Anni 80, da dove arrivano questi brass?

  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12494
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 743  

07-09-21 10.38

Vorrei avere questo suono di Brass iconico degli anni 80, potrebbe essere un dx7 Ma pur avendolo non sono mai riuscito a trovare questo suono.. sapreste dirmi qualcosa su questo preset di brass che si sente spesso a metà brano con un solo e nel finale?via verdi
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3521
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 556  

07-09-21 10.46

@ giannirsc
Vorrei avere questo suono di Brass iconico degli anni 80, potrebbe essere un dx7 Ma pur avendolo non sono mai riuscito a trovare questo suono.. sapreste dirmi qualcosa su questo preset di brass che si sente spesso a metà brano con un solo e nel finale?via verdi
Sembra una patch in cui c'è un intervallo di ottava e del portamento, azzarderei un D50 che ha una patch che ricalca i Brass Stabs del JX8P, ma era appena uscito nel 1987.
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 20037
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 2224  

07-09-21 10.50

@ wildcat80
Sembra una patch in cui c'è un intervallo di ottava e del portamento, azzarderei un D50 che ha una patch che ricalca i Brass Stabs del JX8P, ma era appena uscito nel 1987.
Potrebbe essere oppure, come spesso si faceva, un suono ibrido ottenuto tramite DX7+JX8P in layer (come la famigerata Final Countdown)
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12494
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 743  

07-09-21 13.09

Ho avuto modo di parlare direttamente con l'autore del brano ed è un jx-8p
  • maxpiano69
  • Membro: Supporter
  • Risp: 20037
  • Loc: Torino
  • Status:
  • Thanks: 2224  

07-09-21 13.52

@ giannirsc
Ho avuto modo di parlare direttamente con l'autore del brano ed è un jx-8p
Allora potresti riprodurlo abbastanza bene con il VST PG8X caricandogli i Factory preset
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12494
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 743  

07-09-21 14.20

Sì anche con integratrice mi si possa avvicinare parecchio Più che altro il mio discorso era capire se sul bus seppe potevo tirar fuori dei brass così pungenti sull'attacco e dato che non ci riuscivo volevo capire se ero io o se appunto venivano fuori proprio da un'altra macchina
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11394
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 1033  

07-09-21 14.33

giannirsc ha scritto:
Più che altro il mio discorso era capire se sul bus seppe potevo tirar fuori dei brass così pungenti sull'attacco e dato che non ci riuscivo volevo capire se ero io o se appunto venivano fuori proprio da un'altra macchina


Il segreto per l'attacco pungente dei brass è una rapidissima modulazione di pitch di uno degli oscillatori, o "blip" come lo chiama il buon Steve Porcaro in questo video. Nel filmato che ho linkato è spiegato come ottenere quell'effetto e la spiegazione è valida per qualsiasi synth analogico/VA che disponga di due oscillatori e la possibilità di modularne l'intonazione con l'inviluppo.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3521
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 556  

07-09-21 15.14

Se è il JX8P, e lì mi ha fregato un vago sentore digitale che è un po' il suo marchio di fabbrica, a differenza dei cugini Juno e 3P, con il PG8X prendi la patch Stab Brass e intona i due oscillatori all'ottava, dovrebbe essere quel suono.
  • Steruny
  • Membro: Senior
  • Risp: 728
  • Loc: Cagliari
  • Status:
  • Thanks: 62  

07-09-21 17.17

@ giannirsc
Ho avuto modo di parlare direttamente con l'autore del brano ed è un jx-8p
Si infatti non mi sembra un layer , è proprio un suono Roland in voga in quegli anni.
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3521
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 556  

07-09-21 17.34

Su Integra una buona partenza dovrebbe essere la patch Syn Brass 2, la numero 296 dei SuperNatural Synth, ma potrei sbagliarmi.
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12494
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 743  

07-09-21 17.43

Sì su Integra lo trovo in tutte le salse, come dicevo era una mia curiosità riprodurlo sul dx7 perché credevo arrivasse da lì
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3521
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 556  

07-09-21 18.01

Il JX8P ha delle caratteristiche che lo fanno suonare con una sfumatura digitaleggiante che gli altri analogici non hanno, per cui ci può stare pensare che fosse un synth digitale, e proprio gli FM erano gli strumenti di cui voleva imitare la pasta timbrica (e aggiungo con cui si fonde bene).
Chi avesse un D50 fra le mani può confermare, fra i presets originali ci sono dei Brass che ricalcano lo Stab Brass del JX8P, che ricordano molto questo suono.
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11394
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 1033  

07-09-21 20.23

wildcat80 ha scritto:
Chi avesse un D50 fra le mani può confermare, fra i presets originali ci sono dei Brass che ricalcano lo Stab Brass del JX8P, che ricordano molto questo suono.


Si, in particolare il 15 - Horn Section si avvicina a quel suono.
  • KBL
  • Membro: Senior
  • Risp: 273
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 31  

07-09-21 21.16

il tipico brass del D50, anche se il preset è più detuned (es. boys di sabrina) ci si avvicina molto e avrei scommesso su quello, ma in effetti è arrivato un annetto dopo.
Il jx-8p in effetti ci sta.
  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17836
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 1081  

07-09-21 22.23

Il JX8P non è in grado di generare quei brass. Puoi avvicinarti con il D-50. Anche il DX7II in dual può arrivare ad un discreto realismo.

Per cui... il paradigma: italo-disco late '80 -> samplers

A fine 80 o avevi almeno un emax o un s-50 o ti tagliavi la cresta, ti vestivi un po' più serio e ti dedicavi ad altri generi musicali.
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12494
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 743  

08-09-21 07.16

Ho parlato direttamente con chi ha creato quel brano e Diamond ,spiegandomi appunto che lo ha riprodotto sul Roland ispirandosi ad un brano di Howard Jones
equality
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11394
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 1033  

08-09-21 08.14

giannirsc ha scritto:
ispirandosi ad un brano di Howard Jones
equality


Anni fa ho fatto una cover di quel brano, credo di averla postata anche qui sul forum. Per il brass ho usato proprio quel trucchetto dell'inviluppo che modula uno degli oscillatori.
  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17836
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 1081  

08-09-21 23.48

@ giannirsc
Ho parlato direttamente con chi ha creato quel brano e Diamond ,spiegandomi appunto che lo ha riprodotto sul Roland ispirandosi ad un brano di Howard Jones
equality
Sono suoni completamente differenti quello di equality è un classico synth brass che fai anche con 2 oscillatori, mentre quello di quel brano è una emulazione di brass ensemble dove si sente chiara una componente PCM. Probabilmente quel tastierista si ricorda male. Capita anche a me quando mi chiedono che cosa ho usato 30 anni fa... e chi cazzo si ricorda più!!! emo

Cmq se c'è il JX8P in quel brano dei via verdi è usato in midi con qualcos'altro. Ma da solo il JX8P non è in grado di generare materialmente un timbro simile e sfido chiunque a riprodurlo. Chi volesse perdere un po' di tempo provi con PG8X è free ed è la migliore versione virtuale del JX8P, anche meglio di quello che ha fatto Roland.