persone.

Preferisco il suono col sub, perché mi serve che il basso si senta definito.

Detto che il sub rcf già citato mi sembra abbia la giusta potenza relativa alla grandezza e al costo, che casse da 8 potrei abbinarci? Il budget è intorno ai 600-700€, mi interessa che siano leggere e che il suono sia adatto al pianoforte e voce.
amplificatore in classe H pilota una cassa electrovoice SX 300 .COME subwoofer scegli markbass 15 "
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 2880
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 281  

31-05-21 08.28

@ onestul
amplificatore in classe H pilota una cassa electrovoice SX 300 .COME subwoofer scegli markbass 15 "
Mah, casse passive da 12 con ampli esterno, più un sub indefinito di markbass (che non mi pare faccia sub), è un po' distante dalla mia richiesta.
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 2880
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 281  

31-05-21 08.41

@ violino999
Db tecnologies es802. Sub da 12 peso del sub circa 15 kg. Ogni colonna ha un sub e i tweeter. Se due sub sono troppi c'è il modello con un solo sub e due torri con i due tweeter
Sì, mi sono informato anche dei sistemi a colonna, ma mi pare abbiano dei limiti di volume e di frequenze se usati con strumenti veri. Avevo provato il Es503, che aveva proprio poco poco volume però...che tipo anche messo al massimo non basterebbe in un ristorante dove la gente parla. Sulla carta il Es802 dovrebbe essere più potente, ma il fatto che 503 e 802 abbiano design simile un po' di dubbi me li fa venire... Tu come li usi il db es 802? Fai dj, band acustica, pianobar? riesci a far ballare qualcosina?
Ci hai suonato la tastiera? Se sì, che tastiera? Il piano usciva bene.
Quello che ricordo io del es503 è che sicuramente la voce si sentiva bene.
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1590
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 108  

31-05-21 16.47

@ Roberto_Forest
No, non voglio il sub da 15, troppo ingombrante. Cercherei un impianto leggero e comodo.

E le casse da 10 da sole mah, non mi convincono, anche se le qsc hanno una buona qualità.

Ho già delle casse da 12, al momento le uso abbinate un ampli da basso per fare la linea di basso, in realtà suona tutto molto bene, ma ora vorrei inpratica sostituire l'ampli da basso con un sub, quindi utilizzandolo anche per musica meccanica (mentre l'ampli da basso va bene per il live, ma non per il dj set o pianobar).

Ho fatto delle prove con un vecchio montarbo sa112, e le mie due casse da 12", e, a parte il fatto che l'impianto non era bilanciato, il basso si sentiva molto bene, aveva la botta dal sub e la definizione dai satelliti.

Pensavo in realtà alle Ev Zxa1 90, che sono leggerissima e discretamente potenti, più o meno bilanciate come potenza col sub rcf 702. Come lo vedete come abbonamento? Al momento ho delle Ev zlx12p e il suono mi piace, molto lineare, adatto al pianoforte.
Tu Mauro mi pareva la avessi avute le zxa1 o no?
In realtà fanno 126db di spl, mentre le casse da 12 che ho adesso sono da 125db, e appunto il 90% delle situazioni dove suono, le uso al 50/70% di volume.
ciao, si hai un buonissima memoria!
presi le zxa1 nel 2013 o 2014 se non sbaglio, infatti erano ancora made in usa e ti dico che suonavano da dio per essere degli 8"
feci il grande errore di abbinarci i due sub della stessa linea (zxa1 sub) con il risultato di avere due teste e due sub che suonavano come potenza al massimo al pari di due 712... emo
motivo per cui a malincuore decisi di vendere in blocco il tutto per passare poi via via a varie serie rcf.
come suono e potenza, ribadisco quelle zxa1 made in usa erano eccezionali. queste made in china non le conosco quindi non posso guidicarne la bonta'.
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1590
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 108  

31-05-21 16.49

@ ROCKYAPUANO
Se non hai problemi di budget e vuoi il massimo come qualità, potenza, peso leggero e dimensioni ridotte, allora prendi l'impianto della DB Tecnologie...sub DVA08 e satelliti DVX08. Ce l'ho da 4 anni e suona meravigliosamente sia a bassi volumi che al massimo della potenza. Nuovo costa molto, però potresti cercarlo usato. Se vuoi spendere meno valuta il Pocket Two della SR Tecnologies(ho avuto anche quello),ottimo soprattutto per pianobar e situazioni soft.Poi ci sarebbero le Montarbo NM 350 da abbinare ad un sub da 12(magari se sempre della Montarbo è meglio),le RFC art 708 con il sub da te menzionato sempre della RCF,le Electro Voice zx1a abbinate con i loro sub della solita serie(ho avuto anche quello e suona molto bene anche se non è molto potente)..In alternativa potresti valutare anche degli impianti a colonna come il nuovo Yamaha stagepass 1K, l'ant BTwing 12 Pro(possiedo anche questo per situazioni semplici).
le 708 sono casse oneste. ne usiamo una sola come monitor a volte quando ci troviamo a suonare in contesti complessi, ma mi sembrano un po' piccole ed aride per far parte di un pa principale.
gia' con le 710 cambia tutta la scena.
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1590
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 108  

31-05-21 16.51

@ ROCKYAPUANO
Se non hai problemi di budget e vuoi il massimo come qualità, potenza, peso leggero e dimensioni ridotte, allora prendi l'impianto della DB Tecnologie...sub DVA08 e satelliti DVX08. Ce l'ho da 4 anni e suona meravigliosamente sia a bassi volumi che al massimo della potenza. Nuovo costa molto, però potresti cercarlo usato. Se vuoi spendere meno valuta il Pocket Two della SR Tecnologies(ho avuto anche quello),ottimo soprattutto per pianobar e situazioni soft.Poi ci sarebbero le Montarbo NM 350 da abbinare ad un sub da 12(magari se sempre della Montarbo è meglio),le RFC art 708 con il sub da te menzionato sempre della RCF,le Electro Voice zx1a abbinate con i loro sub della solita serie(ho avuto anche quello e suona molto bene anche se non è molto potente)..In alternativa potresti valutare anche degli impianti a colonna come il nuovo Yamaha stagepass 1K, l'ant BTwing 12 Pro(possiedo anche questo per situazioni semplici).
"le Electro Voice zx1a abbinate con i loro sub della solita serie(ho avuto anche quello e suona molto bene anche se non è molto potente)"

diciamo che, per usare un termine locale a noi tanto caro, AVEVANO LA UALLERA emoemoemo
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1590
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 108  

31-05-21 16.52

@ onestul
amplificatore in classe H pilota una cassa electrovoice SX 300 .COME subwoofer scegli markbass 15 "
non credo che l'utente che ha aperto questo post sia messo cosi' male... emo
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1590
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 108  

31-05-21 16.55

@ Roberto_Forest
Sì, mi sono informato anche dei sistemi a colonna, ma mi pare abbiano dei limiti di volume e di frequenze se usati con strumenti veri. Avevo provato il Es503, che aveva proprio poco poco volume però...che tipo anche messo al massimo non basterebbe in un ristorante dove la gente parla. Sulla carta il Es802 dovrebbe essere più potente, ma il fatto che 503 e 802 abbiano design simile un po' di dubbi me li fa venire... Tu come li usi il db es 802? Fai dj, band acustica, pianobar? riesci a far ballare qualcosina?
Ci hai suonato la tastiera? Se sì, che tastiera? Il piano usciva bene.
Quello che ricordo io del es503 è che sicuramente la voce si sentiva bene.
se vuoi anche un parere, in tema di "colonnine" sulla mia ANT B TWIG 12 PRO, formula pure...emo
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 2880
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 281  

02-06-21 21.21

Quando ho visto di persona il Ant 12 btwig pro l'ho visto come un impianto un po' troppo ingombrante per quello che volevo. Però ora, confrontando i due sub, quello Rcf art 702 e quello dell'Ant, le misure sono le seguenti:
- rcf 702: 35x49x50 , peso sui 18kg
- ant btwig 12 pro: 37x58x50 , peso 20kg
Quindi in realtà le misure non differiscono poi molto, in pratica l'Ant è solo più alto, e l'altezza non è un gran problema in genere.

Parlando di sistemi a colonna di questa stazza, la cosa che salta all'occhio è che l'Ant, a parità di sub da 12", ha i satelliti con molti più coni degli altri:
- rcf evox 8: 8 coni da 2" (superficie totale dei coni: 25" quadri)
- db es 802/503: 8 coni da 3" (superficie totale dei coni: 56" quadri)
- ant btwig 12 pro: 12 coni da 3,5" (superficie totale dei coni: 115" quadri)

Come si vede, l'Ant ha nettamente una superficie maggiore degli altri, qualcosa vorrà pur dire.

L'Ant mi attrae molto, anche il mixer interno è utilissimo, oltre al fatto che non ha aste o cavi, ma la colonna si fissa direttamente nel sub.
Ho un po' di dubbi però se gli strumenti live tipo chitarra e tastiera e voce suonino bene in questi sistemi a colonna, ho meno dubbi col sistema classico 2.1, perchè comunque il cono da 8" l'ho già usato altre volte.

Quindi al momento il mio dubbio è tra rcf 702+ev zxa1 oppure due Ant bwig 12 pro.

Se non altro ho scartato le rcf 708, è già qualcosa...
  • ROCKYAPUANO
  • Membro: Senior
  • Risp: 706
  • Loc: Massa Carrara
  • Status:
  • Thanks: 32  

02-06-21 22.48

@ Roberto_Forest
Quando ho visto di persona il Ant 12 btwig pro l'ho visto come un impianto un po' troppo ingombrante per quello che volevo. Però ora, confrontando i due sub, quello Rcf art 702 e quello dell'Ant, le misure sono le seguenti:
- rcf 702: 35x49x50 , peso sui 18kg
- ant btwig 12 pro: 37x58x50 , peso 20kg
Quindi in realtà le misure non differiscono poi molto, in pratica l'Ant è solo più alto, e l'altezza non è un gran problema in genere.

Parlando di sistemi a colonna di questa stazza, la cosa che salta all'occhio è che l'Ant, a parità di sub da 12", ha i satelliti con molti più coni degli altri:
- rcf evox 8: 8 coni da 2" (superficie totale dei coni: 25" quadri)
- db es 802/503: 8 coni da 3" (superficie totale dei coni: 56" quadri)
- ant btwig 12 pro: 12 coni da 3,5" (superficie totale dei coni: 115" quadri)

Come si vede, l'Ant ha nettamente una superficie maggiore degli altri, qualcosa vorrà pur dire.

L'Ant mi attrae molto, anche il mixer interno è utilissimo, oltre al fatto che non ha aste o cavi, ma la colonna si fissa direttamente nel sub.
Ho un po' di dubbi però se gli strumenti live tipo chitarra e tastiera e voce suonino bene in questi sistemi a colonna, ho meno dubbi col sistema classico 2.1, perchè comunque il cono da 8" l'ho già usato altre volte.

Quindi al momento il mio dubbio è tra rcf 702+ev zxa1 oppure due Ant bwig 12 pro.

Se non altro ho scartato le rcf 708, è già qualcosa...
Ho l'Ant BTwing 12 pro da circa 8 mesi(preso ad ottobre 2020 e causa Covid praticamente l'ho testato live solo a febbraio 2021).L'ho usato sempre da quando ho ripreso a suonare in tutte le situazioni sia al chiuso che all'aperto utilizzandolo come unico impianto per il pubblico e come ascolto personale (molto comodo e utile ruotare le due colonne, una verso la gente ed una come monitoraggio personale). Secondo il mio parere è un ottimo impianto con potenza a sufficienza per il maggior numero di situazioni(sarà circa 6/700 wats effettivi), ottima definizione sonora con bassi presenti e medio alti ottimi.Per quanto riguarda il mixer l'ho solo provato velocemente con il microfono (perche' normalmente collego il mio Merish 5 che uso anche come mixer audio per le voci e per le tastiere),i due ingressi microfonici suonano bene nonostante ci sia solo un semplice eq Bassi/alti,il multi effetto è buono e sufficiente per le parti vocali.Consigliatissimo da parte mia.
P. S. Due Ant li ho provati sabato sera in uno spazio all'aperto molto grande ( mi sono fatto prestare l'altro da un mio amico e collega),con due ci fai tranquillamente serate che normalmente si coprono con due casse da 15 o da 12 tipo le Montarbo Fire 12/15 o le RCF Art 712/715, con la differenza che esteticamente sono molto più belle da vedere le due colonne.
  • mauroverdoliva
  • Membro: Expert
  • Risp: 1590
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 108  

03-06-21 08.39

@ ROCKYAPUANO
Ho l'Ant BTwing 12 pro da circa 8 mesi(preso ad ottobre 2020 e causa Covid praticamente l'ho testato live solo a febbraio 2021).L'ho usato sempre da quando ho ripreso a suonare in tutte le situazioni sia al chiuso che all'aperto utilizzandolo come unico impianto per il pubblico e come ascolto personale (molto comodo e utile ruotare le due colonne, una verso la gente ed una come monitoraggio personale). Secondo il mio parere è un ottimo impianto con potenza a sufficienza per il maggior numero di situazioni(sarà circa 6/700 wats effettivi), ottima definizione sonora con bassi presenti e medio alti ottimi.Per quanto riguarda il mixer l'ho solo provato velocemente con il microfono (perche' normalmente collego il mio Merish 5 che uso anche come mixer audio per le voci e per le tastiere),i due ingressi microfonici suonano bene nonostante ci sia solo un semplice eq Bassi/alti,il multi effetto è buono e sufficiente per le parti vocali.Consigliatissimo da parte mia.
P. S. Due Ant li ho provati sabato sera in uno spazio all'aperto molto grande ( mi sono fatto prestare l'altro da un mio amico e collega),con due ci fai tranquillamente serate che normalmente si coprono con due casse da 15 o da 12 tipo le Montarbo Fire 12/15 o le RCF Art 712/715, con la differenza che esteticamente sono molto più belle da vedere le due colonne.
con DUE ant sei ci sei riuscito?
avendone al momento uno solo per i motivi che ho spiegato varie volte, mi stai ingolosendo... emo
  • Roberto_Forest
  • Membro: Expert
  • Risp: 2880
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 281  

03-06-21 09.24

@ ROCKYAPUANO
Ho l'Ant BTwing 12 pro da circa 8 mesi(preso ad ottobre 2020 e causa Covid praticamente l'ho testato live solo a febbraio 2021).L'ho usato sempre da quando ho ripreso a suonare in tutte le situazioni sia al chiuso che all'aperto utilizzandolo come unico impianto per il pubblico e come ascolto personale (molto comodo e utile ruotare le due colonne, una verso la gente ed una come monitoraggio personale). Secondo il mio parere è un ottimo impianto con potenza a sufficienza per il maggior numero di situazioni(sarà circa 6/700 wats effettivi), ottima definizione sonora con bassi presenti e medio alti ottimi.Per quanto riguarda il mixer l'ho solo provato velocemente con il microfono (perche' normalmente collego il mio Merish 5 che uso anche come mixer audio per le voci e per le tastiere),i due ingressi microfonici suonano bene nonostante ci sia solo un semplice eq Bassi/alti,il multi effetto è buono e sufficiente per le parti vocali.Consigliatissimo da parte mia.
P. S. Due Ant li ho provati sabato sera in uno spazio all'aperto molto grande ( mi sono fatto prestare l'altro da un mio amico e collega),con due ci fai tranquillamente serate che normalmente si coprono con due casse da 15 o da 12 tipo le Montarbo Fire 12/15 o le RCF Art 712/715, con la differenza che esteticamente sono molto più belle da vedere le due colonne.
La foto non la vedo però...
  • ROCKYAPUANO
  • Membro: Senior
  • Risp: 706
  • Loc: Massa Carrara
  • Status:
  • Thanks: 32  

03-06-21 10.50

@ mauroverdoliva
con DUE ant sei ci sei riuscito?
avendone al momento uno solo per i motivi che ho spiegato varie volte, mi stai ingolosendo... emo
Con due io ho potenza e copertura a sufficienza per la maggior parte delle situazioni musicali che mi possono capitare. A orecchio due colonne erogano la stessa (forse anche maggiore)pressione sonora di due ottimi diffusori da 12/15 pollici tipo le Fire 12/15 o le Art 712/715, anche se con maggiori bassi grazie ai due sub.