Master di pianoforte da privatista ?

  • Thierry
  • Membro: Guest
  • Risp: 0
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 0  

04-09-21 09.02

Ha senso voler conseguire un diploma de Master di pedagogia strumentale dopo i 50 anni.
Avendo studiato pianoforte 2 anni in Conservatorio di Milano come allievo interno purtroppo avevo dovuto interrompere al settimo anno. Poi ho fatto la stessa cosa in alcuni conservatori in Francia non conseguendo il diploma completo finale. Sebbene abbia conseguito certificato armonia completo.
Ora mi trovo senza diploma valido per l'insegnamento a correre le scuole di campagna in Svizzera per guadagnarmi il pane.
Mi faccio molte domande non essendo più in Italia :
Esiste sempre la possibilità di presentarsi come privatista ? Con quale programma ? I pezzi del vecchio ordinamento del 1935 non valgono più cioè quello per l'ottavo il decimo anno ? Si può presentare direttamente il decimo volendo ?
Occore presentare ogni materia complementare ad esame per ottenere il diploma (musica da camera, contrappunto, lettura della partitura solfeggio, ecc..) oppure concedono equipollenze per corsi già compiuti altrove ?
E poi mi chiedo se lo danno (il diploma da privatista) più facilmente in alcuni Conservatori d'Italia di provincie più remote che non siano Milano o Torino..?
Insomma un consiglio sarebbe benvenuto
  • WTF_Bach
  • Membro: Expert
  • Risp: 682
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 188  

04-09-21 10.16

Che sappia io ormai in Italia i conservatori funzionano come delle università, gli esami da privatista non sono più possibili.

Ma potrei sbagliarmi.
  • Osuna1
  • Membro: Senior
  • Risp: 354
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 47  

04-09-21 15.05

Ciao, io contatterei direttamente qualche Conservatorio cui rappresentare la tua situazione di studio. In diversi istituti offrono un servizio di tutorato pre iscrizione cui chiedere consiglio sulla strada migliore da intraprendere per completare gli studi, come nel tuo caso.