Quanti soldi avete

  • Sbaffone
  • Membro: Senior
  • Risp: 558
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 92  

22-08-21 18.23

Speso in strumentazione musicale

E quanti ne avete spesi in preparazione musicale
  • Dadopotter
  • Membro: Expert
  • Risp: 1348
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 92  

22-08-21 18.29

sono mica un ragioniere commercialista che tiene tutti sti calcoli!
emoemoemo


e a dirla tutta preferisco non sapere la cifra vera emo
  • soicaM
  • Membro: Senior
  • Risp: 420
  • Loc: Forlì e Cesena
  • Status:
  • Thanks: 172  

22-08-21 18.41

@ Sbaffone
Speso in strumentazione musicale

E quanti ne avete spesi in preparazione musicale
7000 nel verticale e 15 mila nelle orizzontali emo, più due anni di scuola di musica e dispense varie, più minuteria, cuffie....direi 30 mila dal 2010 con anche il pc emo
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10310
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 1078  

22-08-21 19.09

@ Sbaffone
Speso in strumentazione musicale

E quanti ne avete spesi in preparazione musicale
Molto a spanne, attualizzando la cifra, 17000 € in strumenti e 1000 € in preparazione.
Edit, non avevo incluso 5 anni di pianoforte a noleggio.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3521
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 556  

22-08-21 20.21

Dunque domanda interessante.
Per quanto riguarda la preparazione non so quantificare precisamente, e mi spiego meglio.
Ho fatto due anni di lezione privata, ma era mia zia (diplomata in pianoforte), che di lavoro insegnava e ovviamente io non ero pagante.
Con la sua preparazione sono entrato in una scuola privata, saltando il primo anno all'esame di ammissione.
Ho fatto altri due anni, ma seguendo due corsi (pianoforte e organo liturgico), pagando doppio, ma pagava mia zia, la mia mecenate.
Dopodiché 5 anni di lezioni private di pianoforte per il conservatorio.
Erano gli anni 90, indicativamente ai tempi le lezioni di pianoforte variava dalle 30 alle 50 mila lire all'ora, ci passavo tutto il sabato pomeriggio dalle 14.30 alle 18.30, da metà settembre a metà giugno.
Indicativamente circa 7 milioni e mezzo, più i costi degli esami.
Il pianoforte quantomeno lo avevo, ma era stato rimesso a nuovo spendendo un paio di milioni di lire.
Ma nella formazione dovrei includere anche tutto quello che ho comprato più recentemente, libri, metodi, videocorsi (che merda), e lì non saprei proprio quantificare.
A spanne la formazione una decina di milioni di lire, perché il ripristino del pianoforte lo conto assieme.
Per quanto riguarda gli strumenti mesi fa avevo fatto un conto della serva che era sui 5 mila euro di investimento iniziale attorno ai 25 anni.
Poi sono stato fermo fino al 2009/2011 con le compravendite. Lì ci ho messo una milletta buona.
Poi fermo fino al 2015. Lì invece sui 300 euro di conguaglio.
Poi dal 2017 a oggi show, ma quantificare è veramente un casino, perché molti strumenti li ho scambiati, in altri casi ho reinvestiti aggiungendo piccole cifre.
Nell'ultimo anno ho cambiato parecchio, ma di denaro fresco ne è uscito poco relativamente, circa 800 euro, in relazione al giro di strumenti e alle fasce di prezzo.
In sintesi, non dico una cazzata se dico che ho speso almeno il doppio in strumenti di quel che ho speso in formazione.
Con risultati notevoli direiemo
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10048
  • Loc: Grosseto
  • Status:
  • Thanks: 870  

22-08-21 22.17

ad occhio e croce ho speso circa il doppio in strumentazione/accessori.
  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5284
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 540  

22-08-21 22.20

@ Sbaffone
Speso in strumentazione musicale

E quanti ne avete spesi in preparazione musicale
emo [risata nervosa]

…domanda di riserva? emo

Tanto il Balla ci fa sembrare tutti dei poveracci!
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11394
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 1033  

23-08-21 00.58

Troppi. Questa è la lista della roba che ho/che mi è passata di mano:

- Korg N5 (venduto)
- Yamaha SY-77
- Roland SH-201 (venduto)
- Roland Juno 106
- Roland JP-8000
- Roland D-50
- Organo combo CEI Prestige
- Nord Electro 3
- Roland JX-8P
- Roland Jupiter 6 (questo mi seguirà nella tomba, non lo venderò mai)
- Korg Wavestation
- Yamaha DX-7 MK1
- Yamaha DX-7 MK2
- Roland RD-700GX
- Korg DW-6000 (venduto)
- Korg DW-8000
- Roland Jupiter 8 (venduto molto a malincuore, ma conoscete tutti la storia, mi stava dando troppi problemi)
- Yamaha DX-100
- Casio CZ-101
- Oberheim OB-8 (ripagato quasi completamente col guadagno netto della vendita del Jupiter 8)
- Korg M1
- Roland V-Synth
- Casio VL-1 (mi è stato regalato)
- Yamaha TX81z (55 euro ad un mercatino delle pulci, che fai lo lasci?)

D'altra parte, se avessi il vizio del fumo (che non ho) in questi anni avrei speso molti più soldi, quindi alla fine va bene così emo
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3083
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 251  

23-08-21 08.35

Per quanto riguarda la preparazione musicale: in seconda e terza media tutti i sabati pomeriggio nel periodo scolastico (ottobre/maggio) lezione con insegnante; circa 60 in due anni, oggi sarebbero circa 2000 euro di spesa.
Per la strumentazione: inizio anni 80 ho comprato Korg Poly61 e DW 8000 (totale 3 milioni di lire circa) che ho sostituito nel 1988 con Sequential Multitrack e Roland D10 con piccolo conguaglio.
Nel 1993 ho venduto tutto e preso Roland Jw 50 nuova a 1,5 milioni che ho tenuto per 16 anni e Korg X3 usata.
Nel 2009 ho venduto tutto ed ho preso una Kurzweil k2500 da Lucky music usata in garanzia a 800 euro.
Quindi all'incirca stessi importi per preparazione musicale che per strumentazione (entrambe da hobbista)
Da allora una miriade di compravendite (una specie di GAS al contrario..):
Korg: m1/01wfd/n364/trinity/triton le/n5/m50/microx
Roland: X50/vr09/Fantom x8/juno d/juno g
Yamaha: mm6/mo6/Npv 80
Gem: Equinox 61/ S3 turbo
Kurzweil: K1000/Pc1/Sp4-7
Studiologic: Numa Compact 2
master M audio, Behringer, Samson
expander m3r, 03rw, tg100, etc etc
  • Kent83
  • Membro: Senior
  • Risp: 190
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 40  

23-08-21 09.10

A occhio finora un 3000 da 4 anni a sta parte tra hardware, software, libri etc. e 100 euro per alcune lezioni di piano, per arrivare a 'pubblicare' 5 o 6 pezzi su Soundcloud. In tutto ciò, le cose migliori (Tino Carugati e Bernstein) sono state gratis.
  • WTF_Bach
  • Membro: Expert
  • Risp: 691
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 189  

23-08-21 09.51

L’ultimo acquisto fatto è il FA 08, saranno almeno 5 anni se non di più… tra i 1500 ed i 1700 eur, non ricordo più bene

Per ciò che riguarda la formazione, fortunatamente i testi necessari (Fux, Dubois, Piston etc) sono tutti di dominio pubblico.

Sfortunatamente è mancato il tempo e la possibilità di prendere qualche lezione di perfezionamento.

Se invece parliamo del passato remoto, ricordo di aver speso qualche quattrino nella scuola di musica sacra ed in lezioni di jazz.

Per gli strumenti: crumar T1, Juno 6, jx3p, ms10, u20, m1, mt32, casio proviamo e ancora qualcos’altro che ora non ricordo, ma tutto molto scaglionato, non credo di averci speso molto.

Invece ho speso molto tempo e sudore nello studio ed approfondimento della tecnica strumentale, dell’armonia e composizione e della tecnica dell’improvvisazione, così come ne ho speso per sviluppare un sistema didattico efficiente e funzionale.
  • Raptus
  • Membro: Expert
  • Risp: 1939
  • Loc: Padova
  • Status:
  • Thanks: 155  

23-08-21 10.03

@ Sbaffone
Speso in strumentazione musicale

E quanti ne avete spesi in preparazione musicale
Per fortuna sono povero e non ho potuto spendere molto, anche se per due anni ho avuto un po' di GAS me la sono sempre giocata col rientro al negozio rimettendoci poche centinaia di euro, alla fine penso di non aver superato i 5000 euro in 10 anni.

Per la preparazione ne ho speso altrettanti tra insegnanti privati, corsi online e conservatorio. Credo di essere in pari, se così si può dire.
  • artemiasalina
  • Membro: Expert
  • Risp: 1672
  • Loc: Napoli
  • Status:
  • Thanks: 105  

23-08-21 12.01

Impossibile fare dei calcoli, se solo penso all'ambito classico dovrei considerare:
- vari anni da privatista
- 2 pianoforti
- tasse al conservatorio
- libri vari per studiare
- tasse di esami

In tutti i casi, sono e resteranno sempre costi che non credo ammortizzerò mai.
  • WTF_Bach
  • Membro: Expert
  • Risp: 691
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 189  

23-08-21 19.18

In compenso soldi guadagnati…praticamente nulla
  • ruggero
  • Membro: Guru
  • Risp: 8647
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 617  

25-08-21 10.11

negli ultimi anni tengo un "borsino" di quello che compro e di quello che vendo. Mi Serve per sapere quanto spendo in un anno e quanto racimolo dalle serate.
Ho fatto una lista di tutta la roba che mi è passata sotto le mani, dalle tastiere ai pedali per chitarra...
Quanto alla spesa per la preparazione, non so si tornerebbe ai prezzi di metà anni 90' quando frequentavo corsi di gruppo e corsi privati d'estate (che bei ricordi). C'è però una formazione continua notturna fatta di ore di studio personale. Se dovessi dare un costo a tutte quelle ore di sonno mancante ci sarebbe da ridere!
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 1897
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 343  

25-08-21 13.35

Direi che per gli strumenti ho speso in totale, tralasciando accessori e roba varia, circa 7600 euro di cui se non erro 4000 per il pianoforte verticale (me lo comprarono i miei genitori quindi potrei sbagliare).

Tra scuole di musica, conservatorio, qualche masterclass e lezioni varie, non ne ho idea.

Diciamo che facendo due conti ci vuole molto a pareggiare con le spese per l'istruzione musicale anche solo il costo del pianoforte acustico, senza contare il resto, e se ci pensiamo questo è un bene.

Guadagnati: al confronto pochi, e questo non è un bene.

EDIT: Dimenticavo i libri di pianoforte, storia della musica, armonia e altri... più i CD...quelli vanno diretti nelle spese di formazione e direi che siamo abbondantemente sopra il migliaio, forse sui 2000...
  • Sbaffone
  • Membro: Senior
  • Risp: 558
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 92  

25-08-21 14.48

@ WTF_Bach
In compenso soldi guadagnati…praticamente nulla
ironia della sorte SD40 è quello che si è ripagato più in fretta emo
  • WTF_Bach
  • Membro: Expert
  • Risp: 691
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 189  

25-08-21 15.12

@ Sbaffone
ironia della sorte SD40 è quello che si è ripagato più in fretta emo
In una discoteca con il gruppo funky prendemmo tipo centomila lire a testa, la settimana dopo come buttafuori presi duecentocinquantamila…
  • 1paolo
  • Membro: Expert
  • Risp: 3083
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 251  

25-08-21 15.18

@ WTF_Bach
In una discoteca con il gruppo funky prendemmo tipo centomila lire a testa, la settimana dopo come buttafuori presi duecentocinquantamila…
..e magari ti sei divertito anche di più a menare che a suonare..
  • WTF_Bach
  • Membro: Expert
  • Risp: 691
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 189  

25-08-21 15.20

@ 1paolo
..e magari ti sei divertito anche di più a menare che a suonare..
Bah, mi divertivo sul ring. Per strada o alla porta ho sempre preferito evitare, se possibile, il confronto.

E poi nel gruppo funky c’era una saxofonista assai carina, oltre che molto brava.😊