Collegare più computer/ipad a tastiera in USB

  • nebbia
  • Membro: Senior
  • Risp: 214
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 13  

15-09-23 15.12

Ciao a tutti. Mi chiedevo fosse possibile collegare "in cascata" o "in parallelo" più dispositivi ad una tastiera con un'unica uscita usb. Per ora ho collegato il mac alla tastiera e l'ipad via bluetooth usando mainstage per il routing. Ci sono altri metodi? via cavo se possibile, no midi din. grazie
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24707
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3366  

15-09-23 21.40

In generale no, perchè rispetto alla tastiera (che é un Device USB) i dispositivi come computer/tablet si comportano da USB Host e nello standard USB puó esistere un solo Host cui si connettono piú device, ma non viceversa.

Nel caso Mac ed iPad esiste tuttavia una alternativa, usando il software Midimittr l'iPad puó essere collegato al Mac via USB e gestito come un device MIDI a sua volta (come se fosse un expander)
  • nebbia
  • Membro: Senior
  • Risp: 214
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 13  

18-09-23 11.31

@ maxpiano69
In generale no, perchè rispetto alla tastiera (che é un Device USB) i dispositivi come computer/tablet si comportano da USB Host e nello standard USB puó esistere un solo Host cui si connettono piú device, ma non viceversa.

Nel caso Mac ed iPad esiste tuttavia una alternativa, usando il software Midimittr l'iPad puó essere collegato al Mac via USB e gestito come un device MIDI a sua volta (come se fosse un expander)
Grazie per la drittta. Mi pare che Midimittr faccia quello che è già incorporato nei sistemi operativi (almeno quelli più recenti) attraverso il protocollo IDAM. Serve comunque sempre qualcosa che faccia da ponte, tipo mainstage o camelot.
Per quanto riguarda due mac ho visto che è possibile creare delle sessioni via ethernet, ma solo midi. Per l'audio... boh, forse NDI o DANTE, ma qui mi fermo.
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24707
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3366  

18-09-23 12.07

@ nebbia
Grazie per la drittta. Mi pare che Midimittr faccia quello che è già incorporato nei sistemi operativi (almeno quelli più recenti) attraverso il protocollo IDAM. Serve comunque sempre qualcosa che faccia da ponte, tipo mainstage o camelot.
Per quanto riguarda due mac ho visto che è possibile creare delle sessioni via ethernet, ma solo midi. Per l'audio... boh, forse NDI o DANTE, ma qui mi fermo.
Si certo, devi comunque usare una app come Mainstage o Camelot per i vari routing MIDI (o al limite il vecchio MIDI Patch ay free). Midimittr però permette di farlo con l’iPad connesso al Mac via USB, evitando Wirelesss MIDI & Co.
  • nebbia
  • Membro: Senior
  • Risp: 214
  • Loc: Cuneo
  • Thanks: 13  

18-09-23 13.06

@ maxpiano69
Si certo, devi comunque usare una app come Mainstage o Camelot per i vari routing MIDI (o al limite il vecchio MIDI Patch ay free). Midimittr però permette di farlo con l’iPad connesso al Mac via USB, evitando Wirelesss MIDI & Co.
Anche IDAM viaggia su usb
  • maxpiano69
  • Membro: Staff
  • Risp: 24707
  • Loc: Torino
  • Thanks: 3366  

18-09-23 13.36

@ nebbia
Anche IDAM viaggia su usb
OK, io ho un Macbook vecchio che non lo supporta (IDAM) quindi non lo conosco/uso, ma dato che tu lo conosci puoi usare quello, il concetto rimane lo stesso.