Meglio un microfono in tre

  • Trudel
  • Membro: Guest
  • Risp: 1
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 0  

10-04-09 00.51

Gentili amici del forum,
Ho un'idea, ma mi serve un aiuto. Canto in un trio vocale: tre voci femminili. I piccoli posti dove cantiamo hanno un bel pubblico, ma sono un disastro per quanto riguarda l'amplificazione. Di solito ci portiamo tre microfoni standard (Shure sm58). Ma tanto al mixer succede sempre un disastro, le voci sono sbilanciate, noi non ci sentiamo perché non c'è mai un monitor. A volte stoniamo. Le voci rimbombano o si perdono.
L'ideale per noi sarebbe cantare senza amplificazione, ma non si può per tanti motivi.
Vorremmo comprare un microfono semipanoramico, da posizionare a una certa distanza, al centro del terzetto. Il "mixer" lo facciamo già noi che cantiamo, quello che importa è che il microfono restituisca il tutto. E magari si mescoli anche con il suono delle voci al naturale. Un sogno.... un solo cavo (oltre quello della chitarra) che si infila nel mixer o nell'amplificatore, e via!
Esiste un microfono del genere adatto all'esecuzione dal vivo?
Non pensate di consigliarmi i microfoni più economici: consigliatemi, se potete, un Grande microfono, perché vorremmi risolvere il problema, non crearne degli altri.
Grazie a tutti quelli che vorranno darmi un consiglio
Trudel
  • giannirsc
  • Membro: Supporter
  • Risp: 12479
  • Loc: Roma
  • Status:
  • Thanks: 739  

10-04-09 01.03

beh avresti ancor più fischi da innesto e problemi..l'unica cosa è usare 3 microfoni..e se proprio avete problemi, armatevi di sistema ear monitor..di quelli fatti bene dove ognuno può regolare l'ascolto in cuffia..
  • Trudel
  • Membro: Guest
  • Risp: 1
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 0  

16-04-09 00.02

Grazie a Gianni per la risposta. Devo confessare che sono un po' scoraggiata. La soluzione di monitorarci in cuffia in effetti ci consegnerebbe ancora più inermi nelle mani del manovratore di mixer di turno: per noi è importantissimo sentirci, più ancora che per una band. Se il ritorno non fosse perfettamente bilanciato, addio fichi.
Del resto, se la soluzione che avevo pensato in realtà pone nuovi problemi, vuol dire che non è una soluzione.
Grazie ancora
Trudel
  • Amministratore
  • Membro: Expert
  • Risp: 3979
  • Loc: Milano
  • Status:
  • Thanks: 381  

16-04-09 03.52

La soluzione migliore mi pare quella con tre microfoni e un mixerino personale, nel quale vi regolate effetti, volume ecc. Al mixer di sala (e quindi al fonico di turno) mandate solo le uscite master, chiedendo di lasciare tutto "flat". Il mix ve lo fate voi, magari provando fino a trovare il giusto equilibrio.
Ciao