Protocollo MIDI 2.0

  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 1242
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 219  

18-07-21 10.33

Buongiorno,
Visto che stamattina non ho niente da fare, vado a smanettare col protocollo MIDI 2.0...devo ancora scaricare le specifiche ufficiali, ma intanto volevo fare qualche domanda ai compagni nerd del forum:

- in sintesi, cosa cambia rispetto al vecchio protocollo MIDI?
- è in qualche modo retrocompatibile?

Ma soprattutto:
- Qualcuno lo usa? emo

Visto che l'argomento non ha un thread ufficiale (almeno così pare dalla ricerca che ho fatto), e visto che è un argomento per molti di noi fondamentale...ho pensato di aprirlo io il thread emo
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9689
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 812  

18-07-21 15.44

in soldoni, dovrebbe portare due strumenti/master e/o software a comunicare tra loro ed autoconfigurarsi, ci saranno degli ID produttore ed ogni host\master dovrebbe riconoscere l'altro...se poi è tutto un casino, si configura in manuale..emo. midi 1.0..
  • anonimo
  • Membro: Expert
  • Risp: 2526
  • Loc: Livorno
  • Status:
  • Thanks: 145  

18-07-21 18.14

@ zerinovic
in soldoni, dovrebbe portare due strumenti/master e/o software a comunicare tra loro ed autoconfigurarsi, ci saranno degli ID produttore ed ogni host\master dovrebbe riconoscere l'altro...se poi è tutto un casino, si configura in manuale..emo. midi 1.0..
Quindi se voglio far comunicare uno strumento midi 1.0 con uno 2.0 posso farlo senza computer di mezzo... Ho capito bene?
Esempio: collego una Roland a88 mkii con usb-c a un hardware con i midi din tradizionali tramite adattatore midi-usb. La Roland mi permette di bypassare il computer?
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 9689
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 812  

18-07-21 20.19

@ anonimo
Quindi se voglio far comunicare uno strumento midi 1.0 con uno 2.0 posso farlo senza computer di mezzo... Ho capito bene?
Esempio: collego una Roland a88 mkii con usb-c a un hardware con i midi din tradizionali tramite adattatore midi-usb. La Roland mi permette di bypassare il computer?
la Roland in questione ha i midi din, ed é 2.0 ready, puo funzionare anche in midi normale verso un expander. basta alimentarla.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 19755
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 2146  

20-07-21 15.26

@ anonimo
Quindi se voglio far comunicare uno strumento midi 1.0 con uno 2.0 posso farlo senza computer di mezzo... Ho capito bene?
Esempio: collego una Roland a88 mkii con usb-c a un hardware con i midi din tradizionali tramite adattatore midi-usb. La Roland mi permette di bypassare il computer?
No, l'autoconfigurazione è possibile solo se entrambi i dispositivi sono MIDI 2.0 https://www.midi.org/midi-articles/details-about-midi-2-0-midi-ci-profiles-and-property-exchange (vedi in particolare questo schema ) quindi la A88 connessa via MIDI DIN ad un expander MIDI 1.0 si comporterà come una normale master MIDI 1.0 (ed in ogni caso non essendo la A88 un USB Host non puoi collegarvi una interfaccia USB MIDI)