Richard Benson R.I.P.

  • BB79
  • Membro: Expert
  • Risp: 3832
  • Loc: Roma
  • Thanks: 330  

10-05-22 15.35

ultimamente non se la passava granché...né per la saccoccia né x la salute
il ricordo di "Ottava Nota" su TVA 40 mi è ancora vivo però...
personaggio pittoresco...
  • vin_roma
  • Membro: Supporter
  • Risp: 8926
  • Loc: Roma
  • Thanks: 970  

10-05-22 15.50

Follemente esagerato ma iconico.
Se volevo farmi qualche risata me lo andavo a vedere.

Ultimamente si, l'ho visto molto molto male.
È comunque un colore in meno tra quelli che ci hanno accompagnato sin qui.
  • zerinovic
  • Membro: Supporter
  • Risp: 10659
  • Loc: Grosseto
  • Thanks: 1005  

10-05-22 16.01

schifosiiii…emoemo RIP.
  • cecchino
  • Membro: Expert
  • Risp: 4002
  • Loc: Roma
  • Thanks: 385  

10-05-22 17.11

@ BB79
ultimamente non se la passava granché...né per la saccoccia né x la salute
il ricordo di "Ottava Nota" su TVA 40 mi è ancora vivo però...
personaggio pittoresco...
Già, noi vecchietti ci siamo cresciuti con personaggi come lui sulle prime TV private, mi dispiace moltissimo.
  • paolo_b3
  • Membro: Supporter
  • Risp: 11378
  • Loc: Ravenna
  • Thanks: 1287  

10-05-22 18.39

Non lo conoscevo, ma ovviamente mi dispiace. RIP
  • gianfuzzi
  • Membro: Senior
  • Risp: 240
  • Loc: Forli'
  • Thanks: 7  

10-05-22 22.47

@ BB79
ultimamente non se la passava granché...né per la saccoccia né x la salute
il ricordo di "Ottava Nota" su TVA 40 mi è ancora vivo però...
personaggio pittoresco...
Un gran dispiacere ! Grazie del post.Ci mancherai Richard.
  • claudio101
  • Membro: Senior
  • Risp: 229
  • Loc:
  • Thanks: 64  

11-05-22 08.58

@ gianfuzzi
Un gran dispiacere ! Grazie del post.Ci mancherai Richard.
Richard era certamente l'inglese più borgataro che si potesse immaginare. L'esagerazione, la teatralità, le urla scomposte, le reti che durante le sue esibizioni frapponeva tra sé se stesso e il pubblico che gli tirava addosso di tutto, polli compresi, ma la conoscenza della storia di un certo tipo di musica, l'uso personalissimo della chitarra elettrica, il giubbotto di pelle, la parrucca e gli estrosi occhiali da sole ne hanno fatto un personaggio decisamente unico, che si farà ricordare. Comparve anche in un film di Verdone, interpretando se stesso, in un duetto comico esilarante. R. I. P.
  • giosanta
  • Membro: Expert
  • Risp: 3922
  • Loc: Benevento
  • Thanks: 614  

11-05-22 09.07

paolo_b3 ha scritto:
Non lo conoscevo, ma ovviamente mi dispiace. RIP

Stessa cosa. Ovviamente mi spiace.
  • Master1962
  • Membro: Guest
  • Risp: 78
  • Loc:
  • Thanks: 3  

14-05-22 18.34

@ giosanta
paolo_b3 ha scritto:
Non lo conoscevo, ma ovviamente mi dispiace. RIP

Stessa cosa. Ovviamente mi spiace.
Dispiace un po' a tutti quelli della generazione di "Ottava Nota" su TVA, ma posso garantire che era veramente un critico musicale di spessore; conosceva personaggi che ai più erano sconosciuti. Rimasto solo, ultimamente lottava con problemi di varia natura. R.I.P: Richard, ci mancherai.
  • SimonKeyb
  • Membro: Guru
  • Risp: 5663
  • Loc: Vicenza
  • Thanks: 358  

22-05-22 14.41

Mi era scappato questo thread! Lui genio assoluto, il performer arrabbiato per eccellenza con le sue espressioni memorabili, alla faccia di chi lo ha relegato sempre a icona trash.

Solo una nota di dispiacere per lui ha dato tutto se stesso per farci ridere ("a suo discapito" cit.) ma che come ha detto Valerio Lundini in cambio ha ricevuto gran poco trascurando la sua salute negli ultimi anni. ULTIMII SCHIFOSIIII grande Richard