Togliere adesivi da vecchio piano elettrico

  • MarioSynth
  • Membro: Expert
  • Risp: 1042
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 132  

08-10-21 18.33

Ciao a tutti, pianolisti cari (nel senso di costosi, ovviamente! emo)

Mi serve un Vostro prezioso suggerimento: ho recuperato un vecchio piano elettrico in un mercatino, funzionante, ma che ha una sequela di adesivi da rimuovere (con tutte le note scritte ovviamente: i tasti neri, per motivi a me ignoti e comunque imperscrutabili, sono salvi).

Ecco una foto del misfatto:

Ho cercato nel forum ma non è saltato fuori nulla... avete trucchi, suggerimenti, dicerie o pettegolezzi?

Magari riesco a prendere nella rete il palombaro dei synth, LUI sa TUTTO. emo

Grazie a tutti.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10283
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 1063  

08-10-21 18.40

@ MarioSynth
Ciao a tutti, pianolisti cari (nel senso di costosi, ovviamente! emo)

Mi serve un Vostro prezioso suggerimento: ho recuperato un vecchio piano elettrico in un mercatino, funzionante, ma che ha una sequela di adesivi da rimuovere (con tutte le note scritte ovviamente: i tasti neri, per motivi a me ignoti e comunque imperscrutabili, sono salvi).

Ecco una foto del misfatto:

Ho cercato nel forum ma non è saltato fuori nulla... avete trucchi, suggerimenti, dicerie o pettegolezzi?

Magari riesco a prendere nella rete il palombaro dei synth, LUI sa TUTTO. emo

Grazie a tutti.
Se sono di carta adesiva penso tu possa provare con un batuffolo imbevuto di alcool, ossia prima rimuovi tutto quello che riesci con l'unghia o una spatola di plastica che non graffi il tasto e poi sfregando con il batuffolo lo "tiri a lucido".
Prova su uno, non vorrei trovarti sotto casa mia che mi aspetti con la mazza... emo
  • MarioSynth
  • Membro: Expert
  • Risp: 1042
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 132  

08-10-21 18.48

@ paolo_b3
Se sono di carta adesiva penso tu possa provare con un batuffolo imbevuto di alcool, ossia prima rimuovi tutto quello che riesci con l'unghia o una spatola di plastica che non graffi il tasto e poi sfregando con il batuffolo lo "tiri a lucido".
Prova su uno, non vorrei trovarti sotto casa mia che mi aspetti con la mazza... emo
Grazie, provo senz'altro! emo Domani ormai, ora gli ho tolto 40 anni di polvere e pulito gli unici due fader.

Si, la mia paura (vabbè non esageriamo) è di graffiare i tasti, mi spiacerebbe.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10283
  • Loc: Ravenna
  • Status:
  • Thanks: 1063  

08-10-21 18.52

@ MarioSynth
Grazie, provo senz'altro! emo Domani ormai, ora gli ho tolto 40 anni di polvere e pulito gli unici due fader.

Si, la mia paura (vabbè non esageriamo) è di graffiare i tasti, mi spiacerebbe.
Trova una spatolina di plastica, se conosci un carrozziere te la puoi fare prestare da lui.
  • PandaR1
  • Membro: Expert
  • Risp: 829
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 99  

08-10-21 19.13

@ MarioSynth
Ciao a tutti, pianolisti cari (nel senso di costosi, ovviamente! emo)

Mi serve un Vostro prezioso suggerimento: ho recuperato un vecchio piano elettrico in un mercatino, funzionante, ma che ha una sequela di adesivi da rimuovere (con tutte le note scritte ovviamente: i tasti neri, per motivi a me ignoti e comunque imperscrutabili, sono salvi).

Ecco una foto del misfatto:

Ho cercato nel forum ma non è saltato fuori nulla... avete trucchi, suggerimenti, dicerie o pettegolezzi?

Magari riesco a prendere nella rete il palombaro dei synth, LUI sa TUTTO. emo

Grazie a tutti.
WD40, è micidiale nel togliere roba simile. Ovviamente prima fai una prova in un angolino
  • mima85
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11382
  • Loc: Como
  • Status:
  • Thanks: 1030  

08-10-21 19.48

Esistono anche spray appositamente pensati allo scopo, esempio.
  • anumj
  • Membro: Supporter
  • Risp: 17834
  • Loc: Cuneo
  • Status:
  • Thanks: 1081  

08-10-21 20.33

un qualsiasi sbloccante spray va bene.
basta spruzzarne piccole quantità sulle zone interessate e l'effetto sgrassante agisce sulle molecole della colla, facilitando la rimozione degli adesivi.
  • Sbaffone
  • Membro: Senior
  • Risp: 539
  • Loc:
  • Status:
  • Thanks: 90  

08-10-21 21.08

Carta vetrata grana fine
  • piattica
  • Membro: Senior
  • Risp: 514
  • Loc: Bergamo
  • Status:
  • Thanks: 42  

08-10-21 21.24

@ PandaR1
WD40, è micidiale nel togliere roba simile. Ovviamente prima fai una prova in un angolino
+1
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3754
  • Loc: Benevento
  • Status:
  • Thanks: 542  

08-10-21 21.47

Aggiungo solo che spruzzerei prima su di un panno, non direttamente dal tubicino sui tasti.
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1398
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 215  

08-10-21 22.04

@ giosanta
Aggiungo solo che spruzzerei prima su di un panno, non direttamente dal tubicino sui tasti.
ottimo consiglio...

e cmq nel caso avessi in casa qualche detergente disinfettante, che contenga alcol isopropilico... con quello viene via tutto.

Il fatto di "grattare" con l'unghia (o un plettro) gli adesivi funziona, ma andrebbero un po' inumiditi. Se sono "integri" magari vengono via tutti insieme, ma se sono vecchi (come credo) meglio inumidirli... e poi raspare via... poi con l'alcool (o il wd40, anche se io non ho mai provato) rimuovi poi tutta la colla.

L'importante e' provare sempre "prima" in un tasto poco usato per vedere che non ingiallisca con l'uso dei prodotti chimici ... e come diceva giosanta non spruzzare direttamente sui tasti altrimenti sotto ci finisce di tutto e non e' cosa buona...
  • JohnBarleycorn
  • Membro: Expert
  • Risp: 2020
  • Loc: Sassari
  • Status:
  • Thanks: 49  

08-10-21 22.04

Prima di usare alcool o solventi, prova ad impregnarli di acqua (senza allagare la tastiera) e aspetta che asciughino dovrebbero staccarsi più facilmente.
Cerca sempre di staccarli con molta pazienza e cautela stando attento che vengano via completi senza sfogliarsi.
Per i residui di colla funziona molto bene lo spray sgrassatore, di quelli che si usano per pulire casa,
  • pentatonic
  • Membro: Expert
  • Risp: 2188
  • Loc: Mantova
  • Status:
  • Thanks: 83  

08-10-21 22.14

attenzione con i detergenti aggressivi: anni fa ho pulito una master studiologic, rendendo tutta la vernice nera completamente appiccicosa e "mobile" (con un dito potevo trascinare le scritte sullo cassini, tipo pongo...).
Per un po' l'ho inserita e tolta dalla custodia usando guantini (quelli del supermercato, reparto ortofrutta) per non sporcarmi le mani, poi l'ho sostituita con altro, ma senza poterla vendere!

adesso, dopo un decennio, non è più appiccicaticcia ma nel frattempo ho comprato la SL88Grand, che al confronto è una meraviglia assoluta!
  • wildcat80
  • Membro: Expert
  • Risp: 3490
  • Loc: Genova
  • Status:
  • Thanks: 552  

08-10-21 23.21

Tempo fa avevo un JD Xi comprato da un chitarrista, che lo usava per farsi backing tracks, e non essendo avvezzo alla tastiera, aveva incollato vuna striscia di cartoncino su cui aveva scritto i nomi delle note per tutta l'estensione.
Per eliminarlo sono letteralmente impazzito.
Non so come fosse stato incollato, con estrema attenzione ho inumidito il cartoncino e l'ho rimosso.
Il residuo di colla è stato problematico: non veniva via con niente, né WD40 né acetone.
Sfregando con le dita, o con una banale gomma, invece veniva via: ci ho messo qualche giorno, ma ha funzionato, rimosso tutto senza lasciar traccia.
  • toniz1
  • Membro: Expert
  • Risp: 1398
  • Loc: Verona
  • Status:
  • Thanks: 215  

08-10-21 23.29

attenzione con l'acetone.. per la plastica e' pericoloso..invece io parlavo di alcool isopropilico, che infatti si trova in tanti sgrassatori...

occhio anche con la trielina... non serve nulla con la colla (se non erro) ma per la plastica non va bene...
diciamo che l'azione meccanica... (delicata) e' la migliore, inumidendoli un po'... e pazienza... se non vengono via, passa al chimico emo
alcool... sgrassatore/alcol isopropilico... wd40.. in quest'ordine direi...
  • dxmat
  • Membro: Senior
  • Risp: 638
  • Loc: Vicenza
  • Status:
  • Thanks: 51  

08-10-21 23.33

Prova a scaldare i tasti con l'asciugacapelli e rimuovere con una pinzetta.
Di solito funziona perfettamente con gli adesivi.
  • filigroove
  • Membro: Expert
  • Risp: 3403
  • Loc: Pistoia
  • Status:
  • Thanks: 225  

09-10-21 00.22

Togli il possibile, poi il resto con cotone imbevuto di acquaragia. Fai veloce, senza soffermarti troppo su un solo punto e comunque prova prima su un angolo nascosto.
  • zaphod
  • Membro: Guru
  • Risp: 5274
  • Loc: Savona
  • Status:
  • Thanks: 539  

09-10-21 11.27

esistono anche spray per rimuovere adesivi medicali dalla cute. Si trovano in farmacia, ma volendo anche online.
Essendo adatti ad essere utilizzati sulla pelle, sono molto delicati, ma nel contempo decisamente efficaci.
  • d_phatt
  • Membro: Expert
  • Risp: 1848
  • Loc: Perugia
  • Status:
  • Thanks: 341  

09-10-21 12.13

MarioSynth ha scritto:
Ecco una foto del misfatto:

Santo cielo, fino a poco fa il peggio che avevo visto erano le note scritte a parole sopra il pentagramma, ma qui siamo a un altro livello emo
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3754
  • Loc: Benevento
  • Status:
  • Thanks: 542  

09-10-21 12.16

d_phatt ha scritto:
...qui siamo a un altro livello

Infatti non è tanto strana la scrittura delle note, quanto il posto dove l'hanno posizionata...